BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati Lega Pro/ Diretta gol livescore e classifica aggiornata gironi A, B e C. La Casertana perde la vetta (21^ giornata, 7 febbraio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (21^ GIORNATA, DOMENICA 7 FEBBRAIO 2016) - E' finita la lunga giornata di Lega Pro; manca una sola partita per chiudere il ventunesimo turno, il posticipo di domani sera che vedrà la Spal ospitare il Pontedera e provare ad allungare in testa al girone B. Un girone questo dove continua a volare la Carrarese: Emmanuel Gyasi, ventunenne ghanese ( ma nato a Palermo) di proprietà del Torino segna il suo sesto gol in campionato e regala altri tre punti ai toscani, che iniziano davvero a credere nella qualificazione ai playoff. La sorpresa arriva però dal girone C, dove la Casertana perde a Matera e non è più prima in classifica: apre Marcello Mancosu, ma questa volta i rossoblu non riescono a portare a casa la posta e si fanno recuperare da Infantino (su rigore) e Tomi. La vittoria consente al Matera di proseguire la sua rimonta (anche se si trova a -5 dal quinto posto occupato dal Cosenza) e soprattutto fa felice il Foggia, che per la prima volta in questo campionato si trova al comando del girone e adesso è padrone del proprio destino per quanto riguarda la promozione diretta in Serie B.

La corsa alla vittoria del gruppo però è più aperta che mai: adesso tra i 40 punti della capolista e i 37 del Cosenza ci sono ben cinque squadre (le altre sono Casertana, Benevento e Lecce) e tutte hanno più di un valido argomento da schierare in campo per provare a prevalere sulle altre. CLICCA QUI PER I RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (21^ GIORNATA)

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (21^ GIORNATA, DOMENICA 7 FEBBRAIO 2016) - Risultati finali nelle partite del primo pomeriggio, e sono risultati importanti: nel girone A la FeralpiSalò cade sul campo del Padova, ma non ne approfitta l’Alessandria che passa in vantaggio con Iocolano (arrivato in inverno dal Bassano) e si fa raggiungere nel finale dalla formazione lombarda. Pareggia anche la Reggiana, sul campo della Giana Erminio che si conferma ottima squadra, soprattutto in casa; nel girone B importante vittoria del Pisa che batte 2-0 l’Arezzo con una doppietta di Edgar Cani e rilancia la sfida alla Spal per la promozione diretta, rispondendo anche alla Maceratese. Colpo esterno del Prato che espugna il campo della Lupa Roma (2-1), ancora in gol il giovane Alessandro Capello (questa volta su calcio di rigore).

Nel girone C spettacolo in Paganese-Juve Stabia, vinta 4-3 dai padroni di casa; vince 3-1 il Cosenza contro il Messina, e rimane agganciato alle primissime posizioni. Si chiude alle 17:30 con due partite: Tuttocuoio-Carrarese nel girone A e Matera-Casertana nel girone C. 

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (21^ GIORNATA, DOMENICA 7 FEBBRAIO 2016) - Si gioca in Lega Pro: inizia ufficialmente la domenica dedicata alla ventunesima giornata. Come andranno le cose nei tre gironi? Staremo a vedere; ieri intanto il Foggia ha fatto il suo dovere vincendo sul campo del Melfi, ha risposto il Lecce con il netto 3-0 al Martina Franca e anche il Benevento ha ottenuto il successo, 2-0 alla Fidelis Andria. Questo significa che in questo momento, nel girone C, comanda il Foggia con un punto di vantaggio su Casertana e Benevento, e due sul Lecce. Oggi però la Casertana può rispondere, e altrettanto può fare il Cosenza che non vuole rimanere troppo attardato. Come andranno dunque le cose? Non ci resta che dare la parola al campo e scoprirlo insieme, come abbiamo detto in precedenza le prime partite vanno in scena a Padova e a Pagani. 

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (21^ GIORNATA, DOMENICA 7 FEBBRAIO 2016) - La domenica di Lega Pro si apre oggi pomeriggio alle ore 14 allo stadio Euganeo. Il Padova crede ancora nei playoff, ma in questo momento occupa la decima posizione in classifica con 28 punti e ne deve recuperare 9 al Pordenone, che vincendo ieri si è portato in terza posizione; la FeralpiSalò invece ha la grande occasione di confermarsi in seconda posizione, continuando a mettere pressione al Cittadella. Sono 37 al momento i punti dei bresciani, che hanno fatto un grande salto di qualità e inseguono la promozione diretta per la quale anche Bassano e Alessandria sono chiaramente in corsa. Staremo a vedere; nel girone C invece Paganese e Juve Stabia giocano più che altro per rimanere lontane dalla zona playout, gli spareggi per la promozione in Serie A non sembrano essere materia per loro. 

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (21^ GIORNATA, DOMENICA 7 FEBBRAIO 2016) - Si completa domenica 7 febbraio la ventunesima giornata della Lega Pro 2015-2016, la quarta del girone di ritorno. Il campionato è stato scosso in settimana dalle sentenze dell’inchiesta Dirty Soccer: ammende, punti di penalizzazione e squalifiche, la classifica dei gironi in certi casi ne è uscita modificata.

Andiamo subito a vedere quali sono le partite che ci aspettano oggi. Nel girone A si giocano Padova-FeralpiSalò (ore 14), Alessandria-Lumezzane (ore 15) e Giana Erminio-Reggiana (ore 15). In campo la seconda e la terza del campionato, la FeralpiSalò ha confermato quanto di buono si era detto in estate e punta addirittura la promozione diretta, dove vuole arrivare anche l’Alessandria che però sta tirando il fiato per i tanti impegni di inizio 2016 (essendo arrivata in semifinale di Coppa Italia). La Reggiana è attardata, ma può rientrare nella corsa playoff. 

Nel girone B si giocano Lupa Roma-Prato (ore 15), Pisa-Arezzo (ore 15) e Tuttocuoio-Carrarese (ore 17:30), con il posticipo del lunedì sera (ore 20) Spal-Pontedera. Anche qui in campo due formazioni che puntano la post season: il Pisa secondo è in flessione e punta a mantenersi in posizione utile per un ultimo assalto alla Spal, la Carrarese è quarta e, pur con meno mezzi delle sue avversarie, rimane in quota e potrebbe alla fine essere una grande protagonista dei playoff.

Nel girone C sono in programma Paganese-Juve Stabia (ore 14), Cosenza-Messina (ore 15) e Matera-Casertana (ore 17:30). Terremoto sul Messina: Arturo Di Napoli è stato squalificato per quattro anni e i siciliani perdono l’allenatore che li aveva portati anche in testa al girone, con conseguenze che ora potrebbero essere pesanti. Il clou è ovviamente al XXI Settembre, dove la capolista Casertana cerca di proseguire la sua corsa sfidando un Matera in risalita veloce e a caccia della seconda partecipazione consecutiva ai playoff.

Staremo a vedere come cambierà la classifica dei tre gironi al termine delle partite della domenica, che si prospettano davvero interessanti e ricche di spunti. (Claudio Franceschini)

CLICCA QUI PER I RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (21^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >