BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA / Manchester United-S. Etienne (risultato finale 3-0) info streaming video e tv:Ibrahimovic segna una tripletta(oggi Europa League 2017)

Diretta Manchester United-Saint Etienne info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita di Europa League (16 febbraio 2017)

LaPresse - immagine di repertorio LaPresse - immagine di repertorio

DIRETTA MANCHESTER UNITED-SAINT ETIENNE (3-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI, EUROPA LEAGUE 2017 ANDATA SEDICESIMI). IBRAHIMOVIC SEGNA UNA SPETTACOLARE TRIPLETTA- E' terminato da pochissimi minuti l'incontro tra Manchester United e Saint Etienne sul punteggio di 3 a 0, tutte e tre le reti sono state messe a segno da un sontuoso Ibrahimovic che, dopo aver portato in vantaggio i Red Devils al 15', ha chiuso la gara nel finale segnando ancora al 75' e chiudendo definitivamente anche il discorso qualificazione realizzando un calcio di rigore conquistato dallo svedese all'87'. E' stata una partita ricchissima di emozioni meritatamente vinta dai padroni di casa che, soprattutto nel corso del primo tempo, ha rischiato più volte di capitolare. La squadra di Mourinho riesce a sbloccare il risultato al 15' quando Ibrahimovic , dopo essersi guadagnato un calcio di punizione dal limite dell'area, ha segnato con un tiro che, deviato dalla barriera, è entrato in rete dopo aver spiazzato Ruffier, nonostante il tentativo di Perrin di fermare la sfera. Al 25' Mata ha avuto l'occasionissima di raddoppiare quando, dopo aver esser stato servito in verticale dall'ottimo Pogba, ha sprecato tutto calciando addosso a Ruffier per ben due volte. Al 32' Saivet, servito all'altezza del limite dell'area di rigore, ha calciato a giro mettendo fuori di pochissimo, poi, sul capovolgimento di fronte, è stato Martial al 33' ad aver avuto l'opportunità di calciare da dentro l'area rigore trovando la respinta coi piedi dell'estremo difensore francese che ha involontariamente servito Ibrahimovic che ha però sprecato tutto mettendo sopra la traversa anche a causa del precario equilibrio. La sostituzione decisa da Mourinho nel corso dell'intervallo ha probabilmente dato una svolta all'incontro, il neo-entrato Lingard subentrato a Fellaini, ha certamente dato una marcia in più all'attacco degli inglesi che hanno subito sfiorato il raddoppio al 48' quando l'arbitro ha annullato giustamente una rete a Ibrahimovic che ha segnato con un bel colpo di testa sul cross di Mata. Al 55' ancora United in avanti trascinati anche dall'imprendibile Martial che riesce ancora una volta a sfondare sulla sinistra e a presentarsi in area di rigore tutto solo dove ha calciato con potenza addosso al corpo di Ruffier. Al 63' super numero di Pogba che, dopo essersi liberato con un gran dribbling, ha calciato con potenza di sinistro sfiorando il palo lontano della porta francese. Al 69' il numero 6 francese ha poi centrato in pieno la traversa con un colpo di testa da ottima posizione sulla punizione calciata da Blind. Al 73' è poi arrivato l'episodio che poteva cambiare l'andamento dell'incontro quando Roux, pescato in area di rigore, ha incredibilmente messo sopra la traversa a tu per tu con Romero, sprecando così la possibilità di agguantare il pareggio. Come al solito la vecchia legge del gol sbagliato-gol subito colpisce anche questa sera e al 75' il neo-entrato Rashford è riuscito a sfondare sulla sinistra e a mettere in area un potente tiro-cross che deviato da Ruffier, è arrivato sui piedi di Ibrahimovic che ha messo in rete a porta vuota da due passi. Lo stesso scatenato svedese ha poi chiuso defintivamente i conti all'88' quando ha trasformato con freddezza il calcio di rigore concesso dal direttore di gara per un fallo subito proprio dal centravanti di casa che ha mandato in apoteosi il suo pubblico con questa storica tripletta che chiude quasi defintiivamente il discorso qualificazione.CLICCA QUI PER I RISULTATI E LE CLASSIFICHE DELL’EUROPA LEAGUE 2016-2017

DIRETTA MANCHESTER UNITED-SAINT ETIENNE (1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI, EUROPA LEAGUE 2017 ANDATA SEDICESIMI). GOL ANNULLATO A IBRAHIMOVIC- Siamo ormai giunti al 70' della sfida tra Manchester United e Saint Etienne ed il punteggio è ancora bloccato sull'1 a 0, a decidere è ancora la punizione di Ibrahimovic.. Nel corso dell'intervallo Mourinho ha effettuato una sostituzione sicuramente offensiva visto che ha mandato in campo Lingard al posto di Fellaini. I padroni di casa hanno iniziato benissimo la seconda frazione e già al 48' si sono visti annullare un gol al centravanti svedese che, pescato in area di rigore da Mata, ha segnato con un bel colpo di testa che l'arbitro ha annullato per una posizione di fuorigioco del numero 9. Al 50' brutto scontro aereo tra Smalling e Perrin che ha avuto la peggio ma dopo un po di sosta è riuscito comunque a riprendere regolarmente il suo posto. Al 55' ancora Red Devils vicino al raddoppio con Martial che, dopo aver saltato il suo diretto avversario, ha calciato da dentro l'area di rigore trovando la risposta d'istinto col corpo di Ruffier che è riuscito in qualche modo a deviare in corner. Al 57' è stato Valencia a cerca la marcatura con un potente tiro che deviato dalla retroguardia francese è finito in corner sfiorando il palo lontano della porta francese. Gli inglesi hanno poi reclamato un calcio di rigore per una deviazione di mano di Perrin che ha anticipato Ibrahimovic con un evidente tocco di mano ma il direttore di gara ha deciso erroneamente di far correre. Al 63' gran numero di Pogba che, dopo essersi liberato alla grande del diretto avversario, ha calciato col sinistro sfiorando il palo lontano di Ruffier.

DIRETTA MANCHESTER UNITED-SAINT ETIENNE (1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI, EUROPA LEAGUE 2017 ANDATA SEDICESIMI). LA SBLOCCA IBRAHIMOVIC- Si è concluso da pochissimi minuti il primo tempo della sfida tra Manchester United e Saint Etienne sul punteggio di 1 a 0 e a sbloccare l'incontro è stato Ibrahimovic al 15' quando il centravanti, dopo essersi conquistato un calcio di punizione da fuori area, ha segnato calciando con potenza ma trovando la decisiva deviazione della barriera che ha spiazzato sia il portiere Ruffier che il capitano Perrier che non è riuscito ad impedire al pallone di entrare in rete. La partita è assolutamente piacevole e gli ospiti hanno anche reclamato un calcio di rigore al 20' quando Jorginho è stato atterrato in area di rigore da Blind ma l'arbitro ha deciso probabilmente sbagliando di far correre. Al 25' occasionissima però per il raddoppio Red Devils con Mata che pescato in area di rigore da un gran passaggio di Pogba si è fatto ribattere per due volte il ravvicinato tentativo da Ruffier che è riuscito a deviare in corner. Al 32' ancora francesi in avanti con Saivet che servito all'altezza del limite dell'area di rigore servito da Monnet Paquet ha calciato a giro sfiorando di poco il palo della porta inglese. Sul capovolgimento di fronte al 33' Martial ha potuto calciare da dentro l'area di rigore ma Ruffier è stato bravissimo a respingere sui piedi di Ibrahimovic che sbilanciato ha messo sopra la traversa da ottima posizione. Al 40' ancora francesi in avanti trascinati da Hamouma che sfonda sulla sinistra e mette in mezzo dove trova Monnet-Paquet il cui tiro rimpallato da Smalling è stato bloccato in qualche modo da Romero. Bella partita all'Old Trafford ricca di occasioni ed emozioni su entrambi i fronti.

DIRETTA MANCHESTER UNITED-SAINT ETIENNE (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI, EUROPA LEAGUE 2017 ANDATA SEDICESIMI). IBRAHIMOVIC SFIORA IL VANTAGGIO-Allo Stadio Old Trafford di Manchester i padroni di casa dello United stanno affrontando il Saint Etienne nella gara di andata valida per i sedicesimi di finale di Europa League e, quando sono trascorsi ormai 10 minuti di gioco, il risultato è di 0 a 0. Gli inglesi sono approdati alla fase eliminatoria dopo aver concluso al secondo posto alle spalle del Fenerbahce il gruppo A, mentre i francesi  hanno vinto il gruppo C davanti all'Anderlecht. Al 3' incredibile errore di incomprensione tra Herrera e Bailly che permettono a Monnet-Paquet di entrare in area di rigore dove, dopo aver saltato in uscita Romero, ha tentato un cross rasoterra che è stato provvidenzialmente allontanato da Blind. Al 10' reazione dei padroni di casa trascinati da Ibrahimovic che ha provato dalla distanza calciando con gran potenza e costringendo Ruffier alla parata in tuffo. La partita è piacevole dato che gli ospiti, nettamente sfavoriti dai pronostici iniziali, stanno giocando con coraggio provando a ripartire ogni qualvolta i red devils glielo consentono. 

DIRETTA MANCHESTER UNITED-SAINT ETIENNE (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI, EUROPA LEAGUE 2017 ANDATA SEDICESIMI). LE FORMAZIONI UFFICIALI - Sta per prendere il via Manchester United-St. Etienne: a Old Trafford le formazioni ufficiali delle due squadre sono pronte a fare il loro ingresso in campo per l’andata dei sedicesimi di Europa League. I Red Devils non possono sbagliare: la loro stagione è stata complicata fin da subito e per José Mourinho non sarà più possibile vincere il titolo di Premier League, così ora si punta all’Europa per avere un’altra corsia di accesso alla Champions e intanto cominciare a mettere nuovamente un titolo in bacheca. Andiamo a leggere le formazioni ufficiali della partita, il calcio d’inizio è alle ore 21:05. MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): 20 S. Romero; 25 A. Valencia, 12 Smalling, 3 Bailly, 17 Blind; 21 Ander Herrera, 27 Fellaini; 8 Mata, 6 P. Pogba, 11 Martial; 9 Ibrahimovic. ST. ETIENNE (4-4-2): 16 Ruffier; 25 Malcuit, 24 Perrin, 2 Théophile-Catherine, 19 F. Pogba; 26 Intima, 14 Veretout, 5 Pajot, 22 Monnet-Paquet; 11 Saivet, 21 Hamouma.

DIRETTA MANCHESTER UNITED-SAINT ETIENNE: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO E RISULTATO LIVE (OGGI, EUROPA LEAGUE 2017 ANDATA SEDICESIMI). STATISTICHE - Il Manchester United, che oggi riceve i francesi del Saint Etienne, ha vinto tutte e 3 le sfide casalinghe in questa edizione di Europa League: nella fase a gironi ha battuto Zorja (1-0), Fenerbahçe (4-1) e Feyenoord (4-0). Inoltre i Red Devils sono imbattuti da 13 partite interne valide per competizioni UEFA: l’ultimo ko risale al marzo 2013, quando ad espugnare Old Trafford fu il Real Madrid. In tema di imbattibilità si può citare anche il Saint Etienne, poiché i verdi allenati da Christophe Galtier non hanno mai perso in 10 sfide europee di questa stagione, tra preliminari e fase a gironi di Europa League. Competizione che nella storia non è mai stata vinta dal Manchester United, campione d’Europa nel 1968, nel 1999 e nel 2008 ma mai vincitore della Coppa UEFA/Europa League (ha sollevato invece la Coppa delle Coppe nella stagione 1990-1001). Per il Saint Etienne invece il massimo risultato ottenuto in questa coppa sono i quarti di finale, raggiunti nel 1980 e nel 1981; l’anno scorso invece i sedicesimi sono stati fatali ai ‘verdi’ che persero contro il Basilea. 

DIRETTA MANCHESTER UNITED-SAINT ETIENNE: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO E RISULTATO LIVE (OGGI, EUROPA LEAGUE 2017 ANDATA SEDICESIMI) - Manchester United-St Etienne, che è diretta dall’arbitro ceco Pavel Královec e si gioca questa sera alle ore 21.05, è una delle sfide più attese della Europa League, che torna con le partite valide per l’andata dei sedicesimi di finale. La squadra di Josè Mourinho, in Premier League, è reduce dal successo per 2-0 sul Watford, con i Red Devils che hanno così vendicato il ko del girone d'andata contro gli uomini allenati da mister Mazzarri, una delle autentiche rivelazioni del torneo di quest'anno.

In classifica, Ibrahimovic e compagni occupano la sesta posizione a quota 48 punti, ma sono vicinissimi a tutte le avversarie che li precedono, a parte naturalmente il Chelsea. Il St. Etienne arriva alla sfida europea dopo aver sconfitto per 4-0 nell'ultimo match di campionato gli avversari del Lorient. Per il St. Etienne sono andati a segno Perrin, Veretout, Hamouma e Jorginho. In classifica gli uomini allenati da Galtier sono quinti, alle spalle di Monaco, Psg, Nizza e Lione.

Nelle ultime cinque partite il Manchester United ha vinto 3 partite, pareggiato contro l'Hull City e perso proprio con l'Hull nelle semifinali di League Cup (2-1 il risultato finale). Nel mese di febbraio è arrivato il pareggio in casa contro l'Hull, nuova squadra di Ranocchia, e le vittorie sulle squadre dei due tecnici italiani Ranieri e Mazzarri, rispettivamente Leicester (fuori casa) e Watford, in casa. In Europa League, il ruolino di marcia degli inglesi era stato di 4 vittorie e due sconfitte, entrambe in trasferta, contro Feyenoord e Fenerbahce. Undici i gol segnati, 3 quelli subiti. La difesa dei Red Devils era riuscita a mantenere inviolata la porta in 3 occasioni (50 per cento).

Il St. Etienne si presenta alla sfida di Manchester arrivando da 3 vittorie nelle ultime 4 partite di Ligue 1. L'unica sconfitta è maturata sul campo dell'ex capolista Nizza, la scorsa settimana. Undici gol realizzati e soltanto uno subito nelle ultime 4 apparizioni in campionato. Nella fase a gironi di Europa League, dopo aver affrontato i preliminari, non ha mai perso, ottenendo 3 pareggi e altrettante vittorie.

La stella del Manchester United è senza dubbio Zlatan Ibrahimovic, che dovrebbe partire con tutta probabilità da titolare nel match casalingo contro il St.Etienne. L'attaccante svedese in stagione è già arrivato a quota 15 gol. Un calciatore senza tempo, così come aveva profetizzato Ancelotti dopo averlo allenato durante la sua esperienza al Paris Saint Germain. Un altro calciatore da tenere sott'occhio per la retroguardia francese sarà Rashford, il baby talento in attacco di Mourinho, spesso e volentieri decisivo in match europei.

Nel Saint Etienne il giocatore offensivo che più può far male alla difesa del Manchester è Romain Hamouma, che ha fin qui totalizzato 18 presenze e 6 gol in campionato, seguito a ruota dal connazionale Nolan Roux, a quota 4 reti. Da non sottovalutare nemmeno Monnet-Paquet, anche lui francese, che ha segnato 3 reti così come lo sloveno Beric.

Il pronostico è tutto a favore del Manchester United. I Red Devils godono di un buon stato di forma. Su Bwin è possibile puntare sul segno 1, quotato in lavagna a 1.30. La vittoria dei francesi paga invece 9 volte la posta, alta anche la quota del pareggio, superiore a 5.

La partita di Europa League tra Manchester United e St Etienne sarà trasmessa in diretta tv integrale sui canali Sky Sport 3 e Sky Calcio 2 (numero 203 e 252 della piattaforma satellitare) e in diretta streaming video, pur riservata agli abbonati, tramite l'applicazione Sky Go. Inoltre sul canale Sky Super Calcio HD, numero 206 del bouquet satellitare, andrà in onda Diretta Gol Europa League con aggiornamenti in tempo reale da tutti i campi. Aggiornamenti in tempo reale su tutte le partite di Europa League anche sul sito ufficiale www.uefa.com. CLICCA QUI PER I RISULTATI E LE CLASSIFICHE DELL’EUROPA LEAGUE 2016-2017

© Riproduzione Riservata.