BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ Crotone Fiorentina (0-1): highlights e gol della partita (Serie A 2017)

Video Crotone Fiorentina (risultato finale 0-1): highlights e gol della partita che si è giocata allo stadio Ezio Scida, valida per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A

Foto LaPresse Foto LaPresse

VIDEO CROTONE FIORENTINA (RISULTATO FINALE 0-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2017, 29^ GIORNATA) - Allo stadio Ezio Scida il Crotone viene sconfitto dalla Fiorentina per 1 a 0. Nel primo tempo i toscani costruiscono le occasioni migliori specialmente con Kalinic ed Ilicic, quest'ultimo sfortunato nel colpire solamente il palo al 31', mentre per i calabresi il solo Falcinelli sembra essere in grado di poter combinare qualcosa in avanti. Lo stesso attaccante rossoblu coglie infatti a sua volta un legno nel secondo tempo al 61' seguito dalla chance per il subentrato Trotta al 72', sventata da Tatarusanu così come Cordaz neutralizza quella di Kalinic al 73'. Il croato, però, si conferma un giocatore letale e trafigge la difesa di casa al 90' con un pallonetto preciso, approfittando del suggerimento del neo entrato Saponara, ed assicurando così il successo ai suoi. Analizzando le statistiche dell'incontro emerge come la Fiorentina abbia dominato la partita sotto quasi tutti gli aspetti a cominciare da uno schiacciante possesso palla a favore con il 66%, supportato dal 28 a 27 nel computo delle palle recuperate, 7 quelle di Sanchez, nonostante il 65 a 50 in quello delle perse, con Falcinelli in evidenza a 10. In fase offensiva, i viola hanno bombardato la difesa avversaria facendo registrare un 21 a 10 nei tiri totali di cui 11 a 3 nello specchio della porta, 4 per Kalinic, oltre al 13 a 5 nelle occasioni da goal, 7 sempre per Kalinic. Infine, dal punto di vista disciplinare, il Crotone si è rivelato più falloso della Fiorentina a fronte del 10 a 19 negli interventi irregolari subiti, 5 quelli commessi da Ferrari, e l'arbitro Pairetto della sezione di Nichelino ha estratto il cartellino giallo 2 volte ammonendo rispettivamente Cordaz da un lato, Gonzalo Rodriguez dall'altro. (Alessandro Rinoldi)

© Riproduzione Riservata.