BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VIDEO / Roma-Crotone (4-0): highlights e gol della partita. Il commento di Dzeko (Serie A 2016-2017 5^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

LaPresse  LaPresse

VIDEO ROMA-CROTONE (RISULTATO FINALE 4-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2016-2017, 5^ GIORNATA). IL COMMENTO DI DZEKO -La Roma ha vinto per 4-0 contro il Crotone, una partita dominata dai giallorossi che ha visto la doppietta di Edin Dzeko. Proprio l'attaccante bosniaco si è presentato ai microfoni di 'Romanews' per commentare la sua prestazione: "Abbiamo giocato con molta intensità e quando lo facciamo dai primi minuti è più facile" commenta il bosniaco, autore della doppietta oltre ai gol di El Shaarawy e Salah. L'attaccante ha svelato anche di sentirsi molto bene fisicamente, spera di poter giocare sempre così bene anche rispetto allo scorso anno quando ha trovato molte difficoltà a Roma. "Dobbiamo pensare partita dopo partita" conclude Edin Dzeko, convinto che i giallorossi giocando come ieri possano arrivare a traguardi importanti quest'anno. Per la prossima partita in Serie A la Roma dovrà affrontare il Torino lontano dall'Olimpico della Capitale, una squadra ostica che ha pareggiato con il Pescara, poi bisognerà ripensare all'Europa. CLICCA QUI PER IL VIDEO ROMA-CROTONE (4-0): LE PAROLE DI DZEKO E PAREDES

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI ROMA-CROTONE (RISULTATO FINALE 4-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2016-2017, 5^ GIORNATA)

VIDEO ROMA-CROTONE (RISULTATO FINALE 4-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2016-2017, 5^ GIORNATA). IL 'CENTENARIO' DI SPALLETTI - Roma-Crotone 4-0: facile vittoria per la Roma ieri sera contro il Crotone, un 4-0 senza difficoltà particolari all'Olimpico ma un sapore speciale per Luciano Spalletti, dal momento che per l'allenatore giallorosso si tratta della centesima vittoria in campionato sulla panchina della Roma, naturalmente comprendendo pure la sua precedente esperienza capitolina. Spalletti lo ha scoperto direttamente in sala stampa grazie alla domanda rivoltagli da un giornalista, finge di arrabbiarsi per non esserne stato informato prima e poi dedica questo significativo traguardo ai tifosi della Roma. Come avevamo già detto nel paragrafo sotto, il buonumore abbondava ieri sera in casa Roma... CLICCA QUI PER IL VIDEO DI ROMA-CROTONE (RISULTATO FINALE 4-0): IL 'CENTENARIO' DI SPALLETTI (SERIE A 2016-2017, 5^ GIORNATA)

VIDEO ROMA-CROTONE (RISULTATO FINALE 4-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2016-2017, 5^ GIORNATA). SIPARIETTO IN SALA STAMPA - Roma-Crotone 4-0: vittoria larga per i giallorossi, tanto che in sala stampa il clima è rilassato. Luciano Spalletti si permette di scherzare con un giornalista calabrese che era stato redarguito dall'addetto stampa della Roma perché non aveva rispettato la lista degli interventi con l'allenatore della Roma. Spalletti dunque ricorda scherzosamente che la Calabria è in Italia al giornalista che parlava dei rigori sbagliati dalle squadre "straniere" all'Olimpico, stato d'animo decisamente diverso rispetto ad altri recenti post-partita per una Roma alla quale ieri sera è andato tutto bene, compreso appunto il rigore parato da Szczesny a Palladino.

VIDEO ROMA-CROTONE (RISULTATO FINALE 4-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2016-2017, 5^ GIORNATA) - Roma-Crotone 4-0: le statistiche ci aiutano a rendere l'idea del dominio della Roma nell'arco dei novanta minuti di gioco. Possesso palla: 71% Roma, 29% Crotone, gli uomini di Spalletti hanno avuto l'iniziativa dall'inizio alla fine concedendo agli avversari a malapena le briciole in termini di spazi e metri di campo. Parate: 3 Szczesny, 4 Cordaz; l'estremo difensore giallorosso ha anche parato un rigore a Palladino, mentre Cordaz ha negato la doppietta a Dzeko e la gioia del gol a Iturbe.

Occasioni da gol: 17 Roma, 8 Gol; i giallorossi potevano letteralmente dilagare, ma anche gli ospiti non hanno comunque rinunciato a giocare, ben consapevole di esporsi pericolosamente alle micidiali ripartenze di Salah e compagni. Corner: 11 Roma, 5 Crotone; padroni di casa rulli compressori anche nei calci piazzati, con Totti pericolo costante soprattutto su punizione. Palle perse: 29 Roma, 19 Crotone; ovviamente con il 71% di possesso palla se ne giocano tantissimi e dunque in termini assoluti è un dato che ha davvero poca valenza. Ottima prestazione di Bruno Peres, che nel corso del match ha recupero 7 palloni, lo stesso numero di quelli persi da Francesco Totti che ha comunque fornito il suo contributo per il successo della Roma.

LE DICHIARAZIONI - Al termine del match, Alessandro Florenzi ha rilasciato le prime battute a caldo davanti alle telecamere di Premium Sport: "Era importante riversare in campo tutta la rabbia covata dopo il KO di Firenze. Abbiamo vinto una partita che non ha avuto storia, tre punti meritatissimi e comunque sudati. Le nostre potenzialità le conosciamo benissimo, siamo una squadra di assoluto livello ma dobbiamo dimostrarlo tutti i giorni in allenamento e soprattutto durante le partite. Dzeko sta giocando veramente bene e si sacrifica molto per la squadra, sta ottenendo grandi risultati e per fortuna nella Roma giocano tanti elementi in grado di servirgli palloni da depositare in rete. Siamo tutti a disposizione del mister, pronti a giocare come e dove vuole lui".

Il tecnico della Roma, Luciano Spalletti, ai microfoni di Premium Sport non si sbilancia dopo il largo successo conseguito sul Crotone: "La delusione per il risultato di Firenze l'abbiamo smaltita alla grande con una bella vittoria, scaturita da un'altra ottima prestazione. Stasera in attacco siamo stati più cinici e cattivi sottoporta e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Sullo 0-0 abbiamo forzato troppo le giocate con gli avversari che si chiudevano a riccio e dunque abbiamo rischiato di rimanere imbottigliati. Quando giochi con squadre come Crotone bisogna gestire le fasi del match in cui danno tutto e dobbiamo stare attenti a non regalare loro il pallone e a non commettere errori. Solamente nel finale c'è stato un piccolo calo di tensione abbiamo concesso un po' più di spazio, e questo non va comunque bene, ci lavoreremo sopra in futuro. Immaginavo che sarebbe stata una partita difficile e che il Crotone non ci avrebbe lasciato giocare, per questo volevo Totti in campo dall'inizio per avere qualcuno che inventasse qualcosa tirando fuori qualche numero dal cilindro". (Stefano Belli)

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI ROMA-CROTONE (RISULTATO FINALE 4-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2016-2017, 5^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >