BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calendario Serie B/ 26^ giornata: la classifica e le partite in programma. Attesa per il match del Curi in zona playoff (17-18-19-20 febbraio 2017)

Calendario Serie B, 26^ giornata: la classifica e le partite in programma nel turno del campionato cadetto, con anticipi e posticipi e tutti gli orari (17-18-19-20 febbraio 2017)

LaPresse LaPresse

CALENDARIO SERIE B, 26^ GIORNATA: LE PARTITE IN PROGRAMMA E LA CLASSIFICA (17-18-19-20 FEBBRAIO 2017). ATTESA PER IL MATCH DEL CURI IN ZONA PLAYOFF - Il calendario della Serie B mette sul piatto diversi incontri interessanti per questa ventiseiesima giornata di Serie B. Tra questi spunta la gara del Renato Curi dove si gioca domani alle ore 15.00 Perugia-Entella. Il Grifone è sesto a trentotto punti mentre i Diavoli Neri sono in ottava sotto di quattro punti. Se la squadra di Cristian Bucchi viene da due vittorie di fila, quella di Roberto Breda invece viene da appena due punti dalle ultime tre gare giocate. Sarà sicuramente una partita interessante che mette di fronte due squadre dotate di grande ritmo e con intensità in mezzo al campo. L'Entella viene da un momento complicato e deve cercare di rialzarsi, ma non sarà facile perchè il Perugia giocava veramente bene. In mezzo a loro c'è lo Spezia a trentasette punti reduce da tre vittorie di fila.

CALENDARIO SERIE B, 26^ GIORNATA: LE PARTITE IN PROGRAMMA E LA CLASSIFICA (17-18-19-20 FEBBRAIO 2017). LATINA, VIGILIA AGITATA – Il calendario della 26^ giornata di Serie B si apre questa sera con l'anticipo Latina-Novara, ma nella città laziale alla vigilia del match sono state le notizie fuori dal campo ad attirare l'attenzione. Infatti il 3 marzo il club dovrebbe fallire, in un cammino già concordato con due udienze in tribunale e la necessità di presentare un piano economico finanziario per l'esercizio provvisorio, che comunque proseguirà con un curatore fallimentare anche dopo la data fatidica. Questo vuol dire che la squadra potrà proseguire la stagione e portarla a termine, mentre tramite asta una nuova società potrà rilevare il titolo sportivo.

CALENDARIO SERIE B, 26^ GIORNATA: LE PARTITE IN PROGRAMMA E LA CLASSIFICA (17-18-19-20 FEBBRAIO 2017) – Giornata molto interessante la 26esima di serie B, che ha il suo match più interessante nel posticipo del lunedì sera tra Verona e Spal. Si inizia con l’anticipo del venerdì tra Latina e Novara ed altri incontri delicati sono quelli del Carpi con il Brescia e del Vicenza con l’Ascoli. Ecco di seguito il calendario completo della 26esima giornata. L’anticipo che apre il turno vede di fronte il Latina ed il Novara. La formazione laziale è reduce da due sconfitte, con il Frosinone in casa nel derby laziale e sul campo del Benevento, mentre per il Novara gli ultimi due turni hanno riservato due pareggi, a reti inviolate a Salerno e per 1–1 in casa contro il Cittadella. Turno successivo con il Latina impegnato nella trasferta di Terni contro i rossoverdi umbri, mentre per la formazione piemontese ci sarà la sfida casalinga contro La Spezia.

Alle 15.00 di sabato 18 febbraio, al San Nicola, inizia la partita tra Bari e Ternana, con i pugliesi che sono in un buon momento con un successo interno contro il Vicenza a cui è seguito un pari a Cesena. Momento negativo invece per la Ternana che dopo la sconfitta al Picco di La Spezia, si è arresa anche in casa nel derby con il Perugia. Nella giornata seguente il Bari è impegnato nella dura trasferta in casa del Benevento, mentre al Ternana torna a giocare al Liberati, affrontando il Latina. Gara delicata tra il Carpi ed il Brescia. La formazione guidata da Castori nessun punto in due gare con la sconfitta casalinga contro il Cesena a cui è seguita quella del Matusa contro il Frosinone nello scontro tra retrocesse. Un po' meglio il Brescia che ha fatto seguire alla sconfitta di Perugia il pari interno contro il Pisa. Turno successivo con il Carpi che fa visita alla Virtus Entella, mentre per il Brescia c’è in programma la gara casalinga contro il Cittadella di Venturato. 

Sempre alle 15.00 di sabato il Cittadella riceve la visita dell’Avellino. La squadra veneta ha ottenuto due pareggi in fila contro le piemontesi, prima in casa contro la Pro Vercelli e poi in trasferta a Novara. Per l’Avellino nell’ultimo turno colpo grosso con la vittoria casalinga contro la capolista Verona, mentre nel turno precedente gli irpini avevano pareggiato a Trapani. Per il Cittadella segue la trasferta sul campo del Brescia, mentre il l’Avellino giocherà in casa, ospitando il Vicenza. Stesso orario per il match tra Perugia ed Entella. I "grifoni" sono in piena forma con due successi consecutivi, in casa contro il Brescia ed a Terni; per la formazione di Chiavari dopo il pareggio a Pisa la pesante battuta d’arresto interna contro la Spal. Turno successivo con il Perugia impegnato nella trasferta, sul difficile terreno della Spal, mentre la Virtus Entella attende in casa il Carpi di Castori.

Sabato in campo, al Silvio Piola, anche i padroni di casa della Pro Vercelli e gli ospiti del Benevento. La squadra piemontese è reduce da un solo punto in due partite, visto che al pareggio di Cittadella ha fatto seguito la sconfitta casalinga contro La Spezia. Benevento in gran spolvero, con il pareggio sul campo del Verona a cui ha fatto seguito il successo interno contro il Latina. Pro Vercelli impegnata in trasferta a Cesena nel turno successivo, quando il Benevento disputerà un match impegnativo contro il Bari. All’Arechi di Salerno, si gioca anche il match tra i campani padroni di casa della Salernitana ed il Cesena. La Salernitana nell’ultimo turno è andata a vincere sul terreno del Vicenza, ed in quello precedente aveva diviso la posta con il Novara. Per il Cesena, alla bella vittoria ottenuta a Carpi ha fatto seguito un pareggio interno, contro il Bari. Il prossimo match degli amaranto campani è in programma a Trapani, mentre il Cesena se la vedrà, in casa, contro la Pro Vercelli.

Un altro match in programma sabato alle 15.00 si gioca al Picco dove lo Spezia attende la visita del Trapani, Per i liguri gli ultimi 2 incontri hanno portato in dote 6 punti, con due successi con lo stesso punteggio, in casa con la Ternana ed a Vercelli. Per quanto riguarda il Trapani, per i siciliani due pareggi, sia in casa contro l’Avellino che nella trasferta di Ascoli. La Spezia impegnato a Novara nel turno successivo, mentre per il Trapani nella prossima giornata è in programma una sfida casalinga contro la Salernitana. Pure Vicenza-Ascoli si gioca alle 15.00 di sabato. Per i biancorossi veneti una sconfitta in trasferta, al San Nicola contro il Bari, alla quale è seguita quella in casa contro la Salernitana. Per i marchigiani due pareggi, il primo in trasferta, a Ferrara contro la Spal ed il secondo in casa contro il Trapani. Il calendario del Vicenza prevede un turno con la difficile trasferta di Avellino, mentre quello dell’Ascoli vede la formazione bianconera giocare al Del Duca contro il Pisa.

Domenica 19 febbraio, alle 15.00, va in scena il primo posticipo, nel quale si trovano di fronte il Pisa e la nuova capolista Frosinone. Per la formazione di Gattuso negli ultimi due turni sono arrivati due punti con altrettanti pareggi, contro l’Entella ed a Brescia, mentre la marcia della formazione di Marino continua imperiosa con due successi su altrettante gare, nel derby di Latina ed in casa con il Carpi. Match impegnativo nella settimana successiva per il Pisa che fa visita all’Ascoli, mentre il Frosinone è impegnato al Matusa nell’incontro più importante della giornata contro il Verona. La chiusura del 26esimo turno è con la gara tra Verona e Spal che si gioca al Bentegodi lunedì 20 alle 20.30. Per gli scaligeri arriva dopo la sconfitta esterna ad Avellino, che era stata preceduta dal pareggio interno contro il Benevento, mentre la Spal al pareggio casalingo contro l’Ascoli ha fatto seguire una bella vittoria, 3–0 in casa dell’Entella. Il Verona nel turno successivo gioca un’altra partita delicatissima, rendendo visita al Frosinone, mentre per la Spal c’è una gara tra le mura amiche contro il Perugia. CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONOSCERE IL CALENDARIO E  LA CLASSIFICA DELLA 26^ GIORNATA DI SERIE B 2016-2017