BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati Eredivisie/ Partite, marcatori e classifica aggiornata (22^ giornata, 5-6-7 febbraio 2016)

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

RISULTATI EREDIVISIE: PARTITE, MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (22^ GIORNATA, 5-6-7 FEBBRAIO 2016) - La 22ma giornata della Eredivisie 2015-2016, il massimo campionato di calcio olandese, non presenta sorprese nei piani alti della classifica, con la vittoria delle prime tre squadre e la lotta tra PSV ed Ajax che si fa sempre più avvincente.

Nelle 9 partite giocate tra venerdì e domenica, sono state 20 le reti segnate, con un solo incontro terminato senza goal. 3 i pareggi, mentre tra le 6 vittorie, 2 si sono verificate in trasferta. Due i cartellini rossi: uno per Tarfi, del Graafschap, ed uno per van Aken dell'Heerenveen. Nell'incontro che apre il turno, Excelsior e Willem II si dividono la posta in un incontro che si conclude senza reti. La squadra di Rotterdam non riesce quindi a superare gli ospiti in classifica ed occupa sempre il terzultimo posto in graduatoria.

Nessuna vittoria per entrambe le squadre negli ultimi 5 incontri disputati. Den Haag e Roda danno vita ad uno spettacolare pareggio per 2 a 2 nell'incontro disputato nel pomeriggio di sabato. I padroni di casa si portano per primi in vantaggio con Jansen, per poi essere raggiunti nel finale del primo tempo da van Hyfte. Derijck sigla il 2 a 1 per l'Aja, mentre il paraggio definitivo è opera di Peterson a 10 minuti dal termine.

Ad Heerenveen, colpo esterno del Twente, dal forte impatto per la sua classifica. I tre punti infatti consentono agli ospiti di collocarsi al quintultimo posto, in una zona relativamente più tranquilla. La squadra di casa apre le danze con Veerman nel primo tempo, ma deve subire prima il pareggio di Uvini e poi due reti nei minuti finali, con Cabral al minuto 89 e Ziyech nel tempo di recupero. Un Alkmaar in gran forma centra il quinto successo di fila ai danni di un Vitesse a digiuno di vittorie da 4 turni. Il goal che assicura i tre punti ai padroni di casa è di Janssen nel secondo tempo. Con questo successo, l'Alkmaar si avvicina nelle parti alte della classifica.

Dopo due pareggi consecutivi, torna alla vittoria l'Heracles, che tra le mura amiche di Almelo sconfigge lo Zwolle e si porta al terzo posto in graduatoria. Di Bel Hassan e Navratil le reti del 2 a 0 finale, entrambe segnate nella seconda frazione di gioco. Nell'incontro più atteso del turno, l'Ajax vince sul Feyenoord per 2 a 1, in un'emozionante partita che non tradisce le aspettative. Segnano per primi gli ospiti con Toornstra nel primo tempo, ma dopo solo 8 minuti l'Ajax è già sull'1 a 1 con Younes. Bazoer porta quindi in vantaggio i padroni di casa, che sbagliano poco dopo un rigore con Gudelj. Inutile l'assalto finale del Feyenoord, che inanella così la quinta sconfitta di fila.

Il Groningen, al quarto risultato utile consecutivo, regola il modesto Cambuur per 2 a 0: Segna de Leeuw, raddoppia Idrissi. Solo sconfitte per gli ospiti nelle ultime 5 partite, mentre il Groningen raggiunge la settima posizione in classifica. Non riesce nell'impresa il Graafschap, che impatta 1 a 1 contro il Nijmegen. Passano in vantaggio i padroni di casa con Driver dopo 11 minuti di gioco, per poi essere raggiunti (in dieci uomini a causa dell'espulsione di Tarfi) da Ritzmaier a 12 minuti dal 90mo.

Importante vittoria in trasferta per il PSV, che supera per 2 reti a 0 l'Utrecht. Decidono due segnature nei minuti iniziali del primo tempo: in goal va prima Arias al quarto d'ora, segue il raddoppio di van Ginkel 6 minuti più tardi.

In classifica il PSV Eindhoven prosegue il suo cammino sempre più deciso e si conferma al primo posto, con un solo punto di vantaggio sull'Ajax. Nettamente distaccate le compagini inseguitrici, con l'Heracles al terzo posto distanziato da ben 14 punti dalla seconda. Si fa infuocata la lotta per il quarto posto, con 6 squadre (Feyenoord, Nijmegen, Alkmaar, Groningen, Vitesse e Utrecht) racchiuse in 4 punti. In fondo alla classifica, il fanalino di coda Graafschap è ora ad un solo punto di distanza dal Cambuur, mentre Twente, Roda, Willem II ed Excelsior combattono per evitare il terzultimo posto.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DI EREDIVISIE (22^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >