BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Bologna-Fiorentina (risultato finale 1-1) info streaming video e tv:Finisce in parità il derby dell'Appennino(Serie A 2016, oggi 6 febbraio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

La curva del Bologna: il derby dell'Appennino è molto sentito (Infophoto)  La curva del Bologna: il derby dell'Appennino è molto sentito (Infophoto)

DIRETTA BOLOGNA-FIORENTINA (RISULTATO FINALE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 6 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA) FINISCE IN PARITA' IL DERBY DELL'APPENNINO- E' terminato da qualche minuto il derby dell'Appenino tra Bologna e Fiorentina sul risultato di 1 a 1. Un pareggio tutto sommato giusto tra due formazioni che hanno certamente giocato una gara molto intensa che è stata condizionata dall'ingenua espulsione di Mati Fernandez che ha lasciato gli ospiti in dieci uomini nell'ultima mezz'ora di gioco. Eppure, dopo il cartellino rosso mostrato al cileno, sono stati proprio gli uomini di Paulo Sousa a trovare il vantaggio con Bernardeschi che è finalmente riuscito a segnare il suo primo gol in Serie A, sfruttando al meglio il prezioso assist di Tello. La reazione dei padroni di casa non si è però fatta attendere visto che, solamente quattro minuti dopo, è stato Giaccherini a trovare il gol finalizzando una pregevole azione di Donsah che ha confezionato un pregevole assist al suo compagno. Dopo aver trovato il pareggio, i padroni di casa hanno provato a spingere senza riuscire a creare pericoli concreti se non con Taider al 74' che ha tentato la conclusione dal limite dell'area ma ha trovato una strepitosa risposta di Tatarusanu. Nonostante gli attacchi a dei felsinei, la Fiorentina è riuscita a reggere l'urto anche in dieci uomini e a portare a casa un punto comunque importante per muovere la classifica. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BOLOGNA-FIORENTINA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE

DIRETTA BOLOGNA-FIORENTINA (RISULTATO LIVE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 6 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA) GIACCHERINI RISPONDE A BERNARDESCHI Quando siamo giunti all'ottantesimo minuto di gioco la partita tra Bologna e Fiorentina si trova ora sul risultato di 1 a 1. La prima svolta dell'incontro avviene al 57' quando Mati Fernandez incassa ingenuamente il secondo cartellino giallo per una trattenuta al limite dell'area di rigore felsinea su Maietta che ha costretto i suoi compagni a giocare più di trenta minuti in inferiorità numerica. Al 59' Federico Bernardeschi ha sbloccato il risultato riuscendo a segnare con un preciso rasoterra da dentro l'area di rigore dopo aver ricevuto un preciso cross proveniente dalla sinistra ed effettuato dall'effervescente Tello. Al 63' il Bologna ha però subito pareggiato con Giaccherini che è stato bravo a mettere in rete con da dentro l'area di rigore un gran passaggio di Donsah che è stato bravo a servire il suo compagno da fondo campo quando tutti si aspettavano un suo cross in mezzo. Al 65' Donadoni ha poi optato per la prima sostituzione dato che ha mandato in campo Floccari al posto di un deludente Mounier. Il Bologna ora ci crede e al 74' un miracolo di Tatarusanu a negare il gol a Taider che aveva tentato la conclusione dal limite dell'area.

DIRETTA BOLOGNA-FIORENTINA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 6 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA) PAULO SOUSA MANDA SUBITO IN CAMPO KALINIC PER BABACAR E' ricominciato da circa dieci minuti il secondo tempo della partita tra Bologna e Fiorentina, con il risultato sempre fermo sullo 0 a 0 iniziale. Subito un cambio deciso da Paulo Sousa che ha lasciato negli spogliatoi un deludente Babacar, mandando in campo Kalinic. Al 47' da registrare il primo cartellino giallo di un incontro molto corretto per Mati Fernandez che ha steso in scivolata Taider. La ripresa è iniziata con la solita intensità messa in campo da entrambe le formazioni nei primi quarantacinque minuti che però si dimostrano sempre molto attente nella fase difensiva ed imprecise negli ultimi venti metri e per questo finora non si sono viste occasioni da rete.

DIRETTA BOLOGNA-FIORENTINA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 6 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA) PRIMO TEMPO SENZA TROPPE EMOZIONI Si è concluso da qualche minuto il primo tempo della partita Bologna-Fiorentina sul risultato di 0 a 0. Una prima frazione di gioco molto intensa ma avara di grandi emozioni visto che, dopo la prima occasione capitata sui piedi di Destro al 18', abbiamo dovuto attendere il 33' per vederne un'altra creata questa volta dalla Fiorentina con Tello che, lanciato in area ha calciato sul primo palo trovando l'attenta respinta di Da Costa in calcio d'angolo. Ancora gli ospiti al 35' con Babacar che ha calciato di poco sopra la traversa l'ottimo cross di Tello che era riuscito a sfondare sul lato destro. Al 38' gli uomini di Donadoni riescono a reagire con Donsah che servito in area di rigore ha tentato la conclusione rasoterra che Tatarusanu ha però bloccato con sicurezza. L'arbitro Banti ha quindi fischiato dopo quaranticinque minuti senza recupero..

DIRETTA BOLOGNA-FIORENTINA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 6 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA) PRIMA OCCASIONE PER DESTRO: Siamo giunti al trentesimo minuto del derby dell'Appennino tra Bologna e Fiorentina ed il risultato è ancora bloccato sullo 0 a 0. Dopo un avvio molto grintoso dei padroni di casa che hanno pressato sempre molto alto, la Fiorentina è riuscita a prendere le redini del gioco anche se sono stati gli uomini di Donadoni a creare la prima occasione al 18' con Destro che, servito ottimamente da Donsah protagonista di una gran progressione, ha calciato debolmente tra le braccia di Tatarusanu. La gara ora è molto intensa di ricca di cambiamenti di fronte che però finora non sono stati concretizzati negli ultimi venti metri vista la mancanza di palle gol per entrambe le formazioni, vedremo se con l'aumentare della stanchezza i giocatori riusciranno a trovare gli spazi che finora non sono stati mai trovati

DIRETTA BOLOGNA-FIORENTINA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 6 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA): AVVIO GRINTOSO DEI PADRONI DI CASA Alla Stadio Renato Dall'Ara di Bologna i padroni di casa guidati da Roberto Donadoni stanno affrontando la Fiorentina nella sfida valida per la ventiquattresima giornata di Serie A e, quando la partita è iniziata da circa dieci minuti, il risultato è ancora fermo sullo 0 a 0 iniziale. I padroni di casa si presentano a questa sfida con molte defezioni nel reparto arrettrato dove tra infortuni e squalifiche mister Donadoni deve rinunciare a ben quattro giocatori, negli ospiti invece Paulo Sousa ha sorpreso tutti stravolgendo il reparto avanzato che ha cambiato totalmente lasciando in panchina Ilicic, Kalinic e Zarate che aveva deciso la sfida contro il Carpi. Il Bologna ha iniziato in maniera molto aggressiva l'incontro riuscendo a pressare alto anche se negli ultimi minuti la Fiorentina sembra aver preso le misure e a prendere le redini del gioco. 

DIRETTA BOLOGNA-FIORENTINA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 6 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA! - Tutto è pronto per il fischio d'inizio di Bologna-Fiorentina, l'anticipo delle ore 18.00 che si gioca al Dall'Ara per la ventiduesima giornata di Serie A. Eccovi dunque le formazioni ufficiali delle due squadre che daranno vita al classico derby dell'Appennino: le scelte di Roberto Donadoni e Paulo Sousa. Sotto i riflettori soprattutto i viola, che cercano punti pesanti nella lunga corsa verso il terzo posto, ma di certo i rossoblù (ultimamente in grande forma) non renderanno facile la vita ai grandi rivali. BOLOGNA: Da Costa, Masina, Gastaldello, Mbaye, Maietta, Diawara, Taider, Donsah, Mounier, Destro, Giaccherini. Panchina : Stojanovic, Sarr, Morleo, Pulgar, Crisetig, Zuniga, Zucchini, Constant, Rizzo, Brienza, Brighi, Floccari. All. Donadoni. FIORENTINA: Tatarusanu, Rodriguez, Astori, Roncaglia, Vecino, Borja Valero, Mati Fernandez, Bernardeschi, Pasqual, Tello, Babacar. Panchina: Lezzerini, Sepe, Tomovic, Blaszczykowski, Kone, Ilicic, Zarate, Kalinic. All. Sousa

DIRETTA BOLOGNA-FIORENTINA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 6 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA). LA CHIAVE TATTICA - La ventiquattresima giornata di Serie A si apre con la sfida del Dall'Ara Bologna-Fiorentina. Si affrontano la squadra dei felsinei di Roberto Donadoni e i viola di Paulo Sousa. La squadra di casa si schiera in campo con il 4-3-3, mentre gli ospiti nvece prediligono il 3-4-2-1. La chiave tattica del match si vedrà soprattutto in mezzo al campo dove i rossoblu avranno la superiorità numerica. Dovranno essere bravi Ilicic e Zarate a dare una mano ai due centrali Vecino e Borja Valero. In mezzo i padroni di casa dovrebbero giocare con tre uomini come Brighi, Diawara e Taider. Questi sono giocatori di qualità e molto fisici, soprattutto Diawara potrebbe essere importante perchè con rapidità e intensità sarà lui a girare palla e a dare idee al reparto.

DIRETTA BOLOGNA-FIORENTINA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 6 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA). LE STATISTICHE - Si gioca allo Stadio Dall'Ara una gara interessante tra il Bologna di Roberto Donadoni e la Fiorentina di Paulo Sousa. I felsinei sono decimi in classifica con 29 punti collezionati con 9 vittorie, 2 pareggi e 12 sconfitte. I viola invece sono terzi con 45 punti raccolti grazie a 14 successi, 3 pari e 4 ko. I padroni di casa hanno segnato 27 reti subendone 30, mentre gli ospiti ne hanno realizzate 41 con 22 al passivo. La squadra toscana tira nettamente di più, le conclusioni sono 162 a 259 di cui in porta 82 a 114. Anche il possesso palla medio è a favore degli ospiti con 23'41'' a 30'21''.

DIRETTA BOLOGNA-FIORENTINA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 6 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA). L'ARBITRO - Il match tra Bologna e Fiorentina verrà diretto da Luca Banti, della sezione di Livorno. Il direttore di gara ha arbitrato dieci match in questo campionato 2015/2016, estraendo già 64 cartellini gialli, un doppio giallo e nessun cartellino rosso. In questa stagione inoltre ha già diretto una volta il Bologna contro l'Inter (match finito 1-0 per i nerazzurri) e due volte la Fiorentina contro il Napoli (terminato 2-1 per i partenopei) e contro l'Empoli (match terminato 2-2). Il fischietto di Livorno, inoltre, ha arbitrato per cinque volte il Bologna al Dall'Ara, estraendo dieci cartellini gialli e nessun rosso. Lontano dal Franchi, invece, ha diretto i viola per undici volte: ventisei i cartellini gialli estratti e nessun cartellino rosso. Banti non ha fischiato alcun rigore alla Fiorentina lontano dall'Artemio Franchi.

DIRETTA BOLOGNA-FIORENTINA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 6 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA) - Bologna-Fiorentina, diretta dall'arbitro Banti, cioè il sempre atteso 'derby dell'Appennino', sarà l'anticipo che aprirà il programma della 24^ giornata di Serie A 2015-2016: le compagini allenate da Roberto Donadoni e Paulo Sousa si affronteranno allo stadio Renato Dall'Ara oggi, sabato 6 febbraio, a partire dalle ore 18.00. I felsinei devono rimettersi in carreggiata dopo il KO contro il Frosinone, mentre i viola sono reduci dalla vittoria, seppur sofferta e arrivata all'ultimo minuto grazie a una magia di Mauro Zarate, contro il Carpi di Castori. In classifica, la Fiorentina occupa il terzo posto grazie ai 45 punti raccolti da inizio stagione, per il club di Paulo Sousa i play-off di Champions League sono un obiettivo alla portata e raggiungibile se non dovessero arrivare cali di rendimento da qui alla fine del campionato.

Per il Bologna, l'obiettivo conclamato è la salvezza, che sembrava un'utopia dopo un inizio davvero difficile, ma l'esonero di Delio Rossi e il successivo arrivo di Donadoni hanno consentito alla squadra emiliana di superare la crisi e di recuperare diverse posizioni in classifica grazie a una serie di risultati positivi che hanno portato il Bologna fino al decimo posto. In particolare, si sono rivelate pesanti le ultime vittorie contro Sassuolo e Sampdoria, rispettivamente una delle realtà positive di questo campionato e una diretta rivale per la lotta alla permanenza nella massima categoria, che per i rossoblù è ormai ad un passo.

Bologna e Fiorentina si sono naturalmente già incontrate nel girone d'andata: il 23 settembre 2015, allo stadio Artemio Franchi di Firenze, lo scontro diretto si è risolto in favore dei padroni di casa, con la vittoria dei viola per 2 a 0 grazie ai gol di Kuba Blaszczykowski e Nikola Kalinic. Lo scorso anno, invece, le due squadre non si sono mai incrociate perché il Bologna militava in Serie B. L'ultimo successo dei felsinei sui viola risale al 26 febbraio 2013, quando vinsero 2-1.

Andiamo a dare un'occhiata alle ultime quote relative a Bologna-Fiorentina: le agenzie di scommesse vedono favoriti gli ospiti rispetto ai padroni di casa. Il 2 della Fiorentina, infatti, PaddyPower lo paga 2,20; la quota del pareggio, ossia l'X, Betfair l'ha fissata a 3,40; ancora più alta la posta in palio messa a disposizione da GazzaBet per l'1 del Bologna (3,65). Sisal Matchpoint paga la scommessa Under (non più di due gol segnati in tutta la partita) 1,72, più alta la quota relativa all'Over (tre o più reti) che Betclic ha fissato a 2,25.

Saranno Sky e Mediaset Premium a garantire la copertura di Bologna-Fiorentina in diretta tv: entrambe le pay-tv trasmetteranno in diretta l'incontro sui loro rispettivi canali. Sul satellite, la partita sarà visibile sul canale Sky Supercalcio (206), solamente per gli abbonati al pacchetto Calcio, e su Sky Calcio 1 (251) per chi vuole acquistarla in pay-per-view. Sul digitale terrestre, l'incontro andrà in onda su Premium Sport (canale 370) e in alta definizione sul canale 380. In ogni caso, appuntamento alle 17 e 30 per il consueto pre-partita e alle 18 per il calcio d'inizio. Tramite Sky Go e Premium Play, gli abbonati potranno assistere alla partita anche fuori casa, in diretta streaming video sui dispositivi mobili, mentre sul web le due società, attraverso i profili Facebook e Twitter, garantiranno aggiornamenti costanti su quanto starà avvenendo in campo. Sul sito della Serie A si potranno consultare dati e statistiche attraverso il report che verrà pubblicato subito dopo la fine dell'incontro, liberamente consultabili per farsi un'idea chiara di come le due squadre avranno impostato il gioco. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BOLOGNA-FIORENTINA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE



  PAG. SUCC. >