BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Sampdoria-Torino (risultato finale 2-2) info streaming video e tv: divisa la posta in palio (Serie A 2016, oggi 3 febbraio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA SAMPDORIA-TORINO (RISULTATO FINALE 2-2) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA): DIVISA LA POSTA IN PALIO - E' terminata sul risultato di due a due la sfida del Luigi Ferraris tra Sampdoria e Torino. La sblocca Muriel al sessantacinquesimo minuto, abile ad insaccare il cross al bacio di Dodò. Trascorrono cinque minuti e i granata trovano il pareggio con una conclusione di precisione da parte di Belotti in mischia. La Sampdoria effettua il sorpasso con una magia di Soriano da fuori area, poi al fotofinish ancora Belotti firma il pari granata con un tiro ravvicinato. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAMPDORIA-TORINO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (23^ GIORNATA)  

DIRETTA SAMPDORIA-TORINO (RISULTATO LIVE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA): BELOTTI RISPONDE A MURIEL - Quando siamo giunti oltre l'ottantesimo minuto della partita, il risultato tra Sampdoria e Torino è fermo sull'uno a uno. I blucerchiati sono passati in vantaggio attorno al sessantacinquesimo con un bel gol di Muriel, bravo ad inserirsi sul cross di Dodò e ad insaccare in rete. La gioia dei liguri dura appena cinque minuti perchè i granata reagiscono con Belotti che conclude di precisione in mischia e non lascia scampo a Viviano. 

DIRETTA SAMPDORIA-TORINO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA): NON SI SBLOCCA - E' ricominciato da circa dieci minuti di gioco il secondo tempo del Luigi Ferraris tra Sampdoria e Torino, con il risultato sempre fermo sullo zero a zero. I due allenatori, poco fa, sono stati costretti ad effettuare un cambio per parte a causa di alcuni problemi muscolari riscontrati da Diakitè per la Sampdoria e Acquah per il Torino. Tra i blucerchiati ha fatto il suo ingresso in campo Christodoulopoulos mentre tra gli ospiti è entrato Baselli. 

DIRETTA SAMPDORIA-TORINO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA): PRIMO TEMPO SENZA RETI - E' terminato sul punteggio di zero a zero il primo tempo giocato al Luigi Ferraris tra Sampdoria e Torino. Abbiamo assistito a quarantacinque minuti piuttosto blandi, senza particolari emozioni; la formazione granata, però, dal punto di vista offensiva ha offerto sicuramente qualche spunto in più. Al quinto ci ha provato Martinez per i piemontesi con un mancino da fuori che ha costretto Viviano alla respinta. Poco più tardi ci ha provato Acquah sugli sviluppi di un contropiede ma il portiere della Sampdoria si è fatto trovare pronto e ha respinto.

DIRETTA SAMPDORIA-TORINO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA): RITMI BLANDI - Quando siamo giunti oltre la prima mezzora di gioco, il risultato tra Sampdoria e Torino resta fermo sullo zero a zero. Granata fin qui più intraprendenti, blucerchiati abbastanza concentrati a difendersi. Al ventiduesimo chance per la formazione allenata da Giampiero Ventura, sugli sviluppi di un contropiede, con Acquah che avanza per vie verticali e conclude di potenza: bravo Viviano a non lasciarsi sorprendere e a respingere col piede. Si sta ben comportando la difesa del Torino che non ha concesso praticamente nulla alla Sampdoria. 

DIRETTA SAMPDORIA-TORINO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA): GRANATA INTRAPRENDENTI - E' cominciata da circa dieci minuti di gioco la sfida del Luigi Ferraris tra Sampdoria e Torino, con il risultato ancora fermo sullo zero a zero. Avvio di certo non spumeggiante, che ha visto in queste prime battute una formazione granata maggiormente propositiva. Al sesto minuto, infatti, la compagine piemontese si rende pericolosa con un tentativo dalla distanza da parte di Martinez, il cui mancino obbliga Viviano al tuffo e alla respinta. Poco dopo altra chance per l'attaccante dei granata, che viene chiuso provvidenzialmente dall'estremo difensore doriano in uscita. 

DIRETTA SAMPDORIA-TORINO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA! - Tutto è pronto per il fischio d'inizio di Sampdoria-Torino, partita valida per la ventitreesima giornata di Serie A, che si disputa oggi in turno infrasettimanale. Eccovi dunque le formazioni ufficiali delle due squadre che si affronteranno allo stadio Ferraris di Marassi: le scelte di Vincenzo Montella e Giampiero Ventura in una partita fondamentale per i blucerchiati, la cui classifica desta qualche preoccupazione, mentre i granata cercano di difendere una tranquilla posizione di metà classifica. SAMPDORIA (3-4-2-1): Viviano; Cassani, Ranocchia, Moisander; Sala, Ivan, Palombo, Dodò; Soriano, Correa; Muriel. A disposizione: Puggioni, Brignoli, Barreto, Rodriguez, Pereira, Christodoulopoulos, Krsticic, Diakhite, Alvarez, Quagliarella, Skriniar, Cassano. Allenatore: Montella. TORINO (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Zappacosta, Acquah, Gazzi, Benassi, Silva; Belotti, Martinez. A disposizione: Castellazzi, Ichazo, Molinaro, Obi, Farnerud, Immobile, Lopez, Baselli, Jansson, Vives, Avelar, Peres. Allenatore: Ventura.

 

DIRETTA SAMPDORIA-TORINO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA). LA CHIAVE TATTICA - Si sfidano allo Stadio Luigi Ferraris la Sampdoria e il Torino, squadre che devono trovare i tre punti per risalire da situazioni complesse in classifica. Soprattutto i blucerchiati rischiano davvero di trovarsi invischiati nella lotta per la retrocessione in caso di mancato successo. Vincenzo Montella sta schierando i suoi con il 4-3-2-1 mentre Ventura opta ancora per il consolidato 3-5-2.

La chiave tattica del gioco si vedrà in mezzo al campo dove dovranno essere bravi a tornare Correa e Muriel, due giocatori offensivi che però sanno anche dare una mano alla squadra sacrificandosi molto. Dall'altra parte Vives detterà i tempo, pronto a muovere rapidamente palla quando servirà di velocizzare la manovra.

DIRETTA SAMPDORIA-TORINO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA). LE STATISTICHE - Alcune statistiche di Sampdoria-Torino prima del calcio d'inizio al Ferraris, per la venticinquesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. I padroni di casa sono in diciassettesima posizione, reduci da quattro sconfitte di fila, mentre gli ospiti sono undicesimi con 27 punti. Andiamo a vedere alcuni numeri raccolti fino a questo momento. I blucerchiati hanno segnato 33 reti subendone 39, i granata invece ne hanno fatte 27 subendone 28. Gli ospiti tirano molto di più in porta, le conclusioni infatti sono 184 a 206, in porta 95 a 113. Il possesso palla è in grande equilibrio con una media a partita che è di 25'23'' a 25'20''. I falli commessi sono invece 306 a 347. 

DIRETTA SAMPDORIA-TORINO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA). LE CURIOSITA’ - Si gioca questa sera Sampdoria-Torino; si tratta di due squadre che hanno appena perso i loro rispettivi cannonieri. Fabio Quagliarella, che peraltro gioca subito contro la sua ex, ha lasciato il Torino dopo i 5 gol stagionali; curioso che proprio il ritorno alla rete dopo quattro mesi di astinenza (contro il Napoli) abbia sancito il suo addio ai granata, con i tifosi arrabbiati per la mancata esultanza e il gesto di scusa verso i tifosi partenopei. La Sampdoria ha invece perso Eder: per l’italo-brasiliano i gol segnati in questo campionato sono 12, già il suo massimo in un torneo di Serie A. Così, i migliori marcatori sono diventati altri: la Sampdoria fa affidamento su Roberto Soriano (6), nel Torino il miglior realizzatore rimane Daniele Baselli, che ha timbrato il cartellino in 4 occasioni ma non trova la via della rete addirittura da ottobre.

DIRETTA SAMPDORIA-TORINO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 3 FEBBRAIO 2016, SERIE A 23^ GIORNATA) - Sampdoria-Torino, diretta dall'arbitro Marco Guida, nel turno infrasettimanale di Serie A 2015-2016 (ventitreesima giornata) è prevista per oggi mercoledì 3 febbraio 2016 alle ore 20.45, sarà una sfida ad alta tensione tra due squadre più che mai bisognose di punti. I blucerchiati allenati da Vincenzo Montella si trovano ormai a sole quattro lunghezze dal terzultimo posto occupato dal Carpi.

Il ruolino di marcia dell'ex tecnico della Fiorentina è stato finora impietoso: sette sconfitte, un pareggio e due sole vittorie in dieci partite, sette soli punti a fronte dei sedici conquistati da Walter Zenga nei primi dodici incontri di campionato. La media blucerchiata si è dunque notevolmente abbassata, e la partenza di Eder non ha fatto altro che alimentare il malumore dei tifosi.

Fare punti è un'urgenza che i genovesi dovranno soddisfare al cospetto di un Torino che a sua volta ha vinto solo una delle ultime otto partite di campionato disputate. La squadra di Ventura al momento precede di quattro lunghezze in classifica la Sampdoria, ma ha bisogno di non perdere ulteriore terreno per non ritrovarsi invischiato, sorprendentemente, nella bagarre per non retrocedere. 

La vittoria nel derby alla vigilia dell'Epifania è stata per la Sampdoria il preludio a quattro sconfitte consecutive contro Juventus, Carpi, Napoli e Bologna. Curiosamente, in tutti questi appuntamenti la formazione di Vincenzo Montella è sempre andata a segno, dimostrando come sia la difesa al momento il reparto della squadra più in crisi.

La partenza di Zukanovic, destinazione Roma, non ha di certo contribuito a migliorare la situazione, mentre in attacco in sostituzione di Eder è arrivato Quagliarella proprio dal Torino. Che a sua volta negli ultimi match, dopo aver pareggiato a Sassuolo nel recupero e perso sul campo della Fiorentina, ha mancato di nuovo l'appuntamento con il ritorno alla vittoria in casa, facendosi imporre il pari senza reti dal fanalino di coda della classifica, l'Hellas Verona.

Un risultato deludente per una squadra che fatica a ritrovare brillantezza, dopo un buon avvio di campionato. All'andata il Torino si è imposto in maniera piuttosto netta con un secco due a zero, frutto della doppietta realizzata proprio da Fabio Quagliarella, che sembra proprio essere destinato a rappresentare l'anello di congiunzione tra le due squadre in questa stagione. Nella scorsa stagione a Genova, il 14 settembre del 2014, furono le reti di Gabbiadini e Okaka a far pendere l'ago della bilancia a favore dei blucerchiati.

L'ultimo pareggio a Genova risale al due a due del 6 ottobre del 2013, quando Eder su rigore permise alla Samp di raggiungere un pari ormai insperato. Il Torino ha espugnato il 'Ferraris' per l'ultima volta il 30 settembre del 2011, due a uno con reti realizzate da Suciu e Rolando Bianchi.

Le quote offerte dalle principali agenzie di scommesse parlano di un match visto in grandissimo equilibrio. La vittoria interna della Sampdoria è quotata 2.70 da GazzaBet, mentre Eurobet propone a 2.75 il successo del Torino. Possibilità dunque equivalenti tra due squadre come detto alle prese con un momento sostanzialmente difficile. Quota 3.20 per il pareggio proposta sempre da Eurobet.

Sampdoria-Torino, mercoledì 3 febbraio 2016 alle ore 20.45, sarà un esclusiva in diretta tv per gli abbonati Sky sul canale 256 del satellite (Sky Calcio 6 HD), senza dimenticare la possibilità di seguire il match in diretta streaming video internet sul sito, dedicato a tutti gli abbonati alla pay tv satellitare, skygo.sky.it; oppure attivando l'applicazione Sky Go su dispositivi mobili come tablet e smartphone, senza costi aggiuntivi. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAMPDORIA-TORINO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (23^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >