BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA / Zorya Athletic Bilbao (risultato finale 0-2) streaming video e tv: Raul Garcia! Athletic ok

Diretta Zorya Athletic Bilbao: info streaming video e tv. Siamo alla sesta giornata del girone J di Europa League: probabili formazioni, quote, orario e risultato live

Diretta Zorya-Athletic Bilbao (LaPresse)Diretta Zorya-Athletic Bilbao (LaPresse)

DIRETTA ZORYA ATHLETIC BILBAO (0-2): RAUL GARCIA CHIUDE I CONTI ALL'86°

Ripartenza dell'Athletic con Raul Garcia, palla sul secondo palo per Inaki Williams che non riesce a centrare lo specchio della porta. Il neo entrato Kochergin nel frattempo prova una conclusione dal limite, ma chiude troppo col corpo e calcia ampiamente a lato. Primo cambio per gli ospiti: fuori Inaki Williams, dentro Cordoba. Cartellino giallo per Kabayev che stende da dietro Balenziaga. All'87esimo arriva il gol dello 0-2. Chiude l'incontro il migliore in campo. Ancora su calco di punizione, stavolta è Raul Garcia, tutto solo, a trovare il tempo di stoppare la palla e battere Lunin. Secondo cambio per l'Athletic: fuori Aduriz, dentro Sabin Merino. Lo Zorya non riesce a riaprire il match. Vince l'Athletic che accede ai sedicesimi di Europa League. Zorya eliminato.

GOL DI ADURIZ AL 70°

Secondo cambio per lo Zorya: fuori Iury, dentro Silas. Al 65esimo gli ospiti colgono una clamorosa traversa. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo colpo di testa in avvitamento di Raul Garcia, palla che tocca la traversa e non entra in porta. Lo Zorya non riesce a cambiare il ritmo, motivo per il quale l'Athletic gestisce senza problemi. Tocco di mano di Sukhotskiy, calcio di punizione interessante per gli ospiti. Sugli sviluppi del calcio piazzato arriva il gol che sblocca il risultato. Aduriz svetta in area e con un colpo di testa batte Lunin. I padroni di casa accusano il contraccolpo per la rete subita. E l'Athletic va vicino al raddoppio. Altra grande chance per Raul Garcia che su cross di Lekue colpisce di testa in corsa, ma c'è un grande Lunin che si oppone. Ultimo cambio per lo Zorya: fuori Babenko, dentro Kochergin.

INIZIO SECONDO TEMPO

Nell'intervallo un cambio per lo Zorya: fuori Lunov, dentro Kabayev. L'approccio delle due squadre a inizio ripresa è promettente in termini di spettacolo. Giallo intanto nei confronti di Andriyevsky per un fallo di mano. Diffidato, salterà l'eventuale sedicesimo d'andata. Il primo squillo del secondo tempo è dell'Athletic Bilbao: ci prova Aduriz. Azione personale del numero 20 che si libera per la conclusione e calcia forte verso la porta, ma trova la risposta di Lunin che mette in corner. Poco dopo San Jose sfiora il vantaggio. Altra chance per l'Athletic Bilbao, stavolta c'è il colpo di testa del mediano sugli sviluppi di un corner. Palla di poco a lato. Fallo di Balenziaga su Karavayev al 56esimo, punizione per lo Zorya. Palla in mezzo a cercare Kabayev, spazza via San José. Fase confusa: nessuna delle due squadre riesce a mantenere il possesso del pallone.

FINE PRIMO TEMPO

Tiro di Inaki Williams deviato in calcio d'angolo. Dalla bandierina ecco un cross verso Aduriz che parte in posizione regolare, assist per Inaki Williams che insacca a porta inviolata. L'arbitro, però, annulla per una posizione di offside inesistente. Veementi le proteste di Aduriz, ma l'arbitro fa ripartire le due squadre. Primo lampo dell'incontro di marca spagnola. Al 34esimo tentativo di contropiede dello Zorya, palla troppo lunga che arriva sui piedi di Herrerin che riesce anche a saltare un avversario con una finta. L'Athletic si rialza dopo un inizio difficile. Splendida girata al volo dal limite dell'area di Raul Garcia, palla che sfiora la traversa. Poco dopo azione identica ma anche in questa occasione il numero 22 dei baschi spara alto. Nel finale lo Zorya ci riprova. Gromov porta palla sulla destra, poi tenta il cambio di gioco verso Lunov ma c'è l'inserimento di Lekue che spazza via. Cartellino giallo per Lunov che entra scomposto sul portiere Herrerin.

ATHLETIC ALLE CORDE

Balenziaga salta Gordiyenko, ma poi cerca un controllo di troppo ed il difensore dello Zorya riesce a recuperare facendo scorrere la palla sul fondo. Primo tiro della partita da parte dello Zorya con Andrievsky al 13esimo, ma la sua conclusione termina lontanissima dalla porta. E' Nunez il primo ammonito dell'incontro. Fallo su Gromov. Partita a senso unico. Palla lunga di Babenko, Nunez tocca di testa all'indietro rischiando di servire Gromov, ma è bravo Herrerin che anticipa l'attaccante avversario e blocca. Altro lampo dello Zorya: cross dalla destra di Gordiyenko, tocca in area Karavayev ma senza centrare la porta. Ci prova anche Gromov. Accelerazione del numero 28 che arriva al limite e calcia. C'è la deviazione di Laporte, sarà calcio d'angolo. Gli ospiti provano a uscire dalla morsa avversaria. Aduriz salta due uomini ed entra in area, poi Svatok riesce a fermarlo e ad allontanare il pericolo.
  

INIZIO GARA

Zorya in campo con il 4-2-3-1. Tra i pali Lunin, in difesa Gordiyenko, Kharatin, Svatok e Sukhotskiy. In mediana spazio a Babenko e Andrievsky. In zona offensiva Karavayev, Iury e Lunov in supporto di Gromov. Anche Josè Angel Ziganda sceglie lo stesso modulo. In porta Herrerin, fronte a lui Lekue, Nunez, Laporte e Balenziaga. A centrocampo Rico e San José, in avanti Williams, Raul Garcia e Susaeta. Unica punta, Aduriz. Subito ritmi alti all'Arena Lviv, le due squadre sentono il peso dell'incontro. Palla in profondità verso Lunov da parte di Iury, l'attaccante dello Zorya parte però in posizione di offside. Ancora Zorya. Sprint sul fondo di Lekue che prova il traversone, ma trova la deviazione di Sukhovskiy che mette in calcio d'angolo. L'Athletic prova a rispondere. Cross in mezzo a cercare Aduriz che riesce solo a sfiorare. Lo Zorya può liberare l'area senza problemi.

SI COMINCIA!

Match molto importante per entrambe le compagini. Quello tra Zorya e Athletic Bilbao sarà un vero e proprio scontro diretto per il passaggio del turno. Gli ucraini dovranno vincere per raggiungere il secondo posto, mentre ai baschi andranno bene due risultati su tre. E in caso di vittoria, l'Athletic potrà anche sperare nel primo posto in caso di pareggio o sconfitta dell'Ostersunds. Zorya Athletic Bilbao adesso sta per cominciare: mettiamoci subito comodi e stiamo a vedere come si concluderà questa partita in Ucraina. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA DI EUROPA LEAGUE

Zorya Athletic Bilbao sarà visibile in diretta tv come evento singolo su Sky Calcio 2 HD, canale numero 252 della piattaforma satellitare Sky. Ci saranno inoltre collegamenti naturalmente anche da questa partita all’interno del programma Diretta Gol Europa League, che si potrà seguire sui canali Sky Sport 1 e Sky SuperCalcio, numeri 201 e 206 della piattaforma. Sia per la diretta della singola partita, sia per Diretta Gol sarà inoltre disponibile agli abbonati la diretta streaming video attivando senza costi aggiuntivi l’applicazione Sky Go.

L'ARBITRO

Il match tra lo Zorya e gli spagnoli dell’Athletic Bilbao vedrà la direzione del signor Ruddy Buquet della federazione francese,selezionato per questo particolare match dell'Europa League. Scenderanno sul terreno di gioco al suo fianco anche gli assistenti di linea Guillaume Debart e Frederic Cano, il quarto uomo Cyril Gringore e gli addizionali di porta Amaury Delereu e Francois Letexier. Buquet è un diretto di ottimo livello tant’è che in questa stagione ha già diretto 2 gare valide per la fase a gironi di Champions League: Manchester United – Basilea con 5 cartellini gialli e Qarabag – Atletico Madrid terminata sullo 0-0 con 3 gialli ed un cartellino rosso per somma di ammonizioni messi a bilancio. Per il fischietto francese la partita di questa sera si tratterà però dell'esordio stagionale invece nella fase a gironi di Europa League. Completando la nostra analisi ricordiamo che Buquet non ha mai affrontato finora lo Zorya. come pure l'Atheletic Bilbao. (agg. di Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Zorya Athletic Bilbao sarà diretta dall’arbitro francese Ruddy Buquet alle ore 21.05 italiane (le 22.05 locali) di questa sera, giovedì 7 dicembre, per la sesta e ultima giornata del girone J di Europa League 2017-2018 allo stadio Arena Lviv di Leopoli, in Ucraina. L’orario appare francamente infelice, ma le motivazioni di entrambe le formazioni renderanno molto interessante la partita: i padroni di casa hanno 6 punti e sono terzi nella classifica del girone, dove troviamo invece l’Athletic Bilbao al secondo posto a quota 8. I calcoli sono presto fatti: gli ucraini con una vittoria strapperebbero il secondo posto e di conseguenza la qualificazione per i sedicesimi di finale ai baschi, che dal canto loro invece passeranno il turno in caso di vittoria e anche con un pareggio. Per lo Zorya comunque è già una soddisfazione essere in corsa all’ultima giornata in un girone che d’altronde ha ribaltato già le gerarchie con gli svedesi dell’Ostersund già certi della qualificazione e l’Hertha Berlino invece già matematicamente eliminata.

PROBABILI FORMAZIONI ZORYA ATHLETIC BILBAO

Zorya Athletic Bilbao sarà una partita decisiva per entrambe le formazioni, una sorta di spareggio per andare avanti in Europa League, di conseguenza in campo dovrebbero scendere i giocatori migliori. Lo Zorya allenato da Yuri Vernydub dovrà però fare i conti con tre assenze per infortunio, quelle dei difensori Pylyavsky e Pryima (ex Torino e Frosinone in Italia) e del centrocampista Kalitvintsev. Problemi dunque soprattutto nella retroguardia, che dovrebbe vedere i centrali Gordienko e Svatok davanti al portiere Lunin. Modulo 4-2-3-1, in attacco il ruolo di prima punta potrebbe andare a Lunyov, in suo appoggio sulla trequarti spicca il capitano Karavaev. Numerose assenze per infortunio anche nell’Athletic Bilbao, dunque pure Cuco Ziganda dovrà fare di necessità virtù non potendo avere a disposizione Alvarez in difesa, Iturraspe ed Etxebarria a centrocampo e Muniain in attacco, dunque nomi anche di ottimo spicco. Il modulo dovrebbe essere il 4-2-3-1, fari puntati sul centravanti Aduriz e sugli esterni Susaeta e Williams, anche se pure la difesa guidata dal portiere Arrizabalaga avrà un ruolo fondamentale in una partita in cui ai baschi basterà il pareggio.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote dell’agenzia di scommesse Snai per Zorya Athletic Bilbao indicano negli ospiti i grandi favoriti, nonostante anche gli ucraini abbiano disputato un’Europa League più che positiva finora: per la vittoria dei baschi, identificata dal segno 2, il guadagno sarebbe di 1,80 volte la posta in palio, mentre si sale fino a 4,50 per l’affermazione dei padroni di casa, per la quale dovreste giocare il segno 1 e unico risultato che ribalterebbe la situazione in ottica qualificazione. Il pareggio è ovviamente sancito dal segno X: questa quota è di 3,60 e potrebbe essere un’ipotesi accattivante per gli scommettitori.

© Riproduzione Riservata.