BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VIDEO/ Empoli Napoli (2-3): highlights e gol. Sarri: giocare a quest'ora mi rompe... (Serie A 2017)

Video Empoli Napoli (risultato finale 2-3): highlights e gol della partita che si è giocata allo stadio Castellani, valida per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A

Foto LaPresse Foto LaPresse

VIDEO EMPOLI NAPOLI (2-3): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2017, 29^ GIORNATA) SARRI: GIOCARE A QUEST'ORA MI ROMPE.....-Il Napoli trova la vittoria per 3-2 contro l’Empoli al Castellani in una partita davvero difficile per i campani, che dopo un buon inizio hanno davvero subito l’entusiasmo dei toscani nella ripresa. Il tecnico del Napoli Maurizio Sarri però in conferenza stampa ha voluto dedicare molto tempo alla polemica sull’orario del match, le 12.30, affermando che: “la partita di Cagliari forse l’orario fu più disturbante per loro che per noi, poi c’è mezzogiorno e mezzo e mezzogiorno e mezzo, perché 12.30 di dicembre e gennaio sono una cosa diversa dal medesimo orario di fine marzo-aprile e la differenza è enorme. Se oggi era più assolato era un inferno: se ce ne sono 22 gradi sotto al sole ce ne sono 27°, ti ritrovi a giocare in un forno, il differenziale più essere devastante. Sarà un caso forse che capita così a noi, però è un caso che mi rompe…”. CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO CON LE PAROLE DI SARRI

VIDEO EMPOLI NAPOLI (2-3): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2017, 29^ GIORNATA) - L'anticipo delle 12:30 tra Empoli e Napoli si è concluso con il risultato di 3-2 in favore degli ospiti. Andiamo con ordine e partiamo dal 6', quando Callejon recupera palla su Costa e viene steso da quest'ultimo: per Damato è calcio di rigore anche se restano alcuni dubbi. Il fallo era dentro o fuori l'area? In ogni caso dagli undici metri Skorupski riesce a respingere il tiro di Mertens. Passano pochi minuti e il Napoli trova il vantaggio con Insigne: Costa allontana male un traversone di Ghoulam, il pallone arriva all'attaccante napoletano che ha tutto il tempo di controllare e insaccare la rete che vale l'1-0. Al 24' gli uomini di Sarri raddoppiano grazie a Mertens, che si fa perdonare l'errore dal dischetto con una magistrale punizione dai 25 metri che si infila laddove Skorupski non può arrivare. Prima dell'intervallo c'è tempo anche per il tris Napoli con la doppietta di Lorenzo Insigne: al 37' Pasqual stende Callejon e Damato assegna un nuovo penalty. Dagli undici metri questa volta va Insigne che non sbaglia. La gara sembrerebbe tutta in discesa ma nella ripresa l'Empoli sfiora la più folle delle rimonte. I toscani si rendono pericolosi con Thiam poi segnano con El Kaddouri. L'ex di turno trafigge Reina su calcio di punizione: il portiere spagnolo, nell'occasione, non è apparso impeccabile. I toscani prendono coraggio e vanno ancora in gol: all'82' Ghoulam stende Krunic e per Damato è ancora una volta calcio di rigore. Maccarone, subentrato a Pucciarelli, è freddo a siglare il definitivo 3-2, risultato che rimarrà invariato fino al triplice fischio del direttore di gara. Andando adesso ad analizzare le statistiche più importanti del match. Il Napoli ha calciato complessivamente 11 volte, 6 delle quali nello specchio difeso da Skorupski. Il portiere polacco ha inoltre parato un calcio di rigore: il primo dei tre concessi dall'arbitro Damato. L'Empoli ha totalizzato 10 conclusioni (4 in porta) ma la pericolosità delle occasioni dei toscani è stata piuttosto limitata. Per quanto riguarda il possesso palla, il Napoli ha ottenuto il 61,5% a fronte del 38,5% dei padroni di casa. 

LE DICHIARAZIONI -
Al termine di Empoli-Napoli il capitano deipartenopei Marek Hamsik ha parlato ai microfoni di Premium Sport. Ecco quanto dichiarato dallo slovacco nel post partita: "Siamo contenti per la vittoria, ma dobbiamo guardarci allo spaccio e ripensare al secondo tempo. Non si può rischiare di pareggiare una partita così. Forse eravamo stanchi, qualcuno aveva i crampi. Roma? Non ci siamo solo noi e loro per il secondo posto, ma pure Lazio ed Inter. L'obiettivo è quello".

Queste invece le considerazioni del terzino del Napoli Elseid Hysaj a Sky Sport: "E' una vittoria importante, abbiamo giocato a ritmi alti e faceva molto caldo. L'Empoli è una buonissima squadra, contento per i tre punti. Ci sono ancora tante partite, vogliamo il secondo posto. Dobbiamo tornare in Champions, è una competizione bellissima. Juventus? Proveremo a passare il turno in Coppa Italia".  (Federico Giuliani)

© Riproduzione Riservata.