BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni / Milan-Alessandria: la staffetta. Quote, le ultime novità live (Coppa Italia ritorno semifinale, oggi 1 marzo 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-ALESSANDRIA: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (COPPA ITALIA RITORNO SEMIFINALE, OGGI 2 MARZO 2016). LA STAFFETTA - Nelle probabili formazioni di Milan-Alessandria al centro dell'attacco dei grigi è previsto Michele Marconi, punta di 26 anni che in Coppa Italia ha già vissuto momenti di gloria. Come ad esempio il gol del quarto turno vinto a Palermo per 2-3 oppure la titolarità contro Genoa, Spezia e Milan nella semifinale d'andata. Mister Gregucci dovrebbe confermare Marconi nel ruolo di centravanti ma chissà che la posta in palio non lo convinca a giocarsi da subito la carta Riccardo Bocalon. Quest'ultimo è il capocannoniere dell'Alessandria in campionato con i suoi 12 gol, in Coppa Italia ha risolto sia gli ottavi col Genoa (1 rete) che i quarti contro lo Spezia (doppietta), sempre partendo dalla panchina. Forse, proprio per tenere fede alla 'tradizione', far entrare Bocalon a gara in corso potrebbe risultare decisivo anche a San Siro… 

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-ALESSANDRIA (COPPA ITALIA RITORNO SEMIFINALE, OGGI 1 MARZO 2016)

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-ALESSANDRIA: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (COPPA ITALIA RITORNO SEMIFINALE, OGGI 2 MARZO 2016). GIOCA ABBIATI – Christian Abbiati sarà il portiere in Milan-Alessandria; questa la scelta di Sinisa Mihajlovic, che sin dai primi turni della Coppa Italia ha lasciato al suo secondo portiere la titolarità in questa competizione. Per Abbiati la carriera nel Milan è stata ricca di successi, e lui in prima persona è stato un pezzo importantissimo nella storia rossonera. La sua parabola è molto simile a quella di Gigi Donnarumma, oggi il titolare di casa Milan: l'esordio è avvenuto a 20 anni, ancora giovanissimo, quando Sebastiano Rossi fu espulso in un Milan-Perugia. Sfruttando l 'occasione e la lunga squalifica di Rossi, Abbiati si prese la porta in quella squadra allenata da Alberto Zaccheroni, vincendo un insperato scudetto con una parata decisiva all'ultima giornata, sempre contro il Perugia, per difendere i tre punti colorati di tricolore. A oggi le partite giocate nel Milan da Abbiati sono 378, con 375 gol subiti; otto i trofei vinti.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-ALESSANDRIA: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (COPPA ITALIA RITORNO SEMIFINALE, OGGI 2 MARZO 2016). I JOLLY – Si avvicina il momento di Milan-Alessandria; nelle formazioni della partita, Sinisa Mihajlovic darà spazio a coloro che giocano di meno ma non sarà un Milan completamente rivoluzionato anche perché ci sarà bisogno di vincere o di mantenere comunque l'uno a zero dell'andata per approdare in finale di Coppa Italia e sfidare la Juventus che domani giocherà il ritorno contro l'Inter dopo il tre a zero dell'andata. Il Milan tra l'altro avrà in panchina alcuni jolly importanti come Bacca in attacco, Bonaventura e Honda, ovvero i due esterni titolari e Kucka, centrocampista ormai perno della formazione del tecnico serbo. Nell'Alessandria di Angelo Gregucci che tenterà il miracolo sportivo in panchina ci sarà l'eroe della qualificazione Bocalon, anche perché il tecnico pugliese ha intenzione di preservare il calciatore per il campionato. In attacco dal primo minuto giocheranno Marconi, Marras e Iocolano.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-ALESSANDRIA: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (COPPA ITALIA RITORNO SEMIFINALE, OGGI 2 MARZO 2016). IL RIENTRO – Nelle probabili formazioni di Milan-Alessandria osserviamo la presenza dal primo minuto di Alessio Romagnoli. Probabilmente il difensore rossonero non sarebbe stato titolare questa sera se non avesse avuto una forte influenza che lo ha messo fuori causa nella trasferta di Napoli e poi ha consigliato Sinisa Mihajlovic di mandarlo in panchina anche sabato sera contro il Torino. Ecco dunque che sarà Alex il titolare a riposo questa sera nel nome del turnover, mentre Romagnoli riprenderà il ritmo partita giocando al fianco di Zapata, che lo ha sostituito nelle ultime due giornate di Serie A.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-ALESSANDRIA: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (COPPA ITALIA RITORNO SEMIFINALE, OGGI 2 MARZO 2016). I PROTAGONISTI – Dando uno sguardo alle probabili formazioni di Milan-Alessandria, selezioniamo un possibile protagonista della partita in ciascuna squadra. Tra i rossoneri scegliamo Jeremy Menez: per il francese questa finora è stata una stagione difficilissima a causa dei problemi fisici che l'hanno condizionato per mesi. In pratica per il miglior marcatore milanista del passato campionato la stagione comincia oggi e Menez potrebbe essere decisivo in questi ultimi mesi. Intanto, la partita di questa sera sarà importante anche per mettere minuti nelle gambe. In casa Alessandria scegliamo invece Riccardo Bocalon, sia perché è stato decisivo contro Genoa e Spezia nei due turni precedenti sia perché ai tempi della Primavera dell'Inter giocava insieme a un certo Mario Balotelli. Chissà se avrebbero mai immaginato di ritrovarsi in una semifinale di Coppa Italia che era difficile ipotizzare...

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-ALESSANDRIA: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (COPPA ITALIA RITORNO SEMIFINALE, OGGI 2 MARZO 2016). GLI ASSENTI – Analizzando le probabili formazioni di Milan-Alessandria, spiccano i nomi di quattro assenti nell'elenco dei convocati per quanto riguarda i rossoneri di Sinisa Mihajlovic. Ai lungodegenti Diego Lopez e Rodrigo Ely si aggiungono anche il capitano Riccardo Montolivo e Mbaye Niang, protagonista nella giornata di ieri di un incidente piuttosto serio, che lo metterà fuori causa per circa due mesi. Buone notizie invece per l'Alessandria di Angelo Gregucci: la rosa è al completo per questa prestigiosa trasferta ed è senz'altro una bella notizia visto che la partita di San Siro è il 'premio' per lo straordinario cammino in Coppa Italia dei grigi piemontesi che militano in Lega Pro.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-ALESSANDRIA: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (COPPA ITALIA RITORNO SEMIFINALE, OGGI 2 MARZO 2016) - Milan-Alessandria si gioca alle ore 21 di questa sera; è valida per il ritorno della semifinale di Coppa Italia 2015-2016. A San Siro si riparte dalla vittoria del Milan (1-0) all’Olimpico di Torino; il rigore trasformato da Balotelli è un grande passo avanti per i rossoneri sulla strada che conduce alla finale del torneo, dove i rossoneri affronterebbero una tra Juventus e Inter che giocano domani sera. Arbitra la partita il signor Marco Guida; diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Milan-Alessandria.

MILAN-ALESSANDRIA: PRONOSTICO E QUOTE - Queste le quote Snai per Milan-Alessandria, valida per il ritorno della semifinale di Coppa Italia 2015-2016: la vittoria del Milan (segno 1) vale 1,25; il pareggio (segno X) vale 5,75 mentre la vittoria dell’Alessandria (segno 2) vi permetterà di vincere 12 volte la somma giocata.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN - Sono rimasti a casa Montolivo e Niang: per l’attaccante francese un brutto incidente automobilistico e uno stop di almeno due mesi. Tegola su un attaccante che si stava ritrovando; questa sera dunque, insieme a Balotelli che sarà sicuramente in campo - e che è stato elogiato recentemente da Sinisa Mihajlovic - dovrebbe essere arrivato il momento di Jeremy Menez, il cui ritorno può essere molto importante per il finale di stagione dei rossoneri. Da valutare la difesa: in porta ci sarà Abbiati, in difesa dovrebbe esserci spazio per Alessio Romagnoli che ha saltato le ultime due partite di campionato mentre a fargli compagnia ci sarà Cristian Zapata, reduce da due ottime prestazioni proprio in sostituzione del giovane difensore. Sui lati le soluzioni più probabili sono Calabria e De Sciglio, visto anche il risultato dell’andata; a centrocampo invece riposo per Bonaventura e Honda: Kevin Prince Boateng giocherà, dall’altra parte potrebbe allargarsi Andrea Poli che già in passato ha giocato come esterno. In mezzo invece José Mauri si candida ad un posto da titolare, al suo fianco dovrebbe agire Bertolacci a meno che Poli non sia fatto giocare centralmente, con Honda o Boateng spostati nel reparto offensivo e l’altro a giocare da esterno.

PROBABILI FORMAZIONI ALESSANDRIA - L’Alessandria si presenta in campo con il 4-3-3, che ha girato una stagione che sembrava compromessa nelle prime giornate di campionato; Angelo Gregucci dovrebbe confermare la linea della continuità, dando spazio ai giocatori che gli hanno permesso di raggiungere una finale storica. Dunque in porta ci sarà Vannucchi, con una linea difensiva che prevede Sosa e Sabato sulle corsie laterali, mentre Morero e Sirri saranno i difensori centrali. Anche a centrocampo non ci dovrebbero essere grandi novità: Loviso è preferito a Mezavilla, Branca sarà il giocatore al quale sono demandati compiti di interdizione mentre dall’altra parte la qualità di Nicco proverà a essere decisiva contro una mediana che resta comunque di livello superiori, anche se forse privato dei giocatori migliori. In attacco l’unico dubbio riguarda la presenza di Iocolano: l’ex del Bassano potrebbe prendere il posto di Fischnaller giocando anche sulla corsia destra, spostando quindi Marras dall’altra parte (in alternativa, Marras comunque sulla destra). Davanti c’è un grande attaccante come Bocalon, ma in coppa da titolare ha sempre giocato Marconi: anche oggi dunque a vincere dovrebbe essere questa linea, ma sicuramente Bocalon avrà spazio nel secondo tempo.

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-ALESSANDRIA (COPPA ITALIA RITORNO SEMIFINALE, OGGI 1 MARZO 2016)



  PAG. SUCC. >