BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA / Matera Casertana (risultato finale 1-0) streaming video e tv: il Matera vince di misura

Diretta Matera-Casertana: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita in programma per la 19^ giornata di Serie C

Diretta Matera-Casertana, LaPresseDiretta Matera-Casertana, LaPresse

DIRETTA MATERA CASERTANA (RISULTATO FINALE 1-0): IL MATERA VINCE DI MISURA

Inizia il secondo tempo tra Matera e Casertana. Alfageme riceve palla da Turchetta in area di rigore e, da due passi, butta alle ortiche un semplice tap in davanti a Golubovic. La Casertana attacca ora a testa bassa. Turchetta ad un passo dal pari! Stop e tiro al volo centrale con Golubovic che dice no, si salva il Matera. Lorenzini non riesce nel tap in da due passi dopo la punizione di De Rose, Golubovic si getta sulla palla e la fa sua. Strambelli sfiora la doppietta personale! Prova D'Anna a concludere al volo dopo un assist proveniente dalla sinistra di De Marco, lo chiude Sernicola al tiro. Dentro Ferrara per De Marco nella Casertana. Grande parata di Golubovic che salva ancora il Matera! Brutto fallo di Strambelli a bocce ferme su Lorenzini, lucani che ora devono giocare con l'uomo in meno. Ammonito Salandria per fallo su Carriero sui trenta metri, chance per gli ospiti. Sono cinque i minuti di recupero. Termina il match, vince il Matera. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA STRAMBELLI SU RIGORE!

Prova Corado ad andare in girata verso la porta rossoblu, bene Rajcic nella chiusura. Contropiede di Carriero che viene fermato fallosamente su Casoli subito dopo il cerchio di centrocampo. Ammonito l'ex di turno De Rose, brutto fallo del centrocampista su Giovinco. Siamo al 20' e il match ancora non si sblocca. Calcio di rigore per il Matera al 24'! Affondo di Strambelli su Giovinco, il numero 11 sfiorato da Polak cade a terra. Sul dischetto va Strambelli che non sbaglia! Padroni di casa che passano in vantaggio su calcio di rigore! Cardelli aveva intuito ma il pallone era troppo angolato, vantaggio meritato del Matera. La Casertana ora si riversa in avanti alla ricerca del pareggio. Siamo intanto giunti alla mezzora di gioco, il Matera è avanti grazie alla rete di Strambelli su rigore. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

Siamo finalmente pronti al via di Matera Casertana, che chiude la domenica di Serie C. Francisco Sartore, attaccante del Matera, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla Gazzetta del Mezzogiorno: "Sto tornando dopo che sono stato fuori praticamente per due mesi a causa di un infortunio. Il gol a Catania? Strambelli mi ha dato una grande palla. E’ stata una splendida azione in contropiede. Peccato solo per aver subito il pareggio. E non dimentichiamoci che potevamo raddoppiare con Giovinco su punizione". Francesco De Rose, esperto centrocampista della Casertana, ha commentato l'attuale situazione di classifica dei campani ai microfoni ufficiali del club campano: "C'è ancora amarezza per la sconfitta in coppa con la Paganese e quella in campionato col Bisceglie. Abbiamo raccolto molto poco rispetto a quanto creato. Non conta giocare bene se non la butti dentro. Preferisco soffrire e vincere, le prime in classifica creano meno di noi ma sono più ciniche. Sono convinto che con un po' più di fortuna torneremo a raccogliere punti. Prima non si vedeva un'identità di squadra, ora sì. Per questo non sono preoccupato anche se mi dispiace per i punti regalati. Ma bisogna guardare in faccia la realtà: non siamo in una posizione positiva in classifica".

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, DOVE VEDERE LA PARTITA

La partita Matera Casertana non sarà trasmessa in diretta tv, ma sarà visibile in diretta streaming videovia internet per tutti gli abbonati al portale elenvesports.it, con l'incontro che sarà disponibile anche per chi lo acquisterà sul sito come evento singolo.

I BOMBER

Il Matera, reduce da tre risultati utili consecutivi, attende la visita della Casertana che dopo quattro risultati utili consecutivi, ha subito una brusca frenata nell'ultimo turno. Giacomo Casoli, centrocampista classe 88', ha siglato cinque reti. Il centrocampista è la vera sorpresa della compagine casalinga grazie a prestazioni sempre di alto livello. Luis Alfageme, attaccante argentino in forza alla Casertana, è un bomber dalla grande affidabilità. Con sette reti siglate è il bomber della squadra campana. Sono quattordici le reti complessive dalla Casertana, quindi Alfageme ha messo dentro la metà del fatturato offensivo degli ospiti. Partita dall'esito non scontato quindi tra due compagini che hanno obiettivi opposti di classifica. (agg. Umberto Tessier)

LE STATISTICHE

Il Matera oggi ospita la Casertana: adesso è giunto il momento di analizzare le statistiche di queste due formazioni, che si sfideranno nel match valido per la diciannovesima giornata del campionato di Serie C, girone C. I padroni di casa, che sono stati sanzionati con due punti di penalizzazione, si trovano al settimo posto con 24 punti frutto di sette vittorie, cinque pareggi ed altrettante sconfitte, per uno score di 20 gol fatti e 19 incassati. La Casertana è invece penultima con soli 15 punti per effetto di tre vittorie, sei pareggi e otto sconfitte, arrivate con 14 gol fatti e 18 subiti. Interessante sottolineare da un punto di vista statistico che in casa il Matera ha raccolto 18 punti sui 27 a disposizione grazie anche a una sola sconfitta, mentre in trasferta la Casertana ha raccolto 7 punti, con una sola vittoria all’attivo lontano dal proprio pubblico amico in questo campionato. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

La gara Matera-Casertana si gioca allo Stadio XXI Settembre - Franco Salerno per la quinta volta in vista della diciannovesima giornata del Gruppo C di Serie C. Il bilancio dei precedenti è totalmente a favore del Matera che contro la Casertana in casa ha sempre vinto. Le due squadre si sono incontrate già in questa stagione in Coppa Italia di Serie C con Matera che si è imposta il luglio scorso per 2-0 grazie ai gol di Corado e Giovinco. Nella scorsa stagione invece nel dicembre del 2016 è arrivato un 4-2 grazie ai gol di Armellino, Negro e alla doppietta di Carretta prima che nei minuti finali gli ospiti risposero con il gol su rigore di Giannone e la rete di Corado. La classifica sorride sicuramente ai padroni di casa che sono settimi in classifica con nove punti in più dei loro avversari. Nove sono anche le posizioni diverse con la Casertana che è in piena zona retrocessione in sedicesima posizione. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Matera-Casertana, diretta dal signor Natilla di Molfetta, domenica 17 dicembre 2017 alle ore 20.30, sarà il posticipo serale che chiuderà il programma della diciannovesima giornata del campionato di Serie C nel girone C. Dopo due vittorie consecutive, il pari di Catania dell'ultimo weekend ha messo in luce un Matera sicuramente in grado di puntare ai play off anche in questa stagione, dopo un inizio un po' incerto. La squadra di Auteri sta ritrovando partita dopo partita la quadratura del cerchio, mostrandosi brillante anche nel gioco, oltre che nel miglioramento dei risultati e, conseguentemente, della classifica.

Per la Casertana invece la prima metà di questo campionato di Serie C è stata francamente molto difficile. Solo quindici punti in diciassette partite finora per la compagine campana, che ha sbagliato molto non riuscendo a ottenere mai la giusta continuità di risultati. Così è stato anche in occasione dell'ultima sconfitta interna contro il Bisceglie, in cui il sodalizio rossoblu avrebbe senza ombra di dubbio meritato di più rispetto a quanto visto in campo e all'esito finale della partita. Casertana che peraltro divide le posizioni dal quartultimo al penultimo posto con Andria e Paganese e vede la zona della salvezza diretta nel girone lontana tre punti: serve un cambio di passo, difficile da trovare però contro un Matera che come detto da qualche partita ha ritrovato lo smalto dei tempi migliori.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI MATERA-CASERTANA

Le probabili formazioni della sfida vedono i lucani scendere in campo con Tonti estremo difensore alle spalle di una linea difensiva a quattro composta da Salandria, Scognamillo, De Franco e Sernicola, schierati rispettivamente dalla fascia destra alla fascia sinistra. A centrocampo giocheranno nel terzetto titolare Casoli, De Falco e Urso, mentre in attacco Giuseppe Giovinco guiderà il tridente offensivo affiancato da Strambelli e da Sartore. Risponderà la Casertana con Cardelli in porta, Rainone e il ceko Polak al centro della difesa, mentre D'Anna sarà impiegato in posizione di terzino destro e Ferrara in posizione di terzino sinistro. A centrocampo il croato Rajcic giocherà al fianco di De Rose e di De Marco, mentre Carriero sarà il trequartista, affiancato sul fronte offensivo dal tandem composto da Marotta e dall'argentino Alfageme.

LA CHIAVE TATTICA E I PRECEDENTI

Tatticamente, al 3-4-3 di Auteri nel Matera sarà opposto il 4-3-1-2 del tecnico della Casertana, D'Angelo. Il 30 luglio scorso le due squadre si sono già affrontate a Matera in questa stagione in Coppa Italia di Serie C, due a zero per i padroni di casa con i gol dell'argentino Corado e di Giuseppe Giovinco. Il precedente dello scorso campionato in Basilicata ha premiato sempre il Matera, quattro a due con gol di Armellino, Negro e doppietta di Carretta per i lucani e reti campane di Giannone e Corado (sempre lui), quando la Casertana era però già sotto di quattro gol. La Casertana non vince a Matera in campionato dall'uno a zero della stagione 1971/72.

QUOTE E PRONOSTICO

I bookmaker concedono i favori del pronostico al Matera, vittoria interna quotata 1.95 da William Hill, mentre Bwin offre a 3.40 la quota relativa al pareggio e Betclic fissa a 3.90 la quota per l'eventuale successo esterno della formazione campana. Per Bet365, over 2.5 quotato 2.20 e under 2.5 quotato 1.64.

© Riproduzione Riservata.