BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RISULTATI SERIE D/ Le partite e la classifica aggiornata. Gironi A, B, C, D, E, F, G, H, I: big match al Venezia (oggi 28 febbraio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

RISULTATI SERIE D: LE PARTITE E LA CLASSIFICA AGGIORNATA. GIRONI A, B, C, D, E, F, G, H, I (DOMENICA 28 FEBBRAIO 2016). VINCE IL VENEZIA - Risultati finali in Serie D: quello più importante in questa domenica 28 febbraio riguarda senza ombra di dubbio la vittoria del Venezia contro il Campodarsego. I lagunari si impongono per 2-0 nello scontro al vertice del girone C, e staccano la formazione della provincia di Padova di 3 punti. Un margine utilissimo in termini di corsa alla promozione; nel girone D invece torna a vincere il Parma, che regola di misura il Lentigione (clicca qui per cronaca e tabellino) e conferma il +7 sull’Altovicentino, mentre il Forlì dopo la grande rimonta sta perdendo terreno (0-0 interno contro il Romagna Centro). Colpo esterno, nel girone H, della Virtus Francavilla che vince 1-0 sul campo del Francavilla; la Viterbese, nel girone G, supera il Grosseto in un altro scontro di alta classifica (1-0) e allunga anche sul Rieti, battuto a sorpresa sul campo del Cynthia (3-2).

Nel girone B è invece tutto scritto: il Piacenza fa fuori con un roboante 5-1 il Sondrio ultimo in classifica, il Lecco si ferma ancora e quindi il vantaggio sale a +19 quando mancano 9 giornate al termine del campionato. Tradotto: al Piacenza mancano soltanto 8 punti per festeggiare l’ormai ovvia promozione in Lega Pro. CLICCA QUI PER I RISULTATI DI SERIE D E LA CLASSIFICA DEI GIRONI (DOMENICA 28 FEBBRAIO)

RISULTATI SERIE D: LE PARTITE E LA CLASSIFICA AGGIORNATA. GIRONI A, B, C, D, E, F, G, H, I (DOMENICA 28 FEBBRAIO 2016). FOCUS SU VENEZIA-CAMPODARSEGO - Come abbiamo già detto, nella giornata della Serie D la partita che spicca su tutte è nel girone C e si tratta di Venezia-Campodarsego. Le due squadre arrivano appaiate e con 7 punti di vantaggio sull’Este: è lotta a due per la promozione in Lega Pro, e dunque la partita di oggi potrebbe essere decisiva o quasi. Il Venezia è in mano a Giancarlo Favarin dallo scorso 24 novembre: a Paolo Favaretto era stata fatale la sconfitta interna contro l’Este (1-2) ma incredibilmente l’esonero era arrivato con il secodo posto in classifica e un bilancio da 10 vittorie (vinte le prime 7) e tre pareggi. Da allora il Venezia ha avuto una serie di sei vittorie consecutive, poi ha perso in casa della Virtus Vecomp e ha vinto tre delle ultime cinque gare. Spicca il contributo di Matteo Serafini: 15 gol in 24 partite. Il Campodarsego, formazione della provincia di Padova, è allenato da Antonio Andreucci e ha perso la scorsa domenica dopo una serie da cinque vittorie e un pareggio; il cannoniere è il marocchino Grasjan Aliu, 12 gol in 28 partite. La partita di andata, giocata al Gabbiano lo scorso 25 ottobre, è finita 0-0. 

RISULTATI SERIE D: LE PARTITE E LA CLASSIFICA AGGIORNATA. GIRONI A, B, C, D, E, F, G, H, I (DOMENICA 28 FEBBRAIO 2016) - Altro appuntamento con il campionato di Serie D 2015-2016: ci avviamo ormai alla conclusione di alcuni dei gironi, come sappiamo un solo posto - ovviamente il primo - porta alla promozione in Lega Pro e, se in alcuni gironi la situazione sembra definita, in altri la lotta è serratissima. Dunque, possiamo andare subito a vedere quali sono i principali appuntamenti di oggi, domenica 28 febbraio. 

Risultati Girone A: continua il primato della Caronnese che ha solo due punti di vantaggio sullo Sporting Bellinzago. Oggi la capolista ospita la Fezzanese che è terzultima, impegno esterno per la seconda forza del gruppo sul campo dell’Acqui, allo stesso modo in zona retrocessione. Minori le possibilità di Chieri, terzo a -7 (a Gozzano) e Lavagnese, quarto a -9 e impegnato contro l’OltrepoVoghera. 

Risultati Girone B: giochi fatti, a 10 giornate dal termine il Piacenza ha 14 punti di vantaggio e ha vinto quattro delle ultime cinque partite, recuperando nell’ultima giornata due punti su Lecco e Seregno. Al Garilli arriva il Sondrio, ed è un testa coda con 56 punti di margine: difficile ipotizzare qualcosa di diverso dalla vittoria della capolista, mentre il Lecco ospita il MapelloBonate e il Seregno va a Caravaggio. Per i playoff occhio alla Pergolettese, che ospita l’Olginatese in una sorta di scontro diretto.

Risultati Girone C: potenzialmente, questa giornata può essere decisiva. Si gioca Venezia-Campodarsego: scontro diretto tra le due capolista, appaiate a quota 64 punti e impegnate in una splendida sfida che ha già portato a parecchi cambi in vetta. Si è staccato intanto l’Este, che va a giocare dalla Ripa Fenadora; -7, e oggi potrebbe un minimo rientrare. Nessuna possibilità per il Belluno, che è a 14 punti dalle prime due e va peraltro a Trieste, campo difficile al di là della classifica. 

Risultati Girone D: reduce da quattro pareggi in cinque partite, il Parma difende il +7 sull’Altovicentino e ioggi ospita il Lentigione, la sua prima vera sfidante ma oggi confinato al nono posto. La seconda della classe spera di accorciare ulteriormente: ospita il Castelfranco, che è decimo. Il Forlì, a -10, non è ancora tagliato fuori e l’impegno casalingo contro il Romagna Centro (in zona playout) potrebbe essere utile per prendersi una vittoria che manca da tre giornate.

Risultati Girone E: comanda il Gavorrano, che ha 4 punti di vantaggio sul Ghivizzano Borgo e può quantomeno confermarsi, giocando in casa contro il Ponsacco decima forza della classifica. Anche il Ghivizzano è in casa, contro la Sangiovannese settima; a -5 dalla capolista arriva invece il Gubbio, che gioca in trasferta sul campo dello Scandicci - che si trova in zona playoff.

Risultati Girone F: anche in questo caso i giochi sembrano fatti: nove giornate al termine e +10 della Sambenedettese sul Matelica, che oggi gioca ad Avezzano e ha perso l’ultima partita dopo una serie di vittorie. La capolista invece ospita l’Isernia per provare l’allungo; aspira al secodo posto il Fano, che gioca a Chieti e rischia qualcosa facendo sperare il Campobasso, anch’esso in trasferta (contro l’Agnonese). 

Risultati Girone G: resa dei conti o quasi? La Viterbese ha un punto sul Rieti e tre sul Grosseto in uno dei gironi più incerti, e oggi si gioca Viterbese-Grosseto. A uscirne felice potrebbe essere proprio il Rieti, che gioca sul campo della Cynthia penultima in classifica e in caduta libera (ha perso tre delle ultime cinque). Più sotto occhio all’Arzachena, in casa contro il Lanusei Calcio: potrebbe ancora rientrare nella corsa (è a -5 dalla Viterbese).

Risultati Girone H: due i punti di vantaggio della Virtus Francavilla, che ha pareggiato le ultime quattro partite ma rimane in testa solo perchè il Francavilla, sul quale campo gioca oggi, ha fatto poco meglio (5 punti) ed è crollato al quarto posto. E dunque, il Nardò che ha vinto le ultime quattro recuperando 8 punti alla capolista spera nel sorpasso, anche perchè ospita l’Aprilia terzultimo. Anche il Taranto, terzo a -4 dalla vetta, crede nella promozione (oggi contro la Turris, ottava).

Risultati Girone I: altro girone entusiasmante, nel quale Cavese (56), Nerostellati Frattese (54) e Siracusa (52)  si contendono la promozione e la quarta, il Reggio Calabria (già Reggina) ormai lontanissima (-11 dalla terza). La capolista ospita la Sarnese settima in classifica, la formazione di Frattamaggiore è invece impegnata contro l’Agropoli tredicesimo; vittoria agevole sulla carta, così anche per il Siracusa che ospita il Noto (dodicesimo, e ancora a rischio playout). 

CLICCA QUI PER I RISULTATI DI SERIE D E LA CLASSIFICA DEI GIRONI (DOMENICA 28 FEBBRAIO)



  PAG. SUCC. >