BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA / Inghilterra Brasile (risultato finale 0-0) streaming video e tv: termina a reti bianche

Diretta Inghilterra Brasile: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita amichevole a Wembley, oggi martedì 14 novembre

Diretta Inghilterra Brasile - LaPresseDiretta Inghilterra Brasile - LaPresse

DIRETTA INGHILTERRA BRASILE (RISULTATO FINALE 0-0): TERMINA A RETI BIANCHE

Il Brasile spinge con Neymar che prova il dialogo con Gabriel Jesus. La verdeoro però non riesce a sfondare il muro di maglie bianche eretto oggi da Southgate. Mancano quindici minuti alla fine. Sassata di Fernandinho dalla distanza con il pallone che scheggia la traversa e si perde sul fondo. Conclusione su calcio di punizione di Dier. Il pallone viene controllato da Alisson e si perde sul fondo non di moltissimo. Accelerazione di Neymar che serve Paulinho in area. Grande controllo e conclusione sul primo palo. Hart respinge in corner. Mancano cinque minuti alla fine della partita. Grandissima occasione di Solanke al 90'! L'attaccante riceve in area di rigore e da posizione ravvicinata conclude, Alisson gli sbarra lo specchio della porta. Saranno tre i minuti di recupero. Pallone perso incredibilmente da Marcelo, ne approfitta Solanke che entra in area e cerca il suggerimento per Abraham ma non aggancia l'attaccante dello Swansea. Termina la partita a reti bianche. (agg. Umberto Tessier)

NON SI SBLOCCA IL MATCH

Inizia la ripresa del match. Coutinho riceve da Neymar e conclude in caduta verso la porta di Hart, l'ex portiere del Torino respinge il pallone. Rashford salta tre avversari in un colpo solo, entra in area ma viene fermato da Casemiro all'ultimo istante. Grandissima azione dell'attaccante del Manchester United. Dani Alves vede l'inserimento in area di rigore di Renato Augusto. Il suo passaggio filtrante non viene raccolto dal centrocampista, Walker copre la rimessa dal fondo. Ci sono intanto due cambi nel Brasile. Fuori Coutinho e dentro Willian mentre Renato Augusto lascia il posto a Fernandinho. Siamo intanto giunti al 70' e il match non si sblocca ancora. Vediamo se si sblocca nel finale la partita. (agg. Umberto Tessier)

SQUADRE AL RIPOSO

Pallone filtrante per Neymar che tenta l'aggancio di testa ma viene anticipato provvidenzialmente di Stones, abile a soffiargli il pallone in maniera regolare. Coutinho prova l'inserimento sulla fascia destra ma Livermore in copertura chiude e recupera. Vardy riceve sulla destra, l'attaccante del Leicester serve Rashford spalle alla porta ma è costretto dalla difesa brasiliana ad arretrare il proprio raggio d'azione. Sfuma l'azione. Fuori Loftus-Cheek e dentro Lingard nell'Inghilterra. Mancano cinque minuti alla fine della prima frazione, partita che sta deludendo le attese. Marcelo va al cross verso il centro dell'area per l'inserimento di Paulinho il centrocampista del Barçellona si coordina non benissimo e la sua incornata si perde sul fondo. Termina la prima frazione. (agg. Umberto Tessier)

PAULINHO SFIORA IL VANTAGGIO

Tutto pronto per il match di prestigio tra Inghilterra e Brasile. Dani Alves stava per combinarla grossa regalando il pallone a Rashford che viene chiuso. Prova Vardy a servire Rashford ma Alisson esce e blocca. Rashford prova a bucare sul versante destro del campo. Miranda fa ottima guardia sull'attaccante inglese. Neymar viene assistito Marcelo con una magia sulla sinistra, rientra verso il centro e calcia in porta. Palla in curva. Giocata dell'attaccante dello United Rashford che dal versante sinistro rientra e calcia in porta. Alisson neutralizza sicuro. Risponde il Brasile con Paulinho. Il centrocampista brasiliano porta palla sulla destra e tira dalla distanza. La sua conclusione si perde sul fondo non lontano dalla porta di Hart. Siamo al 20' e il match rimane in parità. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Inghilterra Brasile, la prestigiosa partita amichevole di questa sera, si giocherà in uno dei templi del calcio mondiale, il Wembley Stadium, come è anche giusto che sia per un match così affascinante: anche limitandoci solo al nuovo stadio, inaugurato nel 2007 al posto dello storico impianto che fu costruito nel 1923, possiamo ricordare già tanti gloriosi appuntamenti. Spiccano le finali di Champions League 2011 e 2013 e le finali dei tornei olimpici di calcio sia maschile sia femminile a Londra 2012. Anche altri sport hanno goduto della ribalta di Wembley: ad esempio, si sono giocate qui alcune partite della Coppa del Mondo di rugby 2015 e qualche mese fa il match di boxe Joshua vs Klitschko portò 90.000 spettatori in questo stadio inaugurato con un 3-3 fra Inghilterra e Italia Under 21, tripletta di Giampaolo Pazzini. Oggi in palio non ci sarà nulla, ma il fascino di questa partita resta grande: leggiamo allora qui di seguito le formazioni ufficiali di Inghilterra Brasile, poi la parola passa al campo! INGHILTERRA (3-5-2): 1 Hart; 6 Maguire, 5 Stones, 4 J. Gomez; 2 Walker, 7 Livermore, 10 Loftus-Cheek, 8 E. Dier, 3 Bertrand; 9 Vardy, 11 Rashford. Allenatore: Gareth Southgate BRASILE (4-3-3): 1 Alisson; 2 Dani Alves, 13 Marquinhos, 3 Miranda, 12 Marcelo; 8 Renato Augusto, 5 Casemiro, 15 Paulinho; 11 Coutinho, 9 Gabriel Jesus, 10 Neymar. Allenatore: Tite (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE L’AMICHEVOLE INGHILTERRA BRASILE

Inghilterra Brasile sarà trasmessa in diretta tv da Fox Sports HD, il canale televisivo disponibile per gli abbonati Sky al numero 204 della piattaforma satellitare, di conseguenza per seguire la partita amichevole allo stadio di Wembley sarà disponibile anche la diretta streaming video tramite l’applicazione Sky Go, sempre per gli abbonati. Per tutti gli altri, importanti aggiornamenti saranno comunque garantiti dalle due Federazioni nazionali mediante siti Internet e social network ufficiali.

I PRECEDENTI

Sono naturalmente molto numerosi i precedenti fra due grandi Nazionali come Inghilterra e Brasile. In avvicinamento all’amichevole di questa sera a Wembley, limitiamoci allora a citare i match più significativi, quelli giocati nelle fasi finali dei Mondiali. Torniamo dunque al 21 giugno 2002, quando a Shizuoka si giocò la partita valida per i quarti di finale dei Mondiali nippo-coreani: vinse il Brasile per 2-1 e le firme dei tre gol furono tutte di assoluto prestigio, visto che per prima era passata in vantaggio l’Inghilterra grazie al gol di Michael Owen, ma poi Rivaldo e Ronaldinho ribaltarono la situazione e avanzò il Brasile che poi avrebbe vinto la Coppa con la doppietta di Ronaldo in finale contro la Germania. Nel 1970 le due squadre si affrontarono invece nella fase a gironi: vinse il Brasile per 1-0 con gol di Jairzinho, entrambe comunque passarono il turno ma l’Inghilterra si fermò poi ai quarti contro la Germania, mentre il Brasile vinse il titolo battendo in finale l’Italia. Altra vittoria brasiliana nel 1962: come poi sarebbe di nuovo successo 40 anni dopo, si era ai quarti e anche allora vinsero i sudamericani, 3-1 grazie alla doppietta di Garrincha e al gol di Vavà, mentre per gli inglesi fu inutile il gol di Hitchens. Tre vittorie del Brasile a cui si aggiunge un solo pareggio, quello per 0-0 nella fase a gironi del 1958, ma anche il Mondiale di Svezia finì con un trionfo del Brasile, come nelle altre tre edizioni in cui ha incrociato l’Inghilterra, che dunque porta davvero bene al Brasile. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL PERCORSO DELLE NAZIONALI

Inghilterra Brasile si gioca questa sera a Wembley: entrambe le squadre sono già scese in campo nei giorni scorsi per un’altra partita amichevole. Andiamo dunque a ricordare come sono andate queste sfide, per una sorta di confronto a distanza. L’Inghilterra anche venerdì ha giocato a Wembley e anche in quel caso fu un’amichevole di lusso, contro la Germania: sfida piacevole e dai contenuti più che apprezzabili, anche se si è conclusa con un pareggio a reti bianche (0-0) che di conseguenza non passerà alla storia di questa leggendaria rivalità. Meno affascinante ma importante è stata la vittoria del Brasile per 3-1 contro il Giappone, partita giocata venerdì a Lilla e decisa dai gol nel primo tempo di Neymar su rigore al 10’ minuto, Marcelo al 17’ e Gabriel Jesus al 36’. Prestazione dunque ottima del Brasile contro un Giappone che non ha potuto fare altro che salvare l’onore con il gol della bandiera realizzato da Tomoaki al 63’ minuto di gioco. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL CAMMINO RECENTE

Inghilterra Brasile sarà un’amichevole di grande prestigio questa sera a Wembley, fra due nazionali che si sono qualificate in modo autorevole ai Mondiali di Russia 2018. Questo vale soprattutto per il Brasile, che ha letteralmente dominato un girone sudamericano per il resto equilibratissimo: primo posto con 41 punti, ben dieci di più rispetto all’Uruguay secondo classificato, dato che da solo la dice già molto lunga sul totale dominio della squadra di Tite. Per i verdeoro ben dodici vittorie a fronte di cinque pareggi e una sola sconfitta, 41 gol segnati e appena 11 subiti, un eccezionale + 30 come differenza reti. L’Inghilterra ha comunque fatto il suo dovere vincendo con buon margine il proprio girone, che comprendeva Slovacchia, Scozia, Slovenia, Lituania e Malta: ben otto vittorie, due pareggi e nessuna sconfitta per i bianchi inglesi, con 18 gol segnati e appena 3 subiti, differenza reti dunque di + 15 e qualificazione arrivata con una giornata d’anticipo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Inghilterra Brasile è una partita amichevole che si giocherà questa sera, martedì 14 novembre, alle ore 21.00 presso lo stadio di Wembley: a Londra saranno le 20.00 quando si accenderanno i riflettori su questa sfida così prestigiosa fra due nazionali che hanno fatto la storia del calcio, anche se a livello di titoli conquistati l’Inghilterra non può reggere il confronto con il Brasile. In effetti gli inglesi sono celebri per le tante occasioni sprecate quando si parla di Nazionale, con il titolo mondiale casalingo del 1966 che resta una gioia isolata e ormai lontanissima, mentre il Brasile è costantemente ai vertici, in Sudamerica e naturalmente anche ai Mondiali. Si tratterà questa sera di una amichevole di lusso fra due formazioni che puntano ad essere protagoniste assolute l’estate prossima a Russia 2018, torneo per le quali si sono qualificate con facilità. Le occasioni per test di alto livello non saranno ancora tante (la prossima sosta per le Nazionali sarà a fine marzo), dunque Inghilterra e Brasile dovranno sfruttare nel migliore dei modi la partita di questa sera.

PROBABILI FORMAZIONI INGHILTERRA BRASILE

Occasione di assoluto prestigio per entrambi gli allenatori, che dovranno far convivere l’esigenza di dare minuti a tutti i giocatori (magari sperimentando qualche novità) e quella di fare comunque bella figura, perché Inghilterra Brasile è una partita che attirerà l’attenzione di ogni appassionato di calcio in giro per il mondo. Per l’Inghilterra del c.t. Southgate possiamo ipotizzare un 3-5-2 di partenza con Hart in porta; retroguardia a tre con Maguire, Cahill e Stones; il folto centrocampo da destra a sinistra con Walker, Livermore, Dier, Loftus-Cheek e Young; coppia d’attacco formata invece da Rashford, Vardy. Il Brasile di Tite dovrebbe rispondere con il 4-3-3: in porta Alisson; davanti a lui Dani Alves, Marquinhos, Miranda e Marcelo; a centrocampo il terzetto con Paulinho, Casemiro e Renato Augusto; infine il tridente d’attacco con Coutinho, Gabriel Jesus e Neymar.

PRONOSTICO E QUOTE

Il pronostico vede il Brasile favorito contro l’Inghilterra, in modo forse anche più netto del previsto dal momento che si gioca a Wembley. Infatti le quote proposte dall’agenzia di scommesse sportive Snai ci dicono che il segno 2 è quotato a 1,73, dunque la vittoria dei verdeoro considerata un evento molto probabile; per il pareggio si sale a 3,70 (segno X) e addirittura fino a 4,50 per il segno 1 che indica un’eventuale vittoria dell’Inghilterra, per la gioia del pubblico amico.

© Riproduzione Riservata.