BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Milan-Udinese: quote, ultime novità live. I ballottaggi (oggi 7 febbraio 2016, Serie A 24^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-UDINESE: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA). BALLOTTAGGI - Vediamo quali sono i ballottaggi ancora aperti nelle formazioni di Milan-Udinese: tra i rossoneri Cristian Zapata se la gioca con Alex per il posto in difesa di fianco a Romagnoli; sembrano invece poche le possibilità per Bertolacci visto che la coppia Montolivo-Kucka sta trovando un buon equilibrio. Tra i friulani invece Felipe se la gioca con Heurtaux per la difesa a tre, a centrocampo invece il ballottaggio è tra Bruno Fernandes ed Hallfredsson con quest'ultimo favorito.

Attenzione infine all'ex di turno Pablo Armero, che insidia il posto di Edenilson sulla fascia sinistra (il brasiliano potrebbe traslocare a destra relegando in panchina Widmer). CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI VERONA-INTER (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA)

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-UDINESE: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA). I PROTAGONISTI - Inizia tra poco Milan-Udinese. Il Milan cerca di dare continuità a due vittorie di fila che hanno regalato nuovamente fiducia ai tifosi, ospiteranno l'Udinese di Stefano Colantuono. Saranno diversi i calciatori che potrebbero essere protagonisti in questa partita che sicuramente prospetta alcune sorprese. Sinisa Mihajlovic si aspetta moltissimo dal bomber Carlos Bacca reduce dall'ennesima rete di questa esperienza rossonera e che ha deciso di tatuarsi la sua immagine auto-celebrativa sul polpaccio (clicca qui per l'immagine). Dall'altra parte invece sicuramente è stato importante l'approccio con la maglia bianconera di Hallfredsson. Il calciatore è arrivato dal Verona e ha avuto subito un buon impatto, regalando fisicità, dinamismo e geometrie. 

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-UDINESE: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA) - Il Milan di Sinisa Mihajlovic affronterà l'Udienese per la ventiquattresima giornata di Serie A. Il tecnico rossonero potrà contare su Alex, Bonaventura e Bacca, i suoi tre migliori giocatori. Il difensore ha siglato due gol, di cui uno importantissimo nel derby, con quattro attacchi e tre occasioni da gol. A centrocampo Bonaventura ha segnato cinque gol, i tiri in porta sono stati sessantuno e gli attacchi novantuno. In attacco irremovibile Bacca autore di dodici gol in questa stagione con novantatré attacchi. Colantuono potrà affidarsi ad Adnan in difesa: per lui nessun gol ma gli attacchi sono stati ben quarantacinque. A centrocampo ci sarà Badu, con tre gol e ventinove tiri in porta. Therau in attacco, autore di sette reti in stagione e cinquantacinque attacchi. 

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-UDINESE: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA) - Allo Stadio Giuseppe Meazza si gioca alle ore 15.00 la sfida Milan-Udinese. I rossoneri di Sinisa Mihajlovic cercano la terza vittoria di fila, forti di un periodo in cui tutto sembra essere in discesa. Se la gara però dovesse farsi complicata per una delle due compagini sono diverse le carte che i due allenatori si portano in panchina, giocatori in grado di fare la differenza anche a partita in corso. Da una parte ci sono Mario Balotelli e Kevin Prince Boateng, giocatori rapidi e dotati di grande tecnica abili a cambiare il match nel suo divenire. Dall'altra parte invece c'è un calciatore come Bruno Fernandes, discontinuo ma dotato di grande tecnica.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-UDINESE: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA) - Milan-Udinese si gioca oggi pomeriggio alle ore 15; è valida per la ventiquattresima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Il Milan arriva da due vittorie consecutive e continua la sua caccia al terzo posto, mentre l’Udinese sembra in una posizione piuttosto agevole per la salvezza ma sa di non potersi concedere troppe pause. Arbitra la partita il signor Massimiliano Irrati della sezione di Pistoia; andiamo dunque a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Milan-Udinese.

MILAN-UDINESE: PRONOSTICO E QUOTE - Queste le quote Snai per Milan-Udinese, valida per la ventiquattresima giornata della Serie A 2015-2016: la vittoria del Milan (segno 1) vale 1,50; il pareggio (segno X) vale 4,00 mentre la vittoria dell’Udinese (segno 2) vi permetterà di vincere 6,75 volte la somma giocata.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN - Il Milan cambia qualcosa nella formazione che ha battuto il Palermo, ma siamo ai dettagli minimi: ovvero il rientro di Alex nell’undici di partenza, dopo il turno di riposo. A fargli spazio sarà Cristian Zapata, e dunque la coppia centrale sarà formata dal brasiliano e Alessio Romagnoli; confermati Abate e Antonelli sulle corsie laterali, e ovviamente Donnarumma tra i pali. A centrocampo dunque ci sarà ancora campo per Kucka e Montolivo, poco spazio in questo momento per Bertolacci che al di là dell’alta valutazione estiva non ha ancora fatto la differenza (anche a causa di problemi fisici); sulle corsie Mihajlovic conferma Bonaventura e Honda, se il giapponese al momento non ha ancora un’alternativa degna di nota (ci sarebbe Boateng, che però non convince in quella posizione) l’ex Atalanta è insieme a Carlos Bacca il giocatore insostituibile del Milan, perchè con lui in campo la squadra ha una qualità decisamente superiore. Bacca, per l’appunto, farà coppia con Niang: provato anche da esterno nel corso della stagione, il numero 19 ha pian piano trovato spazio e fiducia come sparring partner del colombiano.

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE - Udinese che ritrova i due difensori che erano squalificati: Wague e Danilo completano il reparto con Felipe, a protezione del portiere Karnezis. A centrocampo Widmer e Edenilson sono i laterali scelti; in questo momento della stagione Colantuono si fida molto più del brasiliano piuttosto che di un Alì Adnan (che comunque ha giocato mercoledì) che era partito come titolare dando ottime risposte ma poi ha progressivamente perso spazio. In mediana Hallfredsson si prepara alla prima da titolare con la nuova maglia; l’islandese sostituisce Bruno Fernandes, rispetto al quale ha forse meno velocità di esecuzione ma un’esperienza maggiore e una capacità di leggere il gioco superiore. Il playmaker sarà comunque Lodi, mentre dall’altra parte gioca Badu sempre preferito a Guilherme; si cambia anche nel reparto offensivo, naturalmente Duvan Zapata conserva la maglia da titolare ma a fargli compagnia dovrebbe esserci questa volta Thereau. Scalpita anche Perica, che ha già dimostrato di poter avere un impatto concreto sulla Serie A. Panchina per Totò DI Natale, che più volte ha lasciato il segno a San Siro: chissà che Colantuono non decida, per questo motivo, di dargli spazio nel corso del secondo tempo.

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI VERONA-INTER (OGGI 7 FEBBRAIO 2016, SERIE A 24^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >