BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA / Fiorentina Sampdoria (risultato finale 3-2) streaming video e tv: Viola ai quarti, VAR protagonista!

Diretta Fiorentina Sampdoria streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario, risultato live della partita di Coppa Italia, valida per gli ottavi di finale

Fiorentina Sampdoria - Simeone e Chiesa (Foto: LaPresse)Fiorentina Sampdoria - Simeone e Chiesa (Foto: LaPresse)

DIRETTA FIORENTINA SAMPDORIA (RISULTATO FINALE 3-2): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Artemio Franchi la Fiorentina batte per 3 a 2 la Sampdoria e si qualifica al turno successivo. Nel primo tempo i padroni di casa sbloccano subito la situazione al 2' con Babacar, imbeccato dal filtrante di Benassi. Tuttavia i blucerchiati, un po' inaspettatamente, chiudono la frazione in parità per merito di Barreto, pronto a deviare in maniera efficace una conclusione sporca al 39'. L'inizio del secondo tempo sembra replicare quello del primo ed infatti sono proprio i viola a portarsi nuovamente in vantaggio al 59' con il calcio di rigore segnato da Veretout e concesso per fallo di Regini su Babacar. La replica degli ospiti si concretizza nei due legni colpiti al 68', traversa di Barreto su colpo di testa, al 71', palo centrato da Caprari su punizione, fino alla rete di Ramirez al 77', pure questa su calcio di rigore, assegnato per l'intervento irregolare di Astori proprio sul sudamericano da poco in campo. La partita viene definitivamente risolta dal terzo rigore del match, fischiato con l'ausilio del VAR per fallo di mano del subentrato Murru, che vale la doppietta di Veretout al 90'. In questo modo la Fiorentina accede ai quarti di finale di Coppa Italia dove affronterà la vincente della sfida tra Lazio e Cittadella, in programma domani sera. (Alessandro Rinoldi)

FASE FINALE DEL MATCH

Quando manca ormai solamente una decina di minuti al novantesimo, il punteggio tra Fiorentina e Sampdoria è di 2 a 2. La gara si accende nuovamente quando i toscani si riportano avanti con il calcio di rigore realizzato da Veretout al 59' e concesso per fallo di Regini su Babacar. I liguri cercano dunque di reagire colpendo però due legni con la traversa di Barreto al 68' e con la punizione, respinta dal palo, di Caprari al 71'. Il nuovo pareggio arriva con un altro calcio di rigore, questa volta segnato dal subentrato Ramirez al 77', da lui stesso guadagnato per fallo di Astori.

E' INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Fiorentina e Sampdoria è sempre di 1 a 1. In queste prime battute del secondo tempo i blucerchiati hanno iniziato la ripresa con Torreira al posto di Capezzi ma sono nuovamente i viola a creare i pericoli maggiori, specialmente con il colpo di testa di Astori al 50', bloccato da Puggioni. Ammonito Barreto tra gli ospiti al 47'.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Fiorentina e Sampdoria sono da poco rientrate negli spogliatoi per l'intervallo sull'1 a 1. Avvio di gara entusiasmante per i toscani di casa che si portano immediatamente in vantaggio al 2' con Babacar, sfruttando un passaggio filtrante da parte di Benassi. I liguri sembrano avere poca fiducia in sè stessi fallendo diversi passaggi e faticando ad orchestrare la manovra. I viola non si distinguono più particolarmente pur sfiorando il raddoppio di testa con Pezzella al 33' e subiscono anzi l'inaspettato pareggio con Barreto al 39', agevolato dal tiro deviato del suo compagno Sala.

SCOCCA LA MEZZ'ORA

Giunti alla mezz'ora del primo tempo il punteggio tra Fiorentina e Sampdoria è di 1 a 0. Dopo la bella partenza le due squadre si rendono protagoniste di diversi errori nella manovra e nell'ultimo passaggio, con i padroni di casa maggiormente attivi e gli ospiti, invece, inaspettatamente sotto tono. Intanto i problemi accusati da Babacar al 26' tengono in ansia il tecnico Pioli.

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Toscana la partita tra Fiorentina e Sampdoria è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è già di 1 a 0. In queste fasi iniziali dell'incontro i viola partono alla grande e si portano infatti in vantaggio subito al 2' con Babacar, bravo a tagliare sul filtrante di Benassi. Gli ospiti subiscono il colpo anche psicologicamente, non avendo capitalizzato poco prima un'azione con Zapata, ed i padroni di casa insistono in avanti.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Il fischio d’inizio di Fiorentina Sampdoria è atteso ormai fra pochi minuti e conosciamo già pure le formazioni ufficiali delle due squadre che oggi si affrontano allo stadio Artemio Franchi per gli ottavi di finale di Coppa Italia. La sfida si annuncia sulla carta molto interessante: Fiorentina e Sampdoria infatti sono due squadre della “media borghesia” del nostro campionato, che potrebbero puntare proprio sulla Coppa Italia per cercare gloria e magari anche un posto nelle prossime Coppe europee, anche se va detto che è aperta pure la strada della qualificazione tramite la Serie A, in particolare per la Sampdoria di Marco Giampaolo per ora ottima sesta (ma con problemi in trasferta). Comunque in crescita anche la Fiorentina di Stefano Pioli, come dimostrano gli ultimi risultati dei viola. Di certo, chi vincerà stasera dovrà tornare in campo a Santo Stefano: data anomala per il calcio italiano, ma voluta con le modifiche di calendario approvate quest’estate dalla Lega, che al 26 dicembre ha collocato il quarto fra la vincente di questa partita e chi vincerà domani fra Lazio e Cittadella. Adesso però è giunto il momento di leggere le formazioni ufficiali di Fiorentina Sampdoria, poi parola al campo! FIORENTINA (4-2-3-1): Dragowski; Gaspar, Pezzella, Astori, Biraghi; Veretout, Sanchez; Benassi, Saponara, Chiesa; Babacar. Allenatore: Stefano Pioli. SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Regini, Strinic; Barreto, Capezzi, Praet; Alvarez; Zapata, Caprari. Allenatore: Marco Giampaolo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE FIORENTINA SAMPDORIA

Fiorentina Sampdoria sarà visibile in diretta tv in chiaro per tutti su Raidue, dal momento che la Rai detiene i diritti per trasmettere in esclusiva la Coppa Italia. Chi invece non potrà seguire il match degli ottavi di finale in diretta tv potrà sfruttare la diretta streaming video offerta sempre dalla Rai. Sarà infatti garantita a tutti gratuitamente su Rai Play: basta collegarsi al sito ufficiale della Rai da pc, tablet o smartphone.

TESTA A TESTA

Fiorentina Sampdoria è naturalmente una sfida che vanta moltissimi precedenti. Se ci limitassimo a considerare quelli giocati in Coppa Italia, ecco che avremmo un totale di dieci partite fra i viola e i blucerchiati, con un bilancio di quattro vittorie della Fiorentina, altrettanti pareggi e due successi per la Sampdoria. A dire il vero, l’ultimo confronto non è molto recente: bisogna infatti risalire fino all’edizione 1994-1995, quando agli ottavi di finale ebbe la meglio la Fiorentina vincendo per 2-1 in casa e pareggiando 1-1 in trasferta, dal momento che allora questo turno si disputava ancora con andata e ritorno. Negli anni Ottanta invece ci sono precedenti felici per la Sampdoria, che ebbe la meglio sia nei quarti del 1988-1989 (1-1 a Firenze e 3-0 a Genova) sia nelle semifinali del 1984-1985, quando dopo un pareggio per 0-0 al Franchi i blucerchiati si imposero per 3-1 a Marassi. Da notare che poi sia nel 1985 sia nel 1989 fu proprio la Sampdoria a conquistare il trofeo. Tornando ancora più indietro, fra il 1959 e il 1977 troviamo invece quattro confronti con tre vittorie della Fiorentina e un pareggio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE STATISTICHE

Se in attesa del via di Fiorentina-Sampdoria, match della Coppa Italia, volessimo curiosare in qualche statistica relativa l’impegno dei due club nella competizione rimarremmo delusi. Arrivati agli ottavi di finale infatti i liguri hanno alle spalle appena due turni, mentre per la squadra viola la sfida di oggi si tratta dell’esordio assoluto. Considerando quindi appena i numeri messi a bilancio da parte della Sampdoria, ricordiamo che i blucerchiati hanno vinto ai 32esimi per 3-0 contro il Foggia e successivamente hanno battuto per 4-1 il Pescara: il bilancio reti quindi ci racconta di ben 7 gol fatti e uno solo subito, in casa. Facendo il conto quindi nella classifica dei marcatori della Coppa Italia 2017-2018, vediamo che il bomber della Sampdoria rimane il polacco Kownacki con tre reti, seguito da Caprari fermo a due gol. Con loro hanno poi bucato la rete anche Barreto e Ramirez, altri due nomi che la difesa della Fiorentina dovrà tenere d’occhio. (agg Michela Colombo)

L'ARBITRO

Fiorentina Sampdoria sarà dunque diretta negli ottavi di Coppa Italia dal signor Rosario Abisso della sezione Aia di Palermo, alla sua settima presenza in Coppa Italia. Venti i cartellini gialli, due rossi e un rigore concesso: un arbitro molto severo che vuole farsi rispettare. Il direttore di gara siciliano ha anche collezionato 14 presenze in serie A, con 59 ammonizioni e tre espulsioni per doppio giallo. Nel massimo campionato ha espulso direttamente due calciatori, ma ha concesso ben nove tiri dal dischetto. Questo sarà il primo incrocio stagionale con le due squadre, visto che non ha diretto né i viola né i blucerchiati. I due assistenti saranno Fiorito e Santoro, mentre il quarto uomo sarà Riccardo Ros della sezione di Pordenone. Da arbitro Ros ha diretto una sfida di serie A e sei di Coppa Italia. Alla coppia Di Bello-Abbattista è stato affidato il Var. Il fischietto di Brindisi ha diretto ben 64 gare di serie A e sette di Coppa Italia, l'uomo giusto per poter verificare eventuali problemi in campo. Al suo fianco ci sarà comunque un direttore di gara esperto: Abbattista in carriera non ha diretto moltissime partite di serie A, ma comunque ha all'attivo ben 157 match in carriera. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Fiorentina Sampdoria sarà diretta dall'arbitro Rosario Abisso. Le due squadre scendono in campo oggi, mercoledì 13 dicembre alle ore 17.30 allo stadio Artemio Franchi di Firenze, per la partita valida per gli ottavi di finale della Coppa Italia 2017-2018. Le due squadre si sono già affrontate in campionato, proprio al Franchi, ma la squadra viola spera in un risultato diverso, visto che in quell'occasione alla Sampdoria era riuscito il colpaccio. Del resto in ballo c'è la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia: la vincente infatti sfiderà una tra Lazio e Cittadella. La sfida di oggi, lo ricordiamo, è ad eliminazione diretta. E i quarti si giocheranno in ogni caso in una delle due squadre appena citate. La Fiorentina arriva all'appuntamento sulle ali dell'entusiasmo per il pareggio strappato al Napoli, mentre ha un sapore diverso quello ottenuto dalla Sampdoria contro il Cagliari, visto che è arrivato per la rimonta dei sardi. 

Sul lato destro del tabellone di Coppa Italia, l'incontro tra Fiorentina e Sampdoria è sicuramente il più interessante. Per la squadra di Stefano Pioli, i blucerchiati rappresentano sicuramente un ostacolo più difficile rispetto a quelli che dovranno affrontare Inter e Lazio, cioè rispettivamente Pordenone e Cittadella. Difficile sbilanciarsi con un pronostico, anche perché la Sampdoria, al netto delle ultime difficoltà, ha dimostrato di poter mettere in difficoltà le big (ne sa qualcosa la Juventus in campionato...), quindi potrebbe riuscire a imbrigliare la Fiorentina e ad andare avanti nel cammino in Coppa Italia. I viola d'altra parte sono in netta ripresa, quindi l'unica cosa certa è che dobbiamo aspettarci un bell'incontro.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA SAMPDORIA

Diamo uno sguardo ora alle probabili formazioni di Fiorentina Sampdoria. Trattandosi di Coppa Italia, potrebbe verificarsi da parte degli allenatori il ricorso al turnover, ma non sarà eccessivo, visto che in palio c'è la qualificazione ai quarti di finale, che si disputerà con una squadra tra Lazio e Cittadella. Partiamo dai padroni di casa: la Fiorentina dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3. Tra i pali dovrebbe esserci Dragowski, con Astori e Vitor Hugo al centro della difesa e Maxi Oliveira e Bruno Gaspar terzini. Centrocampo a tre con Badelj, Sanchez ed Eysseric, mentre il tridente dovrebbe essere composto da Gil Dias, Babacar e Thereau. La Sampdoria scenderà in campo con un modulo simile: la differenza è rappresentata dalla presenza del trequartista Alvarez alle spalle di Caprari e Kownacki. In porta invece Puggioni, poi Silvestre e Regini al centro della difesa, Sala e Murru terzini. Centrocampo a tre con Capezzi, Verre e Praet.

PRONOSTICO E QUOTE

Passiamo ora alle quote: secondo l'agenzia Snai i favori del pronostico per la partita Fiorentina Sampdoria spettano ai padroni di casa. Il segno 1 è infatti quotato a 1,95, mentre il segno 2 paga 3,80 volte la posta in palio. Per quanto riguarda il pareggio, il segno X è offerto alla quota di 3,50. L'under e over 2.5 invece è dato rispettivamente a 2,05 e 1,70. Il gol e nogol invece a 1,57 e 2,25.

© Riproduzione Riservata.