BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO MILAN/ News, in diretta le trattative di oggi (ultime notizie live)

Pubblicazione:giovedì 12 gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento:giovedì 12 gennaio 2017, 18.10

Rodrigo Ely assieme a N'Baye Niang (LAPRESSE) Rodrigo Ely assieme a N'Baye Niang (LAPRESSE)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS: DEULOFEU VICINO, C'E' UNA CLAUSOLA PRO BARCELLONA. ULTIME NOTIZIE, OGGI 12 GENNAIO 2017 -Il calciomercato del Milan è entrato nel vivo ed il nome di Gerard Deulofeu sembra in pole per arrivare a Milano in questo mese di gennaio. L'esterno dell'Everton piace molto ad Adriano Galliani e secondo quanto riportato dal 'Mundo Deportivo' pare che il giocatore abbia nel suo contratto una clausola pro Barcellona dopo il suo passaggio dalla Spagna all'Inghilterra: il club blaugrana pare che si assicurò il diritto di riacquisto, una prelazione su un eventuale cessione di Gerard Deulofeu ed una percentuale del 5% sull'incasso di questa rivendita. Al Barcellona attualmente non interessa riprendere il giocatore ma soltanto quella percentuale di vendita perché più alto sarà il prezzo di acquisto più alta sarà la cifra che incasserà il club spagnolo. L'Everton prima di cedere l'esterno vuole prima trovare un sostituto ed il primo nome sarebbe quello di Depay che è in uscita dal Manchester United. Il Milan sembra sempre più vicino.

CALCIOMERCATO MILAN NEWS -Mattia De Sciglio non sa ancora se resterà al Milan al termine di questa sessione invernale del calciomercato visto che le pretendenti non mancano. Il giocatore ha il contratto in scadenza nel 2018 e vorrebbe rinnovare il contratto con i rossoneri ma per ora non sono stati avviati contatti con la dirigenza. Per questo motivo, come riportato da 'TuttoSport' la Juventus potrebbe decidere di inserirsi per l'esterno visto che Massimiliano Allegri vorrebbe tornare ad allenare De Sciglio come ai tempi del Milan. Difficile che questo interesse bianconero si concretizzi in questa sessione invernale del calciomercato, molto più probabile che la trattativa si riapra a giugno quando Lichtsteiner ed Evra partiranno. Se De Sciglio non dovesse arrivare la Juventus punterà su Matteo Darmian del Manchester United e Daniele Conti dell’Atalanta che sono seguiti anche dal Milan in questa sessione invernale del calciomercato.

CALCIOMERCATO MILAN NEWS - Federico Bernardeschi sta disputando una stagione esemplare con la maglia della Fiorentina, tanto da finire nel mirino di diversi club europei. Difficilmente Della Valle deciderà di cedere il suo gioiellino nella sessione invernale del calciomercato, quindi tutto dovrebbe essere rimandato alla prossima estate. Secondo quanto riportato da 'Sky Sport 24' Bernardeschi potrebbe rientrare nel mirino del Milan per il mese di giugno considerando che ora il club rossonero non ha le liquidità necessarie per operare sul calciomercato. In estate grazie ai soldi che arriveranno dalla cordata cinese per il closing il Milan potrà presentare un'ottima offerta alla Fiorentina per portare a Milano il centrocampista, a segno anche ieri sera in Coppa Italia contro il Chievo regalando ai viola l'accesso ai quarti di finale della competizione. Bernardeschi è prenotato, il Milan dovrà sperare di non avere forti concorrenti da qui a giugno.

CALCIOMERCATO MILAN NEWS - Sono ben pochi i nomi che sono stati in uscita dal Milan in questa finestra di calciomercato invernale: tra gli altri spicca senza dubbio quello di Rodrigo Ely, il difensore centrale brasiliano, approdato al club rossonero nel luglio del 2015 dall’Avellino. Il giocatore classe 1993 non ha messo nemmeno un minuto nelle gambe da quando Vincenzo Montella è arrivato alla panchina del Milan, e sebben il brasiliano avrebbe un contratto che lo lega alla maglia rossonera fino a giugno 2019, appare molto probabile che il suo futuro anche immediato non sia a Milanello. Le ultime indiscrezioni di calciomercato infatti lo danno come nome caldo per diversi club di A e di B che avrebbero già mostrato concreto interesse per Ely: Crotone, Palermo e cesena sono al momento in lizza per il cartellino del difensore, ma con un problema. L’ingaggio attuale del giocatore infatti appare troppo alte perle casse di questi tre club e si profila dunque l’ipotesi che sarà proprio lo stesso Milan a contribuire finanziariamente a questo: in ogni caso comunque le trattative rimangono ancora in salita.

CALCIOMERCATO MILAN NEWS - L’ennesimo gioco di calciomercato ad incastri può favorire il Milan nell’immediato. I rossoneri sono molto interessati all’acquisto di Gerard Deulofeu, ala spagnola classe 1994 e in forza all’Everton. Le ultime notizie di calciomercato, riportate dalla stampa inglese e in particolare dal Guardian, hanno riferito di un acquisto imminente per i Toffees, quello di un giocatore passato proprio da Milano: Isak Belfodil, attaccante di 24 anni in Italia con Bologna, Parma ed Inter. Ora l’algerino milita in Belgio, nello Standard Liegi: per lui 9 gol in 21 presenze stagionali tra campionato ed Europa League. Numeri che hanno indotto l’Everton a puntare su di lui: il Guardian ha riportato un’offerta di 12 milioni di euro per convincere lo Standard. Su questa base l’operazione di calciomercato dovrebbe completarsi già nelle prossime ore: l’Everton avrà così l’attaccante necessario per liberare Deulofeu, anche se i due giocatori differiscono per caratteristiche ed attitudini in campo. I tifosi italiani ricorderanno Belfodil come una punta centrale, Deulofeu invece è più abituato a giocare sull’esterno: in ogni caso, con l’arrivo del franco-algerino a Goodison Park aumenterà la concorrenza per un posto nell’undici titolare di mister Ronald Koeman. Fattore che potrebbe indurre Deulofeu a spingere per la cessione in questo calciomercato di gennaio: il Milan è dato in vantaggio, avendo impostato il discorso sin da dopo Natale, l’ostacolo rimane la formula del possibile accordo. I rossoneri puntano al prestito con diritto di riscatto da esercitare a giugno, l’Everton preferisce passare subito all’incasso: le parti si potrebbero trovare a metà strada, ovvero con un prestito oneroso e successivo diritto per il riscatto a favore del Milan, che nel caso verserebbe agli inglesi parte del risparmio derivato dall’addio di Luiz Adriano.



© Riproduzione Riservata.