BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Inter/ News, De Notaris: entra De Vrij, esce Ranocchia. Verratti? Da Parigi qualcuno arriverà... (esclusiva)

Calciomercato Inter News, intervista esclusiva con il procuratore Ernesto De Notaris: le voci e le principali trattative della società nerazzurra, impegnata tra acquisti e cessioni

Foto LaPresse Foto LaPresse

CALCIOMERCATO INTER NEWS: IL PARERE DI ERNESTO DE NOTARIS (ESCLUSIVA) - L'Inter continua le sue trattative di calciomercato con tanti obiettivi e tanti giocatori che vorrebbe portare a Milano. Nomi importanti, si parla di un'offerta straordinaria dei nerazzurri per Marco Verratti di 78 milioni al Paris Saint Germain. Sarà vero? E l'Inter cercherebbe di prendere anche Marquinhos dal club francese. Possibile che i due giocatori vogliano lasciare così facilmente Parigi? Vedremo. Un altro profilo che piace è quello di Stefan De Vrij ma con la Lazio non è difficile trattare. Chiedere a Lotito per le informazioni... Prima di comprare però bisognerà anche vendere, per rispettare il fairplayfinanziario. Eder e Andrea Ranocchia potrebbero partire, non hanno avuto un grande rendimento nella squadra di Stefano Pioli. Per parlare delle principali trattative di calciomercato Inter, IlSussidiario.net ha contattato in esclusiva il procuratore Ernesto De Notaris.

Crede che l'Inter possa comprare Verratti dal Paris Saint Germain per 78 milioni di euro? Una cifra così non è cosa da poco, non so se la proprietà cinese dell'Inter sia disposta veramente a spenderla. Finora è stata molto attenta a fare operazioni di calciomercato incredibili. Poi c'è la Juventus che vuole Verratti, è il giocatore ideale per un ruolo non coperto nella formazione bianconera. Conterà anche la volontà dello stesso centrocampista, sarà importante dunque stabilire dove voglia andare a giocare.

Cosa pensa invece dell'interesse per Marquinhos? Penso che questa trattativa potrebbe essere portata a termine. L'Inter potrebbe acquistarlo dal Paris Saint Germain.

Un altro acquisto potrebbe essere quello di De Vrij? Direi di sì, del resto la difesa è un problema dell'Inter, cambiano gli allenatori ma il reparto arretrato della squadra continua a dimostrare qualche problema di troppo.

Eder se ne andrà? Probabile, ma i principali acquisti e le principali cessioni dell'Inter si definiranno la prossima estate. Dovrebbe esserci una vera rivoluzione nella rosa nerazzurra; l'Inter del resto prima di acquistare deve anche vendere per rispondere alle esigenze del fair play finanziario. E molto è legato anche alla situazione della società Inter che non è ancora chiara. 

Ranocchia invece una partenza quasi sicura a gennaio? Dovrebbe essere, credo che Ranocchia possa partire già a gennaio.

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.