BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Empoli-Udinese (risultato live 1-1) info streaming video e tv: Pucciarelli firma il pareggio al 90'! (Serie A 2016, oggi 3 febbraio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA EMPOLI-UDINESE (RISULTATO LIVE 0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE A 2016, OGGI 3 FEBBRAIO). PUCCIARELLI CON UN GRAN GOL EVITA LA SCONFITTA ALL'EMPOLI - L'Empoli riesce a pareggiare al 90° con Pucciarelli. Bellissimo gol dopo un azione strepitosa della squadra di Giampaolo. Laurini serve Pucciarelli che spalle alla porta scambia benissimo con Maccarone e il pallone gli ritorna fra i piedi a tu per tu con Karnezis. Il portiere greco esce dai pali e prova a chiudere lo specchio a Pucciarelli, ma l'attaccante azzurro lo beffa con un tiro morbido. Finisce 1-1 al Castellani dopo 4 minuti di recupero. L'Empoli grazie a questo pareggio sale a quota 33 punti, mentre l'Udinese con l'amaro in bocca per non aver ottenuto la vittoria tocca quota 26 punti in classifica. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI EMPOLI-UDINESE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (23^ GIORNATA)

DIRETTA EMPOLI-UDINESE (RISULTATO LIVE 0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE A 2016, OGGI 3 FEBBRAIO). ZIELINSKI PARA IL RIGORE E SALVA IL RISULTATO! - Mancano 10 minuti alla fine del secondo tempo di Empoli-Udinese. Ospiti ancora in vantaggio grazie al gol nel primo tempo di Zapata. L'Empoli ha l'occasione per pareggiare al 67° minuto. Amnesia difensiva dell'Udinese con il pallone che passa senza nessun difensore che si prende la responsabilità di intervenire. Zielinski ne aprofitta e arriva sul pallone, prima di essere steso fallosamente da un intervento ingenuo di Ali Adnan. L'arbitro Abbattista non ha dubbi e concede il penalty. Dal dischetto Saponara calcio basso e centrale, Karnezis non intuisce e si tuffa alla sua destra, ma con i piedi riesce a deviare in modo decisivo il pallone che finisce in calcio d'angolo. Grande gioia per il portiere greco che si lascia trasportare da un esultanza come se avesse segnato un gol. I padroni di casa stanno continuando a cercare il pareggio e la difesa dell'Udinese sta faticando molto a frenare gli attacchi avversari. Al 71° minuto Mario Rui con una conclusione al volo di sinistro da fuori area sfiora il palo più lontano di un niente. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI EMPOLI-UDINESE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (23^ GIORNATA)

DIRETTA EMPOLI-UDINESE (RISULTATO LIVE 0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE A 2016, OGGI 3 FEBBRAIO). COMINCIA IL SECONDO TEMPO. ZAPATA VA VICINO ALLA DOPPIETTA - Ricomincia la sfida al Castellani fra Empoli e Udinese. Le squadra hanno fatto il loro ingresso in campo, senza cambi effettuati dai due allenatori durante l'intervello. Dopo pochi minuti dal fischio d'inizio della ripresa Zapata ha sfiorato la doppietta. Lancio lungo di Halfredsson per il colombiano che resiste alla carica di Tonelli e prova a sorprendere il portiere avversario con un tiro di punta, con la palla finita di pochissimo fuori a lato. Pochi minuti dopo Maccarone impegna di testa Karnezis, ma il portiere greco para senza grossi problemi. 

DIRETTA EMPOLI-UDINESE (RISULTATO LIVE 0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE A 2016, OGGI 3 FEBBRAIO). SI CHIUDE IL PRIMO TEMPO! - Si chiude il primo tempo fra Empoli e Udinese allo Stadio Castellani, con gli ospiti in vantaggio grazie al gol di Zapata al 23° minuto. Dopo il gol bianconero la squadra di Giampaolo ha creato buone trame di gioco ma la difesa dell'Udinese ha saputo resistere agli attacchi dei padroni di casa. L'Empoli ha risposto al gol con la conclusione di Zielinski da fuori area, ma il grande ex della partita, non ha inquadrato lo specchio. Nel finale Bruno Fernandes salva in vantaggio con una grande diagonale difensiva ha impedito a Croce di calciare da ottima posizione dentro l'area di rigore, dopo lo splendido suggerimento di Pucciarelli e lo stesso Fernandes nell'azione successiva ha sfiorato il gol con un colpo di testa che finisce, però, sopra la traversa. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI EMPOLI-UDINESE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (23^ GIORNATA)

DIRETTA EMPOLI-UDINESE (RISULTATO LIVE 0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE A 2016, OGGI 3 FEBBRAIO). GOL DI ZAPATA PER L'UDINESE - L'Udinese passa in vantaggio con Duvan Zapata al minuto 23. L'Udinese sta giocando la sua partita puntando sulle ripartenze in velocita ed è proprio da un contropiede che è nato il gol. Bruno Fernandes ruba palla all'Empoli in zona d'attacco per i bianconeri e ha servito benissimo sulla fascia destra Matos. L'ex attaccante del Carpi ha superato benissimo in velocità Tonelli e con un passaggio perfetto ha conentito a Zapata di segnare a pochi passi dalla porta con un semplice tap-in. Vedremo se l'Empoli saprà rispondere alla rete degli ospiti in una partita in cui si sta assistendo a un bello spettacolo offerto dalle due squadre. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI EMPOLI-UDINESE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (23^ GIORNATA)

DIRETTA EMPOLI-UDINESE (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE A 2016, OGGI 3 FEBBRAIO). SI PARTE! - E' cominciata la sfida allo Stadio Castellani fra Empoli e Udinese, valida per la ventritresima gioranta del campionato di Serie A 2015-16. Fase di studio per le due squadre nei primi minuti di gioco senza grandi emozioni. Vedremo come l'Udinese di Colantuono sarà in grado di innescare il nuovo acquisto in attacco Ryder Matos e interrompere il digiuno di vittorie di circa un mese o se l'Empoli riuscirà a centrare la sua decima vittoria stagionale. 

DIRETTA EMPOLI-UDINESE (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE A 2016, OGGI 3 FEBBRAIO). LE FORMAZIONI UFFICIALI - Inizia Empoli-Udinese, partita importante in questa ventunesima giornata della Serie A. Uno sguardo alle formazioni ufficiali ci dice che nell’Udinese è subito il momento di Ryder Matos: l’ex di Fiorentina e Carpi gioca dal primo minuto a supporto di Duvan Zapata, nel 3-5-2 che comprende anche Hallfredsson. Empoli in formazione-tipo, con Camporese al posto di Costa in difesa. EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Camporese, Mario Rui; Zielinski, L. Paredes, D. Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli. A disposizione: Pugliesi, Pelagotti, Zambelli, Bittante, Cosic, Maiello, Diousse, Krunic, Mchedlidze, Piu. Allenatore: Marco Giampaolo

UDINESE (3-5-2): Karnezis; Heurtaux, Felipe, Piris; Widmer, Hallfredsson, Lodi, Bruno Fernandes, Ali Adnan; D. Zapata, Matos. A disposizione: Romo, Meret, Badu, Di Natale, Armero, Perica, Guilherme, Edenilson, Kuzmanovic, Coppolaro, Thereau. Allenatore: Stefano Colantuono 

DIRETTA EMPOLI-UDINESE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA). LA CHIAVE TATTICA - Al Renato Castellani si gioca Empoli-Udinese, due squadre rapide e che fanno dell'intensità una delle loro armi comuni. La squadra di Marco Giampaolo si schiera in campo con il 4-3-1-2, mentre quella di Stefano Colantuono col 3-5-2. Le due fazioni sviluppano un gioco totalmente diverso con i toscani che puntano sulle linee centrali e i friulani che sviluppano gioco sulle corsie esterne.

Saponara potrebbe ancora essere un ago della bilancia, bravo a muoversi in tutte le direzioni ma anche a saper giocare senza palla. Vedremo come la squadra ospite digerirà la presenza di un uomo tra le linee e se soprattutto riuscirà a trarre vantaggio con il gioco sulle corsie esterne. 

DIRETTA EMPOLI-UDINESE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA). LE STATISTICHE - Studiamo le statistiche di Empoli-Udinese. L'Empoli di Marco Giampaolo, nona in classifica, ospita al Renato Castellani, l'Udinese di Stefano Colantuono, quindicesima e reduce da un punto nelle ultime tre gare. Andiamo a vedere quali sono i numeri raccolti dall'inizio della stagione a oggi. C'è grandissimo equilibrio tra le due compagini tanto che il numero totale di tiri è lo stesso 226, con leggera prevalenza degli ospiti nelle conclusioni nello specchio 106 a 109.

I toscani però fanno maggior possesso palla con 23'8'' di media a partita rispetto ai 22'48'' dei loro avversari. Equilibrio anche tra i falli commessi che sono 268 a 287. 

DIRETTA EMPOLI-UDINESE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA). LE CURIOSITA’ - Empoli-Udinese si gioca questa sera, ed è interessante andare a leggere le statistiche legate a queste due squadre. L’Empoli in casa ha ottenuto 16 punti nelle 10 partite giocate; qui ha segnato 13 dei 28 gol totali e ne ha incassati 12 su 31. La difesa non è delle migliori, ma intanto i toscani hanno realizzato 9 punti in più della scorsa stagione, quando avevano ricevuto tanti complimenti per il loro percorso. L’Udinese negli ultimi tempi ha calato il suo rendimento; resta una squadra “da trasferta”, come dimostrano anche le statistiche che parlano, a parità di partite, di 12 punti alla Dacia Arena (che prima si chiamava Friuli) e 13 in trasferta. Sono di più anche i gol fouri casa: 11 contro 8, ma lontano dal suo stadio l’Udinese incassa di più (19 gol, contro i 16 interni).

DIRETTA EMPOLI-UDINESE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGi 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA) - Empoli-Udinese, - diretta da Eugenio Abbattista - si gioca oggi mercoledì 3 febbraio 2016 alle ore 20.45 e sarà una sfida che - valida per la ventitreesima giornata - rappresenterà un esame di maturità per entrambe le formazioni, nel turno infrasettimanale del campionato di Serie A 2015-2016. Negli ultimi tredici incontri disputati, dopo la sconfitta sul campo della Roma del 4 ottobre, i toscani avevano perso solamente i match interni contro Juventus e Inter, restando imbattuti in trasferta per oltre tre mesi ed arrivando alle soglie della zona Europa League.

La squadra di Giampaolo è stata costretta a risvegliarsi bruscamente al 'San Paolo' contro il suo ex mentore Sarri: dopo essere passato in vantaggio, l'Empoli è stato travolto sotto il peso di cinque gol, e anche se la classifica per gli azzurri resta lusinghiera, un ko così pesante potrebbe aver lasciato degli strascichi.

Contro la Lazio, in una partita piena di nervosismo, l'Udinese ha trovato invece almeno una minima boccata d'ossigeno, con i friulani costretti a giocare in inferiorità numerica praticamente tutto il secondo tempo. I punti di vantaggio sul Carpi terzultimo restano sei, ma la panchina di Colantuono non sembra ancora del tutto solida. L'Empoli era reduce da due pareggi, contro il Chievo in trasferta e contro il Milan in casa. La cifra stilistica brillante ed intensa del gioco della squadra di Giampaolo si è infranta contro un Napoli sempre arrembante, all'ennesima cinquina stagionale tra campionato e coppa e capace di vantare il miglior attacco del campionato. 

Non è contro i partenopei che i toscani dovevano consolidare una posizione di classifica già lusinghiera, ma dopo la prima eccellente mezz'ora con tanto di gol del vantaggio di Paredes, nessuno si sarebbe aspettato un rovescio così pesante. L'Udinese era invece reduce da quattro sconfitte consecutive in campionato, con gli ultimi due incontri persi incassando quattro gol contro Juventus e Palermo.

Per i bianconeri lo zero a zero contro la Lazio ha tamponato una situazione difficile, ma l'Udinese è ancora lontana dagli standard di rendimento che avevano reso il club friulano un modello da seguire negli ultimi anni. Nel precedente della scorsa stagione, il 26 gennaio del 2015, fu l'Udinese a passare sul campo dell'Empoli. Al botta e risposta tra Di Natale e Saponara si aggiunse la rete di Widmer nella ripresa che regalò i tre punti ai bianconeri.

Al 25 ottobre del 2006 risale l'ultimo pareggio al 'Castellani' tra le due compagini, con Obodo in gol per gli ospiti e Matteini che pareggiò per i padroni di casa. L'Empoli non batte l'Udinese in casa dal 28 febbraio del 2004, con le reti di Buscè e Cribari che chiusero il match già nel corso del primo tempo. Vedremo quale delle due squadre riuscirà a scuotersi dopo l'ultima domenica poco positiva, anche se la brillantezza dell'Empoli nelle ultime settimane è stata superiore, per gioco e prestazioni dei singoli, rispetto a quella dell'Udinese.

Le quote dei bookmaker parlano infatti di un Empoli favorito per il match di mercoledì sera. Quota di 2.10 offera da Eurobet per il successo interno dei toscani, mentre GazzaBet propone a 3.30 il pareggio. L'eventuale affermazione esterna dei friulani viene invece proposta ad una quota di 3.75 da William Hill.

Empoli-Udinese, mercoledì 3 febbraio 2016 alle ore 20.45, potrà essere seguita in diretta tv e in esclusiva sul canale 258 del boquet satellitare (Sky Calcio 8 HD) dagli abbonati Sky, con diretta streaming video che si può attivare senza costi aggiuntivi attivando l'applicazione Sky Go, che non comporta costi aggiuntivi, su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI EMPOLI-UDINESE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (23^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >