BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Verona-Sampdoria: diretta tv, orario, le ultime notizie. Gli squalificati (Serie A 2015-2016, 28^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Luigi Delneri (Infophoto)  Luigi Delneri (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-SAMPDORIA: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (SERIE A 2015-2016, 28^ GIORNATA) GLI SQUALIFICATI - Nel match tra Verona e Sampdoria non ci sarà il grande ex di turno Giampaolo Pazzini che è stato squalificato per una giornata dal giudice sportivo. Il "Pazzo" purtroppo non potrà giocare contro la sua ex squadra e ritrovare tra l'altro Antonio Cassano, suo gemello del gol ai tempi della Sampdoria di Mazzarri. Nella Sampdoria invece mancherà Correa, giovane di talento che piace molto a Montella, al posto dell'argentino giocherà Cassano che tornerà in campo dal primo minuto. Tra l'altro mancherà anche l'altro ex del match ovvero Jacopo Sala acquistato dalla Sampdoria a gennaio proprio dal Verona.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-SAMPDORIA: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (SERIE A 2015-2016, 28^ GIORNATA) I MODULI - Tra Verona e Sampdoria sarà una partita importante perché gli scaligeri sognano ancora la salvezza mentre i blucerchiati vogliono allontanarsi proprio dalla zona retrocessione. I padroni di casa dovranno certamente fare tre punti, Delneri utilizzerà il solito modulo ovvero il 4-4-2 con Toni e Rebic in attacco per cercare di scardinare la difesa a tre di Montella. Il tecnico infatti ha deciso di puntare sul 3-4-2-1 con Cassano che dovrebbe tornare titolare nel ruolo di trequartista assieme ad Alvarez e dietro a Quagliarella. Una Sampdoria di qualità e molto offensiva con Soriano a centrocampo, tanta qualità per la formazione blucerchiata.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-SAMPDORIA: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (SERIE A 2015-2016, 28^ GIORNATA) I BOMBER - Luca Toni vorrà incrementare il suo bottino stagionale di cinque gol. Toni però non avrà accanto il suo amico e compagno di reparto Pazzini che è stato squalificato. Il bomber degli scaligeri dovrà affrontare Fabio Quagliarella, altro centravanti esperto che è arrivato a gennaio alla Sampdoria e ha già messo a segno due gol in cinque presenze, sette in totale sommate a quelle del Torino. Una sfida tra bomber navigati che potrebbero essere protagonisti anche di questo match importante.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-SAMPDORIA: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (SERIE A 2015-2016, 28^ GIORNATA) – Verona-Sampdoria è l’anticipo che apre il programma del sabato della ventottesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016: si gioca alle ore 18.00 di domani presso lo stadio Marcantonio Bentegodi. La partita si annuncia molto importante, in particolare per l'Hellas che potrebbe già essere all'ultima spiaggia: senza una vittoria le possibilità di salvezza si ridurrebbero drasticamente per i gialloblù. Anche la Sampdoria però non può certo dirsi tranquilla e dunque una vittoria in questo scontro diretto avrebbe grande importanza anche per i blucerchiati. Andiamo dunque a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Verona-Sampdoria.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA – Ancora indisponibili gli infortunati Viviani e Souprayen, la brutta notizia della settimana per l'allenatore Luigi Delneri è la squalifica di Pazzini, che lo costringerà a spezzare la coppia con Toni che recentemente aveva cominciato a dare risultati apprezzabili. In attacco dunque dovremmo vedere Juanito Gomez al fianco del capocannoniere dello scorso campionato di Serie A, oppure in alternativa Rebic fatto salvo il fatto che il modulo sarà il 4-4-2. L'altro grande dubbio della vigilia del Verona riguarda il ruolo di esterno sinistro di centrocampo, per il quale Siligardi appare favorito nei confronti di Emanuelson, in difesa invece tornerà titolare Moras e quindi ci sarà panchina per Bianchetti: al fianco del greco dovrebbe infatti giocare Helander.

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA – Per i blucerchiati ci sono quattro assenti: la squalifica di Correa si aggiunge agli infortuni di Carbonero, Ivan e dell'ex Sala, che deve dunque saltare l'incontro con la squadra per cui ha giocato fino a gennaio. L'assenza di Correa dovrebbe dare una chance dal primo minuto a Muriel, che dunque completerebbe il reparto offensivo formato anche da Alvarez e Quagliarella (altri due acquisti di gennaio); ancora panchina dunque per Cassano. Non è però da escludere un assetto più coperto: in questo caso ecco il 3-5-2 con Krsticic oppure Barreto al posto del colombiano. In difesa invece c'è un dubbio legato alle condizioni di Silvestre, reduce da noie muscolari: al suo posto potrebbe giocare quindi Cassani.

VERONA-SAMPDORIA, DOVE VEDERLA IN DIRETTA TV – La diretta tv di Verona-Sampdoria sarà trasmessa alle ore 18.00 di sabato esclusivamente dai canali della pay tv del satellite, in particolare su Sky SuperCalcio e Sky Calcio 1.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI VERONA-SAMPDORIA (SERIE A 2015-2016, 28^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >