BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Frosinone-Bologna (risultato finale 1-0): gara decisa da un rigore trasformato da Ciofani (Serie A 2016, oggi 3 febbraio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA FROSINONE-BOLOGNA (RISULTATO FINALE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA) - La gara tra il Frosinone di Roberto Stellone e il Bologna di Roberto Donadoni si conclude con il risultato di 1-0. La partita si conclude decisa da una rete su calcio di rigore da Ciofani. Nei minuti finali i felsinei, in inferiorità numerica per il rosso a Oikonomou, ha provato in tutti i modi a trovare il pareggio con gli ingressi di Giaccherini e Brienza. Nonostante questo è stato bravo Nicola Leali, tra i protagonisti, a dire di no diverse volte agli attaccanti avversari. Gara giocata ad alta tensione che ha visto anche qualche fallo di troppo nei momenti finali. E' un passo importante in classifica dei ciociari che sperano ancora nella salvezza.

DIRETTA FROSINONE-BOLOGNA (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA) - Quando siamo al minuto numero 80 il risultato di Frosinone-Bologna è stato sbloccato ed è ora sull'1-0. La rete l'ha segnata su calcio di rigore Ciofani, dopo che Rossettini aveva steso in area di rigore Sammarco. La gara però è cambiata dopo il secondo giallo che ha preso Oikonomou, lasciando gli ospiti in inferiorità numerica. Donadoni dopo il gol ha tolto Taider e inserito Brienza per cercare il gol del pari nonostante l'uomo in meno negli ultimi minuti. Ci aspettano dieci minuti finali davvero molto belli. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI FROSINONE-BOLOGNA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (23^ GIORNATA)

DIRETTA FROSINONE-BOLOGNA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA) - Quando siamo arrivati al minuto 55 la gara Frosinone-Bologna è sul risultato di 0-0. Roberto Stellone e Roberto Donadoni decidono di tornare in campo con gli stessi ventidue effettivi che avevano chiuso la prima frazione di gioco. La partita è molto equilibrata, ma i felsinei sono tornati in campo con grande voglia di vincere la partita. I ciociari hanno inserito Ciofani al posto di Chibsah, mentre dall'altra parte sembra pronto a entrare Emanuele Giaccherini. Ci aspetta quindi una bellissima ripresa. 

DIRETTA FROSINONE-BOLOGNA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA) - Siamo arrivati all'intervallo con la gara Frosinone-Bologna che è ferma sul risultato di 0-0. Alla fine della prima frazione di gioco la squadra di Roberto Donadoni è venuta fuori molto bene, sfiorando la rete con una grandissima parata di Nicola Leali. Dall'altra parte i ciociari hanno provato a ripartire diverse volte, ma sembra che i felsinei abbiano leggermente invertito la tendenza. Vedremo cosa accadrà nella ripresa con i due tecnici che potrebbero effettuare delle sostituzioni e invertire il risultato che al momento ha un grande equilibrio.

DIRETTA FROSINONE-BOLOGNA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA) - Quando siamo arrivati al minuto numero 30 la gara Frosinone-Bologna è sul risultato di 0-0. La prima grande occasione ce l'hanno i ciociari con Tonev che dopo uno scatto calcia da fuori e trova una grande risposta da Antonio Mirante. Il primo giallo della gara va a Blanchard che in area di rigore fa un fallo su un avversario in attacco. La gara corre su ritmi molto interessanti anche se al momento non ci ha regalato gol anche se sono diverse le emozioni che stiamo vivendo. Anche se al momento sembra che il pareggio sia il risultato più giusto la squadra di Stellone ci sta mettendo molta grinta e rapidità.

DIRETTA FROSINONE-BOLOGNA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA) - La gara Frosinone-Bologna è arrivata al minuto numero 15 e il risultato è sullo 0-0. I primii minuti sono davvero molto intensi, anche se non ci sono grandissime occasioni. I ciociari partono fortissimo dopo un minuto guadagnano un calcio d'angolo con Tonev. Lo stesso però riceve palla da Soddimo e manca l'aggancio, senza riuscire a prodursi davanti.  Problemi per Stellone che dopo appena pochi minuti è costretto a far uscire Ajeti che si è procurato un problema fisico. Questo è stato sostituito da Russo molto reattivo. L'occasione migliore ce l'ha  Ciofani di testa che colpisce alto sopra la traversa. 

DIRETTA FROSINONE-BOLOGNA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA! - Tutto è pronto per il fischio d'inizio di Frosinone-Bologna, l'anticipo delle ore 18.30 nel programma della ventitreesima giornata di Serie A, che si disputa oggi in turno infrasettimanale. Eccovi dunque le formazioni ufficiali delle due squadre che si affronteranno allo stadio Matusa: le scelte di Roberto Stellone e Roberto Donadoni. Il Frosinone si gioca molto delle sue possibilità di salvezza visto che il quartultimo posto è già lontano, mentre il Bologna vuole continuare a volare per fare magari addirittura un pensierino alla zona Europa League, obiettivo che solo poco tempo fa sarebbe stato considerato folle. FROSINONE (4-3-3): Leali; M.Ciofani, Ajeti, Blanchard, Pavlovic; Chibsah, Sammarco, Gori; Soddimo; D.Ciofani; Tonev. All.: Roberto Stellone. BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Ferrari, Oikonomou, Rossettini, Morleo; Brighi, Diawara, Taider; Mounier, Floccari, Rizzo. All.: Roberto Donadoni 

DIRETTA FROSINONE-BOLOGNA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA). LE STATISTICHE - Al Matusa va di scena la sfida Frosinone-Bologna. I ciociari, penultimi a quota 16 punti, sfidano un Bologna che è stato in grado di risalire la corrente ed entra in questa ventitreesima giornata con il decimo posto e 29 punti. Andiamo a vedere i numeri raccolti dall'inizio di questa stagione a oggi. Spicca nel Frosinone l'esiguo numero di punti raccolti in trasferta, ovvero 2: è il dato peggiore della Serie A, come abbiamo già visto. Sono 10 i marcatori del Frosinone: spiccano ovviamente Daniel Ciofani e Federico Dionisi, autori rispettivamente di 6 e 5 gol.

Il Bologna è la squadra che tira meno in porta in tutto il campionato: 153 conclusioni, ma 77 di queste (appena più del 50%) finiscono nello specchio della porta. Con 109,098 Km di media invece i felsinei sono la squadra con più chilometri percorsi in Serie A.

DIRETTA FROSINONE-BOLOGNA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA). I NUMERI - Frosinone-Bologna inaugura il lungo mercoledì di Serie A. Le statistiche ci raccontano di un Frosinone che da rendimento casalingo sarebbe salvo: al Matusa ha ottenuto infatti 14 dei 16 punti totali, risultando migliore di quattro squadre di questo campionato. Il problema dei ciociari, oltre al rendimento esterno, riguarda i gol subiti: sono 48, peggior difesa della Serie A e peggiore anche in trasferta (28).

Il Bologna ha cambiato passo con Roberto Donadoni, soprattutto fuori casa: 5 vittorie e altrettante sconfitte, i felsinei sono l’unica squadra a non aver mai pareggiato in trasferta e in generale sono la formazione che pareggia meno (soltanto due volte). Pochi i gol segnati lontano dal Dall’Ara: soltanto 10 sui 27 totali, quelli incassati però sono 12 sui 29 totali. 

DIRETTA FROSINONE-BOLOGNA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA) - Frosinone-Bologna, diretta dall'arbitro Angelo Cervellera, oggi pomeriggio alle ore 18:30 sarà il secondo anticipo della quarta giornata di ritorno del campionato di Serie A 2015-2016, quello che di fatto aprirà il 'super mercoledì' del massimo campionato. Si troveranno di fronte due squadre che stanno attraversando un momento decisamente diverso, per forma e per morale. Negli ultimi due mesi, con otto partite di campionato disputate, il Frosinone è riuscito a raggranellare solamente due punti, con due pareggi e sei sconfitte che l'hanno fatto precipitare al penultimo posto in classifica, a sette lunghezze dalla Sampdoria quartultima. 

Il Bologna invece si è reso protagonista di una costante scalata da quando Roberto Donadoni è arrivato alla guida tecnica della formazione rossoblu. Dall'ultimo posto in classifica gli emiliani si sono arrampicati fino alla decima piazza, con dieci punti di vantaggio sul Carpi terzultimo ed una salvezza che sembra ormai a portata di mano, pur con metà campionato di fatto ancora da giocare.Ovvio pensare alle tensioni della sfida tutte sulle spalle dei ciociari. 

Nelle ultime tre partite di campionato il Frosinone ha perso contro Torino e Roma incassando complessivamente sette gol e proseguendo in una serie negativa in trasferta che ha visto finora i ciociari ottenere due soli punti lontano dal 'Matusa', sul campo della Juventus e del Sassuolo. Nel mezzo, uno scialbo pareggio casalingo contro l'Atalanta che non ha fatto che acuire le difficoltà di una squadra che al momento non sembra pienamente convinta di centrare la rincorsa per la salvezza. 

Il Bologna invece, dopo il pari contro la Lazio con i biancocelesti capaci di rimontare due reti nel secondo tempo, ha battuto in trasferta il Sassuolo e poi ha avuto la meglio sulla Sampdoria in un match-batticuore. Anche i blucerchiati erano riusciti a recuperare un doppio svantaggio, ma nel finale un rigore di Mattia Destro ha permesso ai rossoblu di ottenere tre punti che hanno ulteriormente nobilitato una classifica già lusinghiera.

A Frosinone le due squadre si sono già trovate di fronte nel campionato di Serie B per tre volte. L'anno scorso la vittoria per due a uno della squadra di Stellone, il 2 maggio del 2015, fu decisiva nella corsa al secondo posto e alla promozione diretta in Serie A. Gol siglati da Soddimo e Blanchard che ebbero un sapore storico per i gialloazzurri. Al 27 ottobre del 2007 risale invece l'unico pareggio, a reti bianche, tra le due squadre al 'Matusa'. Il Bologna non ha mai vinto a Frosinone in incontri ufficiali.

All'andata in questo campionato sono stati invece i rossoblu ad imporsi di misura con una rete di Mounier. Una delle due vittorie della gestione Delio Rossi, prima del cambio con l'arrivo di Donadoni che ha segnato un cambio di marcia clamoroso per il Bologna. Il Frosinone non vince invece in campionato dal 29 novembre scorso, tre a due contro il Bologna.

Le quote dei bookmaker si affidano allo stato di forma del momento delle due squadre e indicano il Bologna come favorito in maniera sensibile. Quota 2.40 per la vittoria esterna offerta da William Hill, mentre l'eventuale vittoria del Frosinone viene quotata 3.20 da Paddy Power. L'eventuale pareggio viene invece offerto ad una quota di 3.35 da GazzaBet.

Frosinone-Bologna, mercoledì 3 febbraio 2016 alle ore 18.30, si potrà seguire in diretta tv su Sky sul canale 206 del boquet satellitare di Sky ai canali Sky Sport Plus e Sky Calcio 2, con diretta streaming video per gli abbonati Sky con un collegamento internet al sito skygo.sky.it, così da attivare su dispositivi mobili l'applicazione Sky Go (senza costi aggiuntivi). CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI FROSINONE-BOLOGNA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (23^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >