BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati Lega Pro/ Livescore in diretta e classifica aggiornata gironi A, B, C: finali! Cremonese corsara (24^ giornata, 28 febbraio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(dall'account ufficiale facebook.com/acdfoggiacalcio)  (dall'account ufficiale facebook.com/acdfoggiacalcio)

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B E C (24^ GIORNATA, DOMENICA 28 FEBBRAIO 2016) - Con il fischio finale nelle partite delle ore 17:30, il programma della ventiquattresima giornata in Lega Pro è quasi completo: per oggi non si gioca più, mentre domani sera ci sarà il posticipo Pisa-Carrarese (girone B). Nelle ultime due gare della domenica, finisce pari a Teramo con la Maceratese che non approfitta del pareggio della Spal: apre i conti a favore dei marchigiani un'autorete di Marco Perrotta, ma a 20 minuti dal termine pareggia Amadio. Nel girone A invece vittoria della Cremonese, che si impone sul'AlbinoLeffe: a inizio ripresa decide il gol di Marco Sansovini, tornato a giocare in Lega Pro dopo il poco spazio trovato nella "sua" Pescara e ora sempre più decisivo per le sorti dei grigiorossi, che sperano ancora di agganciare i playoff (ma i punti da recuperare attualmente sono 7, e ci sono quattro squadre davanti senza contare il Sudtirol, appaiato a quota 34). 

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DI LEGA PRO (24^ GIORNATA)

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B E C (24^ GIORNATA, DOMENICA 28 FEBBRAIO 2016) - Sono terminate le partite di Lega Pro, almeno per quanto riguarda le ore 15: nel girone A il Pordenone vince 3-1 sul campo del Sudtirol e mette pressione al Cittadella, che deve aspettare il 77' minuto per sbloccare la partita di Gorgonzola contro la Giana Erminio (segna Schenetti) e confermarsi a +7 sui friuliani, sempre più la vera sorpresa del girone e forse anche di tutto il campionato. Bellissima partita a Lumezzane dove i padroni di casa vanno avanti di due gol, si fanno rimontare da un Mantova mai domo ma hanno un altro guizzo giusto per andare a prendersi i tre punti. Nel girone B la Spal rallenta: reti bianche sul campo della Robur Siena e grande occasione per il Pisa, impegnato domani sera nel posticipo contro la Carrarese, e la Maceratese che inizia a minuti contro il Teramo. Pareggio (1-1) anche nella sfida salvezza tra Santarcangelo e Savona. Nel girone C, Cosenza e Foggia avvicinano il primo posto rendendo fantastica la corsa alla promozione diretta: i calabresi battono 2-1 la Juve Stabia, il Foggia fa più fatica del previsto contro la Lupa Castelli Romani (che pareggia il gol iniziale di Angelo) ma dal 61' cambia marcia e dilaga, riuscendo così a dare una risposta concreta alle critiche seguite agli otto gol incassati nelle due partite contro Lecce e Robur Siena (quest'ultima in Coppa Italia). Non si ferma più l'Akragas: Pino Rigoli fa sei vittorie in sei partite da quando ha preso il posto di Legrottaglie in panchina, e la formazione siciliana è sostanzialmente salva, mordendosi le mani per un periodo di crisi che potrebbe aver impedito una vera caccia ai playoff. 

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B E C (24^ GIORNATA, DOMENICA 28 FEBBRAIO 2016) - Si gioca oggi la seconda parte della ventiquattresima giornata di Lega Pro 2015-2016; siamo alla settima del girone di ritorno e dunque andiamo spediti verso la definizione degli obiettivi stagionali, con le squadre in corsa per i vari traguardi che devono iniziare a fare tabelle ben precise.

Risultati girone A: si giocano oggi Sudtirol-Pordenone (ore 14), Giana Erminio-Cittadella (ore 15), Lumezzane-Mantova (ore 15) e AlbinoLeffe-Cremonese (ore 17:30). Sfida a distanza tra le prime due: il Cittadella ha un confortante +7 ma è reduce da un impegno di Coppa Italia che potrebbe aver tolto energie (al di là del turnover), il Pordenone che sta disputando una stagione ben al di là delle aspettative spera ancora in un passo falso dei veneti per catturare una promozione diretta che sarebbe fantastica, volendo comunque confermare il suo posto nei playoff.

Risultati girone B: sono in programma Santarcangelo-Savona (ore 15), Robur Siena-Spal (ore 15) e Teramo-Maceratese (ore 17:30). Interessantissima la partita del Franchi: la Spal, in attesa del posticipo del Pisa contro la Carrarese (domani), proverà ad allungare in vetta al girone ma deve stare attenta a una Robur che non ha ancora perso la speranza di qualificarsi ai playoff e che in casa può dare molto fastidio a chiunque. La Maceratese gioca al Bonolis per confermare il terzo posto, sfida da salvezza in Romagna allo stadio Mazzola.

Risultati girone C, con Cosenza-Juve Stabia (ore 14), Akragas-Paganese (ore 14:30), Foggia-Lupa Castelli Romani (ore 15), Melfi-Monopoli (ore 15) e Messina-Fidelis Andria (ore 17:30). Il Foggia ha perso subito la vetta e con la sconfitta di Lecce è scesa al terzo posto, agganciato anche da un Cosenza che continua a credere nella promozione diretta; oggi turno favorevole ai pugliesi che ospitano l’ultima in classifica. La squadra del momento è l’Akragas che arriva da cinque vittorie consecutive, oggi Pino Rigoli affronta una Paganese che potrebbe incredibilmente inserirsi in zona playoff, e che ha in Giuseppe Caccavallo il capocannoniere del girone C.

Come andranno a finire queste partite della domenica, e come cambierà la classifica dei tre gironi? Come al solito dobbiamo affidarci al campo, che darà le sue risposte; noi ci mettiamo comodi perchè la lunga giornata di Lega Pro sta per iniziare e ci attendiamo ancora una volta grandi emozioni dalle squadre impegnate.



  PAG. SUCC. >