BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Verona-Inter: diretta tv, orario, le ultime notizie live. I bomber (Serie A 2015-2016, 24^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Un precedente (Infophoto)  Un precedente (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-INTER: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (SERIE A 2015-2016, 24^ GIORNATA). I BOMBER - Nel Verona di Delneri ci sarà spazio per Toni dal primo minuto con Pazzini invece che sarà in panchina nel primo tempo e chissà che non possa entrare nel secondo tempo visto che gli scaligeri hanno utilizzato le doppie punte. Nell'Inter invece manca Mauro Icardi, attaccante argentino, sarà l'uomo di punta dell'attacco di Roberto Mancini che cercherà di vincere contro la formazione scaligera. Accanto a Icardi ci sarà spazio per Eder, attaccante arrivato a gennaio dalla Sampdoria.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-INTER: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (SERIE A 2015-2016, 24^ GIORNATA). DALLA PANCHINA - Nel Verona il tecnico Delneri potrebbe pescare un jolly in panchina, magari proprio l'ex Pazzini che inizialmente dovrebbe partire non dal primo minuto. E' chiaro che un bomber come il Pazzo potrebbe fare male in ogni occasione. Nell'Inter invece in panchina le soluzioni sono tante soprattutto in attacco dove ci saranno sia Jovetic che Palacio, quest'ultimo autore di una buona prova contro il Chievo tre giorni fa. Mancini avrà in panchina anche il giovane Gnoukouri che potrebbe anche giocare visto che è uno dei pochi a centrocampo ad avere qualità.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-INTER: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (SERIE A 2015-2016, 24^ GIORNATA) – Verona-Inter è una partita valida per la ventiquattresima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Si gioca domani alle ore 12.30 allo stadio Marcantonio Bentegodi, dove andrà in scena l'anticipo dell'ora di pranzo della domenica, il cosiddetto lunch match. Partita importante per entrambe le formazioni: il Verona ha riacceso la fiammella della speranza salvezza vincendo mercoledì per la prima volta in questo campionato, ma adesso eccolo alle prese con il difficile confronto con l'Inter, che proprio mercoledì ha spezzato una serie negativa rilanciandosi nella corsa verso il fondamentale terzo posto che varrà i preliminari di Champions League. Andiamo allora subito a vedere le probabili formazioni di Verona-Inter, ma anche le informazioni utili per seguire la partita in diretta tv.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA – Reduce dalla prima vittoria in campionato, il Verona si rituffa nel campionato dovendo sempre fare i conti con le indisponibilità di Viviani e Souprayen, mentre c’è qualche speranza per Rebic che ha un problema cervico-dorsale. Lo schema sarà ancora una volta il 4-4-2; Juanito Gomez insidia il posto di Pazzini, che però è stato il matchwinner di mercoledì e dunque potrebbe trovare ancora posto dal primo minuto per affiancare Toni. Lo stesso a centrocampo, sulla fascia sinistra: il turnover imporrebbe Emanuelson, ma Siligardi ha giocato un tempo solo e si candida nuovamente per una maglia. A destra è confermato l’ottimo Wszolek autore di entrambi gli assist, mentre in mezzo la coppia Marrone-Ionita non dovrebbe conoscere “avversari” (Leandro Greco ci spera ma difficilmente sarà in campo dal primo minuto). Difesa confermata per forza di cose: Moras e Helander formano la coppia centrale a protezione di Gollini, a destra verso un posto da titolare Gilberto che è stato positivo mercoledì, a sinistra Eros Pisano dovrebbe prendere il posto di Albertazzi.

PROBABILI FORMAZIONI INTER – L’Inter conferma il tridente già visto contro il Chievo, ma questa volta Ljajic dovrebbe essere in campo dal primo minuto (al posto di Palacio) con Icardi confermato nel ruolo di prima punta e galvanizzato dai 50 gol in Serie A. Ci sarà di nuovo anche Eder, alla terza da titolare con la maglia dell’Inter; a centrocampo invece dovrebbe essere tutto confermato, spazio alla possibile conferma di Kondogbia sul centro sinistra e Medel in mezzo, sul centrodestra agirà Brozovic e questo significa che si avvicina un’altra panchina per Felipe Melo, l’uomo che Mancini aveva chiesto a gran voce nel corso dell’estate. In difesa è squalificato Miranda: insieme a Murillo sarà Juan Jesus a giocare come centrale davanti ad Handanovic, mentre sulle corsie laterali ci saranno D’Ambrosio e Telles, ancora una volta favoriti su Nagatomo. L’alternanza di modulo potrebbe prevedere un 4-2-4 con l’inserimento di Jovetic al posto di Kondogbia, con Eder che stringerebbe al centro al fianco di Eder.

VERONA-INTER, DOVE VEDERLA IN DIRETTA TV – La diretta tv di Verona-Inter sarà trasmessa domani alle ore 12.30 sia dai canali della pay tv satellitare, per la precisione su Sky Supercalcio e Sky Calcio 1, sia da quelli della pay tv del digitale terrestre su Mediaset Premium Sport e Mediaset Premium Sport HD.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI VERONA-INTER (SERIE A 2015-2016, SERIE A 24^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >