BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pronostico Milan Genoa/ Il punto di Claudio Onofri (esclusiva)

Pronostico Genoa Milan: intervista esclusiva a Claudio Onofri sulla partita in programma oggi 22 ottobre 2017 alle ore 15.00 e valida nella 9^ giornata di Serie A.

Pronostico Milan Genoa (LaPresse)Pronostico Milan Genoa (LaPresse)

PRONOSTICO. Milan Genoa è in programma oggi, domenica 22 ottobre 2017, alle ore 15.00 a San Siro ed è valida per la nona giornata del campionato di Serie A. I rossoneri di Montella tornano quindi in casa per disputare un match che potrebbe davvero valere la permanenza in panchina del tecnico del diavolo. Dopo il pareggio recuperato per 0-0 contro l’Aek Atene giovedì scorso in Europa League, infatti il tecnico rischia davvero di perdere il posto se dovesse incappare in una nuova  sconfitta: l’andamento della squadra rossonera infatti non rispecchia le ambizioni e gli investimenti fatti a inizio stagione e molti sogni potrebbero infrangersi contro lo scoglio Genoa. Dall’altra parte del campo ecco infatti i grifoni di Juric che approdano a questo turno di Serie A dopo la prima vittoria ottenuta contro il Cagliari nel turno precedente.  Per presentare questo match abbiamo sentito Claudio Onofri che nella sua carriera ha vestito la maglia del Geno ae ne è stato anche allenatore:  eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Sarà una partita tra due formazioni che stanno attraversando un momento difficile anche se paradossalmente è proprio il Genoa che viene da un risultato migliore. Il Milan nonostante la superiore qualità tecnica non riesce più a vincere. Il Genoa ha ottenuto un successo di rilievo a Cagliari

Potrebbe giocare Calabria? Sì, Calabria potrebbe scendere in campo quest'incontro.

Andrè Silva o Kalinic in avanti con Suso? C'è da dire che Montella cambia spesso schieramento, utilizza tanti calciatori, quindi potrebbe essere schierato sia Andrè Silva che Kalinic.

Se il Milan non vincesse Montella è a rischio esonero? Posso dire che adesso la classifica del Milan non è ideale. La società ha fatto investimenti importanti per raggiungere risultati di prestigio questa stagione.

Cosa non funziona nel Milan? Montella prova sempre a schierare la difesa a tre con un centrocampo a cinque. Il problema è che il modulo tattico con cui gioca la squadra rossonera non dà mai i suoi risultati. Al di là del modulo tattico schierato manca un rendimento ideale dei giocatori.

Che Genoa si aspetta a San Siro? Un Genoa che possa confermare la bella prestazione di Cagliari, un Genoa grintoso che possa disputare un ottimo incontro. 

Per Lapadula la partita dell'ex. Lapadula è un giocatore importante del Genoa, un attaccante di valore per il reparto offensivo rossoblù. Vedremo quale sarà il suo rendimento a San Siro e se potrà essere decisivo per la squadra di Juric. 

Il Genoa affronterà ora il Milan e poi il Napoli: due partite decisive per il suo futuro? No, ci sarà tutto il tempo per disputare un buon campionato, l'importante sarà mostrare un gioco positivo partita dopo partita e concludere la stagione nel modo migliore possibile.

Il Genoa potrà pensare in grande le prossime stagioni, magari risolvendo la sua situazione societaria. Intanto bisognerà risolvere la sua situazione societaria, poi credo che il Genoa non potrà pensare a campionati di grande vertice. Credo che l'obiettivo dopo aver raggiunto per due volte l'Europa nella sua storia recente sia quello di continuare a stare in serie A. Magari togliendosi qualche soddisfazione. Questo andrebbe bene per le ambizioni del Genoa in futuro.

Un giudizio su Donnarumma e Perin. Sono due portieri della Nazionale molto forti che vengono dopo Buffon. Donnarumma ha grandi qualità tecniche ed è molto giovane, ha un futuro importante davanti a sé. 

E Perin? Perin è anche lui un portiere molto valido. E' una bandiera del Genoa, è cresciuto nel settore giovanile della società ligure e si sente parte fino in fondo di questo club. Sta anche discutendo il rinnovo del contratto col Genoa. Antepone l'amore verso il Genoa ai suoi successi sportivi. Il Genoa c'è l'ha proprio nel suo cuore!

Il suo pronostico su quest'incontro. Vedo un successo del Milan o un pareggio, dipenderà poi anche dalla reazione che avrà la squadra rossonera dopo i fischi ricevuti giovedì in Europa League. Credo in ogni caso che un pareggio andrebbe bene al Genoa.

 

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.