BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Fiorentina-Napoli (risultato finale 1-1): cronaca e tabellino. Parità dopo una partita bellissima! (Serie A 2016, oggi 29 febbraio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA FIORENTINA-NAPOLI (RISULTATO FINALE 1-1) CRONACA E TABELLINO DELLA PARTITA (OGGI 29 FEBBRAIO 2016, SERIE A 27^ GIORNATA) - Al Franchi vince il calcio: Fiorentina e Napoli danno vita a una delle gare più avvincenti di questa stagione, pareggiando 1 a 1 dopo novanta minuti davvero eccitanti dove è successo praticamente di tutto.

PRIMO TEMPO - Inizio spettacolare con le due squadre che vanno a segno nel giro di sessanta secondi. A sbloccare il risultato ci pensano i viola su calcio d'angolo - regalato da Callejon - dalla bandierina Borja Valero serve l'assist per Marcos Alonso che di testa piazza il pallone in rete alle spalle di Reina. Nemmeno il tempo di festeggiare che proprio Alonso sbaglia clamorosamente un disimpegno e regala il pallone a Higuain che non perdona e pareggia subito i conti. Dopo una fase piuttosto interlocutoria in cui i ritmi rimangono comunque sostenuti, nell'ultimo quarto d'ora del primo tempo la Fiorentina colpisce due volte la traversa, la prima con Kalinic al 32' che, su suggerimento di Tello, si presenta davanti a Reina e libera il tiro, facendo tremare il legno; la seconda al 38' con Tello che si beve la difesa avversaria e calcia in porta, anche lui non è fortunato e si deve accontentare del legno. Padroni di casa sfortunati ma che continuano a provarci subito prima dell'intervallo con il tiro dalla distanza di Badelj che termina di poco a lato. Ospiti in seria difficoltà che subiscono il gioco dell'undici di Sousa.

SECONDO TEMPO - Viola subito pericolosi a inizio ripresa con la punizione battuta da Fernandez, Kalinic arriva sul pallone colpendolo di testa ma senza trovare la porta. Napoli che continua a fare gran fatica ma poco prima del quarto d'ora del secondo tempo sfiora il 2 a 1 con Callejon e Higuain, che sulla loro strada trovano un super Tatarusanu che con due parate fenomenali gli nega il gol, salvando la Fiorentina che accusa un calo di rendimento dovuto alla stanchezza dopo aver giocato ad altissimi ritmi nella prima ora di gioco. I viola tornano ad affacciarsi in avanti con il destro a giro di Fernandez che esce di poco, qualche minuto più tardi è Vecino ad accentrarsi e a liberare. Nel finale i ritmi si alzano nuovamente e il risultato rimane in bilico fino all'ultimo secondo. Nel recupero sale di nuovo in cattedra Tatarusanu che sventa la conclusione di Insigne, che era completamente libero di tirare, mettendo il pallone in corner e salvando i viola dall'1-2. L'undici di Sousa prova a riportarsi in avanti senza creare grossi pericoli dalle parti di Reina.  Grazie al pareggio del Napoli, la Juve allunga a +3 sui partenopei, che in campionato non vincono da tre gare. La lotta per il terzo posto si fa ancora più interessante, con i viola agganciati dalla Roma a quota 53 punti. CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI FIORENTINA-NAPOLI 1-1

DIRETTA FIORENTINA-NAPOLI (RISULTATO FINALE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 29 FEBBRAIO 2016, SERIE A 27^ GIORNATA): PARITA' DOPO UNA GARA BELLISSIMA! - Arriva il triplice fischio di Tagliavento al Franchi, Fiorentina e Napoli fanno 1 a 1 al termine di una gara davvero bellissima. Nelle fasi conclusive del match i ritmi si alzano nuovamente e la gara diventa ancora più spettacolare e avvincente. Nel finale l'occasione più nitida è appannaggio della squadra di Sarri, Gabbiadini apre per Insigne che si presenta davanti alla porta, facendosi però ipnotizzare da Tatarusanu che mette il pallone in calcio d'angolo e salva nuovamente i viola dall'1-2. I padroni di casa insistono in avanti ma senza creare grossi pericoli dalle parti di Reina. Dopo tre minuti di recupero finisce in parità, con il Napoli che ora si trova a -3 dalla Juve, mentre la Fiorentina aggancia la Roma al terzo posto a quota 53 punti. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI FIORENTINA-NAPOLI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER I RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (27^ GIORNATA)

DIRETTA FIORENTINA-NAPOLI (RISULTATO LIVE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 29 FEBBRAIO 2016, SERIE A 27^ GIORNATA): TATARUSANU FERMA CALLEJON E HIGUAIN! - Quando siamo giunti al trentacinquesimo minuto del secondo tempo, il punteggio di Fiorentina-Napoli rimane bloccato sull'1-1. In questa fase del match i valori in campo si sono equilibrati, ora la formazione di Sarri gioca in maniera più sfrontata e senza timori reverenziali nei confronti degli avversari. Al 58' break del Napoli, i partenopei non trovano il 2 a 1 solamente grazie a due parate super di Tatarusanu che prima dice no a Callejon e poi con un intervento prodigioso ferma Higuain che fallisce così il tap-in. I viola, dopo una gara condotta ad altissimi ritmi, cominciano ad accusare la fatica e consentendo alla formazione di Sarri di alzare il baricentro. La formazione di Paulo Sousa torna ad affacciarsi dalle parti di Reina al 65' con il destro a giro di Fernandez che esce di poco. Al 70' Astori ribatte la conclusione di Hamsik che cercava la porta. Al 74' Vecino si accentra e libera il tiro, mandando il pallone sopra la traversa. 

DIRETTA FIORENTINA-NAPOLI (RISULTATO LIVE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 29 FEBBRAIO 2016, SERIE A 27^ GIORNATA): È INIZIATO IL SECONDO TEMPO! - È ricominciato al Franchi il match tra Fiorentina e Napoli, al decimo minuto del secondo tempo il punteggio resta di 1-1. A inizio ripresa la formazione di Sousa riprende a fare quello che stava facendo nella prima frazione di gioco, cioè attaccare. Al 48' i viola battono una punizione insidiosa, Fernandez cerca Kalinic che colpisce il pallone mettendolo sopra la traversa. La sensazione è che oggi il Napoli farà davvero una gran fatica a portare a casa dei punti, la Fiorentina sta giocando decisamente meglio. 

DIRETTA FIORENTINA-NAPOLI (RISULTATO LIVE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 29 FEBBRAIO 2016, SERIE A 27^ GIORNATA): DUE TRAVERSE PER I VIOLA! - Intervallo al Franchi, Fiorentina e Napoli vanno al riposo sul punteggio di 1-1. I viola chiudono la prima frazione di gioco decisamente in crescendo, colpendo per ben due volte la traversa: la prima al 32' con Kalinic che, innescato da Tello, si presenta davanti a Reina trovando solamente il legno; la seconda al 38' con Tello che si rende autore di una gran giocata, ricavandosi lo spazio per calciare in porta, anche lui però fa tremare il legno con Reina battuto e che non poteva fare niente. Padroni di casa decisamente sfortunati mentre gli ospiti sembrano fare fatica in difesa, solamente un tentativo di Hamsik di testa al 42' che di fatto si rivela un passaggio per Tatarusanu. Al 45' Badelj ci prova da fuori area, palla che termina a lato di poco. 

DIRETTA FIORENTINA-NAPOLI (RISULTATO LIVE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 29 FEBBRAIO 2016, SERIE A 27^ GIORNATA): SQUADRE ALLUNGATE IN CAMPO - Alla mezz'ora del primo tempo, il punteggio di Fiorentina-Napoli vede le due squadre sull'1-1. Si gioca sempre su ritmi piuttosto alti, le due squadre non si risparmiano e sono molto allungate in mezzo al campo. I viola si propongono spesso nella metà campo avversaria, concedendo però diversi spazi ai giocatori del Napoli che possono far male in contropiede. In fase difensiva, inoltre, i giocatori di Paulo Sousa sbagliano diversi disimpegni correndo grossi rischi, con gli ospiti che pressano in continuazione inducendo all'errore i padroni di casa. Al 25' Jorginho prova a calciare in porta, colpendo solamente l'esterno della rete. 

DIRETTA FIORENTINA-NAPOLI (RISULTATO LIVE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 29 FEBBRAIO 2016, SERIE A 27^ GIORNATA): HIGUAIN RISPONDE AD ALONSO! - È iniziato all'Artemio Franchi di Firenze lo scontro diretto per le posizioni al vertice della classifica tra Fiorentina e Napoli, al decimo minuto del primo tempo il punteggio è di 1 a 1. Inizio gara spettacolare (per usare un eufemismo) con i viola che passano in vantaggio al 6' sugli sviluppi di un calcio d'angolo regalato da Callejon, Borja Valero dalla bandierina trova Alonso libero di colpire di testa e di depositare il pallone alle spalle di Reina. I padroni di casa non fanno nemmeno in tempo a festeggiare che il Napoli pareggia immediatamente i conti con Higuain che approfitta di un regalo clamoroso proprio di Alonso e batte Tatarusanu per l'1 a 1. Se il buongiorno si vede dal mattino, sarà un match che ci riserverà tanti altri colpi di scena. 

DIRETTA FIORENTINA-NAPOLI (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 29 FEBBRAIO 2016, SERIE A 27^ GIORNATA): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA! - Fiorentina-Napoli sta per cominciare: andiamo subito a vedere le formazioni ufficiali di una partita bellissima (almeno potenzialmente) e importantissima in termini di classifica. Paulo Sousa sceglie Mati Fernandez al posto di Bernardeschi; a destra gioca Tello e dunque sulla trequarti insieme al cileno si nuove Borja Valero, con Badelj e Matias Vecino a formare la coppia in mediana. Nessuna sorpresa nel Napoli: per Maurizo Sarri formazione tipo, osservato speciale Gonzalo Higuain a secco nelle ultime quattro partite (Europa League compresa), certo un fatto inusuale per uno come lui che ha segnato 26 gol in questa stagione. Calcio d’inizio alle ore 20:45. FIORENTINA (3-4-2-1): 12 Tatarusanu; 32 Roncaglia, 2 Gonzalo Rodriguez, 13 Astori; 27 Tello, 5 Badelj, 8 Vecino, 28 Marcos Alonso; 20 Borja Valero, 14 Mati Fernandez; 9 Kalinic. In panchina: 24 Lezzerini, 34 Satalino, 4 Tomovic, 23 Pasqual, 16 Blaszczykowski, 36 P. Kone, 6 Tino Costa, 10 Bernardeschi, 72 Ilicic, 30 Babacar. Allenatore: Paulo Sousa NAPOLI (4-3-3): 25 Reina; 2 Hysaj, 33 Raul Albiol, 26 Koulibaly, 31 Ghoulam; 5 Allan, 8 Jorginho, 17 Hamsik; 7 Callejon, 9 Higuain, 24 L. Insigne. In panchina: 22 Gabriel, 1 Rafael C., 11 Maggio, 96 Luperto, 21 Chiriches, 18 Regini, 94 Chalobah, 88 A. Grassi, 6 Valdifiori, 19 David Lopez, 14 Mertens, 23 Gabbiadini. Allenatore: Maurizio Sarri 

DIRETTA FIORENTINA-NAPOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 29 FEBBRAIO 2016, SERIE A 27^ GIORNATA). LE STATISTICHE - Uno sguardo alle principali statistiche di Fiorentina-Napoli, il big match che sta per iniziare al Franchi. Il Napoli ha il secondo miglior attacco del campionato (54 gol) e la Fiorentina il quarto (47), entrambe con una rete in meno, rispettivamente, di Roma e Juventus; e anche una partita in meno, ovviamente. Bene anche in difesa, dove i partenopei hanno incassato 21 gol (secondo miglior reparto) e i viola 26 (quarta miglior difesa). Andando a studiare altri dati, scopriamo che il Napoli è la squadra che tira maggiormente: sono 351 le conclusioni, ma per quanto riguarda quelle che finiscono nello specchio c’è il secondo posto (alle spalle della Juventus). Fiorentina invece quinta con 286 tiri, di cui 136 nello specchio.

Il Napoli domina negli assist (90, di cui 26 decisivi) e qui invece manca la Fiorentina, stranamente solo al quindicesimo posto. Attenzione però: i viola ne hanno 19 decisivi su 45, e dunque hanno una delle percentuali più alte per passaggi decisivi.

DIRETTA FIORENTINA-NAPOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 29 FEBBRAIO 2016, SERIE A 27^ GIORNATA). LA CHIAVE TATTICA - Analizziamo insieme la chiave tattica del match Fiorentina-Napoli. Il tecnico viola Sousa schiererà in campo un 4-2-3-1, un modulo compatto a centrocampo composto da Vecino e Borja Valero mentre in attacco pronto il tridente con Bernardeschi, Ilicic e Tello a supporto dell'attaccante Kalinic. In difesa spazio a Roncaglia, Rodriguez e Astori. Per quanto riguarda il Napoli, Maurizio Sarri schiererà un 4-3-3 in vista del match contro la Fiorentina. Modulo rivolto prevalentemente all'attacco, con Callejon, Insigne ed Higuain nel tridente. Importante il ruolo degli esterni con Hysaj e Ghoulam che dovranno creare azioni da gol in favore dei tre attaccanti. 

DIRETTA FIORENTINA-NAPOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 29 FEBBRAIO 2016, SERIE A 27^ GIORNATA). L'ARBITRO - La partita del Franchi Fiorentina-Napoli, valida per la ventisettesima giornata di Serie A sarà diretta dall'arbitro Paolo Tagliavento. L'arbitro in questo campionato ha diretto dieci partite, estraendo in totale quarantanove cartellini gialli, due doppi gialli e nessun cartellino rosso. Tagliavento ha già diretto due volte la Fiorentina in stagione, nel match contro il Torino perso dai viola per 3-1 e nel match contro il Chievo vinto invece per 2-0. Tagliavento ha arbitrato invece il Napoli nel match contro il Frosinone, vinto per 5-1. Nelle scorse stagioni il direttore di gara ha arbitrato sette partite della Fiorentina al Franchi estraendo diciotto cartellini gialli, un rosso e fischiando cinque rigori ai viola. Sono soltanto due le volte in cui Tagliavento ha arbitrato il Napoli lontano dal San Paolo: qui ha estratto sei gialli, nessun rosso ed ha fischiato un rigore. Gli assistenti saranno Di Fiore e Preti, mentre Vuoto sarà il quarto uomo. 

DIRETTA FIORENTINA-NAPOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 29 FEBBRAIO 2016, SERIE A 27^ GIORNATA) - Fiorentina-Napoli si gioca alle ore 21 di questa sera; diretta dall’arbitro Paolo Tagliavento, chiude il programma della ventisettesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Sfida fondamentale per la classifica, oltre che potenzialmente bellissima: la Fiorentina deve difendere il terzo posto che significherebbe, dopo un triennio di quarte posizioni, tornare a giocare il playoff di Champions League, mentre il Napoli vuole riprendersi la vetta del campionato e tornare a essere a tutti gli effetti il favorito per lo scudetto.

Attenzione però: tra le due squadre c’è un margine di appena 5 punti, e quindi ragionevolmente la Fiorentina sa di poter aspirare a qualcosa in più. Tradotto, il sogno tricolore per i viola è più vivo che mai, e una vittoria questa sera accorcerebbe ancor più il margine, e se non altro manderebbe la Fiorentina a giocarsi ampie possibilità di Champions League diretta. 

Una Fiorentina che forse è calata rispetto a un girone di andata nel quale aveva anche conosciuto il primo posto in classifica, ma che nelle ultime due giornate ha mangiato cinque punti al Napoli; imbattuta da sei partite (quattro vittorie e due pareggi), dopo averne perse due in fila a inizio 2016 ha nuovamente cambiato passo. Al Franchi ha conquistato 31 punti in 13 partite; segna tanto - 47 gol - e il fatto di pareggiare poco (4 volte) fa sì che la classifica si muova rapidamente, ma anche che la formazione di Paulo Sousa conceda sempre qualcosa volendo sempre e comunque vincere.

Il Napoli, esaurita la striscia di otto vittorie consecutive che l’aveva portato in cima alla Serie A, non ha più vinto; la sconfitta contro la Juventus nella sfida diretta ha evidentemente lasciato qualche scoria, perchè contro il Milan non si è visto il solito Napoli e soprattutto Gonzalo Higuain è rimasto a secco per la seconda partita consecutiva. Non si può dire molto a una squadra che ha il secondo miglior attacco del campionato (54 gol), la seconda miglior difesa (21 gol incassati) e che ha vinto 17 delle 23 partite giocate, collezionando anche 24 punti in trasferta e perdendo una sola volta nelle ultime 11 partite.

Un Napoli che però potrebbe soffrire, oltre all’impegno in Europa League - vale anche per la Fiorentina, parlando di questa sera - anche la scarsa abitudine a lottare per grandi traguardi; certamente giocatori come Reina, Higuain, Callejon e Raul Albiol conoscono bene il sapore dei trofei sollevati al cielo, e sono loro a dover tracciare la strada. In ogni caso al Franchi ci attende una partita bellissime: le due squadre praticano un calcio brillante e offensivo, e all’andata ci avevano regalato un grande spettacolo fatto di tre gol e molte più occasioni.

Ci auguriamo che anche questa sera le cose possano andare in questo modo, e poi staremo a vedere come saranno cambiate le cose in classifica e quale sarà la posizione delle due formazioni, fermo restando che gli obiettivi con i quali arrivano a questo incrocio resteranno comunque gli stessi. Non ci resta dunque che metterci comodi, dare la parola al campo e stare a vedere come andrà a finire questo posticipo in prima serata: la diretta di Fiorentina-Napoli, valida per la ventisettesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016, sta per cominciare…

La diretta tv di Fiorentina-Napoli sarà trasmessa dai canali della pay tv satellitare, su Sky Sport 1, Sky SuperCalcio e Sky Calcio 1, e su quelli della pay tv del digitale terrestre su Premium Sport e Premium Sport HD 1. Per tutti gli abbonati alle due piattaforme sarà inoltre a disposizione il servizio di diretta streaming video, che vi permetterà di seguire la partita su dispositivi mobili come PC, table e smartphone attivando le applicazioni Sky Go e Premium Play, che non comportano costi aggiuntivi. Informazioni utili sulla giornata di campionato arriveranno dal sito ufficiale della Lega Calcio, all’indirizzo www.legaseriea.it, e dal suo corrispettivo Twitter @SerieA_TIM. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI FIORENTINA-NAPOLI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER I RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (27^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >