BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta / Villarreal Maccabi (risultato finale 0-1) streaming video e tv: colpaccio israeliano

Diretta Villarreal Maccabi: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live. All'Estadio de la Ceramica si chiude giovedì sera il girone A di Europa League

Diretta Villarreal Maccabi, Europa League (Foto LaPresse)Diretta Villarreal Maccabi, Europa League (Foto LaPresse)

DIRETTA VILLARREAL MACCABI (0-1 FINALE): COLPACCIO ISRAELIANO

Si è conclusa con un acuto importante l'avventura europea del Maccabi Tel Aviv, che chiude all'ultimo posto nel girone A di Europa League, ma con una vittoria contro la capolista Villarreal. Dopo aver subito il gol dello svantaggio, con mezz'ora ancora a disposizione il "Submarino Amarillo" non ha trovato il pari, nonostante una grandissima occasione capitata al 43' sui piedi di Dario Poveda Romera, che alla stregua di quanto fatto da Mario Gonzalez a inizio ripresa, ha sprecato una clamorosa chance per andare a segno. Nel recupero è stato il Maccabi a cercare il raddoppio, che per poco non è arrivato con una conclusione dalla distanza di Eliran Atar. Il Maccabi Tel Aviv cancella dunque lo zero dalla casella delle vittorie, sconfitta comunque indolore per il Villarreal che chiude primo in classifica nel raggruppamento e sarà dunque testa di serie nel sorteggio dei sedicesimi di finale. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA VILLARREAL MACCABI (0-1): GLI ISRAELIANI RESISTONO

Si avvia verso i minuti finali la sfida tra Villarreal e Maccabi Tel Aviv allo stadio Madrigal. Gli ospiti stanno provando a capitalizzare la rete siglata da Neil Blackman al 15' del secondo tempo e trovare così quella che sarebbe la prima vittoria in questa fase a gironi di Europa League. Il Villarreal dalla sua vorrebbe mantenere l'imbattibilità in Europa e cerca un pareggio difficile da raggiungere tra le strette maglie della difesa del club israeliana. Ed infatti alla mezz'ora è stato Avi Rikan a mancare una ghiottissima occasione per il raddoppio che avrebbe chiuso la partita, arrivando alla conclusione da eccellente posizione ma allargando troppo l'angolo del tiro, vedendo così il pallone sfilare sul fondo. Il Villarreal sostituisce Manu Monreal con Sergio Lozano, ma dopo lo svantaggio era probabilmente lecito aspettarsi qualcosa di più, sul piano della reazione, da parte del "Submarino Amarillo". (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA VILLARREAL MACCABI (0-1): COLPISCE BLACKMAN!

Tanto tuonò che piovve, e alla fine il Maccabi Tel Aviv ha colpito al quarto d'ora della ripresa contro un Villarreal che pure era riuscito a partire con un altro piglio rispetto alla pigra frazione di gioco. In particolare Mario Gonzalez dopo 6' dalla fine dell'intervallo ha mancato una clamorosa opportunità per il vantaggilo, non riuscendo praticamente a porta vuota ad appoggiare in rete su suggerimento dalla destra. Gli spagnoli sembravano essere riusciti a mantenere un buon ritmo, ma come detto al quarto d'ora il Maccabi Tel Aviv è riuscito a passare in vantaggio con una delle azioni che avevano già messo il Villarreal nel primo tempo. Grande iniziativa di Dor Micha che ha servito Neil Blackman, controllo e tiro che non ha lasciato scampo a Barbosa e gli israeliani si trovano in vantaggio e ufficialmente a caccia di quella che sarebbe la loro prima vittoria in questa edizione dell'Europa League. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA VILLARREAL MACCABI (0-0): CHUCA SFIORA IL VANTAGGIO

Si è chiusa la prima frazione di gioco tra Villarreal e Maccabi Tel Aviv, e allo stadio Madrigal il risultato è ancora fermo sullo zero a zero. Rispetto al blando inizio di match la partita non è comunque decollata, anche se il Villarreal, dopo essersi un po' lasciato sorprendere da un buon inizio da parte degli israeliani, si è ritrovato a condurre con maggiore autorità il gioco. Per la prima, vera occasione da gol per i padroni di casa è stato però necessario attendere il 45'. Una gran botta di Chuca ha infatti lasciato praticamente di stucco il portiere serbo del Maccabi Rajkovic, sarebbe stato un vero eurogol ma il pallone ha finito con il sorvolare di poco la traversa. Un sussulto per il pubblico del Madrigal ma il gol in questo primo tempo non è arrivato, con Villarreal e Maccabi ancora fermi sul risultato di 0-0. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA VILLARREAL MACCABI (0-0): INIZIO NON MEMORABILE

Se n'è andata via la prima metà del primo tempo tra Villarreal e Maccabi Tel Aviv: avvio di gara di certo non memorabile tra due squadre che non hanno più nulla da chiedere a questa fase a gironi di Europa League: gli spagnoli già sicuri della qualificazione ai sedicesimi di finale e del primo posto nel raggruppamento, gli israeliani già ultimi e malinconicamente avviati verso l'eliminazione. Poche le occasioni da gol, anche se l'avvio più aggressivo è stato del Maccabi, che ha collezionato calci d'angolo in serie ed ha impegnato severamente il portiere di casa Barbosa con un colpo di testa. Poco inisivo sotto porta il Villarreal, Soriano prova ad ispirare la manovra offensiva del "Submarino Amarillo" che sembra però poco interessato ad alzare i ritmi in questo match. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA VILLARREAL MACCABI (0-0): SI COMINCIA!

Eccoci pronti al via di Villarreal Maccabi Tel Aviv: partita totalmente irrilevante ai fini delle sorti del Girone A quella che sta per avere inizio all’Estadio de la Ceramica. Il Villarreal è qualificato e sicuro del primo posto in classifica, in virtù di tre vittorie e due pareggi finora conquistati. Dall'altra parte, il Maccabi ha vissuto una serie difficile di incontri ed è mestamente ultimo in classifica, con un solo punto conseguito a domicilio proprio nella sfida dell'andata. Tutto deciso per entrambe le compagini. Adesso diamo comunque la parola al campo, perchè finalmente stiamo per cominciare questa gara e non vediamo l’ora di stabilire come andranno le cose in Spagna. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA DI EUROPA LEAGUE

Villarreal Maccabi Tel Aviv non è una delle partite che la televisione satellitare propone in diretta tv; tuttavia sul canale Sky Super Calcio come di consueto viene trasmesso Diretta Gol Europa League, con le fasi salienti di tutti i match che potrete gustare in tempo reale. Un programma disponibile anche su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone grazie alla diretta streaming video fornita dall'applicazione Sky Go, che non comporta costi aggiuntivi.

L'ARBITRO

Per la partita tra Villarreal e Maccabi Tel Aviv è stato designato il signor Mads-Kristoffer Kristoffersen della federazione danese. A completare il pacchetto arbitrale per il match di Europa League ci saranno gli assistenti di linea Henrik Sonderby e Dennis W. Rasmussen, il quarto uomo Lars Hummelgaard e gli assistenti arbitrali addizionali Anders Poulsen e Jorgen Burchardt. Per il fischietto originario di Horsens si tratta dell’esordio assoluto nella fase a gironi di Europa League anche se comunque vanta 7 presenze nella fase di qualificazione del secondo torneo per club del continente ed una nei preliminari di Champions. Ampliando la nostra analisi ricordiamo infine che Kristoffersen prima d’ora non ha mai avuto modo di incontrare il Villarreal pur registrano alcuni testa a testa interessanti con club spagnoli. Precisiamo che il danese non ha mai diretto il Maccabi Tel Aviv in carriera e nemmeno formazioni israeliane.

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Villarreal Maccabi Tel Aviv, partita che sarà diretta dall’arbitro danese Mads-Kristoffer Kristoffersen, si gioca alle ore 19 di giovedì 7 dicembre: anche per queste due squadre si chiude la prima fase di Europa League 2017-2018. Ormai per il Maccabi non ci sono più motivazioni: ultimo con un solo punto, il club israeliano ha salutato in anticipo la competizione e giocherà solo per le statistiche, non potendo nemmeno provare a evitare l’ultimo posto nel girone A. Anche per il Villarreal questa sfida è una sorta di allenamento: gli spagnoli sono già certi di aver chiuso al primo posto in virtù della doppia sfida favorevole con lo Slavia Praga. Attendono il sorteggio di lunedì per scoprire la loro avversaria ai sedicesimi, nel frattempo cercheranno di tenersi in ritmo per la partita di domenica, la super sfida del Madrigal (oggi conosciuto come Estadio de la Ceramica) contro il Barcellona capolista della Liga che potrebbe proiettare il Submarino Amarillo più vicino alla zona Champions League.

IL CONTESTO

Il Villarreal ha fatto quello che ci si aspettava facesse: ha vinto un girone abbordabile e lo ha anche fatto con un turno di anticipo. Tutto sommato non c’è nemmeno stato bisogno di soffrire troppo: solo due pareggi per gli spagnoli, quello sul campo dello stesso Maccabi (0-0) e quello interno contro lo Slavia Praga (2-2) peraltro subito “corretto” con il 2-0 in Repubblica Ceca. In campionato invece il Submarino Amarillo sta viaggiando con una media accettabile: 21 punti in 14 partite e sesto posto in classifica, ma sono 7 i punti da recuperare a Real Madrid e Siviglia che occupano al momento la quarta posizione che significa playoff di Champions League. L’obiettivo è chiaro: giocare la massima competizione europea il prossimo anno, ma nel frattempo arrivare in fondo in Europa League non è impossibile e dunque il Villarreal ci proverà. Malissimo il Maccabi, che non è mai riuscito a trovare in ritmo in questo girone: non sono tanto le quattro sconfitte in cinque partite a far pendere la bilancia dal piatto del fallimento, quanto il fatto - più unico che raro - che la squadra israeliana non abbia mai segnato: nessun gol a fronte di 8 subiti, e dunque almeno questa sera il Maccabi proverà a salutare la competizione mettendo in porta una rete per non entrare nella storia del torneo dalla parte sbagliata.

PROBABILI FORMAZIONI VILLARREAL MACCABI

Trattandosi di una partita senza motivazioni da una parte e dall’altra, è difficile ipotizzare con quali squadre i due allenatori possano presentarsi in campo. Javier Calleja schiera comunque il suo Villarreal con il 4-2-3-1, e potrebbe dare spazio a tante seconde linee. Per esempio tornare a schierare Mario Gaspar e Jaume Costa come terzini, con Bonera confermato al centro insieme però ad Alvaro Gonzalez; a centrocampo possibile riposo per Trigueros in vista del Barcellona, dunque Ramiro Guerra al fianco di Rodrigo Hernandez mentre nel reparto offensivo potrebbe esserci ancora Raba sulla destra, con Soriano a prendere il posto di Nicola Sansone dall’altra parte. Fornals va verso un’altrea maglia da titolare; nel ruolo di prima punta uno tra Carlos Bacca e Bakambu, e tanto dipenderà dalle scelte che Calleja intenderà fare nella partita del Camp Nou.

Anche il Maccabi Tel Aviv potrebbe essere rimaneggiato, però in questo caso bisogna puntare a onorare al meglio l’ultima partita del girone: dunque Jordi Cruijff potrebbe comunque puntare sui migliori. Nello specifico una formazione con Rajkovic in porta, Yeini e Davidzada che se la giocano sulle corsie laterali e Tibi che fa coppia con Ben Haimi in mezzo. A centrocampo i due esterni potrebbero essere ancora Bettocchio e Micha, con Eliran Atar che eventualmente potrebbe essere in campo sulla corsia sinistra; in mezzo a fare da schermo alla difesa dovrebbero essere Peretz e Rikan, anche qui un ballottaggio aperto perchè Golasa scalpita per avere una maglia. Davanti invece la coppia formata dall’islandese Kjartansson e dall’israeliano di passaporto statunitense Schoenfeld; Barak Itzhaki potrebbe partire ancora una volta dalla panchina, attenzione anche a Tino-Sven Susic che eventualmente può giocare come seconda punta.

QUOTE E PRONOSTICO

Per questa partita dell’Estadio de la Ceramica il Villarreal è chiaramente favorito: l’agenzia di scommesse Snai ci dice che per la vittoria del Submarino Amarillo, identificata dal segno 1, la quota è di 1,33 mentre per l’affermazione esterna del Maccabi Tel Aviv siamo a 9,00. Attenzione, visto che la partita è di poco interesse per entrambe potrebbe venir fuori una sorpresa, con il Villarreal eventualmente già concentrato sul campionato; il pareggio in ogni caso vi permetterebbe di guadagnare 5,00 volte la somma che avrete deciso di mettere sul piatto.

© Riproduzione Riservata.