BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VIDEO / Pescara-Torino (0-0): highlights e gol della partita. Oddo: E' mancato solo il gol (Serie A 2016-2017 5^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

LaPresse  LaPresse

VIDEO PESCARA-TORINO (RISULTATO FINALE 0-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2016-2017, 5^ GIORNATA) ODDO: E' MANCATO IL GOL - La partita tra Pescara e Torino è terminata a reti inviolate, uno 0-0 non particolarmente entusiasmante visto che i granata sono rimasti anche in nove uomini. Mister Oddo non si spiega come i suoi ragazzi non siano riusciti ad andare in gol sfruttando la superiorità numerica nell'arco dei 90 minuti. "Abbiamo fatto un eccellente primo tempo, abbiamo dominato il Torino, poi nel secondo tempo abbiamo calato" commenta Oddo ai microfoni di 'Sky Sport' che dice anche di essere un po' sfortunato in questo periodo visto che il gol non sembra voler arrivare nelle ultime partite. Per la prossima giornata il Pescara dovrà affrontare il Genoa tra le mura di Marassi, una trasferta difficile visto che i rossoblù hanno anche fermato il Napoli nella giornata di ieri sempre tra le mura casalinghe. Il Pescara ha bisogno di fare punti, secondo il tecnico bisogna arrivare in rete e concretizzare andando in gol. CLICCA QUI PER IL VIDEO PESCARA-TORINO (0-0): LE PAROLE DI ODDO

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI PESCARA-TORINO (RISULTATO FINALE 0-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2016-2017, 5^ GIORNATA)

VIDEO PESCARA-TORINO (RISULTATO FINALE 0-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2016-2017, 5^ GIORNATA) - La partita tra Pescara e Torino si è appena conclusa sul risultato di 0 a 0, un pareggio senza reti tutto sommato giusto che non ha sicuramente entusiasmato il pubblico accorso soprattutto nel corso della prima frazione di gioco che è stata avara d'emozioni.

SINTESI PRIMO TEMPO - Le due squadre hanno difatti iniziato concentrandosi maggiormente sulla fase difensiva ed infatti, per vedere la prima occasione da rete abbiamo dovuto attendere ben 28 minuti quando Verre ha tentato una potente conclusione da fuori area che ha costretto Hart a mettere in fallo laterale coi pugni. La reazione granata non si fa però attendere con Martinez che al 31' ha messo sopra la traversa un tentativo dal limite dell'area ma soprattutto al 35' il venezuelano ha tirato fuori da ottima posizione dopo un eccellente azione personale di Boyè. Quando gli ospiti sembravano aver preso il controllo dell'incontro, arriva la svolta dell'incontro al 45' quando Acquah incassa il doppio cartellino giallo ed il conseguente rosso per un bruttissima entrata in scivolata a metà campo, una vera e propria ingenuità che ha costretto la sua squadra a giocare la seconda frazione di gioco in inferiorità numerica.

SINTESI SECONDO TEMPO - Mihajlovic è subito corso ai ripari inserendo Benassi al posto del giovane Aramu e passando così ad un 4-3-2. Il Pescara inizia benissimo provando a colpire immediatamente ma già dopo pochi minuti gli ospiti dimostrano di aver preso le giuste contromisure per contrastare l'inferiorità numerica. Così Oddo decide di effettuare due cambi offensivi facendo uscire Fornasier e Cristante ed inserendo Zampano e Manaj. Ed è proprio il giovane attaccante albanese a sfiorare immediatamente il vantaggio a 62' con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo che ha costretto al rinvio sulla linea di porta del provvidenziale Zappacosta. Al 75' ancora Pescara con capitan Memushaj che ha provato la conclusione respinta da Hart che è stato bravissimo subito a respingere anche il tentativo di Aquilani. Al 79' altra svolta nell'andamento dell'incontro quando il capitano dei granata Vives si è fatto espellere giustamente per un brutto fallo commesso sul neo-entrato Mitrita. Due minuti ed i padroni di casa sfiorano ancora il gol con Verre il cui tiro è stato respinto solamente dal palo ad Hart ormai battutto. Sul capovolgimento di fronte, gli ospiti hanno però sfiorato un colpaccio che sarebbe stato clamoroso con Belotti che, lanciato ottimamente in contropiede da Benassi, ha calciato di prima intenzione trovando la deviazione di Bizzarri che ha deviato sul palo. C'è ancora tempo per l'ultima ghiottissima occasione gol che capita sulla testa di Biraghi che ha messo sopra la traversa da ottima posizione. Dopo questa ennesima occasione creata dagli uomini di Oddo e tre minuti di recupero decretati dal direttore di gara, il sign. Banti ha eseguito il classico triplice fischio decretando così la fine delle ostitlità dando così un punto ad entrambe le squadre.

DICHIARAZIONI - Il commento del tecnico del Pescara, Massimo Oddo, al termine del pareggio interno contro il Torino ai microfoni di Radio Rai: "Una grande partita, la nostra. Abbiamo concesso molto poco al Torino, ed abbiamo provato in ogni modo a fare gol, ma in questo momento ci sta mancando un pizzico di fortuna. Ci prendiamo il punto ed andiamo avanti così. Venivamo dall'infrasettimanale, e si poteva temere un calo, ma i ragazzi hanno dato tutto. Quando non si vince dispiace sempre".

Ecco invece quanto dichiarato dall'allenatore del Torino Sinisa Mihajlovic ai microfoni di Sky Sport: "Penso sia un ottimo risultato per come è arrivato. Nel primo tempo potevamo fare meglio, mentre abbiamo giocato tutto il secondo tempo in dieci e gli ultimi minuti in nove. Abbiamo preso un palo, abbiamo sciupato una ripartenza dove abbiamo sbagliato l'ultimo passaggio. Un buon punto, andiamo avanti". Scambio di battute all'uscita di Baselli? "Non l'ho sentita da parte sua. L'ho tolto perchè non mi ha dato nulla. Son tre mesi che gli dico di tirare fuori gli attributi se ce li ha. E' l'unico bergamasco che non ha quella cattiveria. Fra i centrocampisti è uno di quelli che ha più qualità, ma non ha fuoco negli occhi. Finché non avrà questo non farà mai niente. Speriamo lo capisca il prima possibile". (Marco Guido)

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI PESCARA-TORINO (RISULTATO FINALE 0-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2016-2017, 5^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >