BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI / Villarreal-Roma: Bruno Peres-Castillejo, duello di fascia. Quote, le ultime novità live (Europa League, oggi 16 febbraio 2017)

Pubblicazione:giovedì 16 febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento:giovedì 16 febbraio 2017, 19.54

Foto LaPresse Foto LaPresse

VILLARREAL-ROMA: PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE. GLI ASSENTI - La sfida tra Villarreal e Roma si preannuncia come match molto interessante soprattutto nella zona nevralgica del campo. Infatti, entrambe le formazioni possono contare su eccezionali interpreti a centrocampo. Partendo dagli spagnoli, c’è da attendersi una disposizione a quattro con due esterni di cui spiccatamente offensivo. Pesa l’assenza per squalifica di Roberto Soriano il cui posto dovrebbe essere preso da Samu Castillejo, mentre dall’altra parte si va verso la conferma del messicano Jonathan Dos Santos. In mezzo al campo due elementi in grado di offrire qualità e tanta quantità come Bruno e Trigueros. In casa Roma c’è praticamente uno schieramento a cinque. A destra il brasiliano ex Torino Bruno Peres e dall’altro lato il sempre più convincente Emerson Palmieri. A fungere da schermo protettivo davanti alla difesa Daniele De Rossi con Strootman imputato a dare il via alle azioni di attacco mentre grande libertà di svariare su tutto il fronte per Radja Nainggolan. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI VILLARREAL-ROMA

VILLARREAL-ROMA: PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE. GLI ASSENTI - Il Villarreal di mister Escriba ha diversi giocatori che si stanno ben comportando figurando tra i migliori non solo per apporto tecnico ma anche tattico. In difesa stanno dande grande sicurezza l’ex Napoli Victor Ruiz (per lui soltanto 6 mesi alle pendici del Vesuvio) e soprattutto l’argentino Musacchio probabile uomo mercato nella prossima estate (che però salta questa partita). Ottimi sono anche i due mediani Trigueros e capitan Bruno, tra l’altro elementi capaci di dare tantissimo sia in fase di non possesso che di possesso. Capitolo a parte per l’italiano Nicola Sansone che sta alternando prestazioni superbe ad altre praticamente insufficienti. Nella Roma uno dei migliori nonché principale sorpresa del club giallorosso è il centrale argentino Fazio. Sta comandando la difesa a 3 romana con grande naturalezza e personalità. È cresciuto tantissimo. Tra i migliori anche Strootman, catalizzatore di tutte le trame offensive e Radja Nainggolan, elemento quest’ultimo in grado di sacrificarsi moltissimo ed al tempo stesso di essere lucido in attacco. Infine, tra i simboli di questa Roma c’è Dzeko tornato ad essere il bomber – ariete del Wolfsburg vincitore della Bundesliga. 

VILLARREAL-ROMA: PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE. GLI ASSENTI - Andiamo subito a dare un'occhiata agli assenti di Villarreal-Roma. I padroni di casa non hanno squalificati ma devono fare i conti con un infortunio non da poco. Quello di Roberto Soldado, che sta lentamente recuperando dopo la rottura del legamento crociato anteriore e del menisco del ginocchio sinistro patita a inizio stagione. Mateo Musacchio e Nicola Sansone saranno in dubbio fino all'ultimo: se il primo difficilmente ce la farà, il secondo dovrebbe essere arruolabile. Sponda Roma. Spalletti recupera Totti dalla sindrome influenzale ma non Florenzi, infortunatosi lo scorso ottobre. I giallorossi devono fare a meno anche dell'ultimo arrivato Grenier.

VILLARREAL-ROMA: PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE. I PROTAGONISTI - Sia nelle fila del Villarreal che in quelle della Roma ci sono diversi giocatori in grado di vestire i panni dei protagonisti in questo importante appuntamento di Europa League. In casa spagnola i fari sono puntati soprattutto in mediana che è largamente il reparto più forte. L’uomo da tenere d’occhio è il 32enne capitano Bruno praticamente da sempre al Villarreal. Un giocatore molto importante da un punto di vista tattico e che peraltro riesce a trovare con un certa facilità la porta avversaria (in stagione 5 reti all’attivo). Occhi puntati anche sul messicano Jonathan Dos Santos che palla a piede sa essere devastante sulla corsia creando sempre superiorità numerica. In casa Roma i due uomini più attesi sono Edin Dzeko e Radja Nainggolan. Il bosniaco sotto la guida di mister Spalletti si sta dimostrando giocatore straordinario sotto porta (18 reti in stagione). Il belga è all’apice della sua carriera: potenza, corsa e tanta tecnica per un giocatore che al momento appare devastante.  

VILLARREAL-ROMA: PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE. I MIGLIORI - Nelle probabili formazioni che dovremmo vedere oggi in campo al El Madrigal nella sfida tra Villarreal e Roma, valida per i sedicesimi di finale di Europa League, i tecnici delle rispettive squadre potranno anche in questa occasione puntare su alcuni dei loro migliori giocatori. Dando uno sguardo al reparto difensivo delle due compagini tra i giocatori pià affidabili in campo non posiamo non citare il giallo Mario Gaspar e il giallorosso Bruno Peres, entrambi terzini destri utilizzati alla volta anche in posizione avanzata, sempre sulla fascia. Ma andiamo a vederli più nel dettaglio: il primo è come detto il terzino Gaspar, nato e cresciuto nelle giovanili del Villarreal, formazione che non ha mai abbandonato. Per il difensore classe 1990 la stagione calcistica in corso ha portato a 21 presenze nel campionato della Liga tutte da titolar oltre a 3 presenze in Copa del Rey, 2 in Champions e una in Europa League, sempre dal primo minuto in campo. Il secondo di questo confronto tra migliori è Bruno Peres, di cui le statistiche raccontano di  21 presenze in campionato con 1 gol e due assist, a cui vanno aggiunti 5 presenze in Europa League, 3 in Coppa Italia (con gol) e 1 in Champions League. 

VILLARREAL-ROMA: PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE. I BALLOTTAGGI - I due tecnici hanno diversi dubbi di formazione che probabilmente verranno sciolti a poche ore dal fischio di inizio. Nella fila degli spagnoli c’è da scegliere se optare per un modulo a due punte oppure unica punta con tre trequartisti  alle spalle. Nel primo caso giocherebbe l’italiano Sansone (55%) al fianco di Bakambu (60%) quest’ultimo in vantaggio su Adrian (40%) mentre nel secondo Trigueros verrebbe avanzato nel ruolo di trequartista centrale con Hernandez in mediana al fianco di Bruno. In casa Roma appare scontata la conferma il modulo con Dzeko punta centrale con alle spalle due trequartisti uno dei quali sarà certamente Nainggolan, giocatore ormai da cui non si può prescindere. Per il ruolo di secondo trequartista c’è il ballottaggio tra i due ‘egiziani’ con Salah (60%) in vantaggio su El Shaarawy. Altro ballottaggio riguarda il ruolo di portiere con il brasiliano Alisson (65%) in vantaggio su Szczesny(35%).  

VILLARREAL-ROMA: PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE - Villarreal-Roma si gioca all’Estadio de la Ceramica, già noto con il nome di Madrigal, alle ore 21:05 di giovedì 16 febbraio: è valida per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League 2016-2017. Le due squadre hanno blasone, tradizione e qualità in campo: sono tra quelle candidate a vincere il titolo, ed è quindi un peccato che si debbano incrociare già nel primo turno dopo la fase a gironi, in un dentro o fuori che permetterà soltanto a una di proseguire la corsa. Per la Roma una sfida delicata: lo sa bene ad esempio il Napoli, che lo scorso anno fu eliminato proprio dal Submarino Amarillo in questa competizione. Ad arbitrare al Madrigal sarà l’olandese Danny Makkelie: in attesa del calcio d’inizio della partita andiamo subito a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Villarreal-Roma.

VILLARREAL-ROMA: PRONOSTICO E QUOTE - Per Villarreal-Roma, andata dei sedicesimi di finale di Europa League 2016-2017, le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai ci forniscono i seguenti dati: la vittoria del Villarreal (segno 1) vale 2,55; il pareggio (segno X) è quotato 3,30 mentre la vittoria della Roma (segno 2) vi permetterà di guadagnare 2,80 volte la somma che avrete deciso di puntare.

PROBABILI FORMAZIONI VILLARREAL - Fran Escribà non può contare sull’infortunato Musacchio, e rispetto alla fase a gironi ha perso Pato e N’Diaye, venduti sul mercato invernale. Nel suo 4-4-2 comunque non ci sono troppe modifiche a quella che è sempre stata la formazione titolare: è rientrato Adrian Lopez (era tornato al Porto), già in squadra lo scorso anno e titolare al fianco di Bakambu, trascinatore della scorsa stagione e di ritorno dalla Coppa d’Africa. Nicola Sansone è out per problemi al ginocchio; negli ultimi giorni i medici hanno dato l’ok al ritorno in campo di Roberto Soldado (fuori da agosto) ma le tappe ovviamente non andranno bruciate. A centrocampo non si cambia: in mezzo Bruno Soriano farà coppia presumibilmente con Trigueros, a destra giocherà ovviamente Jonathan dos Santos (fratello di Giovani, anche lui passato da qui) mentre a sinistra ci sarà Roberto Soriano, che nel Villarreal ha imparato a disimpegnarsi da esterno. Per sostituire Musacchio in difesa è pronto Alvaro Gonzalez; al centro con lui ci sarà l’ex Napoli Victor Ruiz, sulle corsie Mario Gaspar e Jaume Costa sono in vantaggio su Rukavina e José Angel, quest’ultimo ex non troppo rimpianto (era nella Roma di Luis Enrique).

PROBABILI FORMAZIONI ROMA - Luciano Spalletti ha un solo dubbio: quello sulla trequarti tra Salah, rientrato benissimo dalla Coppa d’Africa, e Perotti che ha recuperato dai problemi fisici. In questo momento togliere Nainggolan è impossibile: il belga è diventato determinate nella sua nuova posizione e anche questa sera si punterà su di lui, e sui gol di Dzeko, per provare a scardinare il fortino del Submarino Amarillo. Risolto il ballottaggio Salah-Perotti, il resto della formazione è già scritto: a centrocampo torna titolare De Rossi che dunque andrà ad affiancare Strootman nella zona nevralgica del campo, a destra gioca Bruno Peres mentre a sinistra Emerson Palmieri è in netto vantaggio su Mario Rui, comunque convocato e dunque possibile risorsa nel secondo tempo. In difesa invece spazio al solito terzetto: Manolas si sposta sul centrosinistra, dall’altra parte agirà Rudiger mentre al centro agirà Federico Fazio, il cui rendimento è cresciuto tantissimo. Negli ultimi giorni il centrale argentino si è detto favorevole a una possibile convocazione con la nostra Nazionale (ha origini siciliane), per come sta giocando in questo momento potrebbe essere una soluzione da considerare per Giampiero Ventura in vista del Mondiale di Russia. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI VILLARREAL-ROMA


  PAG. SUCC. >