BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Infortunio Florenzi/ Ultime notizie: operazione ok, rottura del crociato, stop di 5 mesi! (ultime notizie live, oggi)

Pubblicazione:venerdì 17 febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento:venerdì 17 febbraio 2017, 17.37

Alessandro Florenzi - La Presse Alessandro Florenzi - La Presse

INFORTUNIO FLORENZI, NUOVA OPERAZIONE PREVISTA IN GIORNATA. STAGIONE FINITA (OGGI, 17 FEBBRAIO 2017) STOP DI 4 MESI - Le ultime notizie sull’infortunio di Alessandro Florenzi, hanno confermato la terribile diagnosi di una nuova rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro per il giallorosso: il centrocampista, dopo gli accertamenti in programma nella mattina odierna a Villa Stuart è al momento in sala operatoria con l’equipe chirurgica guidata dal Professor Mariani, che già lo aveva operato lo scorso ottobre per lo stesso problema. Florenzi come sappiamo, nella fase di recupero dal precedente intervento, solo pochi giorni fa aveva subito la distorsione del ginocchio, che dopo alcuni esami strumentali aveva dato l’infausta diagnosi. Secondo le ultime novità sulle condizioni dello stesso Florenzi, pare che i tempi di recupero in seguito a questo nuovo infortunio saranno i medesimi del precedente: almeno 4 mesi fuori dal campo oltre a una lunga fisioterapia. Con questa tempistica prospettata dallo staff medico di Villa Stuart, il tanto atteso ritorno in campo dell’infortunato Florenzi è atteso per almeno la metà di giugno: di fatto per il centrocampista giallorosso la stagione calcistica 2016-2017 finisce qui. 

INFORTUNIO FLORENZI, INTERVENTO RIUSCITO, STOP DI 5 MESI (OGGI, 17 FEBBRAIO 2017) - Si è concluso solo poco fa l’intervento chirurgico cui il giallorosso Alessandro Florenzi si è sottoposto nella giornata di oggi a Villa Stuart per risolvere la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, riportata solo pochi giorni fa in una seduta di allenamento contro la Roma Primavera, cui il centrocampista aveva partecipato come tappa della terapia di recupero dal precedente infortunio. Stando a quanto si legge dal comunicato ufficiale pubblicato sul sito ufficiale della società giallorossa, l’operazione si è conclusa con pieno successo tramite la pratica del trapianto chirurgico, adottata dal professor Mariani, che già aveva operato Florenzi lo scorso ottobre. Per Florenzi si appresta quindi un nuovo cammino di riabilitazione dopo l’ennesimo debilitante infortunio: il centrocampista rimarrà ancora qualche giorno in clinica per poi cominciare fin da subito le prime terapie riabilitative. I tempi di recupero sono stati poi leggermente allungati dallo staff medico al termine dell’operazione: il tanto atteso ritorno in campo di Florenzi è ora previsto per il prossimo luglio dopo ben 5 mesi di stop. 

INFORTUNIO FLORENZI, NUOVA OPERAZIONE PREVISTA IN GIORNATA. STAGIONE FINITA (OGGI, 17 FEBBRAIO 2017) - E’ giunta pochi secondi fa la notizia della diagnosi del nuovo infortunio di Alessandro Florenzi: per il giallorosso si tratta della rottura del legamento crociato, e quindi l'intervento chirurgico ipotizzato per oggi è stato confermato. Nella mattina di oggi si sono infatti svolti gli accertamenti già previsti a Villa Stuart dove il dottor Mariani ha valutato con attenzione la situazione del ginocchio di Florenzi, sgombrando gli ultimi dubbi su diagnosi e terapia. Secondo le ultime notizie, l’intervento chirurgico per Florenzi è già atteso nella giornata di oggi e nell’equipe che opererà il giocatore della Roma sarà presente lo stesso professor Mariani, che già lo aveva operato lo scorso ottobre per il medesimo problema al legamento crociato. Florenzi si era infortunato durante un allenamento con la Primavera, e purtroppo quello che avrebbe dovuto essere uno degli ultimi step rieducativi per riportare il giocatore nelle disponibilità di Spalletti si è rivelato causa di una nuova rottura del legamento. Come dire, tutti al punto di partenza. Ora che la nuova tegola è caduta sul tecnico giallorosso e lo stesso Florenzi non resta che affrontare di nuovo tutto l'iter già visto, a partire appunto dall'intervento chirurgico e la riabilitazione, cosa che rende praticamente certa la fine della stagione per il numero 24 giallorosso.

INFORTUNIO FLORENZI, NUOVA OPERAZIONE: IL PROF.MARIANI DECIDE: SARÀ OPERATO DI NUOVO AL GINOCCHIO? (OGGI, 17 FEBBRAIO 2017) - L'infortunio di Alessandro Florenzi accende in casa Roma un piccolo allarme. Il calciatore infatti era un vero e proprio jolly per Luciano Spalletti che l'avrebbe potuto impiegare indifferentemente in difesa, centrocampo e attacco. Giocatore straordinario però è mancato in questi mesi dove la Roma è riuscita a fare bene anche senza di lui. La sensazione però è che se a gennaio fosse arrivata questa brutta notizia una ventina di giorni fa ci sarebbe stata la possibilità di intervenire sul calciomercato di riparazione per andare a prendere un calciatore in grado di sostituire proprio Alessandro Florenzi. E' obbligatorio quindi andare avanti con questa rosa, anche se sono diversi i nomi interessanti nella lista degli svincolati. Al momento la Roma comunque continuerà con gli uomini che sono a disposizione di Luciano Spalletti e si vedrà quest'estate come valutare la situazione legata al calciatore in questione e se intervenire ancora sul mercato.

INFORTUNIO FLORENZI, NUOVO CONSULTO A VILLA STUART CON IL PROF.MARIANI E DECISIONE: LE PREVISIONI (OGGI, 17 FEBBRAIO 2017) - L'infortunio di Alessandro Florenzi preoccupa ancora la Roma con la giornata di oggi, venerdì 17 febbraio 2017, pronta a diventare fondamentale per il futuro del calciatore giallorosso. Stamattina alle ore 9.00 è fissato un nuovo consulto con il Professor Mariani a Villa Stuart. Il luminare che ha operato lo scorso ottobre allo stesso ginocchio il centrocampista giallorosso valuterà se sarà necessario ricorrere a un altro intervento. Alcuni giorni fa infatti Alessandro Florenzi si è procurato una distorsione al ginocchio sinistro in allenamento con la Primavera che ha fatto subito pensare a un problema serio e cioè alla lesione dello stesso legamento operato appena tre mesi fa. Sta di fatto che se Alessandro Florenzi dovrà operarsi ancora la sua stagione si può considerare chiusa qui. Staremo a vedere quello che accadrà questa mattina e poi verranno fatte le valutazioni in merito. Intanto ieri sera Repubblica sulla sua versione online ha sottolineato come l'operazione potrebbe essere svolta anche direttamente oggi dopo il consulto con Mariani.



© Riproduzione Riservata.