BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PAGELLE / Sampdoria-Frosinone (2-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 27^giornata)

Le pagelle di Sampdoria-Frosinone 2-0: Fantacalcio, i voti della partita di Serie A disputata domenica 28 febbraio 2016 allo stadio Luigi Ferraris, valida per la 27^giornata di campionato

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Finisce 2-0 in favore dei padroni di casa la sfida allo Stadio Ferraris fra Sampdoria e Frosinone. Decidono le reti di Fernando al 44° minuto e di Quagliarella al 69°. La squadra di Montella grazie a questa vittoria si porta a quota 28 punti, scavalcando il Palermo in classifica, a +5 punti dalla zona retrocessione, occupata proprio al terzultimo posto dal Frosinone che rimane a quota 23 punti dopo 27 giornate.

E’ stata una partita accesa e ricca di emozioni. I ritmi non si sono mai abbassati dal fischio d’inizio e le due squadre hanno offerto un buono spettacolo.

La Samp torna a conquistare punti dopo settimane difficili. La squadra di Montella ha messo in mostra un ottimo calcio e grande determinazione e grinta nel portarsi a casa 3 punti fondamentali.

La squadra di Stellone riesce a creare pericolo alla difesa blucerchiata, ma quando ormai è troppo tardi. Atteggiamento troppo rinunciatario nel primo tempo, mentre nel secondo è mancato il cinismo sotto porta.

Direzione sufficiente nonostante qualche errore di troppo.

Il primo tempo dello scontro salvezza della 27^ giornata fra Sampdoria e Frosinone si chiude sul risultato parziale di 1-0 in favore dei blucerchiati, grazie al gol nel finale di Fernando. Montella conferma il 3-4-2-1 visto nelle scorse settimane, ma con qualchè novità nell’undici iniziale. In porta gioca Soriano. La difesa a 3 è composta da Cassani, Ranocchia e Moisander. In mezzo al campo spazio alla coppia formata da Soriano e Fernando, con De Silvestri e Dodò pronti a far male sulle corsie esterne. In attacco la punta scelta dal tecnico campano è Quagliarella, supportato alle spalle dal tandem argentino Correa-Alvarez.

Stellone si presenta a Marassi schierando i suoi uomini con il 4-3-3. Tra i pali gioca Leali. In mezzo alla difesa Ajeti affianca Blanchard, con Pavlovic e Rosi schierati da terzini. A centrocampo in cabina di regia gioca Sammarco pronto ad innescare le due mezzali: Gori e Frara. In attacco Daniel Ciofani è la punta di riferimento, con Dionisi e Tonev schierati come ali del tridente offensivo. Arbitra il sig. Orsato.

Sampdoria dunque in vantaggio in questo primo tempo con Fernando. L’azione parte proprio dai piedi del brasiliano che apre sulla destra per De Silvestri, il terzino riceve ed effettua un cross basso in area, dove lo stesso Fernando riesce ad arrivare in corsa e a concludere perfettamente con il piatto destra. Leali si distende cercando di intercettare il tiro, ma non può nulla. Meritato vantaggio per la squadra di Montella dopo un primo tempo dominato. Già dopo 4 minuti la squadra di Montella ha colpito una traversa con la conclusione potentissima di Fernando dal limite dell’area. In seguito Quagliarella e Correa hanno costretto Leali a due ottimi interventi.

Al 35° i padroni di casa rischiano la beffa con un quasi autogol di Correa dopo una sfortunata deviazione in area dell’argentino in occasione di un calcio d’angolo per il Frosinone, ma Viviano con una bella parata ha evitato la brutta figura al compagno. Squadre a riposo con un gol che vale molto ai fini del risultato e che potrebbe aver definitivamente tagliato le gambe alla squadra di Stellone, ma manca tutto un secondo tempo e nulla è ancora deciso. FERNANDO 7 SORIANO 5,5 LEALI 6,5 SAMMARCO 5 (Paolo Zaza)