BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SYDNEY INTERNATIONAL 2017 / Diretta Konta-Bouchard (6-2 6-2) streaming video SuperTennis: britannica in finale contro la Radwanska (oggi 12 gennaio)

Pubblicazione:giovedì 12 gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento:giovedì 12 gennaio 2017, 12.19

Agnieszka Radwanska, 27 anni (Foto LaPresse) Agnieszka Radwanska, 27 anni (Foto LaPresse)

DIRETTA SYDNEY INTERNATIONAL 2017: THIEM-EVANS (6-3 4-6 1-6), KONTA-BOUCHARD (6-2 6-2) INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS ATP-WTA, OGGI 12 GENNAIO). BRITANNICA IN FINALE CONTRO LA RADWANSKA – Sarà Johanna Konta-Agnieszka Radwanska la finale del torneo Sydney International 2017. Anche la seconda semifinale non ha avuto storia: la britannica ha battuto Eugenie Bouchard con il risultato di 6-2 6-2 in un’ora e 9 minuti di gioco, senza mai darle la possibilità di incidere. Paradossalmente la Bouchard, tornata su ottimi livelli dopo un lungo periodo al di sotto del par, ha di fatto iniziato peggio la sua stagione rispetto al 2016, quando era arrivata in finale a Hobart (aveva perso contro Alizé Cornet); per quanto riguarda la britannica, la sua finale sarà la rivincita di quella che a Pechino, lo scorso ottobre, la Radwanska aveva vinto. Per il momento questa è l’ennesima grande vittoria di Wim Fissette, il coach belga che la Konta ha assunto all’inizio del 2017: nella sua carriera di allenatore Fissette ha portato Kim Clijsters, rientrata dopo la maternità, a vincere due volte consecutive gli Us Open e a tornare numero 1 del mondo; ha raggiunto la finale di Wimbledon con Sabine Lisicki e quella del Roland Garros con Simona Halep (diventata anche la numero 2 del ranking Wta) e ha contribuito a rilanciare le quotazioni di Viktoria Azarenka che, a causa di un infortunio al piede, era sprofondata in cinquantesima posizione nella classifica mondiale. Nel torneo maschile è stato eliminato Dominic Thiem, testa di serie numero 1: l’austriaco ha perso in tre set contro Daniel Evans con il risultato di 6-3 4-6 1-6, e dunque sarà il britannico a sfidare Andrey Kuznetsov in semifinale. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU SUPERTENNIS IL TORNEO WTA SYDNEY INTERNATIONAL 2017

DIRETTA SYDNEY INTERNATIONAL 2017: THIEM-EVANS, KONTA-BOUCHARD INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS ATP-WTA, OGGI 12 GENNAIO). RADWANSKA IN FINALE – La prima finalista al torneo Sydney International 2017 è Agnieszka Radwanska. La tennista polacca conferma il pronostico della vigilia e si impone su Barbora Strycova con il risultato di 6-1 6-2, lasciandole appena tre giochi e chiudendo il match in 75 minuti. Una partita quasi perfetta da parte della testa di serie numero 2, che ha ottenuto la bellezza di 12 palle break (sette convertite) e, pur concedendone cinque, ne ha salvate quattro riuscendo così a non andare mai in sofferenza. Adesso la polacca attende la sua avversaria: una tra Johanna Konta e Eugenie Bouchard, che dovrebbero entrare in campo tra poco visto che sulla Ken Rosewall Arena Daniel Evans sta completando la rimonta sul primo giocatore del seeding, Dominic Thiem, e quando siamo entrati nelle due ore di gioco il risultato è 3-6 6-4 5-1 con l’austriaco sparito dal campo dopo un buon inizio. Nelle semifinali del torneo maschile ci sono anche Viktor Troicki, che non ha nemmeno dovuto giocare per il ritiro di Philipp Kohlschreiber, Andrey Kuznetsov che ha battuto Pablo Carreno Busta in rimonta (2-6 6-4 6-1) e Gilles Muller, la testa di serie numero 6 che ha eliminato Pablo Cuevas, secondo giocatore del seeding, con il risultato di 7-6 6-4. 

DIRETTA SYDNEY INTERNATIONAL 2017: THIEM-EVANS, KONTA-BOUCHARD INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS ATP-WTA, OGGI 12 GENNAIO) – Dominic Thiem-Daniel Evans e Johanna Konta-Eugenie Bouchard sono i match più interessanti che ci attendono oggi al torneo Sydney International 2017. Si inizia a giocare alle ore 2 della mattina italiana, mezzogiorno a Sydney; le due partite in questione non inizieranno prima delle 18:30 locali, vale a dire le 8:30 da noi, e dunque anche per il nostro Paese si tratta di un buon orario.

Nel tabellone maschile siamo ai quarti di finale: Dominic Thiem prosegue la marcia di avvicinamento agli Australian Open, dove sarà testa di serie e conta di centrare un grande risultato nel primo Slam di una stagione che, dopo il primo Master e l’incursione nella Top Ten del ranking Atp, deve segnare la sua definitiva consacrazione tra i grandi del tennis. 

Il suo avversario sarà Daniel Evans, britannico che si era fatto notare nel 2015 avendo aiutato Andy e Jamie Murray a conquistare la Coppa Davis; i favori del pronostico sono tutti per l’austriaco (primo giocatore del seeding qui a Sydney) ma l’avvicinarsi del Major di Melbourne e la concentrazione che tira da quella parte lasciano intendere che la sorpresa ci possa essere. Il programma sarà inaugurato dalla seconda testa di serie, l’uruguaiano Pablo Cuevas che giocherà contro Gilles Muller; due degli outsider del circuito che possono sempre fare ottimi risultati e saranno da tenere d’occhio agli Australian Open.

Per quanto riguarda il torneo femminile, Johanna Konta è alla seconda semifinale in altrettanti tornei nel 2017; prosegue il percorso di crescita della miglior giocatrice britannica dai tempi di Virginia Wade, capace di chiudere il 2016 nella Top Ten e ora a caccia di grandi risultati anche negli Slam (agli Australian Open dello scorso anno era arrivata in semifinale). Dall’altra parte della rete ci sarà però Eugenie Bouchard: la canadese nel 2014 aveva raggiunto la finale a Wimbledon giocando altre due semifinali Slam (Melbourne e Parigi), era in rampa di lancio ma, una volta raggiunta la settima posizione mondiale, era inspiegabilmente crollata non riuscendo più a ottenere vittorie di prestigio (nel 2015 ha quasi sempre perso) e dovendo ricominciare dal basso.

A Sydney ha sfruttato alla grande la wild card che gli organizzatori le hanno concesso: dopo aver regolato la Pavlyuchenkova, la Bouchard si presenta alla semifinale con il chiaro intento di mettere le mani su quello che sarebbe il secondo titolo Wta (nel 2014 aveva vinto a Norimberga) e provando a fare passi avanti nel ranking in vista non solo degli Australian Open – dove difende pochi punti, quelli del secondo turno 2016, e dunque può compiere un bel salto – ma anche dei tornei che verranno dopo.

L’altra semifinale vede in campo la grande favorita per la vittoria del Sydney International 2017, la testa di serie numero 2 Agnieszka Radwanska che se la deve vedere con una Barbora Strycova che, dopo aver eliminato la nostra Roberta Vinci, ha anche battuto la testa di serie numero 10 Caroline Wozniacki. Ricordiamo anche che il programma dei quarti di finale maschili sarà completato da Philipp Kohlschreiber-Viktor Troicki e Pablo Carreno Busta-Andrey Kuznetsov (quest’ultimo match sarà l’unico dei singolari a essere giocato sullo Show Court 1). 

Soltanto il torneo femminile del Sydney International 2017 sarà trasmesso in diretta tv, precisamente su SuperTennis: appuntamento dunque sul canale 64 del vostro telecomando (oppure al 224 del bouquet Sky), ma tutti gli appassionati che non avessero a disposizione un televisore potranno assistere agli incontri della giornata anche in diretta streaming video, visitando www.supertennis.tv. Ricordiamo inoltre le pagine Twitter ufficiali @ATPWorldTour e @WTA: trovate tutte le informazioni utili sui match in corso (Claudio Franceschini)

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU SUPERTENNIS IL TORNEO WTA SYDNEY INTERNATIONAL 2017



© Riproduzione Riservata.