BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati Bundesliga/ Partite, marcatori e classifica aggiornata (23^ giornata, 26-27-28 febbraio 2016)

Risultati Bundesliga, partite marcatori e classifica aggiornata: si è giocato il ventitreesimo turno del campionato tedesco, il Bayern Monaco in fuga vince sul campo del Wolfsburg

Foto Infophoto Foto Infophoto

RISULTATI BUNDESLIGA: PARTITE, MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (23^ GIORNATA, 26-27-28 FEBBRAIO 2016) - Nella 23^ giornata di Bundesliga giocata nel fine settimana, un turno di campionato ricco di emozioni e di gol, una cosa è stata ribadita con forza, molto nettamente: il Bayern Monaco è la squadra che, probabilmente, vincerà il campionato.

Con un vantaggio di 11 punti sul Borussia Dortmund, il Bayern di Pep Guardiola si aggiudica i tre punti battendo in trasferta il Wolfsburg, per 2 reti a 0 (Coman al 66', Lewandowski al 74'). Il Bayern si aggiudica così la sua ventesima vittoria in campionato, confermandosi la squadra più forte: 62 punti ottenuti; 58 goal realizzati e solo 11 reti subite in 23 partite di campionato. I bavaresi non sembravano affatto sottotono dopo l'impegno in trasferta di coppa contro la Juventus, anzi, hanno dominato il match con un possesso palla di quasi il 70%.

Il Borussia Dortumund prova, con fatica, a tenere il passo del Bayern, vincendo agevolmente in casa contro l'Hoffeniheim per 3-1 (reti di Mkhitaryan, Ramos e Aubameyang per il Borussia Dortmund). Nonstante il campionato da record del Bayern di Guardiola, il Borussia è comunque la squadra più informa, almeno nelle ultime 5 gare: 4 vittorie, 1 pareggio, 7 gol fatti e uno solo subito per la squadra allenata dal tedesco Tuchel.

Nelle gare del posticipo di sabato, l'Amburgo (undicesima in classifica) ha pareggiato in casa per 1-1 contro l'Ingolstadt (in nona posizione). Pareggio sostanzialmente inutile per entrambe, che rimangono abbastanza distanti dalla zona ''coppe europee''.

Scontro salvezza quello tra Brema e Darmstadt: finisce 2-2. Risultato più utile al Darmstandt (in gol con Wagner e Sulu), che scala una posizione di classifica, allontanandosi dalla ''zona calda''. Lo Stoccarda subisce la pesante sconfitta contro Hannover (ultima in classifica, con soli diciassette punti realizzati), per 2 reti a 1. Per l'Hannover una doppietta dello scatenato Schultz, tra i migliori in campo.

L'Hertha Berlino rimane ancora in zona Champions League, grazie al successo esterno in casa del Koln per 1-0. In gol l'attaccante bosniaco Ibisevic (settimo goal in campionato per lui), che mette a fil di palo un destro a giro. Il Monchenglabdach pareggia in trasferta contro l'Augsburg, mantenendo così il quarto posto in classifica a pari merito col Mainz.

Il Mainz che spera di ottenere uno storico accesso alla Champions League, giocando un buon calcio ha battuto con un pesante 3-1 il Leverkusen in casa. Hanno segnato Malli (doppietta) e Cordoba per il Mainz, mentre il gol della bandiera del Leverkusen l'ha realizzato il messicano Chicharito.

Finisce 0-0 la partita tra Francoforte e Schalke. Partita noiosa e nervosa (quattro ammoniti, due per parte), senza emozioni. Lo Schalke, che aveva cominciato bene, non vince da 4 partite, sprofondando così fuori dalla zona qualificazione coppe europee. Ha già subito 8 sconfitte in questa stagione; mentre il Francoforte, che non vince da 8 partite, rimane sul filo del rasoio per quanto riguarda la zona retrocessione: è a 15 punti. La buona notizia è che non prende gol da due gare, anche se ne ha già subiti 37.

Protagonisti della giornata gli attaccanti delle big, in particolare il bomber del Bayern Lewandowski e Aubameyang. Entrambi a segno, sono testa a testa per la classifica capocannonieri, come i loro due club, con un po' meno di distacco per l'attaccante del Borussia. Lewandowski, leggermente in calo rispetto all'inizio della stagione, realizza il suo ventitreesimo goal, confermandosi capocannoniere della Bundesliga.

Per Aubameyang, invece, un rendimento molto costante e ventiduesima rete (con 4 assist) in campionato. Bene anche Chicharito; per l'attaccante messicano è il quattordicesimo gol in campionato. Assenti della giornata Muller (Bayern) e Meier (Francoforte). Quest'ultimo, con dodici reti fin qui realizzate, manca l'appuntamento con il goal da tre partite.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DI BUNDESLIGA (23^ GIORNATA)