BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA / Verona-Inter (risultato finale 3-3): la gara termina con un pareggio incredibile (Serie A 2016, oggi 7 febbraio)

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA VERONA-INTER (RISULTATO FINALE 3-3) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA) - La gara Verona-Inter termina con l'incredibile risultato di 3-3. Gli scaligeri ritrovano coraggio anche se perdono due punti fondamentali nella corsa verso la salvezza. I nerazzurri invece trovano alla fine almeno il pari, ma fanno l'ennesimo passo indietro nella ricerca di un posto alla zona Champions League. Oggi Roma e Fiorentina avranno la possibilità di approfittare di questo risultato. Il Verona invece spera di aver almeno guadagnato un punto su Carpi e Frosinone impegnate rispettivamente contro Napoli e Juventus. La partita è stata davvero molto bella e ha regalato mille emozioni fino all'ultimo minuto.

DIRETTA VERONA-INTER (RISULTATO LIVE 3-3) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA) - Verona-Inter è arrivata al minuto 80 e il risultato è di 3-3. Stiamo assistendo a una gara davvero incredibile dove sta succedendo di tutto. Prima è arrivato il gol di testa di Ionita che sembrava aver chiuso la gara, poco dopo però ha pareggiato Icardi su assist di Perisic. Il Verona manca però una palla gol clamorosa per chiudere la partita con Juanito Gomez. Poco dopo verrà punito perchè l'Inter trova il pareggio grazie a una percussione sulla destra di Palacio che serve dentro trovando dall'altra parte Ivan Perisic. Il croato tira forte e Gollini la devia senza riuscire nell'ennesimo miracolo. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI VERONA-INTER LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (24^ GIORNATA)

DIRETTA VERONA-INTER (RISULTATO LIVE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA) - La gara Verona-Inter è appena ricominciata dopo l'intervallo, siamo al minuto 55 e il risultato è di 2-1. Roberto Mancini ha deciso di cambiare il 4-3-3 di partenza in 4-2-3-1 e per fare questo ha deciso di togliere l'ammonito Felipe Melo per inserire il croato Ivan Perisic. Luigi Delneri invece ha deciso di tornare in campo con gli stessi undici effettivi che avevano abbandonato il campo nella prima fase di gioco. La prima grande occasione arriva dalla destra dove Rodrigo Palacio parte in progressione e calcia dentro con Gollini pronto a levarla dai piedi di Mauro Icardi. Poco dopo il portiere degli scaligeri dice di no anche a Geoffrey Kondogbia che calcia da molto lontano con forza ma centralmente. 

DIRETTA VERONA-INTER (RISULTATO LIVE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA) - La gara Verona-Inter è giunta all'intervallo con il risultato che è di 2-1. I nerazzurri erano riusciti a passare in vantaggio al minuto 8 con un colpo di testa di Murillo. Poco dopo però gli scaligeri hanno prima pareggiato con Helander nello stesso modo e sono passati in vantaggio con Pisano che ha messo dentro il terzo colpo di testa della partita. I nerazzurri hanno provato poi a reagire senza però riuscire a trovare la rete del pari e andando negli spogliatoi con grande nervosismo. Vedremo cosa accadrà nella ripresa. 

DIRETTA VERONA-INTER (RISULTATO LIVE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA) - Arrivati al minuto 30 la gara Verona-Inter è sul risultato di 2-1. E' incredibile come la squadra di Luigi Delneri trovi la forza per ribaltare il risultato che si faceva subito in salita. I nerazzurri erano infatti andati in vantaggio con Murillo dopo appena 8 minuti. Il pareggio l'ha segnato di testa su un corner battuto da Luca Marrone il difensore centrale Helander. Pochi minuti dopo è arrivata anche la rete del sorpasso su una punizione dentro sempre di Marrone è bravo a svettare Pisano che segna il 2-1. I nerazzurri provano subito a reagire anche se al momento non stanno riuscendo a trovare la porta difesa da Gollini.

DIRETTA VERONA-INTER (RISULTATO LIVE 0-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA) - La gara Verona-Inter è arrivata al decimo minuto di gioco e il risultato è già sullo 0-1. Wszolek già nei primi minuti ha dimostrato di essere in una condizione fisica strepitosa, abile a muoversi nello stretto e a saltare uomini in maniera davvero molto agevole. Al minuto sette c'è la prima grande occasione che Rodrigo Palacio si divora. Icardi va dentro e gli serve una palla a tu per tu al centro dell'area con Gollini. Il portiere dell'Hellas compie una parata strepitosa, anche se il tiro del giocatore nerazzurro non è irresistibile. Sulla conseguente respinta da fuori calcia altissimo sopra la traversa Brozovic. Arriva subito dopo il gol che sblocca la partita con un grandissimo colpo di testa sugli sviluppi di un angolo di Murillo, Gollini questa volta non può davvero niente. 

DIRETTA VERONA-INTER (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA! - E’ tutto pronto per Verona-Inter, la partita che apre ufficialmente la domenica della ventiquattresima giornata di Serie A. Diamo direttamente la parola alle formazioni ufficiali: Gigi Delneri conferma il 4-4-2, in difesa a destra Pisano preferito a Gilberto mentre è confermato Wszolek come esterno di centrocampo, sorprende la titolarità di Fares come laterale sinistro in mediana. E’ un 4-3-3 per l’Inter: Felipe Melo vince il ballottaggio con Medel, Kondogbia confermato da mezzala sinistra, tridente Eder-Icardi-Palacio mentre Juan Jesus sostituisce lo squalificato Miranda. VERONA (4-4-2): 95 Gollini; 3 E. Pisano, 18 Moras, 5 Helander, 6 Albertazzi; 13 Wszolek, 8 Marrone, 23 Ionita, 93 Fares; 9 Toni, 11 Pazzini. A disposizione: 37 F. Coppola, 88 Marcone, 2 Romulo, 4 Samir, 7 Jankovic, 12 Gilberto, 14 Furman, 19 L. Greco, 21 Juanito Gomez, 22 Bianchetti, 28 Emanuelson. Allenatore: Luigi Delneri INTER (4-3-3): 1 Handanovic; 55 Nagatomo, 24 Murillo, 5 Jesus, 12 Telles; 77 Brozovic, 83 Felipe Melo, 7 Kondogbia; 23 Eder, 9 Icardi, 8 Palacio. A disposizione: 30 Carrizo, 46 Berni, 11 Biabiany, 17 Medel, 21 Santon, 22 Ljajic, 27 Gnoukouri, 33 D'Ambrosio, 44 Perisic, 56 Popa, 97 Manaj, 99 Correia. Allenatore: Roberto Mancini 

DIRETTA VERONA-INTER: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA). LA CHIAVE TATTICA - Si gioca allo Stadio Bentegodi Verona-Inter, che apre la domenica di Serie A e che comincia tra poco. Quale possibile chiave tattica per il match dell'ora di pranzo? I padroni di casa del Verona, galvanizzati dalla prima vittoria della stagione, giocano con il 4-4-2, mentre gli ospiti si schiereranno con il 4-3-3. Nonostante l'evidente dislivello tra le due parti gli scaligeri potrebbero mettere i nerazzurri in difficoltà svoltando a loro favore la chiave tattica della partita. Questo perchè la doppia coppia di esterni potrebbe mettere in difficoltà D'Ambrosio ed Alex Telles.

Da una parte il Verona si presenta con Gilberto e Wszolek, mentre dall'altra giocheranno Eros Pisano e Urby Emanuelson. Se questi faranno un buon lavoro in sovrapposizione potrebbero giocare con la superiorità numerica e dare filo da torcere alla squadra del Mancio. Dovranno essere bravi in fase di non possesso a sacrificarsi Eder e Ljajic.

DIRETTA VERONA-INTER: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA). LE STATISTICHE - Verona-Inter inizia tra poco; leggiamo dunque qualche statistica sulle due squadre che giocano al Bentegodi. Il Verona vive il miglior momento della sua stagione, dopo la prima vittoria dell'anno torna in campo per affrontare l'Inter tra le mura amiche del Bentegodi. Gli scaligeri sono comunque ultimi in classifica con 14 punti collezionati grazie a 1 vittoria, 11 pareggi e 11 sconfitte. I nerazzurri sono andati meglio ovviamente, al momento sono quarti a 44 con 13 successi, 5 pari e 5 ko. La squadra di Luigi Delneri fino a questo momento ha segnato 16 gol e ne ha subiti 34, mentre quella di Roberto Mancini ne ha fatti 27 e ne ha incasssati 17. La squadra ospite tira molto di più con un numero totale di conclusioni che è 195 a 243, in porta 90 a 115. Il possesso palla invece è 22'14'' a 25'45'' per la media a partita delle due compagini. Gli scaligeri commettono più falli però 331 a 298. 

DIRETTA VERONA-INTER: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA). L'ARBITRO - Verona-Inter verrà diretta da Piero Giacomelli, della sezione di Trieste. Il direttore di gara ha arbitrato dieci gare in questo campionato 2015/2016 estraendo trentadue cartellini gialli, due doppi gialli e nessun cartellino rosso. Giacomelli ha già arbitrato il Verona in questo campionato nel match contro la Lazio (match terminato 2-1 per i biancocelesti) e l'Inter contro il Genoa (match vinto 1-0 dai nerazzurri). Il fischietto di Trieste ha arbitrato tre volte i gialloblù al Bentegodi ed in quelle occasioni ha estratto sei cartellini gialli e nessun rosso, nessun rigore fischiato.

Giacomelli, invece, non ha mai arbitrato l'Inter lontano da San Siro, questa sarà la prima volta. I suoi assistenti per il match Verona-Inter saranno Crispo e Paganessi. 

DIRETTA VERONA-INTER: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA) - Verona-Inter, diretta dall'arbitro Giacomelli, si gioca alle ore 12:30 di oggi; l’anticipo dell’ora di pranzo allo stadio Bentegodi vale per la ventiquattresima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Una partita che mette di fronte due squadre separate da ben 30 punti in classifica; sulla carta dunque non ci sarebbe storia, perchè il Verona è il fanalino di coda del gruppo e deve recuperare ben 10 punti sulla quota salvezza, mentre l’Inter quarta forza del campionato si trova ad un solo punto dal terzo posto che significherebbe giocare il playoff di Champions League.

Il Verona però, almeno per una volta, arriva galvanizzato all’impegno: nel turno infrasettimanale ha infatti rimontato l’Atalanta prendendosi la prima vittoria in campionato. 

Ha dovuto aspettare 23 giornate, battendo comunque un record negativo nei tornei a 20 squadre; e la sua situazione rimane critica se non semi-disperata, perchè di fatto dovrebbe recuperare i punti che ha fatto nel girone d’andata per salvarsi. Tuttavia, l’aver vinto 2-1 mercoledì sera può aver dato nuova linfa a una squadra che ha cambiato tanto nel corso del calciomercato invernale e deve anche verificare l’impatto dei nuovi acquisti sul gruppo. L’Inter ha battuto il Chievo per 1-0, il decimo della stagione: ancora una volta i nerazzurri hanno sprecato tanto e sofferto nel finale, rischiando di vanificare tre punti molto importanti.

L’effetto derby, con la batosta subita dal Milan, non ha allungato più di tanto i suoi tentacoli ad Appiano Gentile; la corsa al terzo posto continua come prima, ma è evidente che l’Inter debba scrollarsi di dosso i timori e le difficoltà nel creare gioco, perchè con il decimo attacco del campionato non si può andare troppo lontani. All’andata aveva deciso il gol di Felipe Melo, ed era stato un 1-0; ormai abbonata a questi risultati, in questo momento l’Inter deve più che altro sperare di non subire gol per portare a casa una vittoria.

Non ci resta dunque che metterci comodi e stare a vedere come andrà a finire questa interessante partita al Bentegodi; il Verona punta la seconda vittoria consecutiva per continuare a inseguire la salvezza, l’Inter sa che per superare definitivamente il momento negativo (solo mercoledì ha vinto la prima partita del 2016) deve incamerare punti contro le squadre piccole per arrivare con più fiducia alle sfide dirette contro le big. Diamo allora la parola al campo senza indugiare oltre: la diretta di Verona-Inter, valida per la ventiquattresima giornata del campionato di Serie A 2015-2016, sta per cominciare…

La diretta tv di Verona-Inter sarà trasmessa dai canali della pay tv satellitare, su Sky SuperCalcio e Sky Calcio 1 HD, e su quelli della pay tv del digitale terrestre su Premium Sport e Premium Sport HD. Per tutti gli abbonati alle due piattaforme sarà inoltre a disposizione il servizio di diretta streaming video, che vi permetterà di seguire la partita su dispositivi mobili come PC, table e smartphone attivando le applicazioni Sky Go e Premium Play, che non comportano costi aggiuntivi. Informazioni utili sulla giornata di campionato arriveranno dal sito ufficiale della Lega Calcio, all’indirizzo www.legaseriea.it, e dal suo corrispettivo Twitter @SerieA_TIM. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI VERONA-INTER LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (24^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >