BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Milan-Alessandria: diretta tv, orario, le ultime notizie live. I moduli (Coppa Italia 2016, ritorno semifinale)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

CLICCA QUI PER LA SEGUIRE CON NOI LA DIRETTA DI MILAN ALESSANDRIA

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-ALESSANDRIA: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (COPPA ITALIA 2015-2016, RITORNO SEMIFINALE) I MODULI - Solito modulo da parte del Milan di Sinisa Mihajlovic che punterà sul 4-4-2 collaudato per cercare di volare in finale di Coppa Italia e affrontare presumibilmente la Juventus che ha vinto tre a zero contro l'Inter all'andata. Mihajlovic convinto della propria scelta di modulo e quindi ha voglia di puntare su una formazione collaudata. Gregucci invece punterà sul 4-3-3 per cercare di sovvertire il pronostico iniziale, uno a zero che proietta per ora il Milan in finale.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-ALESSANDRIA: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (COPPA ITALIA 2015-2016, RITORNO SEMIFINALE) OCCASIONE BALOTELLI - Occasione importante per Mario Balotelli che contro l'Alessandria potrà giocare dal primo minuto e cercare gol importanti e soprattutto una prestazione super per convincere Mihajlovic a sceglierlo anche in campionato. Il tecnico del Milan ha spedito in campo SuperMario all'89esimo minuto del match contro il Torino elogiando l'atteggiamento dell'attaccante italiano. Balotelli dovrà dimostrare di essere pronto dal primo minuto e cercare di diventare decisivo per spedire il Milan in finale di Coppa Italia.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-ALESSANDRIA: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (COPPA ITALIA 2015-2016, RITORNO SEMIFINALE) - Milan-Alessandria, partita valida per il ritorno della semifinale di Coppa Italia 2015-2016, si gioca martedì sera alle ore 21. A San Siro si riparte dalla vittoria che i rossoneri avevano colto allo stadio Olimpico di Torino: un prezioso 1-0 esterno che pone il Milan - che già lo era - in netto vantaggio per la qualificazione alla finale. L’Alessandria di Angelo Gregucci però vuole continuare a stupire e sognare, e proverà dunque in tutti i modi a prendersi quella che sarebbe una finale storica. Andiamo dunque a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Milan-Alessandria.

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-ALESSANDRIA (COPPA ITALIA 2015-2016, RITORNO SEMIFINALE)

PROBABILI FORMAZIONI MILAN - Sinisa Mihajlovic vuole la finale e per questo manderà in campo una formazione comunque competitiva, senza aprire del tutto al turnover; chiaramente però la corsa al terzo posto in campionato e il fatto che il risultato dell’andata sia rassicurante impongono che qualche cambio rispetto alla formazione che ha giocato sabato sera ci sia. In porta ci sarà il portiere di Coppa Abbiati, in difesa spazio ad Alessio Romagnoli che ha saltato le ultime due partite di campionato e forma la coppia con Zapata che aveva già giocato all’andata; sulle corsie giocherà sicuramente De Sciglio, che potrebbe traghettare a sinistra lasciando spazio al giovane Calabria, che aveva iniziato benissimo la stagione per poi sparire dai radar. Da valutare in mezzo al campo la presenza di Montolivo: il centrocampista era squalificato in campionato e potrebbe giocare, anche se la coppia José Mauri-Poli parte favorita. Il secondo però può allargarsi a destra, prendendo il posto di un Honda sempre più cresciuto nel corso dell’anno; a sinistra invece sarà titolare Kevin Prince Boateng, che darà fiato a Bonaventura. In attacco difficile che sia Bacca a cominciare; molto più probabile che Niang, in assenza di Luiz Adriano, sia schierato al fianco di Balotelli andando così a comporre una coppia che soltanto un anno e mezzo fa sembrava dover essere quella del futuro per il Milan. Tecnicamente il tempo perchè sia così c’è ancora; staremo dunque a vedere quello che succederà.

PROBABILI FORMAZIONI ALESSANDRIA - L’Alessandria, forse anche per la grande cavalcata in coppa, sta attraversando un momento di crisi in campionato e sabato ha perso ancora, sconfitta al Moccagatta dal Bassano. Per questa partita di San Siro Angelo Gregucci dovrà anche valutare lo stato dei suoi giocatori, ma dovrebbe giocarsela con quelli che lo hanno portato fino a questo punto. Questo significa che in porta ci sarà Vannucchi, e che in attacco stazionerà nuovamente Marconi; dovrebbe partire nuovamente dalla panchina Bocalon, che costituisce in ogni caso un’arma importante per il suo allenatore. Nel tridente offensivo potrebbe trovare spazio dal primo minuto Iocolano, arrivato a gennaio dal Bassano; potrebbe prendere il posto di Fischnaller, con Marras che invece sarebbe confermato sulla corsia destra. In mediana invece non si può prescindere dal lavoro di copertura e unione dei reparti di Loviso, che è anche il giocatore più esperto nella rosa; al suo fianco Branca, il più presente in Coppa Italia, e come mezzala sinistra la qualità di Nicco. Per quanto riguarda la linea difensiva a protezione di Vannucchi, Sosa e Sabato dovrebbero essere i due terzini (favoriti su Picone) mentre in mezzo dovrebbe esserci la coppia formata da Santiago Morero e Sirri.

MILAN-ALESSANDRIA, DOVE VEDERLA IN DIRETTA TV - La diretta tv di Milan-Alessandria sarà trasmessa dalla televisione di stato: dovete andare in particolar modo su Rai Due che è visibile dunque in chiaro da tutti.

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-ALESSANDRIA (COPPA ITALIA 2015-2016, RITORNO SEMIFINALE)



  PAG. SUCC. >