BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Roma Lazio (risultato finale 2-1) info streaming video e tv: Nainggolan decide il derby!

Diretta Roma-Lazio: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita in programma per la 13^ giornata di Serie A

Diretta Roma-Lazio, LaPresseDiretta Roma-Lazio, LaPresse

DIRETTA ROMA LAZIO (RISULTATO 2-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Olimpico la Roma batte la Lazio nel derby per 2 a 1. Nel primo tempo gli ospiti non confermano quanto fatto vedere nei primissimi minuti ed i padroni di casa controllano in cerca del vantaggio con le pericolose giocate di Dzeko. L'inizio del secondo tempo è tutto di marca giallorossa con il calcio di rigore, concesso per fallo di Bastos su Kolarov, trasformato da Perotti al 49' e con il raddoppio di Nainggolan al 53', sempre su assist del numero 8 argentino. Il greco Manolas regala agli avversari la possibilità di riaprire l'incontro con un fallo di mano ma la rete di Immobile dal dischetto al 71' si rivela inutile ai fini del risultato. I 3 punti conquistati permettono dunque alla Roma di scavalcare proprio i diretti rivali della Lazio, rimasti fermi a quota 28, salendo al terzo posto in classifica con 30 punti, in coabitazione con l'Inter.

FASE FINALE DEL MATCH

Quando manca ormai solamente una decina di minuti al novantesimo, il punteggio tra Roma e Lazio è di 2 a 1. I biancocelesti faticano a concretizzare la propria voglia di raggiungere il pareggio ma vengono rivitalizzati dal regalo di Manolas al 71', quando cioè il greco devia col braccio un cross avversaio ed il var lo segnala all'arbitro Rocchi. Dal dischetto Immobile non sbaglia ed accorcia le distanze al 72'. Ammoniti pure Nani e Nainggolan ma Radu e Florenzi sono stati sostituiti per problemi fisici.

E' INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Roma e Lazio è di 2 a 0. In questo avvio di secondo tempo, contrariamente a quanto visto nella frazione precedente, sono i padroni di casa a cominciare all'attacco riuscendo pure a portarsi in vantaggio al 49' con il calcio di rigore segnato da Perotti, concesso poco prima per fallo di Bastos su Kolarov. Al 53' i giallorossi realizzano addirittura la rete del raddoppio con un gran tiro del belga Nainggolan. Ammonito anche Luis Alberto al 55' per un intervento irregolare ai danni di Manolas.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Roma e Lazio sono da poco rientrate negli spogliatoi per l'intervallo sullo 0 a 0. Nel corso di questa prima grazione di gioco i giallorossi hanno saputo guadagnare campo dettando il ritmo attraverso il proprio palleggio ed hanno pure sfiorato la rete in un paio di occasioni con Dzeko, fermato solo dalle parate di Strakosha. Deludente invece la risposta biancoceleste nonostante l'avvio arrembante. Due gli ammoniti finora ed entrambi tra le file degli ospiti, Lulic e Lucas Leiva.

SCOCCA LA MEZZ'ORA

Giunti alla mezz'ora del primo tempo, il punteggio tra Roma e Lazio è ancora di 0 a 0. I padroni di casa sembrano avere la meglio nel duello per il controllo dell'incontro con il passare dei minuti e cerca di colpire al 17' con un colpo di testa di Dzeko, troppo semplice però per impensierire Strakosha. Al 20' il bosniaco mette invece i brividi mancando lo specchio di poco e la risposta degli ospiti è affidata al tiro debole di Parolo al 25' ed alla deviazione aerea di Immobile del 26', terminata alta sopra la traversa. Al 30' non è più preciso Strootman girando a lato il cross di Kolarov.

FASE INIZIALE DEL MATCH

Nella Capitale la partita tra Roma e Lazio è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Grande avvio di gara da parte dei biancocelesti in questa prima fase dell'incontro, con una rete annullata correttamente ad Immobile per fuorigioco al 2'. I giallorossi, lentamente, riconquistano il possesso e cercano di guadagnare campo attraverso il palleggio fino alla conclusione fuori dallo specchio di Nainggolan del 10', bilanciando in questo modo l'inizio delle ostilità.

FORMAZIONI UFFICIALI!

Roma Lazio sta per cominciare: gli allenatori hanno già comunicato le formazioni ufficiali per questo attesissimo derby, dunque adesso spendiamo qualche parola in più proprio per Eusebio Di Francesco e Simone Inzaghi. Da calciatori entrambi hanno vissuto esperienze importanti a Piacenza per poi sbarcare nella capitale, dove hanno disputato alcuni derby da avversari. Ora si incrociano per la prima volta come allenatori nella partita che a Roma è nettamente la più importante di tutte: Simone Inzaghi ha gli ottimi ricordi della passata stagione, quando ha spezzato un lungo digiuno di vittorie della Lazio nella stracittadina vincendo prima nella semifinale di Coppa Italia e poi nel derby di ritorno di campionato, dunque ha un feeling già evidente con questa partita. Per Di Francesco è invece la prima volta, tra l’altro a pochi giorni da una partita fondamentale per la Champions League: fare calcoli in vista di un derby però è impossibile, dunque ora leggiamo le formazioni ufficiali di Roma Lazio, poi la parola passa al campo! ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; El Shaarawy, Dzeko, Perotti. A disposizione: Skorupski, Lobont, Juan Jesus, Moreno, Castan, Bruno Peres, Emerson, Gonalons, Pellegrini, Gerson, Defrel, Under. Allenatore: Eusebio Di Francesco. LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. A disposizione: Vargic, Guerrieri, Luiz Felipe, Mauricio, Basta, Patric, Murgia, Bruno Jordão, Neto, Palombi, Nani. Allenatore: Simone Inzaghi. (Agg. di Mauro Mantegazza)

ROMA LAZIO, DIRETTA LIVE

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, DOVE VEDERE ROMA-LAZIO

Sfida che sia gli abbonati Sky sia gli abbonati Mediaset Premium potranno seguire in diretta tv. I primi potranno collegarsi sui canali 206 (Sky Super Calcio HD) e 251 (Sky Calcio 1 HD) del satellite, i secondi sul canale Premium Sport HD del digitale terrestre pay. La diretta streaming video via internet sarà offerta agli abbonati alla piattaforma satellitare sul sito skygo.sky.it, agli abbonati al digitale sul sito play.mediasetpremium.it.

I PRECEDENTI

I precedenti della stracittadina della capitale, Roma-Lazio, sono 74 in casa della Roma con 28 vittorie dei giallorossi, 14 dei biancocelesti e 32 pareggi. L'anno scorso si è giocato per ben quattro volte il derby, due in casa della squadra allora di Luciano Spalletti. Il primo era il ritorno della semifinale di Coppa Italia con i giallorossi che dovevano rimontare il 2-0 dell'andata. La gara terminò 3-2 con emozioni fino alla fine. I biancocelesti passarono due volte in vantaggio prima con Sergej Milinkovic-Savic e poi con Ciro Immobile. Il primo fu pareggiato da Stephan El Shaarawy e il secondo da Mohamed Salah. Ancora l'egiziano regalava la rete di una vittoria però amara a causa del mancato accesso alla finale della competizione. Nel ritorno di campionato furono invece i biancocelesti a imporsi col risultato di 1-3. Una doppietta di Keita aprì e chiuse la partita, con in mezzo i gol di Daniele De Rossi su rigore e di Dusan Basta. (agg. di Matteo Fantozzi)

STATISTICHE

Roma e Lazio si affronteranno nel derby capitolino, valido nella 13^ giornata del Campionato di Serie A: in attesa di poter dare la parola al campo, diamo un occhio a qualche statistica aggiornata, raccolta dalle due squadre attese in campo. Pur con un match ancora da disputare, i giallorossi vantano la miglior difesa del campionato con solo sette reti subite, e ben sette partite terminate con la porta di Alisson inviolata. In attacco invece la compagine di Di Francesco ha messo a segno ventuno reti, raccogliendo nove vittorie e due sconfitte, valide quindi per un totale di 27 punti e la quinta piazza in graduatoria. La Lazio invece vanta un attacco migliore rispetto ai giallorossi avendo realizzato ben 31 reti, 14 delle quali portano la firma di Ciro Immobile, capocannoniere della Serie A. Va poi ricordato che i biancocelesti hanno incassato dodici reti e sono la quinta miglior difesa del campionato. In generale segnaliamo infine che la squadra di Inzaghi ha totalizzato nove vittorie, un pareggio e una sconfitta, questa rimediata contro il Napoli: numeri sufficienti per vantare 28 punti e la quarta piazza in classifica. (agg Michela Colombo)

L'ARBITRO

Il derby della Capitale tra la Roma e la Lazio è stato affidato al signor Gianluca Rocchi della sezione arbitrale di Firenze. In questo importante impegno valido nella 13^ giornata di Serie A nello stadio Olimpico daranno tutto il supporto necessario a direttore di gara gli assistenti di linea Di Liberatore e Tonolini, il quarto uomo Damato, l’addetto alla postazione Var è Irrati mentre Vuoto dovrà curare l’Avar. Rocchi in stagione ha già diretto ben 11 gare, molte delle quali internazionali (sua la direzione della Supercoppa Uefa tra Real Madrid e Manchester United) e 5 relative al massimo campionato nazionale dirigendo la Lazio alla terza giornata nella gara vinta per 4-1 ai danni del Milan (3 gialli, 1 rosso indiretto ed 1 calcio di rigore). Anche la Roma quest’anno è stata già arbitrata da Rocchi ed esattamente all’ottava giornata nell’incontro perso per 1-0 in casa contro il Napoli (4 cartellini gialli). In generale va poi detto che il fischietto fiorentino in Serie A è riuscito a mettere a bilancio 20 cartellini gialli, un solo rosso (per doppia ammonizione) e ben 3 calci dai rigore. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Roma-Lazio, diretta dall'arbitro Gianluca Rocchi della sezione di Firenze, sabato 18 novembre 2017 alle ore 18.00, sarà l'anticipo che aprirà ufficialmente la tredicesima giornata d'andata del campionato di Serie A. Il derby capitolino è sempre un appuntamento di straordinario interesse. Roma e Lazio lo vivranno stavolta lottando per l'alta classifica, dopo una partenza stagionale estremamente importante. I giallorossi finora ne hanno vinte nove su undici in campionato, anche se le sconfitte sono arrivate in due scontri diretti per il vertice, entrambi disputati in casa, contro Inter e Napoli. Eusebio Di Francesco all'inizio del suo ciclo tecnico sta stupendo anche per i risultati in Europa, in un girone molto difficile con Chelsea e Atletico Madrid i giallorossi sono a un passo dalla qualificazione agli ottavi di finale, con ottime possibilità di conseguire il primo posto nel raggruppamento.

Altrettanto brillante la Lazio che ha ottenuto finora un punto in più dei giallorossi, sempre con una gara da recuperare. La squadra di Simone Inzaghi ha già messo in bacheca un trofeo ed ha espugnato lo Juventus Stadium, e in Europa League con quattro vittorie su quattro nel girone ha già blindato qualificazione ai sedicesimi di finale e primo posto. Si prospetta una partita equilibrata in cui farà la differenza la condizione dei singoli. Per la Lazio qualche elemento affaticato in più, con Immobile e Milinkovic-Savic 'spremuti' dalle rispettive Nazionali. Roma in ansia per Radja Nainggolan che potrebbe saltare l'appuntamento per un problema muscolare. La Lazio non vince il derby d'andata in campionato dal 2012, ma era un Lazio-Roma: per trovare un Roma-Lazio vinto in autunno dai biancocelesti in campionato bisogna risalire addirittura al derby d'andata della stagione 1997/98, tre a uno con reti di Mancini, Casiraghi e Pavel Nedved.

IL CONTESTO

La Roma arriva all'appuntamento del derby lanciata da cinque vittorie consecutive tra campionato e Champions League. Dopo tre vittorie di fila per uno a zero contro Torino in trasferta e Crotone e Bologna in casa, la squadra di Di Francesco ha ottenuto uno strepitoso tre a zero in Europa contro il Chelsea di Antonio Conte, sempre allo stadio Olimpico. Prima della sosta, il quattro a due in casa della Forentina con doppietta del brasiliano Gerson e gol decisivi nella ripresa di Manolas e Perotti. La Lazio di partite ufficiali di fila ne ha vinte invece nove, sei in Serie A e tre in Europa League, le ultime in trasferta a Bologna e a Benevento in campionato e in casa contro il Nizza in campo continentale. Nel turno prima della sosta la Lazio ha visto però rinviato l'impegno contro l'Udinese, rinviato a gennaio per il nubifragio caduto sullo Stadio Olimpico. Nello scorso campionato, la Lazio è tornata a vincere il derby di campionato in casa dei cugini giallorossi, a cinque anni di distanza dall'ultima volta. Il 30 aprile 2017 tre a uno per i biancocelesti, doppietta di Keita e gol di Dusan Basta, con De Rossi che aveva trovato momentaneamente il pareggio su rigore. L'8 novembre 2015 la Roma ha vinto l'ultimo derby casalingo in Serie A contro la Lazio, due a zero con rigore trasformato da Dzeko e raddoppio di Gervinho. L'ultimo pareggio in un Roma-Lazio è il due a due dell'11 gennaio 2015, i giallorossi con una doppietta di Francesco Totti rimontarono il doppio vantaggio laziale firmato da Stefano Mauri e Felipe Anderson.

QUOTE E PRONOSTICO

Quote dei bookmaker equilibrate vista la distanza estremamente esigua tra le due squadre in classifica, la vittoria della Roma viene comunque considerata il risultato più probabile, quotata 2.35 da Betclic, mentre Bwin alza fino a 3.50 la quota relativa al pareggio e William Hill moltiplica per 3.00 quanto investito sul successo della Lazio. Over 2.5 quotato 1.57 da Bet365, under 2.5 proposto a una quota di 2.43 da Unibet.

© Riproduzione Riservata.