BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO JUVENTUS/ News, clausola salva-Dybala, Zaza al Valencia, sogno Nainggolan. Oggi, 12 gennaio 2017 (ultime notizie live)

Pubblicazione:giovedì 12 gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento:giovedì 12 gennaio 2017, 18.48

Paulo Dybala (LAPRESSE) Paulo Dybala (LAPRESSE)

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS: OCCHI SU NAINGGOLAN DELLA ROMA. ULTIME NOTIZIE, OGGI 12 GENNAIO 2017  -La Juventus è alla ricerca di un secondo centrocampista dopo l'arrivo di Rincon dal Genoa e tutte le voci di calciomercato portano a Radja Nainggolan. Dopo aver prelevato in estate Pjanic,  pare che anche i bianconeri insieme al Chelsea di Antonio Conte abbiano messo gli occhi sul centrocampista belga giallorosso che sta trattando da diversi mesi il rinnovo del contratto con la dirigenza della Roma. Per questo motivo, in orbita calciomercato, la dirigenza capitolina avrebbe deciso di accelerare i tempi per trovare un accordo con il centrocampista belga. I contatti con l'agente di Nainggolan sono positivi, il rinnovo dovrebbe arrivare in tempi brevi, per evitare che grandi club come Juventus e Chelsea decidano di puntare in questo mese di gennaio il centrocampista della Roma. Nainggolan ha più volte dichiarato di voler restare a Roma, dopo l'addio di Pjanic difficilmente i giallorossi si priverebbero di un altro mediano.

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS: RINNOVO DYBALA: CLAUSOLA RESCISSORIA? ULTIME NOTIZIE, OGGI 12 GENNAIO 2017  - Con il caso Zaza e Evra ancora sul tavolo di discussione, la dirigenza della Juventus sta contemporaneamente lavorando in questa finestra di calciomercato invernale al rinnovo di alcuni giocatori già in rosa di allegri. Tra questi il nome più caldo al momento è quello di Paulo Dybala, la punta centrale argentina, che nel 2015 aveva firmato con i bianconeri un contratto lo lega a Torino fino al 2020. Già nei giorni scorsi era ventilata l’ipotesi del prolungamento di contratto, pratica che è ancora in discussione tra la dirigenza e l’entourage del giocatore, sebbene per Dybala non manchino le sirene di alcune big del calcio europeo. Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato provenienti dalla redazione di Premium sport, al momento la Juventus sta valutando una proposta di rinnovo per l’argentino fino al 2021 nel quale inserire anche una clausola rescissoria di circa 7 milioni di euro: una bella cifra che potrebbe così scoraggiare club come il Real Madrid, il Barcellona e Manchester City che si erano mostrate molto interessate a strappare l’argentino dalla Juventus. 

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS: ZAZA IN SOSPESO. ULTIME NOTIZIE, OGGI 12 GENNAIO 2017 - Di Simone Zaza si è parlato e si continua a parlare tanto, in questi giorni di calciomercato. Di fatto l’attaccante lucano è tornato alla Juventus, perché il West Ham si può considerare un capitolo chiuso: i bianconeri stanno quindi valutando la migliore soluzione assieme al padre ed agente Antonio. Per il momento la squadra che più si è mostrata interessata a Zaza è il Valencia, che dalla Juventus vorrebbe acquistare anche Patrice Evra sempre in questo calciomercato di gennaio. Dopo le dimissioni di Prandelli dalla squadra spagnola, la trattativa sembrava evaporata; le ultime news di calciomercato però riferiscono che Juventus e Valencia sono ancora al lavoro, per portare a termine il trasferimento di Zaza. In particolare, secondo il quotidiano spagnolo As i bianconeri chiedono un prestito con diritto di riscatto fissato a 16 milioni di euro, da esercitare dopo 10 presenze ufficiali da parte dell’attaccante. Vedremo se il Valencia accetterà queste condizioni, in ogni caso le parti -riferisce sempre As- non sono ancora vicine ad un accordo ma continueranno a parlarne. Smentiti nel frattempo i sondaggi per Zaza da parte delle squadre italiane, anche se la Fiorentina potrebbe tornare alla carica con più argomenti se la cessione di Kalinic in Cina dovesse andare in porto. Il contratto di Zaza con la Juventus scade nel 2020, quindi i campioni d’Italia non hanno fretta: in questo momento si pensa solo a trovare la strada migliore per il venticinquenne ex Sassuolo, che tra l’Emilia e Torino aveva conquistato anche la Nazionale prima di smarrirsi in Premier League.

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS: DOMANI SI CHIUDE PER ORSOLINI E FAVILLI? ULTIME NOTIZIE, OGGI 12 GENNAIO 2017  -Doppio colpo per la Juventus in questa sessione invernale del calciomercato. Come riportato da 'Calciomercato.com' i bianconeri sono pronti a chiudere per Riccardo Orsolini e Andrea Favilli che verranno prenotati e presi in futuro dall'Ascoli come accordato con il direttore sportivo Giaretta. Orsolini nonostante i tentativi di Napoli e Milan ha deciso di scegliere la Juventus, e la trattativa è ormai in fase di definizione: la cifra dell'operazione si aggira intorno ai quattro milioni di euro, domani dovrebbe esserci l'appuntamento in Lega tra le due società ed Orsolini resterà in Serie B fino a giugno e poi la Juventus deciderà il suo futuro. Favilli invece ha già un passato in bianconero visto che era stato prelevato dal Livorno, poi arrivato ad Ascoli in prestito con diritto di riscatto e rientrerà nella trattativa di Orsolini con un piccolo rincaro sulla cifra visto che la Juventus aiuterà l'Ascoli a riscattare il cartellino. Questo consentirà a Favilli di restare in Serie B e alla Juventus di tenerlo stretto in vista del futuro.

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS: KOLASINAC, PRONTA L'OFFERTA DI 4 MILIONI. ULTIME NOTIZIE, OGGI 12 GENNAIO 2017  -Sead Kolasinac torna nel mirino delle squadre italiane in questa sessione di calciomercato, questa volta piace molto alla Juventus di mister Allegri. Secondo quanto riportato questa mattina da 'Tuttosport' l'esterno dello Schalke'04 è in scadenza di contratto a giugno ma l'amministratore delegato bianconero Beppen Marotta vuole anticipare i tempi per portarlo subito a Torino. La conferma è arrivata ieri prima della partita in Coppa Italia contro l'Atalanta, è già pronta l'offerta da quattro milioni di euro complessivi al club tedesco per convincerlo a trattare, di cui due milioni di euro per acquistare il cartellino di Kolasinac e due milioni legati ai bonus sulle presenze e sui risultati della Juventus da qui alla fine dell'anno. Con il contratto in scadenza lo Schalke'04 non dovrebbe opporre resistenza, considerando che il giocatore difficilmente rinnoverà con il club, quindi l'offerta bianconera alletta non poco i tedeschi.

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS: MORATA E PETAGNA, PUNTE GIREVOLI. ULTIME NOTIZIE, OGGI 12 GENNAIO 2017 - Altri attaccanti animano le cronache di calciomercato relative alla Juventus. Giocatori come Alvaro Morata, che il bianconero l’ha già vestito dal 2014 all'anno scorso, o come l’emergente Andrea Petagna che è parte integrante del miracolo Atalanta. Partendo proprio dal giovane scuola Milan, vanno registrate le dichiarazioni del suo agente Giuseppe Riso, che a nella giornata di ieri ha parlato a SportMediaset. Il succo del discorso è chiaro: per l’Atalanta Petagna è incedibile, in questo calciomercato non se ne parla nemmeno. Non c’è Juventus che tenga quindi: Petagna rimarrà sicuramente e Bergamo fino a giugno. Contestualmente il procuratore ha aggiunto anche squadre straniere, e in particolare i francesi del Monaco, alla lista delle pretendenti per il ventenne triestino, che proprio un anno fa di questi tempi passava dal Milan all’Atalanta a titolo definitivo (per circa 1 milione di euro). Tutto questo senza dimenticare il buon rapporto di calciomercato tra Juventus e Atalanta, rinsaldato dalla recente operazione Caldara. Diverso il discorso relativo ad Alvaro Morata, che è stato riavvicinato alla Juventus da alcune recenti notizie di calciomercato: si è ipotizzato un suo inserimento nella maxi offerta del Real Madrid per Paulo Dybala. Ad oggi però Morata rimane saldamente nella rosa di Zinedine Zidane, per l’estate invece gli scenari potrebbero cambiare. Specie se l’Arsenal dovesse irrompere sulla scena: secondo Ok Diario, il manager dei Gunners Arsene Wenger è alla ricerca di una punta centrale e Morata sarebbe finito in cima ai suoi desideri. Dal canto suo, il ventitreenne spagnolo potrebbe cercare un posto da titolare altrove, soprattutto in vista dei Mondiali 2018 cui spera di presentarsi come centravanti della sua nazionale.



© Riproduzione Riservata.