BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Calendario Serie B/ 27^ giornata: la classifica e le partite in programma (24-25 febbraio 2017)

Calendario Serie B, 27^ giornata: la classifica e le partite in programma. Due anticipi venerdì e nove incontri sabato pomeriggio con un big-match di spicco (24-25 febbraio 2017)

LaPresseLaPresse

Diverse gare interessanti nella ventisettesima giornata di serie B, che presenta il match tra Frosinone e Verona, oltre agli impegni casalinghi delle inseguitrici Benevento e Spal. L’Avellino prova a proseguire la sua rincorsa ospitando il Vicenza. Questo il calendario completo della 27^ giornata, con due anticipi venerdì e nessun posticipo dal momento che incombe il turno infrasettimanale. Il primo anticipo di venerdì 24 febbraio si gioca alle 19.00 e vede opposte il Brescia ed il Cittadella. La formazione di Brocchi dopo il pareggio interno con il Pisa si è fatta battere a Carpi, mentre il Cittadella dopo il pareggio ha Novara ha ceduto in casa di fronte all’arrembante Avellino. Turno successivo con il Brescia impegnato nella trasferta del San Nicola contro il Bari, mentre per la formazione veneta ci sarà una sfida casalinga contro il Trapani. Secondo anticipo del venerdì alle 21.00 con il Benevento che gioca davanti al pubblico amico contro il Bari. Campani reduci da due successi importanti per la classifica, prima in casa contro il Latina e poi in Piemonte sul terreno della Pro Vercelli. Il Bari dopo il pareggio di Cesena, ha fatto bottino pieno in casa contro la ternana. Nella giornata seguente il Benevento torna a giocare in Piemonte affrontando il Novara, mentre per il Bari c’è il nuovo impegno al San Nicola, contro il Brescia.

Entella e Carpi sono le protagoniste di una gara delicata che si gioca alle 15.00 di sabato 25 febbraio a Chiavari; i liguri, che nell’ultimo turno hanno pareggiato a Perugia, nel precedente incontro casalingo avevano ceduto di fronte alla Spal, mentre per il Carpi dopo la sconfitta a Frosinone, pronto riscatto in casa contro il Brescia. Turno successivo con la Virtus Entella impegnata in campo esterno a Vicenza, mentre per il Carpi l’impegno è in trasferta, all’Arena Garibaldi contro il Pisa. Alle 15.00 di sabato l’Ascoli riceve la visita del Pisa al Del Duca. Per i marchigiani gli ultimi due turni hanno portato in dote due punti, con altrettanti pareggi, in casa quello con il Trapani, ed in trasferta, quello di Vicenza. Per la formazione toscana due pareggi in serie, prima a Brescia e successivamente nella difficile gara casalinga contro il Frosinone. Per l’Ascoli segue la trasferta al Picco contro lo Spezia, mentre il Pisa giocherà in casa affrontando il Carpi. Stesso orario per la gara tra la Ternana ed il Latina. Umbri in piena crisi con due match persi nelle ultime due giornate, sia nel derby casalingo contro il Perugia, che nella seguente trasferta di Bari. Per quanto riguarda il Latina non va molto meglio, perché dopo la sconfitta di Benevento è arrivata anche quella in casa, contro il Novara. Turno successivo con la Ternana impegnata nella difficilissima trasferta, al Bentegodi contro il Verona, mentre il Latina potrà contare sull’appoggio dei propri tifosi nell’impegno contro il Cesena.

Sabato 25 febbraio in campo alle 15.00 anche Novara e Spezia; per i piemontesi gli ultimi due impegni sono terminati con un pareggio casalingo contro il Cittadella e con una vittoria esterna a Latina, mentre la formazione ligure ha prima vinto in trasferta a Vercelli e poi pareggiato in casa con il Trapani. Novara impegnata ancora in casa nel turno successivo nella difficile gara contro il Benevento, mentre lo Spezia gioca al Picco contro l’Ascoli. Sabato, al Matusa di Frosinone, ecco pure il big match della giornata tra i laziali di Marino ed il Verona. Il Frosinone, dopo aver vinto la sua gara interna contro il Carpi è stato fermato sul pareggio a reti inviolate a Pisa, mentre per il Verona dopo la sconfitta di Avellino un punto in casa contro la Spal. Il prossimo match della formazione di Marino al Curi contro il Perugia, mentre i gialloblù veronesi saranno di scena al Bentegodi contro la Ternana. Anche Trapani–Salernitana si gioca alle 15.00 di sabato. Siciliani negli ultimi due turni due risultati identici, entrambi in trasferta, con le gare di Ascoli e La Spezia terminate per 2–2. La formazione campana è in ripresa, con il successo esterno di Vicenza, a cui ha fatto seguito la divisione della posta, in casa, nella gara con il Cesena. Il calendario del Trapani prevede un turno con un difficile impegno sul campo di Cittadella, mentre quello della Salernitana vede la formazione campana giocare in casa contro la Spal.

Sempre sabato al Partenio sfida tra Avellino e Vicenza. La formazione di Novellino è in netta risalita e dopo aver vinto un bel match in casa contro il Verona, ha bissato il successo anche in trasferta, espugnando il campo del Cittadella. Per il Vicenza due gara casalinghe negli ultimi due turni, con solo un punto all’attivo, quello del pareggio con l’Ascoli, mentre il turno precedente c’era stata la sconfitta con la Salernitana. Match in Piemonte nella prossima giornata per l’Avellino che fa visita alla Pro Vercelli, mentre il Vicenza è impegnato in casa contro la Virtus Entella. La Spal invece ospita il Perugia allo stadio Mazza di Ferrara: i padroni di casa nella scorsa giornata hanno pareggiato a Verona contro l’Hellas, mentre il Perugia è reduce dal pareggio con l’Entella (entrambi per 0-0). Nel prossimo turno invece la Spal giocherà sul campo della Salernitana mentre il Perugia ospiterà il Frosinone. L’ultimo match del 27esimo turno, che si gioca anche questo alle 15.00 di sabato, si disputa tra Cesena e Pro Vercelli. Per la formazione romagnola due pareggi per 1–1, il primo al Manuzzi contro il Bari, ed il secondo in trasferta, sul terreno della Salernitana. La Pro Vercelli viene da due sconfitte interne, la prima contro La Spezia, e la seconda contro il Benevento. Il Cesena nel turno successivo gioca una gara in trasferta, a Latina, mentre per la formazione piemontese c’è una importante sfida casalinga contro l’Avellino.