BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Chelsea-Manchester United (risultato finale 1-1): Diego Costa nel recupero risponde a Lingard (Premier League 2016, oggi 7 febbraio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

DIRETTA CHELSEA-MANCHESTER UNITED (RISULTATO FINALE 1-1): GOL DI LINGARD E DIEGO COSTA (PREMIER LEAGUE 25^GIORNATA, OGGI DOMENICA 7 FEBBRAIO 2016) - Chelsea-Manchester United si accende nel finale e termina 1-1; a Stamford Bridge le due squadre si prendono un punto a testa che, guardando alla classifica di Premier League, non serve a nessuno. Sono però i Red Devils a doversi mangiare le mani: lo United infatti si era portato in vantaggio al 61’ minuto quando Jesse Lingard, il nuovo gioiellino di Old Trafford, era riuscito a mettere in porta, centrando l’incrocio alla destra di Courtois, sull’assist di Rooney. Sembrava fatta, anche perchè De Gea si era superato più tardi sulle conclusioni di Ivanovic (mezzo miracolo) e Fabregas; e invece al 91’ arrivava il pareggio del solito Diego Costa, a spezzare la festa del Manchester United e far esplodere Stamford Bridge. Pareggio tra due deluse, se non altro il Chelsea può dirsi soddisfatto per aver evitato la sconfitta sul filo di lana.

DIRETTA CHELSEA-MANCHESTER UNITED (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 25^GIORNATA, OGGI DOMENICA 7 FEBBRAIO 2016). FORMAZIONI UFFICIALI - E’ tutto pronto per il grande match di Stamford Bridge: Chelsea-Manchester United sta per prendere il via. Andiamo subito a vedere quali sono le formazioni ufficiali della partita, con due moduli speculari per i due allenatori olandesi che tornano a sfidarsi dopo l’andata di Old Trafford andata in scena lo scorso 28 dicembre e terminata 0-0. CHELSEA (4-2-3-1): 13 Courtois; 2 Ivanovic, 5 Zouma, 26 Terry, 28 Azpilicueta; 12 Obi Mikel, 21 Matic; 22 Willian, 4 Fabregas, 8 Oscar; 19 Diego Costa. In panchina: 1 Begovic, 6 Baba, 24 G. Cahill, 36 Loftus-Cheek, 14 B. Traore, 17 Pedro, 10 E. Hazard. Allenatore: Guus Hiddink MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): 1 De Gea; 36 Darmian, 12 Smalling, 17 Blind, 43 Borthwick-Jackson; 27 Fellaini, 16 Carrick; 35 Lingard, 8 Mata, 9 Martial; 10 Rooney. In panchina: 20 S. Romero, 33 McNair, 44 A. Pereira, 28 Schneiderlin, 30 Varela, 21 A. Herrera, 30 Varela. Allenatore: Louis Van Gaal

DIRETTA CHELSEA-MANCHESTER UNITED: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 25^GIORNATA, OGGI DOMENICA 7 FEBBRAIO 2016). CHIAVE TATTICA - In Chelsea-Manchester United si affrontano due formazioni che giocano in maniera speculare, ponendo particolare attenzione anche alla fase di non possesso palla. Ci attendiamo quindi una gara molto tattica ed accorta se non bloccata, a fare la differenza potrebbero essere episodi estemporanei, magari su calci piazzati, oppure la giocata vincente di uno dei tanti campioni presenti nelle due rose. Attenzione in tal senso a Willian e Wayne Rooney, giocatori in grado di trovare anche dal nulla le accelerazioni per spaccare le difese. 

DIRETTA CEHLSEA-MANCHESTER UNITED: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, PREMIER LEAGUE 25^ GIORNATA). L’ANNO SCORSO - Come si era conclusa Chelsea-Manchester United un anno fa? La partita si era giocata il 18 aprile 2015 per la 33esima giornata; il Chelsea volava già verso la vittoria del campionato, al secondo anno di José Mourinho in panchina, mentre il Manchester United affidato a Louis Van Gaal era comunque riuscito a rialzare la testa dopo una stagione disastrosa e si avviava a riconquistare un posto in Champions League (lo avrebbe fatto attraverso i playoff). A Stamford Bridge era stato il Chelsea a vincere: il gol decisivo era arrivato nel primo tempo, con un sinistro di Eden Hazard a battere De Gea sull’assist di Oscar. Il belga aveva così toccato quota 13 gol in campionato; sembra passato un secolo, oggi sia lui che il Chelsea sono decisamente sotto tono e hanno bisogno di risalire la corrente per chiudere se non altro in maniera dignitosa questo campionato di Premier League.

DIRETTA CHELSEA-MANCHESTER UNITED: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 25^GIORNATA, OGGI DOMENICA 7 FEBBRAIO 2016) - Chelsea-Manchester United sarà diretta dall'arbitro Michael Oliver, assistito dai guardalinee S.Burt e G.Beswick e dal quarto uomo C.Pawson. Domenica 7 febbraio 2016 alle ore 17:00 si gioca allo stadio Stamford Bridge di Londra il match che vede i padroni di casa del Chelsea, guidati dal tecnico olandese Guus Hiddink, affrontare il Manchester United di un altro manager orange ovvero Louis Van Gaal.

è valido per la 25^ giornata del campionato di Premier League ed è senza dubbio molto affascinante per la storia ed il blasone che caratterizza i due club, soprattutto in riferimento agli ultimi venti anni. Tuttavia in questa stagioni entrambe le contendenti non stanno rispettando quelli che erano i pronostici di inizio stagione, deludendo i rispettivi tifosi.

Il Chelsea è stato per lungo tempo impelagato nella lotta per non retrocedere, tanto da arrivare alla decisione di esonerare il tecnico portoghese Josè Mourinho al cui posto è arrivato Hiddink. Al momento il Chelsea si trova al tredicesimo posto della graduatoria con 29 punti, dopo un cammino caratterizzato da 7 vittorie, 8 pareggi e 9 sconfitte, con 32 reti all'attivo 32 e 34 subite.

Nelle ultime cinque giornate di Premier League il Chelsea ha decisamente migliorato la propria classifica riuscendo ad ottenere 9 punti, vincendo con Crystal Palace (0-3) ed Arsenal (0-1) e pareggiando con West Bromwich (2-2), Everton (3-3) e Watford (0-0). Il Manchester United sta andando complessivamente meglio rispetto ai Blues ma la sua stagione è stata finora molto faticosa. I Red Devils occupano il quinto posto in classifica con 40 punti, a ben dieci lunghezze dal primo posto occupato dal Leicester di Claudio Ranieri e con cinque lunghezze da recuperare sulla coppia Arsenal-Tottenham, per entrare nella zona Champions League.

Nelle ultime cinque giornate il Manchester United ha ottenuto 10 punti frutto delle vittorie ai danni di Swansea (2-1), Liverpool (0-1) e Stoke City (3-0), nel mezzo ha pareggiato in casa del Newcastle (3-3) e perso ad Old Trafford contro il Southampton (0-1). Insomma non un Chelsea-Manchester United dalle premesse roboanti, ma una partita che presenta comunque temi d'interesse per la presenza di tanti giocatori di primo livello. Il Chelsea di Hiddink dovrebbe scendere in campo con il modulo 4-2-3-1, con il portiere belga Courtois tra i pali ed una difesa composta da Ivanovic sulla destra, Azpiliculeta a sinistra e nel mezzo la coppia Zouma-John Terry, il quale peraltro ha appena annunciato che a fine stagione lascerà i Blues.

In mediana spazio a Mikel al fianco di Matic per dare copertura alla retroguardia, mentre alle spalle dell’unica punta Diego Costa dovrebbero agire Willian sulla destra, l’altro brasiliano Oscar sulla sinistra e nel mezzo lo spagnolo Fabregas. Dovrebbe partire ancora una volta dalla panchina il talentuoso Eden Hazard. Il Manchester United dovrebbe rispondere con un modulo speculare: il probabile undici di partenza vede lo spagnolo De Gea in porta, in difesa Matteo Darmian sulla fascia destra, Bortwick-Jackson sulla corsia opposta, al centro l'olandese Blind e Smalling. Davanti a loro il sempre affidabile Carrick con il belga Fellaini mentre alle spalle di Wayne Rooney, che di fatto opera da falso nueve, ci saranno il francese Martial, Juan Mata e Lingard.

Depay, Schneiderlin e Ander Herrera sono le principali alternative per Van Gaal. Ovviamente leggendo le formazioni delle due formazioni ci si accorge come siano piene di giocatori di livello internazionale. Tra le fila del Manchester United gli occhi sono puntati sul francese Martial e sul solito Wayne Rooney, mentre nel Chelsea i giocatori maggiormente pericolosi sono Diego Costa e Willian, senza dimenticare Hazard nel caso dovesse entrare in campo. Quanto alle quote dei bookmaker: SNAI favorisce il segno 1 per la vittoria casalinga del Chelsea, valutato 2,05. Ravvicinati il segno X per il pareggio e il segno 2 per il successo esterno del Manchester United, quotati rispettivamente a 3,30 e 3,65. Opzione Under a quota 1,60, Over 2,20, Goal 1,95 e NoGoal 1,75.

La partita di Premier League tra Chelsea e Manchester United sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Fox Sport HD, il numero 204: telecronaca dalle ore 17:00. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l'applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone.

 



© Riproduzione Riservata.