BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta / Ravenna Santarcangelo (risultato finale 3-1) info streaming video e tv: bel tris del Ravenna

Diretta Ravenna Santarcangelo: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita in programma per la 17^ giornata di Serie C

Diretta Ravenna Santarcangelo, Serie C (LaPresse)Diretta Ravenna Santarcangelo, Serie C (LaPresse)

DIRETTA RAVENNA SANTARCANGELO (RISULTATO FINALE 3-1): BEL TRIS DEL RAVENNA

Ci prova Selleri da lontano, la palla termina altissima. Primo giallo del match all'indirizzo proprio di Selleri per un fallo in mediana. Sostituzione obbligata per Antonioli: Samb dentro al posto di De Sena. Brutto intervento di Cenci che si becca il cartellino giallo. Il Santarcangelo, a dieci minuti dal termine, prova il tutto per tutto. Cavasin prova il tutto per tutto inserendo una punta, Tommasone, per un centrocampista, Cagnano. Santarcangelo che ci prova su corner ma il cross non trova nessuno. Selleri! La chiude il Ravenna a due minuti dal termine, vittoria meritata per i romagnoli. Bel gol del numero dieci dei padroni di casa. Capellini la riapre nei minuti di recupero! Rete in mischia della punta gialloblù che prova a rimettere in gioco la sua squadra. Broso la richiude in contropiede! Buco degli ospiti e tris del Ravenna. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA DE SENA!

Inizia la ripresa tra Ravenna e Santarcangelo. Piccioni deposita in rete ma il fuorigioco è solare, non protesta neanche il calciatore. Errore clamoroso della retroguardia ospite, De Sena prova ad approfittarne ma Bastianoni gli chiude lo specchio della porta con un grande intervento. Ravenna in vantaggio al 58'! Mischia furibonda in area di rigore sugli sviluppi del corner, la palla resta nell'area piccola e De Sena d'esterno punisce Bastianoni che non poteva fare nulla. Passa in vantaggio quindi la compagine di casa che ci ha provato decisamente con più convinzione. Partita che ora potrebbe farsi più interessante vista la necessità degli ospiti di aprirsi e provare ad agguantare il pareggio. Vedremo come reagirà il Santarcangelo a questo schiaffo. (agg. Umberto Tessier)

SQUADRE AL RIPOSO

Inizia il match tra Ravenna e Santarcangelo. Clamoroso errore della difesa ospite, Broso si avventa sulla sfera ma Bastianoni riesce a bloccare la stessa evitando pericoli maggiori. Il Santarcangelo prova a scuotersi ora dopo un inizio negativo. Cambio obbligato per il Santarcangelo: va fuori Bondioli, non al meglio dopo lo scontro di inizio gara. Incursione di Capellini, rasoterra per Piccioni che cerca l'angolino di piatto ma trova un gran Venturi! Ci prova De Sena ma la conclusione è De Sena e Bastianoni controlla agevolmente che termini a lato. Sugli sviluppi del piazzato, Venturini ci prova col mancino ma Bastianoni si distende e toglie la palla dall'angolino basso. Termina la prima frazione. Partita divertente fino ad ora che ha visto protagonisti i rispettivi estremi difensori. (agg. Umberto Tessier)

I NUMERI

Il Ravenna ospita il Santarcangelo: in vista di questo derby romagnolo ecco le statistiche salienti relative alle due formazioni che stanno per scendere in campo per il match valido per la diciannovesima giornata del campionato di Serie C nel girone B. Due formazioni che si ritrovano a competere per il medesimo obiettivo: il Ravenna è sedicesimo con 17 punti all’attivo in virtù di cinque vittorie, due pareggi e nove sconfitte con 12 gol fatti e 21 subiti, mentre il Santarcangelo occupa il diciassettesimo posto con 13 punti sempre in 16 gare per effetto di tre vittorie, cinque pareggi e otto sconfitte (ha un punto di penalizzazione), con 15 gol all’attivo ma ben 33 incassati. In casa il Ravenna ha fatto peggio di tutti nel girone con soli 6 punti all’attivo in sette gare disputate, mentre il Santarcangelo in trasferta ha raccolto 6 punti su un massimo disponibile di 24, con 6 gol fatti e 17 subiti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE RAVENNA SANTARCANGELO

Ravenna Santarcangelo non sarà trasmessa in diretta tv; tuttavia, come per tutte le partite nella stagione di Serie C, ci sarà la possibilità di seguire la sfida in diretta streaming video, sottoscrivendo un abbonamento al portale ElevenSports.it (accesso diretto selezionando il vecchio Sportube) che ha l’esclusiva per le partite della terza divisione.

TESTA A TESTA

La sfida Ravenna-Santarcangelo ha un solo precedente recente, che si è disputato nel corso di questa stagione. Le due squadre si sono affrontate lo scorso agosto in un match di Coppa Italia di Serie C che è terminato col risultato di 3-0. La partita fu sbloccata dopo otto minuti da una rete di Ronchi con Papa e Samb che avevano poi reso più rotondo il risultato. Le due compagini sono appaiate nella parte bassa della classifica e stanno lottando per non retrocedere. Il Ravenna è reduce da tre risultati utili consecutivi nei quali hanno collezionato sette punti. Al momento la squadra si trova in sedicesima posizione con diciassette punti. Appena sotto a tredici c'è invece il Santarcangelo. Sfida importante per la zona salvezza vedremo chi avrà la meglio. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Ravenna Santarcangelo, diretta dall’arbitro Paolo Bitonti della sezione di Bologna, è in programma oggi sabato 16 dicembre 2017, alle ore 20.30; la sfida dello Stadio Bruno Benelli sarà valida per la diciassettesima giornata del gruppo B di Serie C 2017/2018. Di fronte due squadre invischiate nella lotta salvezza: infatti, sia Ravenna che Santarcangelo sono attualmente nella zona rossa. La formazione allenata da Mauro Antonioli, protagonista della promozione dalla Serie D la passata stagione, è attualmente al sedicesimo posto con 17 punti in classifica (cinque vittorie, due pareggi e nove sconfitte); invece, la compagine guidata da Alberto Cavasin, subentrato a Giuseppe Angelino lo scorso 5 dicembre, è situata al diciassettesimo posto con 13 punti (tre vittorie, cinque pareggi e otto sconfitte). Una sfida che mette in palio dunque tre punti importantissimi, con i padroni di casa che potrebbero staccare i biancoblu, e gli ospiti che cercano punti importanti per risalire la classifica: uno scontro salvezza d'alta tensione.

IL CONTESTO

Sia Ravenna che Santarcangelo, nonostante le precarie situazioni di classifica, arrivano da un momento positivo. I padroni di casa di mister Antonioli hanno raccolto sette punti nelle ultime cinque giornate: dopo le due sconfitte patite contro la Sambenedettese (1-2) e la Reggiana (3-0), sono arrivate le due vittorie contro il Renate (1-0) e il Vicenza (0-2). Nell’ultimo turno di campionato gli emiliani hanno raccolto uno 0-0 in trasferta contro il Sudtirol. Otto, invece, i punti raccolti dal Santarcangelo nelle ultime cinque uscite. Dopo il pareggio esterno per 1-1 contro il Fano e la vittoria interna per 2-1 contro il blasonato Vicenza, i biancoblu sono stati sconfitti 1-2 dalla Feralpisalò e non sono andati oltre lo 0-0 contro il Renate. Pareggio, quello contro i nerazzurri, che è costato caro al tecnico Giuseppe Angelini, che è stato esonerato. Lo scorso 5 dicembre 2017 è stato ufficializzato l’arrivo in panchina di Alberto Cavasin, che ha raccolto i tre punti alla sua prima: 2-1 casalingo in rimonta contro il Mestre; dopo l’iniziale vantaggio di Spagnoli, reti di Capellini e Piccioni.

PROBABILI FORMAZIONI RAVENNA SANTARCANGELO

Sia Mauro Antonioli che Alberto Cavasin sono orientati a confermare gli stessi undici dell’ultimo turno di campionato. Il Ravenna scenderà in campo con l’ormai classico 3-5-2. In porta ci sarà Venturi, mentre la linea a tre di difesa sarà composta da Rossi, Capitanio e Ronchi. Venturini e Magrini agiranno sulle corsie laterali, mentre in cabina di regia spazio a Piccoli. Le mezzali saranno Selleri e Cenci. In attacco il tandem composto da Maistrello e Broso, ma attenzione anche alla candidatura del senegalese Samb.

Rivitalizzato dalla cura Alberto Cavasin, il Santarcangelo si presenterà al Benelli con il 3-5-1-1. In porta ci sarà Elia Bastianoni, ex Varese; linea a tre di difesa composta da Bondioli, Briganti e Sirignano. Sulle fasce la corsa e la tenacia di Toninelli e Cagnano, mentre l’ivoriano Obeng agirà da mediano. Capellini e l’esperto Dalla Bona, ex Vicenza, a completare il centrocampo. Palmieri agirà tra le linee, con il giovane Gianmarco Piccioni a guidare il reparto avanzato.

LA CHIAVE TATTICA

Sarà una partita molto tattica, sia Ravenna che Santarcangelo non possono sbagliare e eviteranno di concedere occasioni l’un l’altra. I padroni di casa possono contare su un affiatamento di squadra che bilancia il gap tecnico, con il 3-5-2 che ormai è un marchio di fabbrica di mister Antonioli. Il Santarcangelo, invece, ha variato modulo con l’arrivo di Alberto Cavasin in panchina, puntando molto sulla densità a centrocampo e sul gioco sulle corsie esterne. I due attaccanti principali, Maistrello e Piccioni sono i principali spauracchi, ma attenzione al fattore ricambi: dalla panchina potrebbero arrivare i calciatori decisivi, con il senegalese Samb che scalpita.

QUOTE E PRONOSTICO

Ravenna Santarcangelo, quote e pronostico. La formazione di Mauro Antonioli parte con i favori del pronostico secondo i bookmakers. Snai offre l’1-X-2 a 2,10-3,05-3,65: prevista un’affermazione dei padroni di casa, ma attenzione anche al pareggio, offerto ad una quota bassa rispetto alla media della categoria. Come detto in precedenza, attesa una gara molto tattica e le quote di Under 2,5 e Over 2,5 (meno o più di tre reti in totale) lo confermano:1,53 contro 2,30. Infine, leggermente diverse le quote di Gol e No Gol, rispettivamente se entrambe le squadre andranno a segno o meno: 1,95 e 1,73. Puntiamo sulla voglia di non sbagliare delle due squadre, che le spingerà a non scoprirsi più di tanto: pronostico Under 2,5.

© Riproduzione Riservata.