BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Napoli-Spezia: Di Carlo recupera Errasti, out Nené. Diretta tv, orario, le ultime notizie live (Coppa Italia2016-2017, ottavi)

Probabili formazioni Napoil-Spezia: diretta tv, orario, ultime notizie live sulla partita che si gioca martedì allo stadio San Paolo, valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia

Foto LaPresse Foto LaPresse

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-SPEZIA: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (COPPA ITALIA 2016-2017, OTTAVI). DI CARLO RECUPERA ERRASTI - Per le formazioni di Napoli-Spezia ci sono buone notizie per Mimmo Di Carlo: gli infortunati di casa Spezia stanno infatti recuperando la condizione e per la partita del San Paolo il tecnico della formazione ligure è riuscito a ritrovare Jon Errasti, che torna tra i convocati dopo oltre due mesi. Gli altri sono tutti in via di guarigione, con la sola eccezione dell’attaccante nigeriano David Okereke che sta lavorando a parte; tuttavia domani sera saranno ancora alcuni gli indisponibili, a cominciare da Nené che non ha del tutto smaltito la lesione al soleo e dunque potrebbe tornare a giocare soltanto quando ripartirà il campionato di Serie B. Allo stesso modo rimane fuori il centrocampista Daniele Sciaudone, che non gioca dal 10 dicembre (ha saltato le ultime tre partite); non ci sarà nemmeno il terzino sinistro ungherese Krisztian Tamas, assente da fine novembre (prima aveva comunque giocato una sola partita) e all’ultimo Di Carlo ha dovuto rinunciare anche al centrocampista Franco Signorelli, che ha accusato un fastidio muscolare e dunque non è stato convocato per questa difficilissima trasferta di Coppa Italia. Tutti loro, forse con la sola eccezione di Okereke, lavorano per essere in campo (o comunque a disposizione) il prossimo 21 gennaio quando lo Spezia sarà di scena a Salerno per la prima giornata di ritorno del campionato cadetto. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI NAPOLI-SPEZIA

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-SPEZIA: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (COPPA ITALIA 2016-2017, OTTAVI). LA DIFESA - Analizziamo le difese di Napoli e Spezia che si affrontano al San Paolo; le formazioni che Sarri e Di Carlo manderanno in campo sono ancora provvisorie e dunque non è detto che gli schieramenti siano quelli ipotizzati. In ogni caso appare chiaro che nel Napoli torneranno titolari Raul Albiol e Christian Maggio: il primo era squalificato sabato sera contro la Sampdoria e dunque ha avuto una sorta di riposo forzato. Con lui in campo il Napoli non ha mai perso in questa stagione, collezionando - tra campionato e Champions League - 10 vittorie e 4 pareggi e incassando 15 gol (gli stessi subiti in sua assenza, ma in 11 partite). Un difensore grazie al quale anche Kalidou Koulibaly - assente per la Coppa d’Africa - è riuscito ad elevare il suo rendimento diventando una certezza per la formazione di Maurizio Sarri. Maggio è invece il veterano e il giocatore con più presenze nel Napoli di oggi: 282 apparizioni (è alla nona stagione con il club partenopeo), da quando è arrivato Elseid Hysaj è diventato una riserva e quest’anno ha messo insieme soltanto 4 partite in campionato e una in Champions League, ma resta un giocatore di grande esperienza che, quando messo in campo, fa sempre la sua parte e non fa rimpiangere i titolari. Lo Spezia invece dovrebbe presentarsi con la difesa a tre: una soluzione che Mimmo Di Carlo non ha mai adottato in questa stagione (ha sempre giocato con il 4-3-3) ma che i liguri hanno nelle corde. Per giocare con questo schieramento, lo Spezia ovviamente inserirà un centrale in più: si tratta di Ceccaroni che completerà lo schieramento con capitan Terzi e Nahuel Valentini, mentre Migliore e De Col andranno a giocare sugli esterni facendo qualche passo avanti e posizionandosi in mediana. 

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-SPEZIA: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (COPPA ITALIA 2016-2017, OTTAVI) - Napoli-Spezia inaugura il programma degli ottavi di Coppa Italia 2016-2017: allo stadio San Paolo si gioca martedì 10 gennaio alle ore 21:00. Il Napoli arriva dalla vittoria rimediata in rimonta e in pieno recupero contro la Sampdoria, e dunque ha iniziato bene il suo anno; lo Spezia non gioca dallo scorso 28 dicembre, quando contro il Vicenza ha chiuso il girone di andata in Serie B. I pronostici sono tutti a favore del Napoli, ma non va dimenticato che un anno fa lo Spezia era stato capace di vincere (ai rigori) contro la Roma allo stadio Olimpico e ora va a caccia di un altro miracolo. In attesa del calcio d’inizio che sarà soltanto domani sera al San Paolo, diciamo che l'arbitro sarà Luca Pairetto e possiamo analizzare in maniera più approfondita le scelte dei due allenatori per le probabili formazioni di Napoli-Spezia.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI - Arruolabile Pavoletti: il nuovo acquisto era già in panchina sabato sera ma questa volta Sarri dovrebbe concedergli un cameo nel secondo tempo. A iniziare la partita sarà però Manolo Gabbiadini: con un piede fuori da Castelvolturno l’attaccante è però ancora in campo, e contro la Sampdoria ha anche segnato il gol del momentaneo pareggio. A fargli compagnia nel reparto avanzato dovrebbe esserci molto probabilmente Giaccherini, pronto a riscattare una prima parte di stagione nella quale ha giocato pochissimo; dall’altra parte difficile che Callejon sia titolare anche domani sera, più probabile invece che Sarri si affidi a uno tra Lorenzo Insigne e Mertens (El Kaddouri è in Coppa d'Africa). A centrocampo il turnover sarà minore, anche perchè minori sono le scelte: Amadou Diawara sarà certamente in campo come regista, Rog farà il suo esordio da titolare e sull’altro interno è ballottaggio tra Zielinski e Hamsik, con il polacco che è decisamente favorito perchè anche il capitano ha bisogno di riposo. Si cambia anche in difesa: torna Raul Albiol che era squalificato in campionato e al suo fianco potrebbe esserci Maksimovic, che sabato sera ha visto sfilargli davanti Tonelli.  Sulle corsie Maggio e Strinic, in porta Rafael Cabral dovrebbe sostituire Pepe Reina.

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA - Nello Spezia Mimmo Di Carlo prepara un 3-5-2 che dovrebbe mantenere la squadra più compatta e propensa a gestire il possesso palla del Napoli. La formazione sembra essere fatta: in porta conferma per il titolare Leandro Chichizola, Terzi guiderà il reparto arretrato con Ceccaroni e Valentini che lo completeranno. A centrocampo si allargano Migliore e De Col, che di fatto fanno un passo avanti rispetto al solito; a gestire la mediana, con compiti di regia ma anche di interdizione, il classe ’98 Giulio Maggiore; Nico Pulzetti, che invece porta esperienza in campo, dovrebbe essere certo del posto mentre tra Deiola e Vignali è ballottaggio che verrà risolto soltanto negli ultimi minuti a disposizione prima di consegnare la formazione definitiva. Granoche e Antonio Piccolo sono i due favoriti per l’attacco; è rientrato però Nené che era fuori per la lesione al soleo, dunque non è escluso che Di Carlo scelga di giocarsela subito con l'attacco pesante e di esperienza. 

NAPOLI-SPEZIA: DOVE VEDERLA IN DIRETTA TV - Napoli-Spezia, valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia 2016-2017, sarà trasmessa come per tutte le partite del torneo dalla televisione di stato: appuntamento dunque su Rai Due. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI NAPOLI-SPEZIA