BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Sicula Leonzio Siracusa (risultato finale 0-0) streaming video e tv: pari senza reti

Diretta Sicula Leonzio-Siracusa: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita in programma per la 19^ giornata di Serie C

Diretta Sicula Leonzio-Siracusa, LaPresseDiretta Sicula Leonzio-Siracusa, LaPresse

DIRETTA SICULA LEONZIO SIRACUSA (0-0) PARI SENZA RETI

Cala il sipario su Sicula Leonzio Siracusa. La sfida giocata al Massimino termina zero a zero. Abbiamo assistito ad un derby interessante e avvincente. Le due formazioni, alla fine, si sono accontentante di un pareggio. Siracusa pericoloso nel finale di partita con un doppio tentativo. Il primo è firmato da Scardina, che si accentra e conclude dal limite: conclusione debole che finisce fuori dalla porta. Il secondo nasce da una giocata di Catania, che colpisce sul corner dalla destra ma trova la pronta risposta di Narciso. (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

CATANIA FALLISCE UN RIGORE

Oltre settantacinque minuti sul cronometro e risultato fermo sullo zero a zero tra Sicula Leonzio Siracusa. Padroni di casa pericolosi dopo dieci minuti dalla ripresa. Bernardo riceve una bella palla dentro l'area e fallisce clamorosamente la conclusione. Al sessantasettesimo Gianola commette fallo su Scardina, l'arbitro vede tutto e decreta un calcio di rigore. Dagli undici metri si presenta Emanuela Catania, che colpisce senza precisione e non trova nemmeno lo specchio. Al settantaduesimo altra chance per Scardina, il cui tiro dal limite termina oltre la linea di fondo.   (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

NESSUN GOL ALL'INTERVALLO

Termina sul risultato di zero a zero il primo tempo di Serie C tra Sicula Leonzio e Siracusa. Finale di frazione con brivido: Bernardo, infatti, attua una ripartenza pericolosa per il Siracusa al quarantatreesimo. Narciso, però, interviene con tempismo e gli mura la conclusione. Match equilibrato ma piuttosto divertente al Massimino. Altra grande occasione da segnalare, quella a metà tempo: locali vicinissimi al gol col piazzato di Esposito che finisce poco alto. Squadre ora negli spogliatoi per l'intervallo, tra poco si riparte con la ripresa. Vedremo se i due allenatori effettueranno qualche sostituzione per provare a sbloccare l'equilibrio del match. Ancora nessun gol al momento. (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

OSPITI PERICOLOSI

E' iniziata da meno di un quarto d'ora la sfida di Serie C tra Sicula Leonzio Siracusa, col risultato ancora fermo sullo zero a zero. Ospiti subito intraprendenti, Parisi riceve palla sulla corsia laterale sinistra ma non aggancia e l'azione sfuma in un nulla di fatto. Il Siracusa gestisce il possesso e smista per vie orizzontali, non trovando spazio tra le maglie dei padroni di casa. Il primo squillo della gara arriva attorno all'undicesimo minuto, quando Emanuele Catania tenta la conclusione che finisce oltre linea di fondo. Difesa larga in questa circostanza. brivido per Narciso e per i supporters dei bianconeri. (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

IN CAMPO

Si avvicina il fischio d'inizio della partita tra Sicula Leonzio e Siracusa e Santo D'Angelo, centrocampista della Sicula Leonzio, ha parlato del derby attraverso il portale ufficiale: "Derby sicuramente importante per dare continuità di prestazione e di risultati. Ci stiamo allenando bene e vogliamo chiudere nel migliore dei modi il girone d’andata per dare ulteriormente una soddisfazione ai nostri tifosi che sentono particolarmente questa partita. Con la Reggina l’approccio è stato corretto sin dalle prime battute del match. Abbiamo spinto anche quando eravamo in vantaggio, soffrendo anche laddove necessario. Siamo felici ma non ci fermiamo alla partita di Reggio che deve rappresentare per noi tutti un punto di partenza e non un punto di arrivo”. Giangiacomo Magnani, difensore del Siracusa, ha così commentato il girone d'andata: "La classifica è ottima, potenzialmente possiamo chiudere il girone d'andata a 33 punti. Pubblico? Ci aspettavamo qualcosa di più, siamo comunque fiduciosi nel nostro percorso e negli spettatori. Speriamo che ogni domenica ci raggiungano in tanti".

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, DOVE VEDERE LA PARTITA

La sfida Sicula Leonzio-Siracusa non sarà trasmessa in diretta tv, ma sarà visibile in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati al sito elenvesports.it, con l'incontro che sarà disponibile anche per chi lo acquisterà sul portale come evento singolo

I BOMBER

La Sicula Leonzio, reduce da una vittoria importantissima nell'ultimo turno di campionato, attende la visita di un Siracusa quarto in classifica e dal morale alto. I padroni di casa puntano molto sull'ala destra Mauro Bollino, classe 94' arrivato da Taranto, capace di siglare cinque reti e fornire un assist vincente per i compagni. Nel Siracusa continua a stupire Emanuele Catania, attaccante classe 81', che sta trascinando i suoi verso le vette alte della classifica. Il calciatore, ambidestro, con cinque reti e due assist è la punta di diamante della sua squadra. Incrocio molto interessante quindi tra due compagini dagli obiettivi completamente opposti. Chi vince compie un passo importante per provare ad alimentare i rispettivi sogni. (agg. Umberto Tessier)

LE STATISTICHE

Eccovi adesso le statistiche di Sicula Leonzio e Siracusa: come abbiamo già detto, per la diciannovesima giornata del campionato di Serie C girone C si sfidano le due formazioni siciliane in un derby isolano. La Sicula Leonzio si trova in questo momento al tredicesimo posto della classifica generale con 13 punti conquistati grazie a quattro vittorie, sei pareggi e sette sconfitte, mettendo a segno 17 reti a fronte delle 21 subite. Il Siracusa è invece quarto con 30 punti in virtù di nove vittorie, tre pareggi e cinque sconfitte ed uno score che recita 23 gol fatti e 15 palloni raccolti nella propria rete. In casa la Sicula Leonzio non è brillante con appena 9 punti ottenuti su un massimo disponibile di 24 in palio, mentre il Siracusa ha nelle gare esterne il proprio punto di forza con 19 punti conquistati su 24 possibili e solo 3 gol incassati. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Non ci sono precedenti per quanto riguarda la gara Sicula Leonzio-Siracusa che si disputa oggi per la prima volta in vista della diciannovesima giornata del Gruppo C di Serie C. I padroni di casa sono tornati alla vittoria nell'ultimo turno, superando la Reggina fuori casa col risultato di 3-0. Il successo mancava addirittura da fine ottobre, da quel momento erano arrivate quattro sconfitte e tre pareggi. Si smuove una classifica che grazie a questo risultato dà una sterzata alla classifica dove la Sicula Leonzio ora è salita in tredicesima posizione. Un risultato molto importante perché allontana di tre punti la zona retrocessione. Dall'altra parte invece c'è un Siracusa che è quarto a otto punti dalla testa della classifica. Gli ospiti hanno messo in fila due vittorie e un pareggio dopo che erano caduti in casa un mese fa contro la Reggina. Gli ospiti hanno una delle migliori difese della categoria, rispetto ai 15 gol subiti infatti hanno fatto meglio solo Catania e Trapani che ne hanno incassati 12. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Sicula Leonzio-Siracusa, diretta dal signor Curti di Milano, domenica 17 dicembre 2017 alle ore 16.30, sarà una delle sfide in programma della diciannovesima giornata del campionato di Serie C nel girone C. La Sicula Leonzio affronterà il match sicuramente galvanizzata dall'ultimo importante risultato ottenuto in campionato, il tre a zero in casa della Reggina. D'altronde in questa stagione non è la prima volta che la matricola siciliana ha exploit di questo tipo, a partire dall'esaltante derby vinto in casa del Catania non molto tempo fa. Certo, gli alti e bassi sono stati quasi inevitabili per la formazione bianconera, che al momento si è ritagliata comunque, con diciotto punti ottenuti in diciassette partite disputate, tre punti di vantaggio sulla zona play out.

La vittoria di Reggio Calabria è arrivata per la Sicula Leonzio dopo due pesanti sconfitte interne contro Catanzaro e Paganese, che avevano fatto vacillare la fiducia guadagnata in tutto il girone d'andata. Ora ci sarà da affrontare un altro impegnativo derby siciliano contro un Siracusa che, come tutte le prime sette in classifica nello scorso turno di campionato, non è riuscito ad ottenere una vittoria, pareggiando in casa contro la Juve Stabia dopo due successi consecutivi contro Catanzaro e Bisceglie. Quarto in classifica pur a otto punti dalla vetta e a cinque lunghezze da Trapani e Catania al secondo posto in classifica, il Siracusa può essere orgoglioso di aver giocato ai grandi livelli già messi in mostra nella passata stagione.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SICULA LEONZIO-SIRACUSA

Le probabili formazioni dell'incontro: la Sicula Leonzio scenderà in campo con Narciso a difesa della porta, De Rossi schierato sull'out difensivo di destra e Squillace sull'out difensivo di sinistra, mentre Camilleri e Gianola giocheranno al centro della retroguardia. A centrocampo giocherà D'Angelo, grande protagonista con una doppietta del match stravinto dai siciliani sul campo della Reggina, affiancato da Esposito e Davì, mentre il portoghese Tavares guiderà il tridente d'attacco, completato da Gammone e da Bollino. Risponderà il Siracusa con Tomei tra i pali alle spalle di una linea difensiva a quattro schierata dall'out di destra all'out di sinistra con Parisi, Magnani, Daffara e De Vito. A centrocampo l'argentino Spinelli e Palermo saranno i playmaker arretrati, con Catania, Mancino e Mangiacasale schierati invece a sostegno del centravanti Scardina.

LA CHIAVE TATTICA E I PRECEDENTI

4-3-3 per la Sicula Leonzio di Rigoli, 4-2-3-1 per il Siracusa allenato da Bianco, moduli sostanzialmente confermati per due allenatori che si sono resi protagonisti, pur nella differenza degli obiettivi da rincorrere, di un ottimo inizio di stagione, arrivati ormai al giro di boa del campionato. Tra le due squadre non ci sono precedenti recenti, con la Sicula Leonzio che si è guadagnata solo in questo stagione l'ingresso tra i professionisti, dove invece il Siracusa era già riuscito a tornare un anno fa.

QUOTE E PRONOSTICO

I bookmaker offrono quote estremamente equilibrate per lo scontro, con William Hill che propone la stessa quota sia per la vittoria interna sia per la vittoria esterna, fissate a 2.70. Bwin moltiplica invece per 3.00 l'investimento sul pareggio. Le quote sui gol realizzati durante la partita vengono proposte da Bet365 a 2.35 per quanto riguarda l'over 2.5 e a 1.57 per quanto concerne l'under 2.5.

© Riproduzione Riservata.