BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PAGELLE ROMA-TORINO (4-1)/ Voti Fantacalcio, i migliori: Dzeko e Salah imprendibili (Serie A, 25^ giornata)

Pagelle Roma-Torino: Fantacalcio, i voti della partita che si è giocata domenica 19 febbraio ed è stata valida per la venticinquesima giornata del campionato di Serie A 2016-2017

Foto LaPresseFoto LaPresse

Quali sono stati i migliori giocatori nelle pagelle di Roma-Torino? Vittoria netta da parte dei giallorossi e dunque i voti più alti sono tutti da questa parte; spicca soprattutto Edin Dzeko (7,5) che sta dando vita a una stagione memorabile. Gol numero 19 in campionato e 29 in stagione, di fatto gonfia la rete alla prima occasione che gli capita. Una trasformazione netta rispetto all’attaccante impacciato e in difficoltà della scorsa stagione; al suo fianco è tornato al gol Mohamed Salah (7,5) che segna e colpisce un palo rivelandosi imprendibile per la difesa granata. I due, va ricordato, hanno già raggiunto quota 28 gol complessivi in questo torneo di Serie A. Due i giocatori sugli scudi in casa Torino: benissimo Maxi Lopez (7) che impiega cinque minuti per realizzare il gol che rende meno amara la sconfitta dei suoi e lascia intendere di poter essere una buona soluzione per il resto della stagione. Ha giocato bene anche Iago Falque (6,5) di fatto unico giocatore granata a provarci nel primo tempo, sempre insidioso accentrandosi e armando il mancino. Da sottolineare anche il bell’abbraccio con Luciano Spalletti al momento della sostituzione. 

Ecco le pagelle finali di Roma-Torino, nelle quali andiamo a vedere i voti di tutti i protagonisti di questa sfida che si è giocata allo stadio Olimpico. La Roma strapazza il Torino per 4-1 ritrovando il secondo posto in classifica. Apre le danze Dzeko, seguito da Salah. A metà del secondo tempo Paredes delizia l’Olimpico con un eurogol poi nel finale, Maxi Lopez accorcia ma Nainggolan chiude ogni conto su assist di Francesco Totti. In classifica dunque la Roma ritrova il secondo posto a 56 punti mentre il Torino resta nono a 35.

Confermata l’ottima partenza di questo 2017. Altra vittoria schiacciante, colma di sicurezza e qualità. La squadra di Spalletti sta compiendo un passo silenzioso ma decisivo nel suo percorso di crescita. I granata sbagliano l’approccio lasciando troppi spazi agli avversari. Nella ripresa la squadra si ricompatta ma le azioni latitano. Pochi spunti positivi quest’oggi. Arbitra bene abbinando buon senso e freddezza.

Roma - Torino ha chiuso il primo tempo sul parziale di 2-0: ecco allora le pagelle del primo tempo della partita, con i voti a migliori e peggiori di ciascuna squadra. Reti di Dzeko e Salah. Roma in campo con il 3-4-2-1. Szczesny tra i pali, difesa composta da Manolas, Fazio e Juan Jesus. Sulle fasce Bruno Peres ed Emerson, in mezzo al campo Paredes e Strootman. In attacco Salah e Nainggolan dietro Dzeko. I granata si schierano invece con il solito 4-3-3. Hart in porta, Zappacosta, De Silvestri, Moretti e Barreca i 4 di difesa. A centrocampo Benassi, Lukic e Baselli, in attacco Falque, Belotti e Ljajic. Dirige l’incontro il signor Guida, arbitro iscritto alla sezione AIA di Torre Annunziata. Ritmo alto in avvio. Il Toro ci prova mandando avanti più uomini ma esponendosi ai contropiedi dei padroni di casa. Sullo sviluppo di uno di questi corner per la Roma. Manolas fa la sponda sul secondo palo per Emerson. Da pochi passi il terzino spara alto. Al decimo giallorossi in vantaggio. Nainggolan trova Dzeko sul limite. Il bosniaco tiene alla larga Baselli e conclude trovando l'angolo giusto. Dopo il vantaggio siglato da Edin Dzeko lo show della Roma continua. Nainggolan calcia con forza da fuori area ma non riesce ad angolare. Il suo tentativo muore tra le braccia di Hart. Poco dopo l'Olimpico può esultare ancora. Strootman con un lob cerca Dzeko. Barreca chiude di testa ma serve Salah che con un mancino micidiale da posizioni invidiabile batte Hart. L'11 giallorosso sigla il suo primo gol del 2017 in maglia giallorossa. La difesa granata compie un errore dopo l'altro. Barreca non riesce a contenere Salah facendosi spesso sorprendere fuori posizione. L'egiziano al 20esimo approfitta della confusione del suo marcatore e scatta verso la porta. Mancino potente che si stampa sul palo. Il Torino prova a reagire. Da calcio piazzato si accende una mischia in area giallorossa. De Silvestri serve Belotti con la schiena ma l'attaccante bergamasco calcia alto. L'arbitro aveva comunque fermato il gioco per off-side. Poco dopo gli ospiti trovano lo spazio per imbastire un contropiede ma Ljajic si fa chiudere da Fazio. Dopo una prima fase bollente la Roma si raffredda cercando di mantenere calma e ordine in vista del secondo tempo. La squadra di Mihajlovic prova ad approfittarne. Nainggolan e Fazio si rivelano insuperabili ma non sono i soli. Anche Strootman compie un paio di anticipi provvidenziali. Addirittura Dzeko e Salah. A un certo punto su corner del Toro nella stessa azione il bosniaco anticipa tutti di testa mentre l'egiziano soffia palla a Lukic incerto sul da farsi. I granata ci provano ma non riescono a impensierire Szczesny. Solo Lukic fa qualcosa di interessante al 39esimo, quando sul batti e ribatti nella lunetta interviene concludendo al volo. La palla termina fuori di poco. Nel finale il Toro accelera le giocate. Iago Falque si accentra dalla destra e consegna un pallone dorato in area per l'inserimento di Benassi. Bruno Peres in scivolata ferma tutto.

DZEKO 7,5 EMERSON P. 6

IAGO FALQUE 6,5 BARRECA 4 (Francesco Davide Zaza)