BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta / Finale ginnastica artistica squadre: streaming video e tv. Stati Uniti oro, Russia argento, Cina bronzo (Olimpiadi Rio 2016, 9 agosto)

Diretta finale ginnastica artistica a squadre: info streaming video e tv, risultato live. L'Italia purtroppo non sarà presente nella gara, si è classificata al decimo posto in eliminatoria

Foto LaPresse Foto LaPresse

E' stata una gara davvero molto emozionante quella della ginnastica artistica a squadre femminile alle Olimpiadi di Rio 2016. Gli Stati Uniti alla fine sono riusciti a vincere l'oro con il punteggio di 184.897. Se la sono giocate per l'argento con la Russia che l'ha strappato alla Cina, bronzo, per 176.688 a 176.003. Un successo che di sicuro lascerà il segno per l'America e la Cina che continuano a raccogliere davvero risultati incredibili uno dopo l'altro, facendo crescere il loro medagliere. Rimangono dei rimpianti per Giappone, Gran Bretagna e Germania che si posizionano una dietro l'altra tra quarto, quinto e sesto posto. 

Siamo arrivati alla terza rotazione della finale della ginnastica artistica, concorso a squadre femminile alle Olimpiadi di Rio 2016. C'è rammarico per non poter vedere nell'ultimo atto di questa disciplina la straordinaria Vanessa Ferrari, ma sicuramente sono altrettanto brave le atlete che hanno raggiunto questo incredibile livello di preparazione. Tra pochissimo andremo avanti con la terza rotazione. Al momento gli Stati Uniti stanno facendo una gara come se non esistessero le concorrenti. La Russia e la Gran Bretagna sono al terzo e al quinto posto saranno ora al corpo libero e potrebbero alzare il loro punteggio. La Cina ha potenziale alla trave, ma è un attrezzo molto delicato. Al momento si sta esibendo alla trave Alexandra Raisman.

E’ in corso la finale della ginnastica artistica, concorso a squadre femminile alle Oiimpiadi Rio 2016: anche senza l'Italia si tratta di una gara dal grande interesse perchè i nomi in lista sono illustri e ci aspettiamo un grande spettacolo. E' in corso di svolgimento la prima rotazione che riguarda l'esercizio al cavallo. Abbiamo un ex aequo in testa: Stati Uniti e Russia volano grazie alle super prestazioni di Simone Biles e Aliya Mustafina, che hanno fatto registrare un 15.933 a testa staccando nettamente la brasiliana Flavia Saraiva (14.833) e la giapponese Sae Miyakawa (13.908). La gara comunque è appena iniziata; in questo momento Stati Uniti e Russia sembrano potersi giocare la medaglia d’oro, ma dovremo aspettare di arrivare più in profondità e aspettare anche le prestazioni delle atlete cinesi.

E’ tutto pronto per la finale della ginnastica artistica a squadre: alle Olimpiadi Rio 2016 l’Italia purtroppo non è riuscita a centrare la qualificazione all’ultimo atto (si è classificata al decimo posto nel turno eliminatorio), che vede ai nastri di partenza otto nazionali che si alterneranno in quattro rotazioni (cavallo, trave, parallele asimmetriche e anelli). Le favorite per la medaglia d’oro sono sempre le solite: gli Stati Uniti di Aly Raysman e Gabby Douglas, la Russia di Aliya Mustafina e la sempre temibile Cina. Le altre nazionali presenti in finale sono Gran Bretagna, Brasile, Germania, Giappone e Olanda; per loro è sicuramente difficile arrivare a una medaglia, ma chissà che non arrivino sorprese dalla Rio Olympic Arena. Ora come sempre la parola passa alla gara.

Le quote Snai per la finale a squadre donne di ginnastica artistica alle Olimpiadi Rio 2016 parlano chiaro: gli Stati Uniti sono favoriti in maniera assoluta per la conquista della medaglia d'oro. La vittoria delle ragazze americane viene quotata 1.08 dai bookmaker, praticamente quasi scontata considerando la batteria di campionesse che la Nazionale a stelle e strisce può schierare in Brasile. Per l'argento, molto staccata dagli Usa come possibilità di vittoria, c'è la Cina, quotata 6.50, a seguire la Russia quotata 10.00 e la Gran Bretagna quotata 13.00. Sono queste le Nazionali accreditate per la conquista di una medaglia: alle loro spalle outsider per le quali viene considerata molto difficile una salita sul podio. Si tratta del Giappone, la cui vittoria moltiplicherebbe per 35.00 volte la posta scommessa, e l'Italia, che moltiplicherebbe per 65.00 l'investimento. Azzurre dunque considerate papabili per l'ingresso in finale, assieme a Olanda, Canada e Brasile, la cui vittoria viene quotata 100.00.

Per la ginnastica artistica, la finale a squadre donne alle Olimpiadi Rio 2016 è prevista per martedì 9 agosto 2016 alle ore 20.30 italiane. Una competizione serrata in cui purtroppo l'Italia non è riuscita a ottenere la qualificazione, nonostante la grande prova di alcune delle atlete.

Trascinata dal grande esercizio di Vanessa Ferrari al corpo libero, la specialità dell'atleta azzurra, sulle note del 'Nessun Dorma' che ha dimostrato come l'atleta italiana potrebbe rincorrere in queste Olimpiadi l'alloro che le è sempre mancato a livello individuale: lei che è stata anche campionessa del Mondo, non ha mai centrato una medaglia Olimpica, sfiorata a Londra nonostante un quarto posto a parità di punteggio con la medaglia di bronzo.

L'Italia nel suo round di qualificazione a squadre si è piazzata dietro Cina e Russia e davanti al Belgio. Per riuscire ad accedere alla finalissima, sarà fondamentale che la Germania non faccia meglio delle azzurre, con le tedesche che sulla carta non sono accreditate tra le Nazionali migliori. In ogni caso l'Italia ha confermato le sue qualità migliori con le sue atlete di punta, con Vanessa Ferrari e Carlotta Ferlito che saranno presenti probabilmente anche nella finale individuale delll'All around.

Come detto però, tutti si attendono che siano le americane a dominare la scena. Così probabilmente sarà considerando le qualità che le atlete americane possono vantare: individualità di peso, considerando che la Biles e la Douglas sono le favorite per la conquista dei metalli più pregiati nel concorso individuale. Risultati notevoli che si ripercuoteranno per forza di cose anche sul concorso a squadre.

Le atlete americane rappresentano una scuola che ha continuato a crescere e a migliorarsi dopo l'argento di Pechino 2008, quando le cinesi sembravano poter aprire un ciclo. Ora gli Stati Uniti nella ginnastica artistica femminile possono ben dire di dominare la scena. Le cinesi, trascinate dal talento della Chunsong, sperano di poter puntare all'argento, insidiate però dalle russe che si sono presentate a Rio de Janeiro in grande forma, anche se nella poule di qualificazione sono rimaste alle spalle delle cinesi.

Dunque la strada verso la finale della ginnastica artistica qui alle Olimpiadi di Rio sembra ancora aperta: ci sarà un gran tifo per le ragazze di casa, le brasiliane che puntano all'ingresso in finale, ma anche canadesi, olandesi e tedesche rappresentano uno spauracchio per l'Italia, che potrebbe ritrovarsi esclusa dalla finale del concorso a squadre se una delle sopra citate Nazionali dovesse sfoderare una prova d'eccellenza. Un passo alla volta, vedremo cosa accadrà prima di giocarsi le carte nei concorsi individuali.

Se gli Stati Uniti dovessero conquistare la medaglia d'oro, bisserebbero il successo di Londra 2012, conquistato con la squadra composta da Gabrielle Douglas, Alexandra Raisman, McKayla Maroney, Jordyn Wieber e Kyla Ross. L'argento andò alla Russia con il quintetto formato da Viktorija Komova, Ksenija Afanas'eva, Marija Paseka, Alija Mustafina e Anastasija Grišina, medaglia di bronzo alla Romania con Diana Bulimar, Catalina Ponor, Larisa Iordache, Sandra Izba?a e Diana Chelaru in pedana.

L'ultima volta con gli Usa non sopra il gradino più alto del podio è stata a Pechino 2008: vinsero in casa le cinesi con la squadra formata da Yang Yilin, Deng Linlin, Jiang Yuyuan, Li Shanshan, Cheng Fei e He Kexin. Gli Stati Uniti si piazzarono secondi, mentre la medaglia di bronzo andò anche in quell'occasione alla Romania, che si aggiudicò l'oro ad Atene 2004 grazie a Oana Ban, Monica Ro?u, Alexandra Eremia, Silvia Stroescu e l'eterna Catalina Ponor. Usa secondi anche dodici anni fa, con il bronzo che in quell'occasione andò invece alla Russia.

La finale a squadre donne di ginnastica artistica alle Olimpiadi Rio 2016, martedì 9 agosto 2016 alle ore 20.30 italiane, potrà essere seguita in diretta tv sulle reti della Rai che stanno trasmettendo tutte le emozioni dei Giochi sui canali Rai 2, Rai Sport 1 e Rai Sport 2, rispettivamente numero 2, 57 e 58 del digitale terrestre in chiaro. Grazie ad un accordo con Sky, i canali sono visibili in HD nel periodo olimpico anche sui canali 226, 227 e 228 del satellite.

Per chi vorrà invece seguire tutte le gare in diretta streaming video, ci sarà la possibilità di collegarsi sul sito rai.tv e scegliere dal menu in tempo reale le gare da seguire in diretta, con questo sistema che permetterà alla Rai di trasmettere via internet integralmente tutte le discipline di questi giochi Olimpici.