BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Bologna-Fiorentina (1-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 24^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Lo stadio Renato Dall'Ara di Bologna (Infophoto)  Lo stadio Renato Dall'Ara di Bologna (Infophoto)

LE PAGELLE DI BOLOGNA-FIORENTINA 1-1 (SERIE A 2015-2016, 24^ GIORNATA): FANTACALCIO, I VOTI DELLA PARTITA - Finisce in parità il derby dell'appennino tra Bologna Fiorentina, una partita equilibrata ed intensa il cui risultato è giusto. Dopo un primo tempo praticamente privo di emozioni, ci ha pensato Mati Fernandez al 57' a dare una svolta alla gara facendosi espellere per un doppio cartellino giallo sacrosanto ma ingenuo. Nonostante l'inferiorità numerica, sono stati gli ospiti a trovare il vantaggio al 59' con Bernardeschi che è riuscito così a segnare il suo primo gol in Serie A, sfruttando al meglio il prezioso assist di Tello. Il Bologna però è riuscito a reagire immediatamente dato che già al 63' è riuscito a pareggiare con Giaccherini che ha trasformato in rete la bellissima azione di Donsah che ha effettuato un gran passaggio all'indietro all'interno dell'area di rigore. Dopo aver trovato il pareggio, gli uomini di Donadoni hanno tentato in tutti i modi di conquistare i tre punti senza però riuscire a creare grossi pericoli se non al 74' con un gran tiro di Taider che Tatarusanu ha alzato in calcio d'angolo. Si è conclusa dopo 4 minuti di recupero questo derby equilibrato ed intenso ma privo di grandi emozioni. VOTO BOLOGNA 6: Un buon punto contro la terza in classifica che però lascia un pò di amaro in bocca vista la superiorità numerica nell'ultima mezz'ora nella quale, dopo il pareggio immediato di Giaccherini, ci si aspettava qualcosa di più dalla squadra di Donadoni che ha faticato a creare pericoli concreti negli ultimi venti metri. VOTO FIORENTINA 6: Prima della partita, un pareggio a Bologna non avrebbe accontentato la terza della classe, ma vista la situazione di inferiorità numerica in cui ha dovuto giocare gli ultimi trenta minuti, questo pareggio è assolutamente prezioso. Prova a cambiare assetto per permettere a Tello e Bernardeschi di sfruttare le loro doti offensive che hanno creato il gol del vantaggio viola. VOTO SIGN. BANTI (ARBITRO) 6,5: Buona direzione dell'arbitro che ha fischiato senza sbavature ed ammonendo sempre quando è stato necessario. Sacrosanta anche l'espulsione comminata a Mati Fernandez che è stato ingenuo in occasione del secondo cartellino giallo.

CLICCA QUI PER LE PAGELLE DI BOLOGNA-FIORENTINA (1-1: I VOTI AI SINGOLI

LE PAGELLE DI BOLOGNA-FIORENTINA (SERIE A 2015-2016, 24^ GIORNATA): FANTACALCIO, I VOTI DEL PRIMO TEMPO - Ecco le pagelle del primo tempo di Bologna-Fiorentina, che si è chiuso sullo 0-0. Dopo la sconfitta subita al Matusa di Frosinone a causa del rigore di Dionisi, gli uomini di Donadoni tornano subito in campo disposti col classico 4-3-3 con Da Costa (voto 6)tra i pali, che sostituisce l'infortunato Mirante, con la coppia di difensori centrali inedita composta dal rientrante capitan Gastaldello (voto 6) che aveva saltato l'ultima trasferta per squalifica, e Maietta (voto 6) che torna nell'undici titolare dopo molto tempo a causa dell'espulsione subita da Oikonomou. Sulla fascia destra, viste le molte defezioni Mbaye (voto  5,5) è stato lanciato dal primo minuto, mentre dal lato opposto riprende il posto dal primo minuto Masina (voto 5,5) dopo la panchina del Matusa. Il recuperato Donsah (voto 6,5), Diawara (voto 6) e Taider (voto 5,5) formano la cerniera di centrocampo viste le non perfette condizioni di Donsah. Mounier (voto 5) e Giaccherini (voto 5,5) che ha goduto di un turno di riposo mercoledì giocano alle spalle dell'unica punta Destro (voto 5,5) anch'egli riposato dopo l'occasione concessa da Donadoni a Floccari. La Fiorentina invece viene schierata dallo squalificato Paulo Sousa, sostituito da Victor Sanchez in panchina, col solito 3-4-2-1 flessibile con Tatarusanu (voto 6) a guardia della porta toscana, protetto da un terzetto di difensori centrali composto da Roncaglia (voto 5) che riprende il posto dopo che Tomovic ha giocato contro il Carpi, capitan Gonzalo Rodriguez (voto 6,5) e Astori (voto 6). Bernardeschi (voto 6,5) che ha riposato mercoledì e il rientrante Pasqual (voto 6), che sostituisce l'infortunato Alonso, agiscono sulle fasce laterali, mentre al centro del campo la coppia è formata da Vecino (voto 6) e dal leader della formazione Borja Valero (voto 6). Cambia radicalmente in avanti il tecnico portoghese schierando Tello (voto 6,5) e Mati Fernandez (voto 5,5) alle spalle della punta centrale che oggi è Babacar (voto 5,5).

PAGELLE BOLOGNA-FIORENTINA I VOTI DEL PRIMO TEMPO

VOTO BOLOGNA 6: Avvio molto grintoso della squadra di casa che ha impedito inizialmente agli avversari di mantenere il possesso del pallone a lungo. Ha dovuto poi subire il ritorno dei gigliati che sono riusciti a costruire due occasioni con lo sgusciante Tello che la difesa felsinea fatica a contenere. Bene il centrocampo, finora hanno faticato i due fantasisti che hanno il compito di far cambiar marcia alla squadra di Donadoni. MIGLIORE BOLOGNA DONSAH VOTO 6,5: Il centrocampista felsineo, rientrato oggi dopo aver superato un piccolo acciacco fisico gioca un gran bel primo tempo visto che riesce prima a servire a Destro la palla per il vantaggio bolognese dopo un gran progressione poi sfiora in prima persona la rete con una conclusione rasoterra da dentro l'area di rigore che Tatarusanu ha però bloccato con sicurezza. PEGGIORE BOLOGNA MOUNIER VOTO 5: Il francese prosegue il suo momento non proprio brillantissimo visto che anche oggi non è mai riuscito a mettersi in mostra o creare pericoli alla difesa gigliata. Prova a scambiare la posizione con Giaccherini senza però riuscire a trovare il guizzo vincente.

VOTO FIORENTINA 5,5: Paulo Sousa stravolge la sua squadra permettendo a Bernardeschi e Tello di giocare più alti avendo la copertura alle spalle di due terzini ma finora la sua squadra ha faticato ad adeguarsi al nuovo impianto studiato dal portoghese. Solo due guizzi di Tello e poco altro non sono sicuramente sufficienti per una squadra che si trova al terzo posto ed affronta una formazione ricca di defezioni. MIGLIORE FIORENTINA TELLO VOTO 6,5: Sousa gli disegna il modulo che predilige schierandolo largo a sinistra ma protetto alle spalle da Pasqual e l'ex canterano del Barcellona ripaga il portoghese creando le due occasioni di questa prima frazione di gioco, sfiorando prima il gol con un tiro respinto da Da Costa e servendo poi Babacar dopo aver sfondato sul lato destro dove si era momentamente spostato. Impressionante quando accelera. PEGGIORE FIORENTINA RONCAGLIA VOTO 5: L'argentino gioca praticamente largo a destra, quasi come un terzino che deve coprire le spalle al più avanzato Bernardeschi. Dopo pochi minuti sbaglia subito un appoggio che permette a Destro di calciare verso la porta gigliata, poi nel finale perde ancora una volta il centravanti felsineo che è stato fermato all'ultimo grazie ad un ottimo recupero di Gonzalo Rodriguez. (Marco Guido)



  PAG. SUCC. >