BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni / Juventus-Inter: quote, le ultime novità live. I ventidue titolari (oggi 28 febbraio 2016, Serie A 27^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-INTER: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (SERIE A 27^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016). I VENTIDUE TITOLARI - Comunicate le formazioni ufficiali di Juventus-Inter. Tra i bianconeri gioca l'ex Hernanes al posto dell'infortunato Marchisio, Alex Sandro vince il ballottaggio con Evra per il posto sulla fascia sinistra mentre in attacco giocano Dybala e Manduzkic. L'Inter risponde con la difesa a tre di cui si è parlato in settimana: Murillo Miranda e Juan Jesus a protezione di Handanovic.

Sulle fasce laterali D'Ambrosio e Telles, davanti la spalla di Icardi sarà Palacio. Panchina quindi per i vari Ljajic, Eder, Perisic, Jovetic e Biabiany. Questi i 22 titolari, Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Hernanes, Pogba, Alex Sandro; Mandzukic, Dybala. Inter (3-5-2): Handanovic; Murillo, Muranda, Juan Jesus; D'Ambrosio, Felipe Melo, Medel, Kondogbia, Telles; Icardi, Palacio. 

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-INTER: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (SERIE A 27^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016). LE POSSIBILI SORPRESE - La gara più importante della giornata è Juventus-Inter, il derby d'Italia. Si gioca questa sera alle ore 20.45 allo Juventus Stadium e sicuramente ci saranno delle sorprese come quelle che potremo vedere tra i calciatori che saranno schierati in campo. Le notizie delle ultime ore ci parlano di due squadre che scenderanno in campo con il 3-5-2, ma la sensazione è che qualcosa da qui a stasera potrebbe cambiare. Massimiliano Allegri potrebbe preparare una sorpresa, mescolando le carte e presentandosi in campo con il 4-3-3 per cercare di offendere un Inter rinchiusa nella sua metà campo. Dal canto suo Roberto Mancini potrebbe decidere anche di inserire in campo un giocatore eclettico come Perisic sulla corsia sinistra, con i conseguenti rischi per il suo spessore tecnico che lo porta a offendere più che a difendere. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS-INTER

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-INTER: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (SERIE A 27^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016). DALLA PANCHINA - Questa sera si gioca il primo di tre posticipi della giornata di Serie A, Juventus-Inter. Le due formazioni si presenteranno a specchio con uno speculare 3-5-2. Sono diverse le soluzioni per Massimiliano Allegri e Roberto Mancini dalla panchina, che potrebbero cambiare in corso la partita. Tra i bianconeri sono diversi i nomi da fare e il primo porta a Simone Zaza che diverse volte ha dimostrato di poter cambiare una partita anche in corso con una giocata. Oltre a lui c'è anche Cuadrado che potrebbe entrare, giocatore rapido e bravo a saltare l'uomo soprattutto quando le maglie del gioco si allargano. Dall'altra parte invece ci sono tre calciatori eclettici che magari potrebbero fare la differenza partendo da fuori. Si tratta di Ljajic, Eder e Jovetic con loro Mancini ha solo l'imbarazzo della scelta.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-INTER: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (SERIE A 27^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016). I BOMBER - Juventus-Inter sarà anche una grande sfida tra due attaccanti argentini che stanno realizzando tanti gol nel loro campionato. Paulo Dybala e Mauro Icardi, entrambi classe '93, sono i bomber delle due squadre: per il numero 21 della Juventus, alla prima stagione in bianconero, i gol sono 13 ed è già record eguagliato in Serie A (fece questo numero di reti lo scorso anno nel Palermo). Icardi si trova invece a quota 11, e dovrà recuperare terreno per raggiungere i 24 segnati lo scorso anno, che lo resero insieme a Luca Toni il capocannoniere del campionato. Questa sera però la differenza potrebbero farla gli altri: Mario Mandzukic ha segnato 6 gol, sono 5 per Paul Pogba e 4 per Simone Zaza in casa Juventus. Nell'Inter troviamo invece Stevan Jovetic a quota 4, sono invece 3 i gol messi a segno da Ivan Perisic.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-INTER: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (SERIE A 27^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016). I MIGLIORI - Sale l'attesa per Juventus-Inter, il posticipo del turno di Serie A. Il tecnico bianconero Massimiliano Allegri potrà contare su due giocatori su tre: in difesa non ci sarà infatti Alex Sandro, alle prese con un sovraccarico del retto femorale sinistro. A centrocampo ci sarà il solito Paul Pogba autore di cinque reti in stagione con novantasette attacchi complessivi, mentre in attacco non potrà mancare Paulo Dybala. Il giovane attaccante ha segnato tredici gol stagionali con cinquantanove tiri in porta. Passiamo all'Inter con Mancini che si affiderà al solito Murillo in difesa: due gol per lui e undici occasioni da rete in stagione. Mancherà a centrocampo Brozovic squalificato mentre in attacco spazio al solito Icardi con le sue undici reti e i quarantacinque attacchi complessivi. 

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-INTER: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (SERIE A 27^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016). I BALLOTTAGGI - Leggendo le probabili formazioni di Juventus e Inter è chiaro che i due allenatori sono ancora alle prese con i dubbi che li hanno tormentati nei giorni precedenti a questa grande partita. Per quanto riguarda la formazione bianconera, mister Allegri recupera Chiellini e Alex Sandro per la corsia laterale sinistra. A centrocampo Hernanes è il maggior indiziato per rimpiazzare Marchisio. In attacco spazio alla coppia Dybala-Manduzkic, con Morata che sembra destinato alla panchina. In casa nerazzurra il principale ballottaggio è rappresentato da Palacio-Eder in attacco, con 'El Trenza' che al momento è in netto vantaggio sull'ex Sampdoria. A centrocampo spazio a Medel e Melo, terzini D'Ambrosio e Telles. 

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-INTER: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (SERIE A 27^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016). I PROTAGONISTI - Juventus-Inter è il derby d’Italia, e non ha certo bisogno di presentazioni: tanti i possibili protagonisti di questa partita, ma i due osservati speciali si scrivono sostanzialmente da soli. Trattasi di Hernanes e Felipe Melo: entrambi sono ex, entrambi non hanno lasciato un grandissimo ricordo nelle loro precedenti squadre, entrambi hanno fatto parlare per le eccessive valutazioni di mercato. Melo ha iniziato alla grande la stagione con l’Inter per poi avere un calo, Hernanes allo Stadium è stato anche fischiato e ha avuto pochissimo spazio, ma nel pareggio di Champions League contro il Bayern Monaco è stato insieme a Mandzukic il migliore della Juventus. Oggi si incrociano sul campo, e vivranno forse un minimo di emozione o sentimento di rivalsa; saranno testa a testa in mediana, dunque il loro potrebbe anche essere uno scontro importante per le sorti della partita.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-INTER: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (SERIE A 27^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016). GLI ASSENTI - Nelle formazioni di Juventus-Inter, soltanto i bianconeri devono rinunciare ad alcuni calciatori; l’Inter infatti si presenta allo Stadium senza defezioni, se non per la squalifica di Marcelo Brozovic (ridotta invece quella di Kondogbia, che dunque sarà a disposizione). Nella Juventus invece sono infortunati in due: per Martin Caceres, che si è lesionato al tendine d’Achille, la stagione è finita in anticipo, mentre per Claudio Marchisio si tratta di un sovraccarico muscolare che non ha portato lesioni alla coscia, dunque già la prossima settimana il Principino dovrebbe essere in campo.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-INTER: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 28 FEBBRAIO 2016, SERIE A 27^ GIORNATA) – Juventus-Inter si gioca oggi alle ore 20.45; il derby d'Italia è il posticipo della domenica sera valido per la ventisettesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016 e si gioca allo Juventus Stadium di Torino. La sfida probabilmente più affascinante del calcio italiano presenterà anche stavolta molti temi d'interesse, anche perché la Juventus insegue lo scudetto mentre l'Inter punta al terzo posto: ne vedremo delle belle! L'arbitro della partita sarà il signor Gianluca Rocchi della sezione Aia di Firenze; andiamo adesso a studiare quelle che sono le probabili formazioni di Juventus-Inter, con uno sguardo anche alle quote per chi vorrà scommettere sull'esito di questo incontro.

JUVENTUS-INTER: PRONOSTICO E QUOTE – Queste le quote Snai per Juventus-Inter, partita valida per la ventisettesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016: la vittoria della Juventus (segno 1) vale 1,57; il pareggio (segno X) vale 3,75 mentre la vittoria dell'Inter (segno 2) vi permetterà di vincere 6,50 volte la somma giocata.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS – La formazione dipende soprattutto dalle condizioni di giocatori appena recuperati, che vanno gestiti con attenzione in un momento molto delicato della stagione. Ecco dunque che dovremmo rivedere titolari Chiellini e Alex Sandro, assenti martedì sera contro il Bayern, mentre è da vedere se Massimiliano Allegri schiererà di nuovo fin dal primo minuto Khedira e Mandzukic, per i quali le alternative potrebbero essere rispettivamente Sturaro e Morata. La notizia è comunque il ritorno quasi certo al 3-5-2 con la difesa preferita dai bianconeri (Barzagli-Bonucci-Chiellini), rinunciando dunque alla difesa a quattro. Inoltre, lo spostamento di Lichtsteiner a centrocampo dovrebbe relegare in panchina Cuadrado che a questo punto potrebbe essere un'arma a partita in corso.

PROBABILI FORMAZIONI INTER – Per una volta, è l'Inter che sembra avere la situazione più chiara. Roberto Mancini infatti dovrebbe puntare sul modulo 4-4-2: spicca la particolarità di un centrocampo molto muscolare nei suoi due interni Medel e Kondogbia (occasione comunque importante per lui dopo lo sconto sulla squalifica) ed invece di qualità con i due esterni, due giocatori offensivi quali Biabiany e Perisic, dunque mansioni prettamente difensive per i due terzini che dovrebbero essere D'Ambrosio e Telles (oppure Nagatomo). I nerazzurri ovviamente sperano che la difesa possa tornare ad esprimersi sui suoi migliori livelli, mentre in attacco si confida nel senso del gol di capitan Icardi, spesso micidiale contro la Juventus e che ha più volte dimostrato di esaltarsi allo Stadium.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS-INTER (OGGI 28 FEBBRAIO 2016, SERIE A 27^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >