BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato news, Milan, Roma, Inter, Napoli, Juventus: Lacazette se parte Dybala! Le trattative live di oggi in diretta (ultime notizie)

Calciomercato news, Inter, Juventus, Roma, Napoli Milan: segui le trattative live in diretta, gli acquisti e le cessioni di oggi 11 gennaio 2017. Ultime notizie live, aggiornamenti.

LaPresse LaPresse

CALCIOMERCATO NEWS.  Partiamo dalla prima della classe la Juventus, che sul mercato si è mossa prima di tutti. E non ha alcuna fretta di chiudere le trattative che sta imbastendo. C'è un discorso aperto col Lione per Lacazette, su ammissione diretta del presidente del club francese che ha parlato di una offerta mostruosa da 70' milioni. In realtà abbiamo approfondito la notizia e siamo venuti a sapere che la Juventus ha fatto un sondaggio col Lione per l'attaccante ma solo a titolo puramente informativo. Sarebbe infatti Lacazette il sostituto di Dybala qualora l'argentino dovesse lasciare Torino per una offerta clamorosa. Ma è inutile agitare i cuori bianconeri, per ora Dybala è concentrato sulla sua Juventus e sul rinnovo del contratto. Il resto si vedrà. Kolasinac che tutti danno per affare fatto in realtà è una trattativa conngelata. Col bosniaco c'è un accordo di 4 anni, però lo Schalke non vuole libearlo in questa sessione di calciomercato e in più Evra non ha sciolto le riserve sul suo futuro. L'Inter ha brindato all'arrivo di Gagliardini, un affare complessivo da 27 milioni. Ora non sazia, Suning vuole anche Bernardeschi e Berardi per il mercato di giugno.

Il Milan invece pare averla quasi spuntata per Deulofeu: ha il sì del giocatore per il trasferimento manca ancora l'ok di Koeman. Intanto gira voce di una possibile cessione di Niang al West Ham. Situazione verosimile vista la ormai certa permanenza di Carlos Bacca. 

A Sud viviamo due situazioni opposte. L'euforia che circonda il Napoli vittorioso anche in coppa Italia. I partenopei devono gestire l'operazione in uscita di Gabbiadini (che rimpianto!) e faranno solo operazioni di prospettiva, alla Oroslini su cui c'è una corsa con la Juventus. A Roma invece, sponda giallorossa il futuro societario e di mercato è molto nebuloso. Monchi che doveva essere il nuovo ds si è rimangiato tutto pubblicamente, Jesé ha preferito il Las palmas, Feghouli rimane dove è perché 2 mln per il prestito sono troppi. Su Deulofeu la spunta il più abile Galliani. Alla Roma senza soldi rimane Musonda il ragazzino del Chelsea (tanto vale lanciare un primavera come Tumminello o Keba Coly). Per il centrocampo si è rifatta sotto l'idea Joao Moutinho che però pare la solita minestra giornalistica riscaldata e non una pista vera. Evitiamo in questo aggiornamento di parlare del capitolo Manolas e delle parole inquietanti del suo agente. Soffermiamoci solo sul fatto che la Roma, la scorsa estate, rifiutò 40 milioni per Manolas dall'Arsenal. Ma un anno dopo può succedere di tutto. Anche perché Massara vorrebbe comprare a titolo defnitivo Wojciech Szczesny dagli inglesi per 16 milioni. Chissà che l'Arsenal in cambio non chieda proprio Manolas. 

CALCIOMERCATO INTER, E' IL GIORNO DI GAGLIARDINI. ULTIME NOTIZIE, OGGI 11 GENNAIO 2017 - Era nell'aria da diversi giorni ma questo mercoledì 11 gennaio, salvo imprevisti, l'Inter, dopo le visite mediche di rito, ufficializzerà l'acquisto di Roberto Gagliardini come rinforzo per la sessione di calciomercato invernale. Secondo quanto rivelato dalla redazione di Sky Sport, Gagliardini viene prelevato dall'Atalanta con la formula del prestito oneroso a 2 milioni di euro e riscatto fissato a 20 milioni più bonus. L'arrivo del giocatore va a colmare, almeno parzialmente, la necessità dell'Inter di rinforzare la propria mediana davanti alla difesa, dove da tempo manca un elemento in grado di costruire gioco ed impostare la manovra. Gagliardini, classe 1994, non dovrebbe dunque prender parte alla sfida di domani sera di Coppa Italia che l'Atalanta giocherà in casa della Juventus pur essendo stato convocato dal tecnico dei bergamaschi Gasperini, aggregandosi invece ai nuovi compagni nel più breve tempo possibile.

CALCIOMERCATO JUVENTUS, DS SCHALKE BLOCCA KOLASINAC. ULTIME NOTIZIE, OGGI 11 GENNAIO 2017 - La notizia della possibile partenza di Patrice Evra in questa sessione di calciomercato invernale ha spinto la Juventus a cercare un nuovo terzino. Il nome più caldo per sopperire alla partenza del francese, cercato da Valencia e Manchester United, è quello di Sead Kolasinac, laterale bosniaco di proprietà dei tedeschi dello Schalke 04. In queste ore si era addirittura ipotizzato che Kolasinac potesse arrivare a Torino già prima della fine di questo gennaio ma il direttore sportivo della squadra di Gelsenkirchen, il dirigente Christina Heidel, ha parlato ai suoi connazionali di Kicker spegnendo i rumors riguardanti un addio imminente del bosniaco spiegando chiaramente: "Non ci sono possibilità per un trasferimento adesso, in questa sessione. Non escludo che ci sia una trattativa tra lui e la Juventus ma non c'è nessuna novità su un trasferimento adesso." Probabile dunque che la dirigenza di Agnelli decide di puntare su altri nomi pensando al sogno De Sciglio, al più defilato Masina o su soluzioni interne quali Asamoah e Mattiello.

CALCIOMERCATO MILAN IL PUNTO SULLE CESSIONI. ULTIME NOTIZIE, OGGI 10 GENNAIO 2017 - La mancanza di capitali da investire, in attesa dei 150 milioni in arrivo con il closing del prossimo marzo, sta frenando il Milan dall'operare liberamente su questo calciomercato invernale. Infatti, i rossoneri stanno piuttosto dedicandosi a diverse cessioni, così da monetizzare ma anche per piazzare quei giocatori che non hanno convinto la società ed il tecnico Montella fino a questo punto della stagione. In difesa i possibili partenti individuati sono 3, tutti con zero minuti all'attivo: l'argentino Leonel Vangioni, arrivato a parametro zero dal River Plate ed ora in attesa di offerte dopo che il Siviglia ha dichiarato di non trattarlo, il colombiano Cristian Zapata, mai preso in considerazione dopo l'infortunio alla caviglia, ed il brasiliano Rodrigo Ely, cercato dal Crotone. In porta Gabriel sta andando al Cagliari nello scambio con Storari mentre, per quanto riguarda l'attacco, un altro brasiliano, ovvero Luiz Adriano, è volato in Russia e sta per effettuare le visite mediche di rito prima di firmare con lo Spartak di Mosca.

CALCIOMERCATO ROMA, AG.CONTI SVELA L'INTERESSE GIALLOROSSO. ULTIME NOTIZIE, OGGI 11 GENNAIO 2017 - La Roma, come altre società, monitora attentamente le situazioni dei giovani talenti del panorama internazionale in fase di calciomercato. Gli obiettivi giallorossi per questo mese di gennaio restano la ricerca di un esterno offensivo ed un mediano ma non è detto che il club di Pallotta non stia lavorando anche in altri reparti. Intervistato in esclusiva dalla redazione di Juvenews.eu, il procuratore del terzino destro Andrea Conti, l'agente Mario Giuffredi, ha svelato l'interesse della Roma nei confronti del suo assistito tesserato con l'Atalanta, su cui però si segnala una fitta concorrenza, Juventus compresa vista la fede bianconera del calciatore: "La Juventus non si è fatta ancora sentire per Conti ma probabilmente le due società si saranno già sentite per discutere di Andrea. Conti è uno juventino sfegatato da quando era ragazzino, è pazzo di Juventus da quando è nato. Andare alla Juventus sarebbe un sogno e il coronamento del nostro lavoro. No, posso dire che l’Inter non è interessata a Conti. Attenzione invece al Napoli perché io ho molti calciatori in procura con il club azzurro e De Laurentiis mi ha già chiesto informazioni su Andrea. In Italia piace a Roma e Milan, mentre all’estero interessa tanto al Chelsea. Tra tutte le opzioni preferirebbe la Juventus, ripeto è un grande tifoso bianconero. Non si muoverà fino a giugno, perché l’Atalanta non lo farà partire a meno che la Juventus non riterrà opportuno prenderlo già a gennaio."  

CALCIOMERCATO NAPOLI, AG.RODRIGUEZ NON ESCLUDE NESSUN CLUB. ULTIME NOTIZIE, OGGI 11 GENNAIO 2017 - La notizia del possibile addio di Faouzi Ghoulam al Napoli in caso di mancato rinnovo del contratto porta a pensare che la dirigenza azzurra stia pensando ad un nuovo terzino mancino per poterlo sostituire. Su Ghoulam si registra infatti l'interesse di club importanti come i tedeschi del Bayern Monaco di Ancelotti ed i francesi del Paris Saint-Germain ed in queste ore fanno discutere le dichiarazioni dell'agente di Ricardo Rodriguez, esterno elvetico del Wolfsburg che potrebbe prendere il posto di Ghoulam. L'agente Gianluca Di Domenico, intervistato nel corso di Si Gonfia la Rete su Radio Crc, ha infatti ricordato l'amore del suo assistito nei confronti di Napoli ma non ha glissato sull'interesse da parte dell'Inter: "Ricardo Rodriguez può interpretare diversi ruoli, nel Wolfsburg ha giocato in diverse posizioni. Ultimamente mi hanno chiamato più giornalisti che società per lui. L'interesse per un giocatore di questo livello c’è sempre, oltretutto ha 24 anni ed è ovvio che diversi club siano interessati a lui e nel calcio tutto è possibile, ma Rodriguez è concentrato sul Wolfsburg. Per l’estate poi, tutto sarà possibile, ha trascorso le scorse vacanze estive a Napoli, tra Capri e Sorrento e poteva andare alle Maldive e invece ha scelto Napoli e sono sicuro che ci tornerà la prossima estate. E’ affascinato dall’Italia e vedremo cosa accadrà quest’estate. Ricardo è concentrato sul Wolfsburg, ma posso dire solo che l’Inter è una società che Riccardo stima tantissimo."

© Riproduzione Riservata.