BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle / Roma-Fiorentina, Fantacalcio, i voti della partita: giallorossi devastanti! E i viola... (Serie A 2016, 28^giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

I VOTI DELLA FIORENTINA

TATARUSANU 6 - Incolpevole su tutti i quattro gol subiti, e questo la dice lunga sulle pesanti lacune palesate dalla difesa viola. In particolare sul secondo gol viene ingannato dalla deviazione di Astori, senza la quale avrebbe probabilmente bloccato il tiro di Salah.
RONCAGLIA 5 - Nel primo tempo salvataggio decisivo su Salah, nella ripresa non fa scattare il fuorigioco spianando la strada a Salah per il 4 a 1, un errore imperdonabile che di fatto ha condannato i viola alla disfatta.
RODRIGUEZ 5 - L'unica nota lieta della serata per lui è rappresentata dalla chiusura da dietro su Salah che, servito da Digne, stava per battere nuovamente a rete. Per il resto, non ne ha fatta una giusta.
ASTORI 4,5 - Serata da incubo: si fa quasi sempre rubare il pallone, entra in ritardo sugli avversari, nel tentativo di deviare il tiro di Salah mette fuori causa Tatarusanu per il 2 a 0 dei giallorossi, interviene sempre in ritardo rendendosi autori di diversi falli. Ogni volta che ha a che fare con la Roma va sempre in tilt.
ALONSO 5 - Su un pallone perso da lui nasce l'azione che porterà al vantaggio dei giallorossi, anche se probabilmente gli viene negato un rigore quando Florenzi (che lo sovrasta in velocità) intercetta col braccio in area un suo cross.
VECINO 5,5 - Viene messo fuori gioco da un problema all'adduttore che lo costringe ad abbandonare poco dopo la mezz'ora del primo tempo. (BADELJ 5 - Entra e si fa ammonire subito ammonire, dall'antifona si capisce che non è serata nemmeno per lui e difatti si rende protagonista di una gara assolutamente anonima e costellata di errori).
BORJA VALERO 6 - Al quarto d'ora, dopo un paio di spunti niente male, prende un duro colpo sulla caviglia da El Shaarawy, nonostante il forte dolore stringe i denti e rimane in campo, ma poi deve alzare bandiera bianca anche perché non è in grado di giocare come vorrebbe. (TELLO 6 - È l'unico dei viola che combina qualcosa di buono, conquistandosi il rigore del momentaneo 3 a 1. Ma nella ripresa anche lui sparisce o quasi dal campo).
TINO COSTA 5 - Una miriade di palloni persi, tante indecisioni nei movimenti, quando viene pressato commette un errore dietro l'altro, e nel finale si prende anche il cartellino giallo dopo l'ennesimo intervento in ritardo.
ILICIC 6 - È sua la prima palla gol della serata, alla fine del primo tempo trasforma il calcio di rigore accorciando le distanze, tuttavia è ancora lontano dal picco di forma che aveva a inizio stagione.
BERNARDESCHI 5 - In una serata negativa come questa non è riuscito a scuotere i suoi, anche il suo talento è apparso offuscato dall'ottima prova degli avversari. Deve migliorare molto da questo punto di vista del carattere, cioè sapersi imporre anche nelle giornate difficili.
KALINIC 5,5 - Ha l'unica, piccola, attenuante che i suoi compagni non gli mettono molti palloni a disposizione, ma non si ricordano giocate memorabili da parte sua quest'oggi.

ALL. SOUSA 5 - La più brutta Fiorentina di questa stagione, assieme a quella che si è fatta eliminare in Europa League dal Tottenham. I viola hanno perso sotto tutti i punti di vista, sul piano del gioco, atletico, mentale e di tenuta. Dopo l'ottimo inizio, la Fiore sta gettando al vento quanto aveva fatto di buono. (Stefano Belli)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.