BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALENDARIO SERIE A/ 20^ giornata: le partite in programma e la classifica. Gli anticipi allo Scida e al Meazza di sabato (14-15-16 gennaio 2017)

Calendario Serie A, 20^ giornata: le partite in programma e la classifica del massimo campionato. Primo turno del ritorno, big-match Fiorentina-Juventus (14-15-16 gennaio 2017)

Fiorentina-Juventus sarà il big match (LaPresse) Fiorentina-Juventus sarà il big match (LaPresse)

La 20^ giornata del campionato di Serie A, la seconda del girone di ritorno vede in programma per questo weekend ben 2 gustosi anticipi, mentre il grosso del programma dei match è stato organizzato come al solito per la domenica, dove la serie A anche questa settimana sarà unica protagonista, viste le pause invernali di Serie B e Lega Pro. Si comincerà quindi domani con il match tra Crotone e Bologna alle ore 18.00: curiosamente entrambi le squadre hanno ancora da recuperare un match (rispettivamente con Milan e Crotone, per via della finale di Supercoppa italiana, che ha fatto saltare un turno di campionato alle4 formazioni). Al momento le rispettive posizioni delle due squadre attese allo Scida domani sera non solo esaltanti, visto che i calabresi sono solo diciannovesimi con 9 punti all’attivo e i felsinei appena 15^ con 20 punti. La serata di domani di serie a però continua con la sfida tra Inter e Chievo, due squadre che cercano il riscatto e posizioni migliori nella graduatoria: al momento la meglio equipaggiata sembra la formazione nerazzurra di Pioli, che ha iniziato il 2017 di campionato con il successo contro l’Udinese e vola alla 7^ posizione: di contro Maran deve recuperare il pesantissimo 4 a 1 rimediato contro l’Atalanta, che al momento ha fatto cadere i clivesi al 11^ gradino della classifica.

La 20^ giornata del campionato di Serie A si svolge su tre giorni. Inizia il girone di ritorno con la Juventus che guida la classifica con quattro punti di vantaggio sulla Roma e va a far visita alla Fiorentina nel posticipo della domenica sera, che è anche il match più importante della giornata. Gare importanti saranno anche quelle dell’Olimpico tra Lazio ed Atalanta e del Friuli tra Udinese e Roma. Il girone di ritorno inizia con l’anticipo del sabato pomeriggio, alle 18.00, che vede affrontarsi allo Scida il Crotone ed i Bologna. La formazione calabrese arriva dalla sconfitta dell’Olimpico contro la Lazio che ha seguito la gara rinviata con la Juventus, mentre i felsinei dopo il rinvio della gara con il Milan ha subito una netta sconfitta allo Stadium con la Juventus. Nella seconda di ritorno per i calabresi è in programma la trasferta a Marassi contro il Genoa, mentre il Bologna se la dovrà vedere, in casa, con il Torino di Mihajlovic. Alle 20.45 sempre di sabato 14 gennaio, in campo a San Siro l’Inter contro il Chievo. I nerazzurri di Pioli arrivano da una doppia vittoria, prima in casa contro la Lazio e successivamente al Friuli con l’Udinese, mentre per la formazione veneta ci sono invece due sconfitte, con quella contro l’Atalanta in casa che ha seguito quella dell’Olimpico contro la Roma. Nel turno seguente l’Inter fa visita al Palermo, al Barbera, mentre il Chievo torna a giocare al Bentegodi ospitando la Fiorentina.

La serie delle gare di domenica 15 gennaio si apre con il lunch match delle 12.30 tra Cagliari e Genoa, in programma al Sant’Elia. Per la squadra sarda dopo il successo in rimonta contro il Sassuolo sconfitta nel finale di gara a San Siro contro il Milan, mentre i rossoblù genoani dopo la sconfitta a Torino, hanno fatto il bis contro la Roma in casa. Il turno successivo vede il Cagliari viaggiare alla volta dell’Olimpico di Roma per incontrare i giallorossi, mentre il Genoa attende in casa la visita del Crotone. Alle 15.00 si gioca all’Olimpico di Roma con la Lazio di Inzaghi che riceve la visita dell’Atalanta di Gasperini. Biancocelesti reduci dalla vittoria con il Crotone che ha seguito la netta sconfitta di San Siro con l’Inter, mentre per l’Atalanta le ultime due gare hanno portato sei punti in classifica con due successi contro Empoli e Chievo. La settimana seguente per i laziali è in programma la difficile sfida alla Juventus a Torino, mentre per i bergamaschi arriva il match casalingo con la Sampdoria. Sempre alle 15.00 si disputa il match del Mapei Stadium dove il Sassuolo di Di Francesco attende i rosanero del Palermo. I neroverdi emiliani dopo la sconfitta a Cagliari hanno preso un punto in casa con il Torino, mentre i siciliani sono reduci dal pareggio interno con il Pescara e dalla sconfitta del Castellani contro l’Empoli. Seconda di ritorno con trasferta per il Sassuolo, atteso all’Adriatico dal Pescara, mentre il Palermo gioca al Barbera, ospitando i nerazzurri di Pioli. Nel match del Friuli, domenica 15 alle 15.00, in campo l’Udinese contro la Roma. Per i friulani è il secondo impegno consecutivo in casa dopo aver perso nell’ultima di andata contro l’Inter. Nella gara precedente per la formazione di Delneri sconfitta casalinga con l’Inter che ha seguito il pareggio a Marassi con la Sampdoria. La Roma arriva da due successi in fila, con il Chievo in casa e con il Genoa in trasferta. Nella giornata successiva bianconeri friulani impegnati a Empoli, mentre la Roma riceve il Cagliari all’Olimpico. Alle 15.00 a Marassi l’Empoli di Martusciello fa visita alla Sampdoria del suo ex allenatore Giampaolo. Per i doriani sconfitta con polemica a Napoli dopo il pareggio interno con l’Udinese, mentre i toscani vengono da una sconfitta a Bergamo a cui ha fatto seguito il riscatto in casa contro il Palermo. Nella seconda di ritorno per la Sampdoria il calendario prevede la trasferta impegnativa di Bergamo, mentre l’Empoli giocherà al Castellani, ospitando l’Udinese. Ultima gara in programma alle 15.00 di domenica 15 gennaio è quella del San Paolo con il Napoli che ospita il Pescara di Oddo. Per i partenopei un pareggio a Firenze seguito dal successo interno con la Sampdoria, mentre il Pescara ha rinviato la gara con la Fiorentina a causa della neve e nell’ultima del 2016 aveva pareggiato al Barbera. Nel turno successivo scontro esterno difficile per il Napoli che va a San Siro ad affrontare il Milan, mentre il Pescara gioca all’Adriatico contro il Sassuolo.

Match-clou della giornata il posticipo di domenica sera alle 20.45 al Franchi dove a far visita alla Fiorentina arriva la Juventus. La squadra viola non ha giocato la gara con il Pescara, rinvio per neve, e nell’ultima dello scorso anno ha pareggiato in casa con il Napoli. La Juventus arriva da una vittoria agevole contro il Bologna in casa, dopo aver rinviato la gara con il Crotone. Per i viola di Paulo Sousa seconda di ritorno con la trasferta del Bentegodi, mentre la Juventus attende la Lazio allo Stadium. La prima giornata di ritorno si chiude con la gara delle 20.45 di lunedì che vede in campo Torino e Milan che si scontrano in casa dei granata. Per la squadra di Mihajlovic successo casalingo contro il Genoa, a cui ha fatto seguito il pareggio al Mapei Stadium con il Sassuolo, mentre il Milan di Montella dopo il rinvio con il Bologna ha conquistato i tre punti in casa contro il Cagliari. Nel turno successivo il Torino è impegnato nella trasferta di Bologna, mentre il Milan ha un match molto difficile, in casa, contro il Napoli.