BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI/ Inter-Juventus: diretta tv, orario, le ultime notizie live. Marchisio recupera? (Coppa Italia 2015-2016, ritorno semifinale)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI INTER-JUVENTUS: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (COPPA ITALIA 2015-2016, RITORNO SEMIFINALE) MARCHISIO RECUPERA? - Alla vigilia di Inter-Juventus, Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa della necessità di far rifiatare qualcuno dei titolari. "Barzagli potrebbe riposarsi" ha detto il tecnico della Juventus "mentre Evra è appena tornato da un permesso per motivi personali e non sarà della partita". Importanti notizie invece per quanto riguarda Claudio Marchisio: il centrocampista infortunatosi in Champions League si è allenato con il gruppo e potrebbe dunque aggregarsi per la partita di mercoledì sera. "Se starà bene e avrà recuperato, sarà a disposizione" ha detto Allegri. Difficile comunque vederlo in campo dal primo minuto: le partite contro Atalanta e Sassuolo premono, e soprattutto bisogna già pensare ad arrivare al top della forma per il difficile ritorno contro il Bayern Monaco. 

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI INTER-JUVENTUS (COPPA ITALIA 2015-2016, RITORNO SEMIFINALE)

PROBABILI FORMAZIONI INTER-JUVENTUS: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (COPPA ITALIA 2015-2016, RITORNO SEMIFINALE) I MODULI - Roberto Mancini vorrà provare a ribaltare il tre a zero di Torino ma non sarà facile per questo sceglierà un modulo offensivo. L'Inter ritorna al 4-3-3 con tre giocatori rapidi davanti, ovvero Eder, Jovetic e Ljajic, tutti e tre esclusi dalla formazione titolare per il match contro la Juventus. I bianconeri di Allegri invece punteranno sul 4-3-1-2 con Pereyra che torna titolare e giocherà nel ruolo di trequartista dietro le due punte ovvero Zaza e Morata. E' chiaro che la Juventus ha voglia di puntare forte sulla possibile finale per cercare di vincere nuovamente il trofeo e soprattutto dare un'altra lezione all'Inter di Mancini.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-JUVENTUS: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (COPPA ITALIA 2015-2016, RITORNO SEMIFINALE) MANCINI SI GIOCA TUTTO - Roberto Mancini si gioca davvero tutto per quanto riguarda il suo futuro nel match di semifinale di ritorno contro la Juventus. La Coppa Italia potrebbe essere un trofeo importante per l'Inter ma il tre a zero subito all'andata a Torino non permette voli pindarici o sogni di qualificazione. C'è Mancini che cercherà di giocarsi il tutto per tutto con una formazione decisamente offensiva rispetto a quella vista domenica allo Juventus Stadium in campionato con una squadra molto difensiva.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-JUVENTUS: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (COPPA ITALIA 2015-2016, RITORNO SEMIFINALE) - Inter-Juventus si gioca alle ore 20:45 di mercoledì sera; a San Siro va in scena il ritorno della semifinale di Coppa Italia 2015-2016. L’esito della doppia sfida è decisamente indirizzato verso la Juventus, capace di vincere 3-0 all’andata; la sconfitta di domenica sera, rimediata in campionato, non aiuta di certo i nerazzurri ad arrivare alla partita di domani con il morale giusto. Ad ogni modo, l’Inter ci proverà perchè i ribaltoni nel calcio sono sempre possibili; nell’attesa della partita del Meazza, andiamo a studiare in modo più ravvicinato le probabili formazioni di Inter-Juventus.

PROBABILI FORMAZIONI INTER - Roberto Mancini tornerà quasi certamente a quattro: davvero difficile pensare che l’esperimento del 3-5-2, modulo speculare a quello della Juventus, si possa ripetere. Anche perchè il tecnico nerazzurro deve fare i conti con le squalifiche di Miranda e Murillo, i due centrali titolari; a corto di difensori, l’Inter dovrà quindi chiedere a Medel di arretrare la sua posizione affiancando Juan Jesus a protezione di Handanovic. Sulle corsie laterali possibile avvicendamento; Nagatomo potrebbe prendere il posto di Telles a sinistra, con D’Ambrosio invece che va verso la conferma dalla parte opposta; anche a centrocampo dovrebbe vincere la logica del turnover, Brozovic che era squalificato in campionato giocherà dal primo minuto, a fargli compagnia potrebbe esserci ancora Felipe Melo schierato da perno davanti alla difesa, mentre dall’altra parte le alternative sono due, vale a dire la conferma di Kondogbia oppure l’inserimento a sorpresa del giovane Gnoukouri, che dopo l’ottimo precampionato è sparito dai radar. In attacco ci sono poche certezze: Icardi potrebbe andare in panchina e fare spazio a Jovetic nel ruolo di punta centrale, insieme al montenegrino i favoriti sarebbero Eder e Ljajic anche se Perisic potrebbe essere una soluzione dal primo minuto. Si vedrà, ma come abbiamo già visto nel corso di questa stagione Mancini è abituato a cambiare molto tra una partita e l’altra; dunque, anche la formazione per domani sera sarà svelata solo all’ultimo.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS - La Juventus si appresta a difendere il 3-0 dell’andata dovendo fare i conti con le indisponibilità di Marchisio e Chiellini; pochi problemi per Massimiliano Allegri, che potrebbe comunque schierarsi con il 4-3-1-2 decidendo di dare fiato a uno dei due centrali. Verosimilmente Barzagli, con Rugani che stringe al centro insieme a Bonucci; sulle corsie a questo punto ci saranno Lichtsteiner ed Evra (che non ha giocato in campionato), a meno che Allegri non decida di inserire Padoin come terzino destro, un ruolo già ricoperto dal poliedrico centrocampista e che, visto il margine del risultato, potrebbe essere utile per dare fiato al laterale svizzero. A centrocampo, sicuro o quasi il turno di riposo per Khedira: il suo sostituto naturale è Sturaro e sarà dunque lui a giocare, affiancando un Hernanes salito in cattedra nelle ultime partite, e schierato ancora in posizione di regista. Dubbi sul centrosinistra: Pogba potrebbe comunque andare in panchina, per sostituirlo la prima opzione sarebbe Asamoah ma si considera anche Lemina, che però non gioca una partita ufficiale dal 3 novembre e dunque difficilmente sarà in campo dal primo minuto (potrebbe però avere un cameo nel secondo tempo). In attacco è già formata la coppia Zaza-Morata, con Mandzukic e Dybala che si prenderanno un turno di riposo; alle loro spalle uno tra Pereyra e Cuadrado, con l’argentino favorito per caratteristiche. Naturalmente con il 3-5-2 cambierebbero molte cose, sicuramente ci sarebbe Cuadrado a destra dal primo minuto; si vedrà quale sarà la scelta di Allegri.

INTER-JUVENTUS, DOVE VEDERLA IN DIRETTA TV - La diretta tv di Inter-Juventus sarà trasmessa dalla televisione di stato: dovete andare in particolar modo su Rai Uno che è visibile dunque in chiaro da tutti.

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI INTER-JUVENTUS (COPPA ITALIA 2015-2016, RITORNO SEMIFINALE)



  PAG. SUCC. >