BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Como-Lanciano (risultato finale 1-1): info streaming video e tv: divisa la posta in palio (Serie B 2016, oggi 1 marzo)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA COMO-LANCIANO: INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE B 29^ GIORNATA, OGGI 1 MARZO 2016). DIVISA LA POSTA IN PALIO - Termina sul risultato di uno a uno la sfida del Sinigaglia tra Como e Lanciano, con le due formazioni che si dividono la posta in palio al termine di novanta minuti molto combattuti. Padroni di casa avanti con un gol di Ganz su calcio di rigore, nella ripresa Scuffet salva i suoi da una conclusione pericolosa di Vitale, ma non può nulla sul gran tiro di Bacinovic al settantanovesimo che mette dentro: finisce in parità. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE B E LA CLASSIFICA 

DIRETTA COMO-LANCIANO: INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE B 29^ GIORNATA, OGGI 1 MARZO 2016). GOL DI BACINOVIC - Quando siamo giunti oltre l'ottantesimo minuto della partita, il risultato tra Como e Lanciano è di uno a uno. Al settantunesimo, infatti, la compagine abruzzese ha trovato il gol del pareggio con Bacinovic. Il giocatore degli ospiti riscatta l'errore che ha causato il penalty nel primo tempo, sfoderando una grande conclusione dalla distanza che non ha lasciato scampo a Scuffet. Punteggio in equilibrio, minuti finali tutti da vivere. 

DIRETTA COMO-LANCIANO: INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE B 29^ GIORNATA, OGGI 1 MARZO 2016). GRANDE INTERVENTO DI SCUFFET - E' ricominciato da circa venti minuti il secondo tempo del Sinigaglia tra Como e Lanciano, con il risultato ancora fermo sull'uno a zero in favore dei padroni di casa. In avvio di ripresa lariani vicini al raddoppio con un tentativo di Basha ma poco dopo è Scuffet a rendersi protagonista con un grande intervento sulla conclusione insidiosa da parte di Vitale. Match aperto più che mai, può accadere di tutto.   

DIRETTA COMO-LANCIANO: INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE B 29^ GIORNATA, OGGI 1 MARZO 2016). BELLA GARA DEI LARIANI - E' terminato sul risultato di uno a zero in favore del Como, il primo tempo del Sinigaglia tra la formazione lariana e il Lanciano Virtus. Padroni di casa avanti attorno alla mezzora con un gol messo a segno da Ganz dal dischetto. Vantaggio legittimato dai biancoblu, vicini al bis nel finale di frazione con un bello spunto sulla destra del duo Ghezzal-Barella, con suggerimento diretto a Basha che spreca da ottima posizione.

DIRETTA COMO-LANCIANO: INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE B 29^ GIORNATA, OGGI 1 MARZO 2016). LA SBLOCCA GANZ - Quando siamo giunti oltre il trentacinquesimo minuto della partita, il risultato tra Como e Lanciano è di uno a zero in favore della formazione locale. Lariani in vantaggio al trentaduesimo minuto grazie ad un calcio di rigore messo a segno da Ganz con una conclusione di precisione. Penalty concesso ai lariani per il fallo commesso da Bacinovic in area sulla ripartenza veloce di Ghezzal sulla sinistra. Decisione giusta del direttore di gara che ovviamente ha ammonito il giocatore degli abruzzesi.  

DIRETTA COMO-LANCIANO: INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE B 29^ GIORNATA, OGGI 1 MARZO 2016). LARIANI PERICOLOSI - E' cominciata da circa quindici minuti di gioco la sfida di Serie B tra Como e Lanciano, con il risultato ancora fermo sullo zero a zero. Partenza sprint da parte della formazione lariana, che si rende pericolosa all'undicesimo con un tentativo da parte di Bessa. Poco più tardi, i padroni di casa ci riprovano con una grande palla di Ambrosini per Pettinari, il cui colpo di testa si spegne alto sopra la traversa. Compagine ospite in affanno.

DIRETTA COMO-LANCIANO: INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE B 29^ GIORNATA, OGGI 1 MARZO 2016). FORMAZIONI UFFICIALI - Allo Stadio Sinigaglia si gioca Como-Lanciano, gara molto importante che potrebbe decidere le sorti delle due squadre in ottica salvezza. Le due infatti lottano per rimanere in categoria e serviranno i tre punti per sognare l'impresa in prospettiva. Ecco le formazioni ufficiali del match: Como (4-3-1-2) - Scuffet; Ambrosini, Giosa, Casasola, Marconi; Basha, Barella, Bessa; Ghezzal; Ganz, Pettinari. Lanciano (4-2-3-1) - Cragno; Aquilanti, Amenta, Rigione, Di Matteo; Vitale, Rocca, Bonazzoli, Di Francesco, Padovan; Marilungo.

DIRETTA COMO-LANCIANO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (SERIE B 29^ GIORNATA, OGGI 1 MARZO 2016). LE STATISTICHE - Analizziamo insieme le statistiche del match tra Como e Lanciano, valido per la ventinovesima giornata di Serie B. Il Como attualmente si trova all'ultimo posto in classifica con 21 punti ed una percentuale di pericolosità pari al 42%. Le palle giocate sono state cinquecentoventuno, mentre la percentuale di passaggi riusciti ammonta al 58.6%. Su quattordici tiri totali solo cinque sono stati in porta. Passiamo ora al Lanciano con i suoi ventinove punti in classifica che vuol dire terzultimo posto. La percentuale di pericolosità è del 39.7%,su dodici tiri totali solo quattro sono stati in porta. Il numero di palle giocate è di cinquecentotredici. Per quanto riguarda i bomber, il Como vanta in squadra Ganz autore di undici reti in questo campionato, per il Lanciano Di Francesco ha segnato invece quattro gol. 

DIRETTA COMO-LANCIANO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (SERIE B 29^ GIORNATA, OGGI 1 MARZO 2016). LE DICHIARAZIONI - In attesa del calcio d'inizio di Como-Lanciano, vediamo quale sia il pensiero dei due allenatori che si sfidano al Sinigaglia. Secondo Gianluca Festa è stato un episodio a punire il Como, che avrebbe meritato almeno un pari a Brescia: il tecnico dei lariani è convinto che con un successo contro il Lanciano la sua squadra potrà continuare a credere nella salvezza fino alla fine del campionato. Per Primo Maragliulo il merito più importante per il Lanciano, nella sfida vinta contro il Bari, è stato quello di saper soffrire contro una squadra di livello costruita per vincere come quella pugliese.

DIRETTA COMO-LANCIANO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (SERIE B 29^ GIORNATA, OGGI 1 MARZO 2016). LA CHIAVE TATTICA - Ci avviciniamo sempre più a Como-Lanciano. Visti gli impegni molti ravvicinati, il tecnico del Como Festa sta valutando tutte le possibili soluzioni: forse i lariani hanno una rosa non del tutto all'altezza del turn over necessario in questa fase della stagione. L'allenatore punta sul 4-3-1-2 ma è soprattutto in attacco che stanno mancando i gol, con il solo Ganz che non può caricarsi da solo il peso a livello realizzativo della squadra. A Lanciano Maragliulo sta pian piano imponendo i suoi dettami tattici, virando progressivamente verso un 4-2-3-1 che secondo il nuovo tecnico meglio si adatta alle caratteristiche della rosa abruzzese.

E così sta accadendo nelle ultime partite, con il Lanciano diventato soprattutto solido in difesa, come si è visto nelle ultime due vittorie interne contro il Modena e soprattutto contro il Bari, con il potenziale offensivo della squadra pugliese soffocato tra le strette maglie della retroguardia rossonera.

DIRETTA COMO-LANCIANO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (SERIE B 29^ GIORNATA, OGGI 1 MARZO 2016) - Como-Virtus Lanciano sarà diretta dall'arbitro Rosario Abisso della sezione di Palermo, si gioca questa sera alle ore 20:30 e potrebbe essere l'ultima chiamata-salvezza per i lariani nella ventinovesima giornata del campionato di Serie B 2015-2016. La squadra di Gianluca Festa nel girone di ritorno ha messo in mostra uno spirito combattivo non indifferente, ma la situazione nelle ultime partite si è fatta di nuovo complicata.

Le ultime due sconfitte contro Ascoli e Brescia in trasferta hanno portato di nuovo a nove punti di distanza dalla zona play out i lombardi, che pagano probabilmente l'incapacità di fare punti in trasferta, soprattutto nell'ultimo periodo. Decisamente diverse le prospettive che si sono aperte all'orizzonte per la Virtus Lanciano, soprattutto dall'arrivo di Maragiulo in panchina. 

Dall'avvento del nuovo tecnico gli abruzzesi hanno ottenuto tre vittorie in quattro partite. Grazie all'ultimo successo interno, importantissimo, contro il Bari, i rossoneri hanno agganciato la Pro Vercelli e la zona play out ma soprattutto, con la classifica molto corta nei bassifondi della classifica, sono riusciti ad avvicinare anche la zona che porterebbe alla salvezza diretta a fine stagione.

Dunque la partita dello stadio Sinigaglia potrebbe rappresentare un crocevia fondamentale per entrambe le formazioni: un eventuale nuovo passo falso potrebbe essere fatale per i lariani, mentre per il Lanciano potrebbe essere l'occasione per spiccare definitivamente il volo e puntare ad una salvezza che nel periodo natalizio sembrava lontana.

Ecco quelle che saranno le probabili formazioni del match allo stadio Sinigaglia: Como in campo con Scuffet in porta, l'australiano Brillante sulla corsia difensiva di destra e Marconi sulla corsia difensiva di sinistra, con l'argentino Casasola e Giosa difensori centrali, vista la squalifica di Cassetti che non sarà della partita, espulso per doppia ammonizione nell'ultimo match di Brescia. L'albanese Basha affiancherà Fietta e Cristiani a centrocampo, con Barella trequartista alle spalle di Ganz e Pettinari.

La Virtus Lanciano schiererà invece Cragno in porta, Amenta e Aquilanti come difensori centrali, mentre Salviato sarà impiegato in posizione di terzino destro e Di Matteo sulla corsia opposta. Lo sloveno Bacinovic affiancherà Rocca come centrale arretrato di centrocampo, mentre Di Francesco, Marilungo e Vastola supporteranno il bomber Ferrari, autore di una rete da cineteca contro il Bari che si è rivelata poi essere quella che ha deciso il match.

Il Como sta ottenendo i risultati migliori tra le mura amiche, e di questo i bookmaker tengono conto, nonostante l'ottimo momento attraversato dalla Virtus Lanciano. Il successo della formazione lariana viene quotato 2.45 da Eurobet, mentre l'affermazione esterna dei bookmaker viene proposta dalla stessa agenzia ad un quota di 3.05, stessa quota offerta sempre da Eurobet per il pareggio.

Como-Virtus Lanciano, martedì 1 marzo 2016 alle ore 20.30, sarà trasmessa in diretta tv sul canale Sky Calcio 10 (numero 260), con esclusiva in diretta streaming video per tutti gli abbonati alla pay tv satellitare sul sitoskygo.sky.it, attivando senza costi aggiuntivi l'applicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet o smartphone. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE B E LA CLASSIFICA



© Riproduzione Riservata.